Costo trasporto barca in sardegna

Per salutare i tuoi amici o semplicemente cazzeggiare anche su argomenti non strettamente legati al mondo della pesca.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Rispondi
Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da il nonno » mer feb 09, 2011 12:12 pm

Sto vendendo (o almento provando) la barca di mio padre.
L'ho messa su vari siti e ho ricevuto tante richieste ma molte dalla sardegna che mi chiedono il costo del trasporto....io non ho idea a chi rivolgermi e quanto possa essere.
la barca è un arvor 215 e adesso è a marina di grosseto in un rimessaggio, andrebbe messa in acqua e portata in sardegna.
Illuminatemi va...
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
ellevu
Super Moderatore
Messaggi: 4852
Iscritto il: sab giu 04, 2005 8:51 pm
Località: Firenze_Arezzo

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da ellevu » mer feb 09, 2011 4:07 pm

io credo tu possa noleggiare un carrello per caricarla sulla nave, non è necessario che porti anche la macchina (credo), all'arrivo ti fai venire aprednere dal compratore e riportare alla nave dove riporti il carrello a casa.


Ciao
_Lorenzo
Grattatio pallorum omnia mala fugat
_Collaboratore utopia Tackle_

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Lucignolo » mer feb 09, 2011 4:37 pm

penso che sul sito della Moby (ad esempio) puoi capèire il costa del trasporto della barca.

ho dei miei amici che tutti gli anni portano la barca in traghetto fino al Coghinas :smt023
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da il nonno » mer feb 09, 2011 4:41 pm

ci guardo...avevo scartato la possibilità moby in quanto credevo che i carrelli con sopra una barca non li portassero, però a pensarci bene ci infilano i tir, quindi forse anche una barca! ottimo non ci avevo pensato, ed era pure la via più facile! io pensavo a skipper o servizi cargo vari!! :smt021 :-D
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
Tempesta
Senior Member
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer ott 12, 2005 7:49 am
Località: Grosseto

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Tempesta » gio feb 10, 2011 10:36 pm

[b]Mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.[/b]

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da il nonno » ven feb 11, 2011 9:25 am

Eh eh ho visto!! se sapevo ti davo anche la mia da portare!! :smt005
Sei un pazzo comunque, ma queste imprese mi piacciono.....ma due lanci all'africhella li potevi pure fare però!!!
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
Sardus
Senior Member
Messaggi: 230
Iscritto il: mer giu 21, 2006 4:24 pm
Località: Sardegna-
Contatta:

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Sardus » ven feb 11, 2011 6:49 pm

Ci sono delle persone che hanno dei carrelli e che partendo dalla sardegna la porterebbero credo con meno di 1500 fanno tutto se hai bisogno fammi sapere che lo rintraccio ciao Pie
Con chi Carlo sei uscito??

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da il nonno » ven feb 11, 2011 10:44 pm

Non so se dicevi a me, comunque grazie mille....ma prima devo trovare un acquirente convinto!!!! :smt005 :smt021
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Armando » mar apr 05, 2011 8:58 am

Da Repubblica.it
Stangata sui traghetti
la Sardegna costa il doppio

Aumenti con punte del 130%. Gli armatori sostengono che tutto dipende dall'aumento del carburante. Un esposto all'Antitrust
di PAOLA COPPOLA

PREZZI dei traghetti alle stelle, promozioni quasi sparite. Vip a parte, la vacanza in Sardegna diventa proibitiva per le famiglie alle prese con aumenti delle tariffe di oltre il 60%, con punte del 130 rispetto a un anno fa. Nessun risparmio per chi prenota in anticipo. Arrivano le prime disdette degli habitué e le lamentele di chi minaccia di scegliere mete più abbordabili, come Croazia o Grecia. Se non si interviene in fretta, i maxi-rincari potrebbero suggellare il flop del turismo.
....
Ma i ritocchi, si difendono le compagnie, sono dovuti all'aumento del prezzo del carburante.
....
Per l'intero articolo: http://www.repubblica.it/cronaca/2011/0 ... ef=HREC1-9

Alla faccia dei "ritocchi".
In effetti, prendendo me come esempio: anch'io volevo farmi una settimana girellando per la Sardegna fuori stagione, ad es. a inizio maggio ... ma ho trovato prezzi doppi-tripli rispetto a quelli dell'anno scorso, quando ci siamo venuti in aprile e in novembre. Capisco che ci sia stato un po' di incremento dei costi ma raddoppiare i prezzi o più, oltre all'aggravio economico in se stesso, fa pure girare le palle perchè uno si sente "spremuto".
Quindi mi spiace tanto per me e per la Sardegna :( .. ma probabilmente questa primavera "salto il turno" :smt102

E a quanto pare non sono l'unico che ha tratto queste conclusioni, a giudicare sia dall'articolo sopra citato sia dalle proteste di vari turisti che ho letto sull'indirizzo Facebook di Moby Lines.

Così per confronto, nel frattempo come faccio da tanti anni ho pure prenotato per la Grecia tra giugno e luglio: su Superfast (la linea migliore) l'andata e ritorno per due persone con auto al seguito, viaggio in cabina e su una nave di qualità nettamente più elevata di quelle di Moby con cui abbiamo viaggiato nel 2010, mi è costato euroni 386,10 (rispetto ai preventivi 445-:-583 euro di Moby per Li-Olbia in maggio! .. e guardate sulla carta le distanze Livorno-Olbia e Ancona-Patrasso!), con un aumento di circa il 10% rispetto all'anno scorso, direi accettabile .. quindi ai Greci il carburante non è costato il doppio.
(che poi ci vuole una bella faccia di tolla a dire una cosa del genere .. intanto il carburante non è raddoppiato, e anche se lo fosse i costi non sono di solo carburante, e tutto il resto sarà aumentato tutt'al più di qualche %)
Armando
[size=75]

_______________________

Ricorda:
- presentati a seaspin nell'apposita sezione
- non porre domande su argomenti già aperti
- proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale
- se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori [/size]

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da il nonno » mar apr 05, 2011 12:00 pm

Armando anch'io volevo fare un giretto in quel periodo, ora controllo le tariffe, l'anno scorso prenotanto prima era abbordabile pure luglio quanto andai al raduno...boh vediamo un pò se si scelgono partenze intelligenti che succede, tipo da piombino di giorno che ci mette pure poco
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
Pierluigi
Operatore pesca sportiva
Messaggi: 3290
Iscritto il: gio ott 26, 2006 11:56 am
Località: Catanzaro
Contatta:

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Pierluigi » mar apr 05, 2011 12:09 pm

il nonno ha scritto:... l'anno scorso prenotanto prima era abbordabile pure luglio quanto andai al raduno...
Ma ti sei Abatantuonizzato? :lol: :lol:

Iiuuuleeeenzaaa!!! :smt067 :-D
"che cos'è il genio?...è fantasia, intuizione, decisione e velocità d'esecuzione..." (Amici miei)
G.Loomis Pro Staff
http://www.fishwithgloomis.it

Avatar utente
Simone F
Senior Member
Messaggi: 3790
Iscritto il: mar dic 25, 2007 10:28 pm
Località: Roma

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Simone F » mar apr 05, 2011 1:14 pm

Si, limortacciloro, e pure per la Corsica sono aumentati parecchio, circa le stesse percentuali, attorno al piu' 120%

:smt027 :smt027 :smt027 :smt027 :smt027
Simone, il più figo di tutti a montare le canne sancruà, ciabatta blu e irbudellodisumà

http://www.madspin.biz

Avatar utente
ullrich
Senior Member
Messaggi: 4252
Iscritto il: lun giu 06, 2005 9:20 am
Località: Roma

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da ullrich » mar apr 05, 2011 1:48 pm

Io anche per questo quest'anno cambio zona.
Ho visto che i prezzi tornano ad essere normali partendo non di sabato o domenica.
Se sei un maschio funziona così: ti siedi sulla tazza con il tuo vecchio amico fuori dai pantaloni. Si, insomma, il tuo bell'orsacchiottone paonazzo. Ci lavori un po' e lo fai mettere sull'attenti, dritto come un soldatino, dopodichè aspetti nel tuo stanzino di plastica e incroci le dita. Un po' come quando vai a pescare.
Se sei cattolico, la sensazione è la stessa che provi in un confessionale. L'attesa, lo sfogo , la redenzione.
Un po' come quando vai a pescare ma poi i pesci li ributti dentro. La cosidetta "pesca sportiva".
da "Soffocare" di Chuck Palahniuk

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Armando » mar apr 05, 2011 3:26 pm

Ovviamente i preventivi che dicevo, lievitati a 445-583 euro dai 135-170 euro del 2010, si riferiscono sempre a bassa stagione, giorni feriali, stesso servizio ...
Armando
[size=75]

_______________________

Ricorda:
- presentati a seaspin nell'apposita sezione
- non porre domande su argomenti già aperti
- proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale
- se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori [/size]

Avatar utente
Tempesta
Senior Member
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer ott 12, 2005 7:49 am
Località: Grosseto

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Tempesta » mar apr 05, 2011 9:13 pm

Verissimo, per maggio, anche con partenze intelligenti, i prezzi sono raddoppiati.
Andremo in aereo come fà il Pellico.....contenta la moby, contenti tutti :smt009
[b]Mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.[/b]

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da il nonno » mer apr 06, 2011 7:27 am

Pierluigi ha scritto:
il nonno ha scritto:... l'anno scorso prenotanto prima era abbordabile pure luglio quanto andai al raduno...
Ma ti sei Abatantuonizzato? :lol: :lol:

Iiuuuleeeenzaaa!!! :smt067 :-D
O forse parlando della sardegna mi sono Alebassizzato :smt005 :smt005
(Ale non te la prendere :smt058 )
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Armando » mer mag 18, 2011 9:26 am

Pare che qualcuno se ne sia accorto ... ben risvegliati :smt015 !
Repubblica.it ha scritto:Sardegna, rincari record sui traghetti
l'Antitrust apre un'indagine

Il Garante della concorrenza intende verificare il sospetto che le compagnie di navigazione si siano accordate sul rialzo delle tariffe nei collegamenti con l'Isola. Nel mirino Moby, Snav, Grandi navi veloci e Sardinia Ferries. Rispetto all'anno scorso aumenti medi tra il 90 e il 110%


ROMA - Gli aumenti generalizzati medi che toccano il 110% hanno spinto l'Autorità garante della concorrenza e del mercato ad aprire un'istruttoria per verificare se le compagnie si siano messe d'accordo sui prezzi dei traghetti da e per la Sardegna. La decisione dell'Antitrust è stata adottata nella seduta dell'11 maggio e riguarda le società Moby, Snav, Grandi Navi Veloci e Forship (marchio "Sardinia Ferries"), e delle loro controllanti. L'indagine mira a verificare se le compagnie in questione, che assicurano durante l'anno e soprattutto nel periodo estivo i collegamenti fra il continente e l'Isola, "abbiano posto in essere un'intesa restrittiva della concorrenza, finalizzata all'aumento coordinato dei prezzi per il trasporto passeggeri".
Ne avevano parlato i giornali anche giorni fa, ma ancora non c'è stato nessun effetto.
Armando
[size=75]

_______________________

Ricorda:
- presentati a seaspin nell'apposita sezione
- non porre domande su argomenti già aperti
- proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale
- se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori [/size]

Avatar utente
Tempesta
Senior Member
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer ott 12, 2005 7:49 am
Località: Grosseto

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Tempesta » dom mag 22, 2011 12:24 am

E nemmeno ci sarà, tanto le elezioni per il Governatore regionale non ci saranno prima di due o tre anni. :smt005

Curioso il fatto sentito ieri: per cercare di reagire, il governatore regionale Sardo a riesumato una barca ed ha iniziato a fare due corse al giorno a prezzi "politici"; pensa pure di affittare altri ferries per salvare (proprio salvare ha detto il tg) la stagione turistica.
In coda alla notizia un'altra: la Moby intende fargli causa :smt005 :smt005 E capace che la vince pure se ha un contratto con lo stato per certi scali e corse garantite tutto l'anno.
Siamo dei fenomeni a svendere le concessioni e licenze varie...dei veri fenomeni. :smt005

Chissà che si dice in Sardegna tra gli operatori turistici...altro che tassa sugli yacht :smt009
[b]Mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.[/b]

Avatar utente
Sirb1
Senior Member
Messaggi: 1126
Iscritto il: lun ott 10, 2005 11:17 am
Località: Roma

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Sirb1 » lun mag 23, 2011 9:18 am

è una cosa allucinante, prezzi decollati e senza controllo !!
hanno tolto tutte le promozioni dopo essere riusciti nell'intento di far fallire Tirrenia !!
fino all'anno scorso è stata una corsa al ribasso, e fatta fuori la compagnia che deteneva i contratti sulla territorrialità, addio alle promozioni e, visto il rincaro dei carburanti (altra scusa del cazzo .... ma tanto nessuno li smentisce), ecco il lievitare di prezzi !!

sono mesi che il problema è saltato fuori ma ancra se ne parla poco ...... e le compagnie di navigazione fanno cartello
andate sul sito della snav, inpostate le vostre date e il vostro percorso per la Sardegna, e tutto d'incanto vi propone la scelta di tre/quattro navi, con tre compagnie diverse .... SNAV/Moby/GNV sullo stesso sito e con gli stessi prezzi !!! uau !!!

LA regione sardegna propone rimborsi per chi viaggia per turismo in sardegna entro il 3 luglio ....... quelli che vanno dopo sono "coglioni" che devono pagare tutto !!
http://www.sardegnaturismo.it/index.php ... =&t=1&is=1

oppure quelli che fanno avanti e indietro per lavoro, oppure i residenti a cui fanno sconti ridicoli e solo per il passaggio del passeggero !!

si vocifera che sempre la regione sardegna voglia utilizzare i traghettini dismessi per il collegamenti "interni", di solito usati da SAREMAR/SIREMAR/TOREMAR per le tratte continentali ....... mah !!!

io mi ritengo fortunato, ho strappato un biglietto AR Civitavecchia Olbia per macchina (station wagon), 2 persone e cane a soli 250 euri .... lo scorso anno ci andavo 2 volte allo stesso prezzo !!



per tornare in argomento Andrea fammi sapere come fai, io fra qualche mese vorrei portare la mia dalla sardegna a civitavecchia .....
Filippo ...... i'm just a fisherman

Complimenti a tutti per i complimenti !
Presidente dello staff del gruppo pro dello spinning lagunare alla perchia imperiale di fondale
1° enunciato di Zara : "non ci cacare il cazzo che siamo nati prima di te" !!!!

Quanto scrivo è solo il mio pensiero e non può essere riconducibile al pensiero e/o al volere di qualsiasi altro individuo, gruppo, associazione o quant'altro !

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Armando » lun mag 23, 2011 9:55 am

A me stupisce un po' il silenzio dei Sardi su questo problema, come se la cosa riguardasse solo i continentali che vanno nella loro Regione.
Direi invece che quelli più danneggiati sono loro: conosco più di una famiglia che per la stagione turistica entrante, la prima volta dopo parecchi anni, ha pensato di disertare la Sardegna e andare altrove.
Armando
[size=75]

_______________________

Ricorda:
- presentati a seaspin nell'apposita sezione
- non porre domande su argomenti già aperti
- proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale
- se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori [/size]

EnricoC
Senior Member
Messaggi: 408
Iscritto il: sab lug 17, 2010 9:15 am
Località: cagliari

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da EnricoC » lun mag 23, 2011 11:04 pm

Bè proprio silenzio no.
La Giunta Regionale ha elaborato una proposta secondo la quale la Saremar, compagnia della quale ha la maggioranza del capiatale societario, dovrebbe vendere i biglietti ad un prezzo stracciato in quanto il resto gli verrebe dato da finanziamento pubblico. In sostanza la Saremar dovrebbe affittare navi, da altre compagnie, con i soldi che gli da la Regione e poi praticare prezzi stracciati. Tanto è vero che non c'è stato il silenzio che il Governo si stà opponendo all'iniziativa. Infatti ritiene di non trovare acquirenti per la Tirrenia o comunque che questa operazione sia di ostacolo alla vendita della Tirrenia da parte del Commissario liquidatore. Sinceramente non so se l'operazione sia fattibile, per questioni che riguardano anche il regime della concorrenza del mercato alle quali l'unione euoropea è sensibile, fatto sta che la Saremar ha iniziato a vendere i biglietti. I costi non li conosco, mi pare si aggirino sui 50 €. E' stato fatto, sempre dalla Regione un esposto all'autorità sulla concorrenza per un ipotetico cartello tra compagnie. Se guardate il sito istituzionale della Regione trovate tutto. Quanto alla bontà dell'iniziativa ognuno la valuti. Ciao


http://www.regione.sardegna.it/xml/getpage.php?cat=7873

http://www.regione.sardegna.it/saremar/
Enrico

Avatar utente
LUCA
Senior Member
Messaggi: 1853
Iscritto il: lun giu 06, 2005 8:17 am
Località: san sperate (CA)

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da LUCA » mar mag 24, 2011 8:01 am

E' di ieri la notizia che in corrispondenza dell'uscita delle offerte delle tratte proposte dalla Saremar (pare 1500 prenotazioni solo il primo giorno) anche le altre compagnie abbiano cominciato ad offrire delle tariffe promozionali.
Evidentemente la mossa della Regione è servita.
I traghetti dovrebbero essere nuovi e confortevoli, affittati ad hoc attravreso un bando di gara, non le bagnarole che fanno da sponda con le isole minori.
Comunque per noi Sardi spostarsi è un vero problemam quando vuoi muovere la famiglia, anche in aereo, è un salasso e spesso i voli low cost non si possono prendere in considerazione per via degli orari assurdi!
Luca

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Armando » mar mag 24, 2011 8:30 am

Mi fa piacere che le cose si smuovano :smt023
Armando
[size=75]

_______________________

Ricorda:
- presentati a seaspin nell'apposita sezione
- non porre domande su argomenti già aperti
- proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale
- se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori [/size]

Avatar utente
Mr_Cappotto
Senior Member
Messaggi: 2399
Iscritto il: lun giu 06, 2005 1:55 pm
Località: SaltWater Nation
Contatta:

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Mr_Cappotto » mar mag 24, 2011 2:55 pm

la situazione è gravissima, quest'anno la stagione si auspicava migliore visti i problemi che ci sono stati in Nord Africa e invece hanno pensato bene di speculare anche su questo, non è che i Sardi se ne fregano siamo solo abituati a essere l'ultima ruota del carro, speriamo che la soluzione presentata dalla regione aiuti anche se credo che in parte le perdite saranno pesanti. Siamo governati da Idioti questa è l'unica certezza e siamo pure convinti che sia destra o sinistra :smt005 :smt005 :smt005
prima quel idiota con la tassa sul lusso ora questo altro che è il ragioniere del berlusca

siamo messi bene
:smt027 :smt027 :smt027 :smt027
Capt Mat
http://www.capitanrustyhook.com/
-OneMoreCast-

EnricoC
Senior Member
Messaggi: 408
Iscritto il: sab lug 17, 2010 9:15 am
Località: cagliari

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da EnricoC » mer mag 25, 2011 8:49 am

Per ritornare sull'argomento e su quanto detto sopra circa le difficoltà che la proposta della Regione Sardegna stà incontrando, ecco un articolo di oggi tratto dal giornale La Nuova Sardegna:

Onorato: «Vicini a ritirarci per Tirrenia»
di La Nuova Sardegna | tutti gli articoli dell'autore


La cordata napoletana minaccia: se non sparisce la flotta sarda rinunciamo all’acquisto

CAGLIARI. Da Re Magi, anche loro sono tre, a indiavolati, fino alla loro dichiarazione fatale: «Macché doni. Dall’affare Tirrenia ci tiriamo fuori. Non ci sono più le condizioni, per andare avanti. E c’è un colpevole: la follia della Regione Sardegna». Firmato Gianluigi Aponte, Manuel Grimaldi e Vincenzo Onorato, gli armatori della Snav, della Gnv e della Moby. Erano i tre salvatori della patria, ma ieri, in mezz’ora, hanno cambiato idea (forse) e scatenato il diluvio.
È una storia complicata, quella che si è consumata ieri - dalle 16.45 alle 17.20 - in un martedì nero per i trasporti marittimi. Ecco il riassunto. Nel primo pomeriggio, Vincenzo Onorato sull’acquisto della Tirrenia, fino a quell’ora sicuro, aveva risposto così, entusiasta e ottimista: «Se noi armatori, fossimo stati davvero degli speculatori, come qualcuno dice, altro che comprare. Avremmo fatto fallire Tirrenia, e subito dopo ci saremmo messi a rastrellare tutto. E invece abbiamo salvato l’inimmaginabile e protetto la Sardegna». Fino alle 16.45 era questo il bendidio, portato in dono dai tre armatori. Ma mezz’ora dopo ecco il colpo di scena, con un nuovo Vincenzo Onorato, duro e furente come non mai: «C’è un aggiornamento. Poco fa, con i soci, abbiamo deciso di ritirare l’offerta per Tirrenia. Usciremo dalla gara».
- Scusi, cos’è cambiato?
«Che la flotta sarda proprio non ci va giù. È inaccettabile, per noi che abbiamo investito 380 milioni, che volevano salvare 1500 posti di lavoro ed evitare ai sardi di restare isolati quest’inverno».
- Scusi, è passato per caso il tornado Katrina?
«È la demagogia della Regione ad aver provocato la devastazione. Aggiungiamoci il populismo che ci ha caricato sopra e il quadro è ancora più chiaro. Lo è per noi, adesso».
- Il tono è minaccioso.
«La storia della flotta sarda è una minaccia per la Sardegna. Volete sapere cosa sta accadendo? Questo: la Regione continua a vantarsi di aver non so quanti contatti giornalieri sul sito della Saremar. Ebbene, nel frattempo, Moby ha registrato, rispetto al 2010, un crollo nelle prenotazioni: siamo a meno ottomila. Dunque, c’è un saldo negativo nonostante le barchette della Regione e lo è perché la gente prima di acquistare i biglietti, vuole capire come finirà questo pasticcio».
- Povera flotta sarda.
«La Regione ha messo su un mostro che quest’estate, alla Sardegna, costerà meno 25 per cento nelle presenze e un ricorso all’Unione Europea, perché noi armatori non possiamo certo accettare ancora la farsa degli aiuti pubblici».
- Detta così, sembra un ricatto.
«Se non siamo degli avvoltoi, ancora meno possiamo essere ricattatori. È colpa della Regione, se siamo fuori dai gangheri».
- Che vuole farvi concorrenza.
«Sleale e ingrata».
- Dunque, niente più offerta per la Tirrenia?
«Adesso è questa la nostra decisione».
- Chiederete al Governo di fare pressione sulla Sardegna, perrché ritiri la flotta?
«Diciamo che se non cambierà qualcosa, noi diciamo che la festa è finita».
Ecco il resto dell’intervista con Vincenzo Onorato, prima del diluvio.
- Quattro armatori su quattro indagati dall’Antitrust: qualche colpa ce l’avrete pure.
«Sono entusiasta che il garante abbia aperto un’istruttoria. Finalmente dimostreremo che la storia del cartello è una bufala».
- Nega che Moby, Snav, Gnv e Sardinia Ferries abbiano più che raddoppiato i prezzi?
«L’evidenza non si nega, ma bisogna conoscere il mercato prima di provocare disastri Tutti a dire che i prezzi sono aumentati, che partire costa una tombola e la gente cos’ha fatto: ha guardato altrove. Bel risultato».
- Scusi, i prezzi.
«Lo shock petrolifero ha scatenato tutto. Il prezzo del carburante è aumentato del 300 per cento e per non affondare abbiamo ritoccato i biglietti, che non mi pare siano aumentati del 300 per cento».
- Del 130 però sì.
«A luglio il nostro prezzo medio è stato ritoccato del 45 per cento, ad agosto del 105. Ma ripeto, non avevamo scelta. Con i prezzi dell’anno scorso, saremmo finiti a picco».
- Ma non era possibile qualche correttivo.
«In Francia e Grecia ci hanno pensato, ma in Italia invece si sono messi tutti a sparare addosso agli armatori».
Enrico

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Armando » mer mag 25, 2011 11:20 am

Sbaglierò, ma a me sembra che ad essere aumentati del 300% siano i figli di mignotta non il gasolio
Armando
[size=75]

_______________________

Ricorda:
- presentati a seaspin nell'apposita sezione
- non porre domande su argomenti già aperti
- proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale
- se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori [/size]

EnricoC
Senior Member
Messaggi: 408
Iscritto il: sab lug 17, 2010 9:15 am
Località: cagliari

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da EnricoC » mer mag 25, 2011 12:03 pm

:smt023 .Concordo.
Io sono uno di quelli che generalmente è contro ogni forma di assistenzialismo e che comunque riconosce che spesso noi "meridionali" ci piangiamo addosso. Ma in questo caso è indubbio che il fatto di essere un isola ci penalizzi e anche tanto. Penalizza sia i privati che le imprese e tutto il sistema. E' necessario che ci si metta nelle condizioni, non dico di essere alla pari, ma almeno di non essere estremamente penalizzati rispetto a tutti gli altri italiani. Speriamo bene. :smt039
Enrico

Avatar utente
Tempesta
Senior Member
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer ott 12, 2005 7:49 am
Località: Grosseto

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Tempesta » gio mag 26, 2011 12:28 am

Armando ha scritto:Sbaglierò, ma a me sembra che ad essere aumentati del 300% siano i figli di mignotta non il gasolio
Sicuramente :smt023
Ma lo fanno in maniera legittima, sono imprenditori che usano le regole del libero mercato come gli pare e piace, non si può predicare una cosa e poi lamentarsi degli effetti, con buona pace di chi campa di turismo e ora si accorge che non tutto è oro quel che luccica e che il loro lavoro è anche funzionale al lavoro e servizi di altri.
Sembra che anche i commercianti del sud ovest della Sardegna si siano accorti che senza le paghe degli operai delle fabbriche non campano nemmeno loro! O sbaglio?

Ai tre armatori, la barchetta della regione gli fà una sega; quello che temono è il principio, è la fessura nella diga del loro monopolio.
L'ho detto tante volte, è il sistema che è malato; il liberismo economico facciamolo fare agli anglosassoni, che loro chi fà cartelli e lobby gli fanno un culo come una papera :smt005
Ricordate la mega multa alla Microsoft? :wink:

Da noi, per interesse, si accordano tra cosche mafiose, figuriamoci tra imprenditori.

Ma ci meritiamo tutto, anzi anche di più.
Ma vi rendete conto l'importanza che riveste per una regione come la Sardegna il turismo?
E lascio tutto il traffico via mare in mano a tre privati, mettendo una regione in mano a loro? Cose da pazzi, come quelle successe con le assicurazioni, i telefoni, l'energia e i carburanti. :smt009

Ma un'occhiatina alla Francia no, eh? Digli a loro di far uscire lo stato dalla Renault o dalla SNCF o dall'energia o dal sistema creditizio...ti sputano in un'occhio.

Un'azienda partecipata statale, che operi sul mercato e si ponga come alternativa ai profittatori e monopolisti, come CALMIERATRICE, gestita da manager e non da fuoriusciti della politica o da amici di amici....sarebbe sbagliata?

Il problema (ma è la verità per come sono andate le cose fino ad oggi) è quello che Commodo ha citato: impresa statale= assistenzialismo.
Quindi che abbiamo fatto? Via le partecipate statali.
Ma con un sussulto d'intelligenza (se non chiedo troppo), non bastava pretendere che le partecipate statali fossero gestite da manager e che il loro stipendio fosse commisurato ai risultati?
Troppo difficile?
[b]Mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.[/b]

EnricoC
Senior Member
Messaggi: 408
Iscritto il: sab lug 17, 2010 9:15 am
Località: cagliari

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da EnricoC » gio mag 26, 2011 8:06 am

Tempesta ha scritto:
Armando ha scritto:Sbaglierò, ma a me sembra che ad essere aumentati del 300% siano i figli di mignotta non il gasolio
Sicuramente :smt023
Ma lo fanno in maniera legittima, sono imprenditori che usano le regole del libero mercato come gli pare e piace, non si può predicare una cosa e poi lamentarsi degli effetti, con buona pace di chi campa di turismo e ora si accorge che non tutto è oro quel che luccica e che il loro lavoro è anche funzionale al lavoro e servizi di altri.
Sembra che anche i commercianti del sud ovest della Sardegna si siano accorti che senza le paghe degli operai delle fabbriche non campano nemmeno loro! O sbaglio?

Ai tre armatori, la barchetta della regione gli fà una sega; quello che temono è il principio, è la fessura nella diga del loro monopolio.
L'ho detto tante volte, è il sistema che è malato; il liberismo economico facciamolo fare agli anglosassoni, che loro chi fà cartelli e lobby gli fanno un culo come una papera :smt005
Ricordate la mega multa alla Microsoft? :wink:

Da noi, per interesse, si accordano tra cosche mafiose, figuriamoci tra imprenditori.

Ma ci meritiamo tutto, anzi anche di più.
Ma vi rendete conto l'importanza che riveste per una regione come la Sardegna il turismo?
E lascio tutto il traffico via mare in mano a tre privati, mettendo una regione in mano a loro? Cose da pazzi, come quelle successe con le assicurazioni, i telefoni, l'energia e i carburanti. :smt009

Ma un'occhiatina alla Francia no, eh? Digli a loro di far uscire lo stato dalla Renault o dalla SNCF o dall'energia o dal sistema creditizio...ti sputano in un'occhio.

Un'azienda partecipata statale, che operi sul mercato e si ponga come alternativa ai profittatori e monopolisti, come CALMIERATRICE, gestita da manager e non da fuoriusciti della politica o da amici di amici....sarebbe sbagliata?

Il problema (ma è la verità per come sono andate le cose fino ad oggi) è quello che Commodo ha citato: impresa statale= assistenzialismo.
Quindi che abbiamo fatto? Via le partecipate statali.
Ma con un sussulto d'intelligenza (se non chiedo troppo), non bastava pretendere che le partecipate statali fossero gestite da manager e che il loro stipendio fosse commisurato ai risultati?
Troppo difficile?
:smt023
Enrico

Avatar utente
LurKer
Senior Member
Messaggi: 3235
Iscritto il: sab giu 04, 2005 9:51 pm
Località: Roma

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da LurKer » gio mag 26, 2011 8:08 am

Eh, Enzo, penso che rileggere la storia passata di qualche grande azienda pubblica potrebbe essere d'insegnamento. L'ENI di Enrico Mattei, ad esempio: un manager chiamato a liquidare una societa' in fallimento che, invece, non solo la risana, ma ne fa un'azienda leader a livello mondiale, l'unica ad opporsi al monopolio delle sette sorelle inventando nuovi modi di fare energia.... tanto che le circostanze della sua morte, avvenuta in un incidente aereo, non sono mai state completamente chiarite e, anzi, il dolo sembra ormai certo.
Poi, sono arrivati i partiti organizzati e al posto dei manager hanno cominciato a mettere i loro uomini di fiducia con il preciso compito di gestire il potere, non gli interessi delle ditte: e cosi' siamo arrivati all'Italia di oggi
Giorgio Barduani

EnricoC
Senior Member
Messaggi: 408
Iscritto il: sab lug 17, 2010 9:15 am
Località: cagliari

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da EnricoC » gio mag 26, 2011 8:18 am

Mi sa mi sa che il vizietto è ancora più antico della nasciata dei partiti. L'abbiamo nel DNA, purtroppo :smt021, come invece, come diceva Tempesta, gli anglosassoni hanno nel DNA il rispetto delle regole. E' dura ammetterselo, perchè a me gli inglesi non è che mi siano tanto simpatici :-D , ma è cosi. Purtroppo non riusciamo a liberarcene, anzi più passa il tempo e più si peggiora, giusto per non farci mancare niente:
da wikipedia, giusto poer avere una idea,


Il cliens romano[modifica]

Un patronus riceve dei clientes, da un dipinto di Gustave Boulanger.Il termine deriva dal latino "cliens". Il cliens in età romana era quel cittadino che, per la sua posizione svantaggiata all'interno della società, si trovava costretto a ricorrere alla protezione di un "patronus" o di una intera "gens" in cambio di svariati favori, talvolta al limite della sudditanza (applicatio) fisica o psicologica. L'attuazione della condizione di cliente in epoca romana avveniva attraverso la forma della deditio, che consisteva nell'usufrutto di un bene pubblico (ad esempio di porzioni di ager publicus) su concessione (in precarium) del patronato che si appropriava di tale bene. Il cliente era obbligato nei confronti del proprio patronus in quanto doveva a questi il voto nelle assemblee (la votazione era espressa pubblicamente) e doveva aiutarlo qualora fosse stato impegnato in guerra. L'istituto della clientela, sviluppato agli inizi della storia di Roma in quanto rapporto giuridico, andò assumendo una dimensione essenzialmente sociale nell'età imperiale.

Molti autori latini, soprattutto coloro che provenivano dalle province della Roma antica (ad esempio il poeta Marziale), vissero personalmente la condizione di cliente, che cionondimeno garantì loro vantaggi e appoggi di diverso tipo.
Enrico

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Armando » gio mag 26, 2011 9:19 am

Così per sfizio, ho provato a farmi calcolare un'andata/ritorno Livorno-Olbia su Moby per 2 persone + auto e cabina interna, negli stessi giorni (22-6, 9-7) in cui ho già prenotato per la Grecia con Superfast.

Sardegna(Moby) mi costerebbe 562,44 euro.
Grecia(Superfast) mi è costata 386,10 euro.

Notare che:
- la tariffa SuperFast era scontata avendo prenotato a fine marzo.
- SuperFast è vistosamente superiore a Moby come qualità nel senso di: modernità navi, servizi, pulizia, spazi, ecc.
- la tratta Ancona-Patrasso è lunga circa 3 volte la Livorno-Olbia, chissà come fanno con il combustibile (forse mettono su lo spinnaker? .. e lo usano bene, perchè viaggiano sui 28-30 nodi)

In ottobre-novembre avevo previsto un salto in Sardegna :-D .. e probabilmente lo farò comunque, ma mi girano le παλλε a regalare soldi a quella gente.
Amici sardi, non stupitevi se parecchi purtroppo disertano la vostra Regione. :smt102
Armando
[size=75]

_______________________

Ricorda:
- presentati a seaspin nell'apposita sezione
- non porre domande su argomenti già aperti
- proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale
- se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori [/size]

Avatar utente
qwerty
Senior Member
Messaggi: 439
Iscritto il: mer ott 10, 2007 5:18 pm
Località: Acilia (Roma)

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da qwerty » ven mag 27, 2011 8:43 am

L'anno scorso:
Moby, andata e ritorno civitavecchia - olbia. 2 persone, cuccetta interna, auto fino a 4 mt.
Totale: 120€


Oggi:
Moby, andata e ritorno civitavecchia - olbia. 2 persone, cuccetta interna, auto fino a 4 mt.
Totale: 285€

Saremar, andata e ritorno civitavecchia - golfo aranci. 2 persone, cuccetta interna, auto fino a 4 mt.
Totale:330€

Questa sarebbe l'offerta low cost???

Che pagliacciata...
Marco G.

"...Anche il più scettico diventa credulone se si lascia colpire nei suoi sogni e desideri più intimi. Sii dubbioso, diffida delle opinioni degli altri e soprattutto non costruire certezze sulle esperienze altrui. Ricordati che sono le cose più semplici ad avere il maggior successo. Impara con entusiasmo ed insegna con umiltà solo se ti sarà chiesto. Poi, se vuoi farti un piacere, lasciati insegnare le cose da colui che le cose le ignora."

Avatar utente
Tempesta
Senior Member
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer ott 12, 2005 7:49 am
Località: Grosseto

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Tempesta » lun mag 30, 2011 11:32 pm

Mi daresti il link per il viaggio anda e rianda a € 285 2 persone + cuccetta e auto?
Con che compagnia?
Sto prenotando per fine Agosto da Livorno a Olbia, anda e rianda, 4 persone, passaggio ponte di giorno, auto 4,5 mt e vogliono € 450 !!!! Moby Lines :smt005 :smt021 :smt021
[b]Mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.[/b]

Avatar utente
qwerty
Senior Member
Messaggi: 439
Iscritto il: mer ott 10, 2007 5:18 pm
Località: Acilia (Roma)

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da qwerty » mar mag 31, 2011 2:48 pm

Tempesta ha scritto:Mi daresti il link per il viaggio anda e rianda a € 285 2 persone + cuccetta e auto?
Con che compagnia?
Sto prenotando per fine Agosto da Livorno a Olbia, anda e rianda, 4 persone, passaggio ponte di giorno, auto 4,5 mt e vogliono € 450 !!!! Moby Lines :smt005 :smt021 :smt021
La compagnia è Moby. Le date di riferimento, nel mio caso, sono il 4/9 l'andata e 12/9 il ritorno.
Marco G.

"...Anche il più scettico diventa credulone se si lascia colpire nei suoi sogni e desideri più intimi. Sii dubbioso, diffida delle opinioni degli altri e soprattutto non costruire certezze sulle esperienze altrui. Ricordati che sono le cose più semplici ad avere il maggior successo. Impara con entusiasmo ed insegna con umiltà solo se ti sarà chiesto. Poi, se vuoi farti un piacere, lasciati insegnare le cose da colui che le cose le ignora."

Avatar utente
Tempesta
Senior Member
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer ott 12, 2005 7:49 am
Località: Grosseto

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Tempesta » mar mag 31, 2011 10:52 pm

Con i dati che hai messo, a me viene 391,50.
http://www.moby.it/mds/web/wpreventivo_it.xpd

Ma mi sà che il link non lo vedi.

Sicuro di non avere sbagliato qualcosa? Ho messo le date che dici te, partenze alle 22 (visto che parli di cuccetta viaggerai di notte), cuccetta e macchina categoria 2.
Riprova :lol:
[b]Mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.[/b]

Avatar utente
qwerty
Senior Member
Messaggi: 439
Iscritto il: mer ott 10, 2007 5:18 pm
Località: Acilia (Roma)

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da qwerty » mer giu 01, 2011 12:54 pm

Tempesta ha scritto:Con i dati che hai messo, a me viene 391,50.
http://www.moby.it/mds/web/wpreventivo_it.xpd

Ma mi sà che il link non lo vedi.

Sicuro di non avere sbagliato qualcosa? Ho messo le date che dici te, partenze alle 22 (visto che parli di cuccetta viaggerai di notte), cuccetta e macchina categoria 2.
Riprova :lol:
No, non viaggio di notte. Parto alle 9 del mattino.
Marco G.

"...Anche il più scettico diventa credulone se si lascia colpire nei suoi sogni e desideri più intimi. Sii dubbioso, diffida delle opinioni degli altri e soprattutto non costruire certezze sulle esperienze altrui. Ricordati che sono le cose più semplici ad avere il maggior successo. Impara con entusiasmo ed insegna con umiltà solo se ti sarà chiesto. Poi, se vuoi farti un piacere, lasciati insegnare le cose da colui che le cose le ignora."

EnricoC
Senior Member
Messaggi: 408
Iscritto il: sab lug 17, 2010 9:15 am
Località: cagliari

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da EnricoC » gio giu 02, 2011 9:16 am

home_ rassegna stampa_ La flotta sarda non basta le prenotazioni nell’isola crollano del 30 per cento La flotta sarda non basta le prenotazioni nell’isola crollano del 30 per cento
di La Nuova sardegna | tutti gli articoli dell'autore


Pileri, Fiavet: È gia troppo tardi rischiamo di ridurre a soli 90 giorni la presenza dei turisti nel nostro territorio

OLBIA. Con cinico spirito imprenditoriale in molti avevano salutato entusiasti la primavera del nord Africa. La ribellione popolare che aveva rovesciato i governi e trasformato in un guerreggiante catino di carne e piombo i paradisi low cost del sud Mediterraneo. La Sardegna si preparava alla grande rivincita, a fare il pienone di turisti. A vincere facile, senza avversari. Nessuno aveva pensato che a svuotare l’isola sarebbe stata la guerra dei traghetti. Il caro tariffe. E la Flotta sarda somiglia a una pezzetta appiccicata troppo tardi per riparare un pallone già sgonfio.


I numeri sono da allarme rosso, da estate senza sole. L’industria degli ombrelloni minaccia di rimanere spenta. Le prenotazioni sono crollate del 30 per cento dall’inizio dell’anno e in questo mese il flop è anche maggiore. Le navi della Regione salperanno solo a metà giugno. Solo dalla prossima settimana sarà possibile comprare un biglietto in agenzia, e anche i prezzi strabilianti, a scorrere i listini con attenzione così strabilianti non sono. Chi ha una memoria che dura 12 mesi si accorge che le tariffe della flotta autarchica sono quelle applicate dalle altre compagnie prima del caro traghetti.

Almeno un effetto le navi varate di corsa dalla Regione lo hanno ottenuto, le compagnie private cominciano ad abbassare i prezzi. Ma il danno è già realtà. «Maggio è un mese chiave - spiega il vice presidente regionale della Fiavet, l’associazione della agenzie di viaggio, Gian Mario Pileri -. In questo periodo si chiudono la maggior parte dei contratti e si decidono le prenotazioni. Il calo è devastante e la situazione è drammatica. Il motivo è semplice. Il caro traghetti ha fatto nascere una dinamica perversa. Le prenotazioni sono crollate. L’annuncio della Regione della creazione di una flotta sarda ha creato una fase di stallo. Un’attesa che è durata due mesi in cui non si è mosso nulla. Abbiamo ottenuto dalla prossima settimana di poter staccare i biglietti per le navi della Regione, ma è chiaro che si è perso un sacco di tempo. Siamo a giugno. Molti hanno cambiato destinazione. Chi non lo ha fatto ha concentrato le sue vacanze in periodi in cui già si registra il pienone. Il risultato è doppio. La stagione si accorcerà ancora di più. Di fatto i collegamenti la concentreranno in 90 giorni, dal 15 giugno al 15 settembre. E porteranno meno persone in Sardegna per due motivi. Le tariffe della Regione non sono così sconvolgenti, direi normali, pre-aumenti. Poi i traghetti non possono trasportare una quantità tale di turisti da dare una svolta alla stagione».

Pileri ha nelle sue mani il quadro preciso di quanti turisti arriveranno in Sardegna. «Per ora posso dire meno degli altri anni - spiega -, ma spero che ora ci sia la svolta, l’impennata di prenotazioni. Anche se un dato è incontestabile. Sperare a giugno nelle prenotazioni è un pessimo segnale. Abbiamo perso una occasione enorme. L’instabilità nel nord Africa ci apriva una enorme fetta di mercato. Alcuni tour operator che lavoravano sull’Egitto e la Tunisia hanno fallito. In quei paesi il turismo non esiste più. Noi siamo riusciti a cancellare questa fetta di visitatori. Se andiamo a vedere chi c’è ora in Sardegna sono gli stranieri arrivati con voli charter o low cost. Troppo pochi per pensare di dare una svolta alla stagione». Pileri lancia un altro allarme. «Solo in Gallura quest’anno non apriranno quattro strutture ricettive. Il motivo è semplice. Con una stagione così concentrata non ci sono i margini per coprire i costi di gestione». C’è poi un altro aspetto che non deve essere sottovalutato. «Dopo il 15 settembre, ultimo giorno di attività della flotta sarda, ci sarà l’abisso di un’isola senza più collegamenti marittimi con la penisola».


Accanto alla corsa per salvare la stagione, la Regione deve affrontare anche l’emergenza del trasporto merci. Per ora le navi della Flotta sarda non imbarcano i semirimorchi. L’associazione “Sardegna in movimento”, che riunisce 100 imprese di trasporto, più o meno 1500 mezzi e 500 buste paga, si riunisce stasera alle 18 a Buddusò in aula consiliare per affrontare l’emergenza del traffico merci. Si discuterà delle proposte da portare avanti con la Regione e in mancanza di risposte immediate anche di iniziative eclatanti. Il portavoce, Angelo Carta, ha annunciato che se la Regione non darà risposte agli autotrasportatori loro sono pronti a bloccare porti e strade dell’isola.
:smt021 :smt067
Enrico

Avatar utente
Fabione
Senior Member
Messaggi: 1275
Iscritto il: sab giu 04, 2005 9:55 am
Contatta:

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Fabione » gio giu 02, 2011 10:37 am

Ricordati:

SEASPIN non ti ha cercato, rispetta le regole e non rxxxxxx i cxxxxxxx !!!

Avatar utente
Tempesta
Senior Member
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer ott 12, 2005 7:49 am
Località: Grosseto

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Tempesta » sab giu 04, 2011 12:38 am

qwerty ha scritto:
Tempesta ha scritto:Con i dati che hai messo, a me viene 391,50.
http://www.moby.it/mds/web/wpreventivo_it.xpd

Ma mi sà che il link non lo vedi.

Sicuro di non avere sbagliato qualcosa? Ho messo le date che dici te, partenze alle 22 (visto che parli di cuccetta viaggerai di notte), cuccetta e macchina categoria 2.
Riprova :lol:
No, non viaggio di notte. Parto alle 9 del mattino.
Riesci a darmi le specifiche del viaggio? Non trovo i prezzi che citi. :smt009
[b]Mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.[/b]

Avatar utente
qwerty
Senior Member
Messaggi: 439
Iscritto il: mer ott 10, 2007 5:18 pm
Località: Acilia (Roma)

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da qwerty » sab giu 04, 2011 9:47 am

Tempesta ha scritto:
qwerty ha scritto:
Tempesta ha scritto:Con i dati che hai messo, a me viene 391,50.
http://www.moby.it/mds/web/wpreventivo_it.xpd

Ma mi sà che il link non lo vedi.

Sicuro di non avere sbagliato qualcosa? Ho messo le date che dici te, partenze alle 22 (visto che parli di cuccetta viaggerai di notte), cuccetta e macchina categoria 2.
Riprova :lol:
No, non viaggio di notte. Parto alle 9 del mattino.
Riesci a darmi le specifiche del viaggio? Non trovo i prezzi che citi. :smt009
Certo, eccoli qui:

Civitavecchia - Olbia. Data 4/9/2011 ore 9:00.
2 Adulti.
Cabina Doppia interna.
Auto fino a 4mt.

Olbia - Civitavecchia. Data 12/9/2011 ore 9:00.
2 Adulti.
Cabina Doppia interna.
Auto fino a 4mt.

Totale: 285,50 Euro.
Marco G.

"...Anche il più scettico diventa credulone se si lascia colpire nei suoi sogni e desideri più intimi. Sii dubbioso, diffida delle opinioni degli altri e soprattutto non costruire certezze sulle esperienze altrui. Ricordati che sono le cose più semplici ad avere il maggior successo. Impara con entusiasmo ed insegna con umiltà solo se ti sarà chiesto. Poi, se vuoi farti un piacere, lasciati insegnare le cose da colui che le cose le ignora."

Avatar utente
qwerty
Senior Member
Messaggi: 439
Iscritto il: mer ott 10, 2007 5:18 pm
Località: Acilia (Roma)

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da qwerty » sab giu 04, 2011 9:51 am

L'ho rifatto anche con la "low cost" saremar. :smt005

Civitavecchia - Golfo Aranci. Data 4/9/2011 ore 11:00.
2 Adulti.
Cabina Doppia interna.
Auto fino a 4mt.

Golfo Aranci - Civitavecchia. Data 12/9/2011 ore 23:59.
2 Adulti.
Cabina Doppia interna.
Auto fino a 4mt.

Totale: 330,00 Euro.
Marco G.

"...Anche il più scettico diventa credulone se si lascia colpire nei suoi sogni e desideri più intimi. Sii dubbioso, diffida delle opinioni degli altri e soprattutto non costruire certezze sulle esperienze altrui. Ricordati che sono le cose più semplici ad avere il maggior successo. Impara con entusiasmo ed insegna con umiltà solo se ti sarà chiesto. Poi, se vuoi farti un piacere, lasciati insegnare le cose da colui che le cose le ignora."

Avatar utente
Tempesta
Senior Member
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer ott 12, 2005 7:49 am
Località: Grosseto

Re: Costo trasporto barca in sardegna

Messaggio da Tempesta » dom giu 05, 2011 12:51 am

Grazie :smt023
[b]Mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.[/b]

Rispondi