Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Per salutare i tuoi amici o semplicemente cazzeggiare anche su argomenti non strettamente legati al mondo della pesca.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Rispondi
Avatar utente
domar
Senior Member
Messaggi: 692
Iscritto il: dom dic 07, 2008 8:23 pm
Località: By the Ionian Sea: RC

Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da domar » dom mar 25, 2018 4:44 pm

Supponiamo che dopo una settimana ad osservare le condizioni meteo arrivi la tanto attesa domenica e con essa, purtroppo, anche una situazione meteo imprevista e tale da impedire di scendere al mare per una sana "spinnata". Come organizzate il vostro tempo?
Domenico
...so che è sempre molto saggio dubitare della saggezza dei saggi.

Avatar utente
sstef80
Moderatore
Messaggi: 1008
Iscritto il: lun mar 10, 2014 6:57 pm
Località: Trieste

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da sstef80 » dom mar 25, 2018 6:19 pm

Donne?
Birre?
Asparagi selvatici visto che è stagione? :cool:
Stefano Sava
"Siamo noi che facciamo morire la madre dei pesci" Mirella Pertusati 1977

Avatar utente
Nemo1967
Senior Member
Messaggi: 233
Iscritto il: dom gen 04, 2015 11:41 am
Località: Chiavari (GE)

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da Nemo1967 » dom mar 25, 2018 7:40 pm

Accumulare "crediti" di tempo con ragazza/compagna/moglie/madre/figli, da spendere le domeniche dopo. Naturalmente facendogli credere che le condizioni erano ottime, ma avete comunque rinunciato per loro :-D
A presto!
Stefano Thellung

Come vado dottore, ne sto uscendo ?
Per il Genoa ci sei quasi...per lo spinning stai peggiorando!

coronaria
Moderatore
Messaggi: 2406
Iscritto il: gio ott 07, 2010 12:46 pm
Località: CITTÀ ETERNA

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da coronaria » dom mar 25, 2018 9:07 pm

domanda posta alla persona sbagliata preferisco da sempre il focolare domestico alla pesca ......poi de'gustibus :smt023
Mi disse : " Scegli, o me o lo spinning ".
Chissa' dove vive ora....


EMILIANO TUCCIARONE

Avatar utente
Mario-60
Moderatore
Messaggi: 975
Iscritto il: sab dic 28, 2013 9:44 pm

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da Mario-60 » dom mar 25, 2018 10:10 pm

Spesa all'ipercoop e poi in cucina?

Giusto che moglie con piede rotto e gesso da un mese :(
Mario Macaluso

«Solo un grezzo pescatore della domenica, o meglio del sabato, che c'e' meno gente in giro.»

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9287
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da mimmus » lun mar 26, 2018 11:20 am

Un tempo:
sstef80 ha scritto:
dom mar 25, 2018 6:19 pm
Asparagi selvatici visto che è stagione? :cool:
Asparagi, funghi, birdwatching, escursioni...

Poi, ho cercato di fare come:
Nemo1967 ha scritto:
dom mar 25, 2018 7:40 pm
Accumulare "crediti" di tempo con ragazza/compagna/moglie/madre/figli, da spendere le domeniche dopo. Naturalmente facendogli credere che le condizioni erano ottime, ma avete comunque rinunciato per loro :-D
ma ho notato che più dai più ti viene chiesto, non andrai mai a credito :smt005

Quindi, ho optato per la scelta "Coronaria":
coronaria ha scritto:
dom mar 25, 2018 9:07 pm
preferisco da sempre il focolare domestico alla pesca ......
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
alex_76
Senior Member
Messaggi: 1536
Iscritto il: lun giu 21, 2010 9:10 pm
Località: Salento

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da alex_76 » lun mar 26, 2018 12:31 pm

Si chiama esperienza, stai diventando vecchio! :smt098 :smt077 :smt056
BallaCoiPersici ha scritto:Insomma, non s'è salvata la fiCa dall'era digitale, figuriamoci se si salverà la pesca.
nurra ha scritto: Non finirà, perchè FB si alimenta con una benzina preziosa: il narcisismo, ecco il segreto.
maurizioA. ha scritto:Non vivo assolutamente il release come un torto, vivo come un torto (al pesce e alla natura in generale) il catch finalizzato al release, quindi la cattura come puro divertimento e la sofferenza gratuita inflitta all'animale.
Alessandro C.

Avatar utente
Mario-60
Moderatore
Messaggi: 975
Iscritto il: sab dic 28, 2013 9:44 pm

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da Mario-60 » lun mar 26, 2018 2:22 pm

alex_76 ha scritto:
lun mar 26, 2018 12:31 pm
Si chiama esperienza, stai diventando vecchio! :smt098 :smt077 :smt056
Al prossimo che scrive la parola "vecchio" qui, gli rompo la canna in testa :smt018
Mario Macaluso

«Solo un grezzo pescatore della domenica, o meglio del sabato, che c'e' meno gente in giro.»

coronaria
Moderatore
Messaggi: 2406
Iscritto il: gio ott 07, 2010 12:46 pm
Località: CITTÀ ETERNA

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da coronaria » lun mar 26, 2018 2:28 pm

Puoi farlo Mario tanto Alessandro pesca con l scopa Pippo oppure va' di mocio Vileda

:smt005 :smt005 :smt005
Mi disse : " Scegli, o me o lo spinning ".
Chissa' dove vive ora....


EMILIANO TUCCIARONE

Avatar utente
alex_76
Senior Member
Messaggi: 1536
Iscritto il: lun giu 21, 2010 9:10 pm
Località: Salento

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da alex_76 » lun mar 26, 2018 2:57 pm

Mario-60 ha scritto:
lun mar 26, 2018 2:22 pm
alex_76 ha scritto:
lun mar 26, 2018 12:31 pm
Si chiama esperienza, stai diventando vecchio! :smt098 :smt077 :smt056
Al prossimo che scrive la parola "vecchio" qui, gli rompo la canna in testa :smt018
Ma dai a 58 anni mica sei vecchio!!! :smt018 :smt056

Ps coronaria gay :smt098
BallaCoiPersici ha scritto:Insomma, non s'è salvata la fiCa dall'era digitale, figuriamoci se si salverà la pesca.
nurra ha scritto: Non finirà, perchè FB si alimenta con una benzina preziosa: il narcisismo, ecco il segreto.
maurizioA. ha scritto:Non vivo assolutamente il release come un torto, vivo come un torto (al pesce e alla natura in generale) il catch finalizzato al release, quindi la cattura come puro divertimento e la sofferenza gratuita inflitta all'animale.
Alessandro C.

Avatar utente
domar
Senior Member
Messaggi: 692
Iscritto il: dom dic 07, 2008 8:23 pm
Località: By the Ionian Sea: RC

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da domar » lun mar 26, 2018 6:56 pm

Nemo1967 ha scritto:
dom mar 25, 2018 7:40 pm
Accumulare "crediti" di tempo con ragazza/compagna/moglie/madre/figli, da spendere le domeniche dopo. Naturalmente facendogli credere che le condizioni erano ottime, ma avete comunque rinunciato per loro :-D
Questa è una strategia da copiare :-D
Io invece ho trascorso la domenica nella seguente maniera:
video di spinning su YouTube, lettura dei vecchi post sul forum, giro nei vari siti e-commerce on-line alla ricerca di novità (ho trovato un nuovo pomello in eva per il mio TP) ed infine cercando di razionalizzazione il contenuto delle cassette di artificiali.
Come dire: non sono riuscito a scendere in spiaggia e/o scogliera a pescare ma virtualmente sono comunque stato a "pesca".
Domenico
...so che è sempre molto saggio dubitare della saggezza dei saggi.

Avatar utente
Mario-60
Moderatore
Messaggi: 975
Iscritto il: sab dic 28, 2013 9:44 pm

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da Mario-60 » lun mar 26, 2018 8:29 pm

domar ha scritto:
lun mar 26, 2018 6:56 pm
ed infine cercando di razionalizzazione il contenuto delle cassette di artificiali.
Questo e' il mio sogno irrealizzabile. Rimando sempre, sino al momento di riempire lo zaino per andar via. Regolarmente finisce che lascio sempre qualcosa a casa :(
Mario Macaluso

«Solo un grezzo pescatore della domenica, o meglio del sabato, che c'e' meno gente in giro.»

Avatar utente
domar
Senior Member
Messaggi: 692
Iscritto il: dom dic 07, 2008 8:23 pm
Località: By the Ionian Sea: RC

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da domar » mar mar 27, 2018 6:57 pm

Mario-60 ha scritto:
lun mar 26, 2018 8:29 pm
domar ha scritto:
lun mar 26, 2018 6:56 pm
ed infine cercando di razionalizzare il contenuto delle cassette di artificiali.
Questo e' il mio sogno irrealizzabile. Rimando sempre, sino al momento di riempire lo zaino per andar via. Regolarmente finisce che lascio sempre qualcosa a casa :(
Non è che sia riuscito nell'intento di razionalizzare il tutto, diciamo che ci ho provato
Il mio zaino, ultimamente, è sempre troppo pieno.
Domenico
...so che è sempre molto saggio dubitare della saggezza dei saggi.

Avatar utente
Antonino
Senior Member
Messaggi: 1150
Iscritto il: lun mag 13, 2013 12:50 pm
Località: Santo Stefano di Camastra (ME)

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da Antonino » ven mar 30, 2018 2:13 pm

Il mio invece inizia a svuotarsi...
Ho notato l'ultima volta che sono andato a pesca che il mio glorioso Komomo 125 SF ha una crepa sul dorso :smt088
Va beh che con queste condizioni è impossibile andare al mare, un pò piove a dirotto, un pò forte vento di scirocco...
Inizio veramente a sentire la mancanza del mare. Da inizio 2018 solo 10 uscite, lo scorso anno le ho fatte in un mese :smt089
A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio
A N T O N E L L O---R U B B E'

Avatar utente
domar
Senior Member
Messaggi: 692
Iscritto il: dom dic 07, 2008 8:23 pm
Località: By the Ionian Sea: RC

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da domar » ven mar 30, 2018 7:58 pm

Antonino ha scritto:
ven mar 30, 2018 2:13 pm
Il mio invece inizia a svuotarsi...
Ho notato l'ultima volta che sono andato a pesca che il mio glorioso Komomo 125 SF ha una crepa sul dorso :smt088
Va beh che con queste condizioni è impossibile andare al mare, un pò piove a dirotto, un pò forte vento di scirocco...
Inizio veramente a sentire la mancanza del mare. Da inizio 2018 solo 10 uscite, lo scorso anno le ho fatte in un mese :smt089
Spesso penso che si dovrebbe ritornare allo spirito originale dello spinning: pochi artificiali da portarsi dietro e a cui dar fiducia e tanti spostamenti.
Poi però di fronte alle cassette piene, per pigrizia o per insicurezza, non si riesce a rinunciare a nessuno di essi e si finisce con lo zaino pieno di artificiali che neanche si utilizzeranno.
Sulle mie uscite stendo un velo pietoso: ormai ho smesso di contarle ma tutte quante hanno avuto un risultato ahimè tristemente noto: Zero catture o come direbbe un noto allenatore :"zero tituli".
Domenico
...so che è sempre molto saggio dubitare della saggezza dei saggi.

Avatar utente
sstef80
Moderatore
Messaggi: 1008
Iscritto il: lun mar 10, 2014 6:57 pm
Località: Trieste

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da sstef80 » ven mar 30, 2018 8:08 pm

Quando mi sono avvicinato allo spinning in mare mi sono trovato con le plano piene di artificiali, ma fin da subito ho capito che sarei arrivato come avevo fatto in fiume a restringerle e ridurle al minimo...
Oggi dopo anni, ho la cantina piena e arricchisco in continuo la collezione, ma a pesca mi porto dietro una sola scatola con cinque o sei esche.
Però devo dire che le mie uscite durano al massimo un paio d’ore, durante le quali gli ambienti che frequento non variano e la preda è una sola: il branzino.
Se uno frequenta ambienti disomogenei dove possono capitare diverse situazioni è inevitabile che gli zaini si riempiano di tutto ciò che può servire...
Stefano Sava
"Siamo noi che facciamo morire la madre dei pesci" Mirella Pertusati 1977

Avatar utente
domar
Senior Member
Messaggi: 692
Iscritto il: dom dic 07, 2008 8:23 pm
Località: By the Ionian Sea: RC

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da domar » ven mar 30, 2018 8:12 pm

Stefano quanto dici dimostra che hai raggiunto una maturità cui aspiro.
Domenico
...so che è sempre molto saggio dubitare della saggezza dei saggi.

Avatar utente
sstef80
Moderatore
Messaggi: 1008
Iscritto il: lun mar 10, 2014 6:57 pm
Località: Trieste

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da sstef80 » ven mar 30, 2018 8:44 pm

Più che maturità la mia la chiamerei propensione al cappotto!!! :smt005 :smt005 :smt005
Stefano Sava
"Siamo noi che facciamo morire la madre dei pesci" Mirella Pertusati 1977

Avatar utente
domar
Senior Member
Messaggi: 692
Iscritto il: dom dic 07, 2008 8:23 pm
Località: By the Ionian Sea: RC

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da domar » sab mar 31, 2018 7:27 am

sstef80 ha scritto:
ven mar 30, 2018 8:44 pm
Più che maturità la mia la chiamerei propensione al cappotto!!! :smt005 :smt005 :smt005
La propensione al cappotto è, purtroppo per noi, assai diffusa
Domenico
...so che è sempre molto saggio dubitare della saggezza dei saggi.

Avatar utente
Antonino
Senior Member
Messaggi: 1150
Iscritto il: lun mag 13, 2013 12:50 pm
Località: Santo Stefano di Camastra (ME)

Re: Condizioni meteo proibitive: come passare una domenica diversa

Messaggio da Antonino » sab mar 31, 2018 10:43 am

Io non metto lingua...
Dei cappotti inutile parlarne...lucci di mare e spigolette sotto il chilo a parte, il 2017 e questo inizio di 2018....da piangere :smt089
A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio
A N T O N E L L O---R U B B E'

Rispondi