L'Adriatico.. altro che utopia...

Per salutare i tuoi amici o semplicemente cazzeggiare anche su argomenti non strettamente legati al mondo della pesca.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Rispondi
Avatar utente
Pietros
Member
Messaggi: 194
Iscritto il: sab ago 14, 2010 12:32 pm
Località: Udine

L'Adriatico.. altro che utopia...

Messaggio da Pietros » ven ago 27, 2010 8:07 pm

scusate la mia non sò come chiamarla.. magari questo post lo chiudete immediatamente.. ma sono tanto deluso... e per chi pesca dalle mie parti lo sa.. vabbè sempre la stessa frase.. il pesce fa l'eccezione e non il cappotto.. ma mi rendo conto che pescare da riva significa condannarsi a una serie di delusioni spaventose.. chi pesca dalla barca dalle mie parti ha soddisfazioni e anche molte!! Anche notevoli.. ma che fare sempre insistere adesso dopo tanto tempo mi sto dedicando un pochetto di più al SW.. ma rimango sempre deluso perchè sento tipo.. a li poche spigole.. aaa li devi avere la barca.. aaaa li colà.. uno si smona e lascia perdere.. No! io non sono un ragazzo che si arrende.. ma però non sò come dire..
vedi i tuoi amici uscire in barca e prendere... vedi gente che prende in tutte le salse e tu unico scemo (io) a farmi sogni che tu un giorno prenderai una leccia da 16 kg da riva o la spigola da 4 kg a gomma da riva...

sinceramente il punto della discussione non sò quale sia.. magari credo sia uno sfogo personale.. ma sono stufo sentirmi dire che insistere insistere.. okey lo continuerò a fare ma spendere 20 euro di benzina ogni 2 settimane o ogni settimana e spendere soldi di esche fili canne... preferisco (infatti io pesco spesso in Fw) andare in acque interne nelle acque dei torrenti magari li uno anche si diverte che è quello l'importante..
come si fa uno a divertire pescando da riva??? Qua nella mia zona??
mistero :smt009

Avatar utente
fedeselargius
Senior Member
Messaggi: 1043
Iscritto il: gio lug 29, 2010 1:46 am
Località: Selargius

Messaggio da fedeselargius » ven ago 27, 2010 9:46 pm

anche se non credo sia la sezione appropriata per lasciare sfoghi personali, ti posso solo dare un consiglio: non vedere la pesca come un dover andare a tutti i costi a prendere il pesce, vivila in maniera più introspettiva, viviti il mare, i momenti di quieta solitudine d'inverno quando stacchi dalla routine di tutti i giorni, oppure come una passione viscerale da condividere con le compagnie giuste (visto che in pochi tutto sommato capiscono cosa voglia dire essere malati di pesca, ad esempio preferire un sabato sera in spiaggia con odore di pesce e di esche piuttosto che andare a vedere la figa per i locali). l'ottica che ti porta a vivere la pesca in maniera quasi mistica, grazie al contatto con la natura col mare e con te stesso io l'ho trovata in questo modo quà, quando arriverà anche il pesce sarà l'apoteosi e quell'unic cattura ti sarà d'aiuto per sopportare i successivi 100 cappotti!
Federico Murenu

Avatar utente
alessandro1973
Senior Member
Messaggi: 3416
Iscritto il: sab giu 04, 2005 9:28 am
Località: rosignano solvay livorno

Messaggio da alessandro1973 » ven ago 27, 2010 10:09 pm

ci vuole pazienza...tanta pazienza che alla prima cattura degna verrai ripagato..
intanto questo l'ho spostato io..almeno puoi continuare a sfogarti..
comunque se leggi indietro nel tempo..spesso le persone tirano fuori le solite tue problematiche..anche spinner esperti quindi se ti può essere di consolazione non ti guardare la scheda catture che in questo periodo in effetti un po di sana invidia la fa venire... :-D
alessandro Bagnoli
staff Seaspin

Avatar utente
Zarathustra
Senior Member
Messaggi: 1367
Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:22 pm
Località: sassari

Re: L'Adriatico.. altro che utopia...

Messaggio da Zarathustra » sab ago 28, 2010 12:46 am

Pietros ha scritto:scusate la mia non sò come chiamarla.. magari questo post lo chiudete immediatamente.. ma sono tanto deluso... e per chi pesca dalle mie parti lo sa.. vabbè sempre la stessa frase.. il pesce fa l'eccezione e non il cappotto.. ma mi rendo conto che pescare da riva significa condannarsi a una serie di delusioni spaventose.. chi pesca dalla barca dalle mie parti ha soddisfazioni e anche molte!! Anche notevoli.. ma che fare sempre insistere adesso dopo tanto tempo mi sto dedicando un pochetto di più al SW.. ma rimango sempre deluso perchè sento tipo.. a li poche spigole.. aaa li devi avere la barca.. aaaa li colà.. uno si smona e lascia perdere.. No! io non sono un ragazzo che si arrende.. ma però non sò come dire..
vedi i tuoi amici uscire in barca e prendere... vedi gente che prende in tutte le salse e tu unico scemo (io) a farmi sogni che tu un giorno prenderai una leccia da 16 kg da riva o la spigola da 4 kg a gomma da riva...

sinceramente il punto della discussione non sò quale sia.. magari credo sia uno sfogo personale.. ma sono stufo sentirmi dire che insistere insistere.. okey lo continuerò a fare ma spendere 20 euro di benzina ogni 2 settimane o ogni settimana e spendere soldi di esche fili canne... preferisco (infatti io pesco spesso in Fw) andare in acque interne nelle acque dei torrenti magari li uno anche si diverte che è quello l'importante..
come si fa uno a divertire pescando da riva??? Qua nella mia zona??
mistero :smt009
qual'è il porblema? se ti diverti di più in FW hai già trovato la soluzione.
se dall tue parti si pesca solo dalla barca perchè continuare ad intestardirsi?.
:grin:
W le trote! :-D
Alberto A.
Collaboratore "Spinning Mania"
Così una volta mi parlo il diavolo: "anche Iddio ha il suo inferno, è il suo amore per gli uomini".

Avatar utente
Luck
Senior Member
Messaggi: 541
Iscritto il: dom gen 28, 2007 3:15 pm
Località: Cervignano del Friuli

Messaggio da Luck » sab ago 28, 2010 8:54 am

In Friuli si pesca solo dalla barca? Da quando?
fegati coraggiosi
etilici eroi
giungete numerosi
ad ammirar le gesta
della rumorosa, assetata,
CONGREGA ENOPESCA

...Sbuse cun sintiment...

Luca
FrogFinder

Avatar utente
Pietros
Member
Messaggi: 194
Iscritto il: sab ago 14, 2010 12:32 pm
Località: Udine

Messaggio da Pietros » sab ago 28, 2010 10:41 am

in Friuli non si pesca solo dalla barca :wink: e non vivo la pesca come una cosa: se non prendo guai :smt018 solo che a volte magari un po' di brio ci vorrebbe.. se poi non si prende adesso non ne faccio una questione mondiale :-D :-D :-D però..

Di pescate a vuote ne ho fatte e tante.. ma ci sono posti (che ovviamente non posso citare in pubblico) da una bellezza inaudita.. si pesca da riva.. le spigole assieme alle leccie ci sono.. ma guarda caso in questo posto ci vanno anche pescatori a spinning di giorno di notte... e se prendono 2 spigole ogni anno è già un miracolo.. sembra davvero un posto stregato.. che adesso non batto perchè è inutile.... ieri ho provato a girare un po'.. si.. meglio di quel posto che poco fa ho citato.. magari vedevi inseguimenti alle auguglie da parte di qualche leccia.. delle enormi salpe.. orate.. ma spigole neanche un inseguimento.. magari ieri posso usare la scusa della luna che era piena.. vediamo magari fra un 15 giorni quando c'è luna scura torno a provare.. e se fra un 5 giorni vengo promosso in 2° (superiore) settembre e ottobre insisterò molto.. anche dove adesso ci sono i bagnanti che occupano come sempre i posti migliori :wink:

un saluto!

Pietro

Avatar utente
nihira91
Senior Member
Messaggi: 1359
Iscritto il: ven mar 09, 2007 1:29 pm
Località: ostia lido_RM

Messaggio da nihira91 » sab ago 28, 2010 11:04 am

ciao pietro!ho letto molto attentamente le tue parole ed è proprio da quest'ultima frase che ho deciso di risponderti, visto che mi sono reso conto che sei poco piu giovane di me, io ho 19 anni, ed ho iniziato poco prima della tua età... inizio avvisandoti subito che lo spinning non è una tecnica per gente che prende la pesca alla leggera o è convinto,come può succedere con le altre pesche, di poter fare quella singola pescata ogni 2-3-4 settimane e pretendere di postrare a casa qualcosa...io alla tua età ero meno fortunato di te,perchè non potevo muovermi assolutamente,essendo appiedato, e già vedo che tu hai dalla tua parte il fatto di avere un mezzo... mi sono messo in mezzo al tuo afogo perchè anche dalle mie parti è sempre stato così, arrivato sullo spot vedo decine di barche che catturano a qualche centinaio di metri da riva mentre io da riva tento e ritento senza mai avere un risultato....caro pietro, ci ho messo 12mesi interi a catturare la mia prima spigola,e immagina che io sono in quello che per molti è il posto piu facile e pieno di spigole d italia, ma tu affronta lo stesso posto in cui una persona adulta va in macchina, a qualsiasi orario in qualsiasi giorno mentre tu hai 15anni, un motorino, le ore contate (come è anche giusto che sia)e l'esperienza propria della tua età, l'unica grande forza che devi avere non è quella di essere capace di prendere un pesce, ma devi arrivare a 2 grandi scopi, il primo è quello di iniziare ad immagazzinare molta molta esperienza da ora, che poi riuscirai a trovare molti frutti piu avanti ,perchè fidati che quando crescerai fisicamente e mentalmente troverai molti aiuti dai cappotti presi da ragazzo e la seconda cosa, ed alla tua età è molto importante, prendere la pesca coma una piccola parte di uno stile di vita, che alla tua età ti aiuta a non prendere cattive strade, perchè,caro pietro, la pesca ti fa capire con piu lucidità quanto sia giusto e quanto sbagliato, nel momento di una decisione che potrebbe portarti a qualcosa di negativo, ti regala la freddezza di isolarti per un secondo su quella spiaggia o su quella scogliera silenziosa e ti lascia prendere la decisione con tranquillità, ed alla nostra età è molto molto importante,te lo dico io che ho visto e vedo in continuazione ragazzi che si lasciano andare in errori che nella vita peseranno, ed io penso, preferisco andare a pesca che fare queste cose, e questo consiglio di fare a te, tenere duro anche se capppotti, perchè la pesca è un lunga crescita tecnica e mentale che ti porterà un giorno a molto soddisfazioni....

tieni duro Pietro,che le soddisfazioni arriveranno!
"...il senso dello spinning..." è quello di stare assieme, condividere i cappotti, condividere le prede...

"...il senso dello spinning..." è amicizia e ridere di noi...di un lancio sbagliato , di un artificiale lanciato al centro del sole in una missione senza ritorno...

"...il senso dello spinning..." è tutto e niente... "...il senso dello spinning..." siamo solo noi...

http://www.spinningame.it/forum/index.php

Avatar utente
Gigiop
Senior Member
Messaggi: 1479
Iscritto il: mar mag 02, 2006 11:24 pm
Località: Cervignano del Friuli

Re: L'Adriatico.. altro che utopia...

Messaggio da Gigiop » sab ago 28, 2010 1:09 pm

Pietros ha scritto:scusate la mia non sò come chiamarla.. .. ma sono tanto deluso... e per chi pesca dalle mie parti lo sa..
...come si fa uno a divertire pescando da riva??? Qua nella mia zona??
mistero :smt009
credo che tu non abbia mai provato a pescare seriamente a spinning da riva, ti consiglio di seguire chi ne sa di più...sei giovane e puoi imparare in fretta...

se poi quantifichi le spese a fronte delle catture...hai sicuramente sbagliato disciplina...

senza offesa, da riva puoi fare anche le lecce belle e nella tua zona c'è ne parecchi che possono dirtelo :smt023
Luigi

Una volta bagnato con l'acqua salata, non ti asciughi piu'

Avatar utente
Pietros
Member
Messaggi: 194
Iscritto il: sab ago 14, 2010 12:32 pm
Località: Udine

Re: L'Adriatico.. altro che utopia...

Messaggio da Pietros » sab ago 28, 2010 1:24 pm

ma io la disciplina non l'ho sbagliata.. pescavo (adesso un attimo di pausa) il bass ho speso tanti soldi.. pesco tutt'ora la trota e il luccio e di soldi ne spendo... pesco anche la spigola adesso ma la pescavo anche negli anni scorsi e di soldi confermo che ne ho spesi e ne spende pure mio padre perchè ovviamente pesca anche lui io vivo per la pesca per l'acqua per i pesci...

Non voglio sembrare sgarbato, posso stare tranquillo che non c'è nessuno che dice un posto a me, credo nemmeno tu me li vieni a dire!

conosco gente che vende le spigole dopo aver pescato... secondo me quello non è pesca sportiva... io il pescato lo rilascio sempre e comunque...

La pesca io ci tengo troppo.. era solo uno sfogo di rabbia.. nient'altro


Un saluto!!

Pietro

Avatar utente
cuty
Staff Seaspin
Messaggi: 1983
Iscritto il: mar giu 07, 2005 10:07 pm
Località: Cervignano del Friuli

Messaggio da cuty » sab ago 28, 2010 3:17 pm

Allora facciamo che alla prossima rimpatriata friulana possa venire anche tu così potrai vedere quanti spinner locali hanno, nel corso degli anni e con treni di cappotti "pesanti" sulle spalle, cambiato opinione sul nostro mare o le nostre foci, avendo ricevuto grandissime soddisfazioni piscatorie; talvolta è bastata una semplice chiacchierata, variare qualcosina e................ un pò di fattore "C".................ed il gioco è fatto !!

Ma sopratutto essere sul campo e farsi le ossa è ciò che più ti farà crescere :smt023

E' difficile passare da un negoziante, quattro euri , due parole e vai col branzo da foto ............. molto difficile !!!

Pensa che dopo 15 anni di spinning SW , 10 precedenti con esca viva sempre SW e 30 totali di pesca .... ancora oggi mi metto sotto esame cercando cose e posti nuovi !

Insomma.....................al lavoro !!! :-D :-D :-D
Gianfranco "Cuty" Bidut

Staff Seaspin

Avatar utente
Pietros
Member
Messaggi: 194
Iscritto il: sab ago 14, 2010 12:32 pm
Località: Udine

Messaggio da Pietros » sab ago 28, 2010 4:05 pm

massi dio ci mancherebbe l'esperienza è tutto ma a volte anche il fattore C :-D
solo che la mancanza dei posti da riva.. sai avendo l'età di 15 anni.. non mi permette quel indipendenza che uno magari ha quando è maggiorenne.. poi si parlare è sempre facile..

adesso voglio vedere se entro novembre almeno una la tiro fuori...
la notte purtroppo non ci riesco mai a pescare causa mia madre che rompe...

perciò al massimo vado dalle 4 di mattina in poi...

un saluto!!
Pietro

Avatar utente
cuty
Staff Seaspin
Messaggi: 1983
Iscritto il: mar giu 07, 2005 10:07 pm
Località: Cervignano del Friuli

Messaggio da cuty » dom ago 29, 2010 6:36 am

:smt023
Gianfranco "Cuty" Bidut

Staff Seaspin

Avatar utente
zando
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 232
Iscritto il: gio mar 18, 2010 9:38 pm
Località: dai torrenti al mare del nord est
Contatta:

Messaggio da zando » lun set 06, 2010 4:57 pm

Se può esserti di conforto i branzini più belli li ho presi da riva, certo la barca ti da un raggio d'azione più ampio ma molti dei posti migliori sono raggiungibili da riva. Per quanto riguarda la pesca notturna tante volte è solamente il momento più comodo per chi lavora fino a sera: giorno o notte, sole o luna bisogna sopratutto capire dove in base alle condizioni ed alle stagioni. Dalle mie esperienze l'alba è comunque il momento migliore per qualsiasi pesce branzo compreso. :smt023
negoziante Seaspinpoint
http://www.artepesca.it

pesca che ti passa

fongio
New Entry
Messaggi: 23
Iscritto il: ven gen 15, 2010 6:23 pm
Località: Bologna

Messaggio da fongio » sab set 25, 2010 7:39 am

Pietros, magari ora che ti scrivo la tua perima spigola l'hai già presa, ma in ogni caso ... calmati!.
Io di anni ne ho 50, è da circa 3 anni che mi sono appassionato allo spinning e di spigole fino ad ora ne ho presa solo una!!!.
Intanto ritieniti fortunato ad avere il mare tanto vicino da poterlo raggiungere con un motorino. Io ho la costa romagnola ad 1 ora di macchia e, tra gli impegni di lavoro e di famiglia riesco ad andarci pochissimo, per di più non è certo la costa più generosa x lo spinning.
Ma quando torni a casa da un cappotto, non pensare alla spigola mancata, ma alla fortuna che hai avuto di poter trascorrere un po' del tuo tempo davanti ad uno spettacolo così bello: il mare! A me basta un'ora per liberarmi dalla tensione accumulata in una settimana.
Ma non desistere, studia il tuo tipo di preda, il posto, ed affina la tecnica ... ma non ti illudere che appena avrai rotto il ghiaccio prendendone una dopo le altre vengano su una dietro all'altra :smt018 : loro, sotto alla pinna di destra, hanno il manualetto aggiornatissimo con tutti gli artificiali in commercio e se lo studiano ogni giorno. :smt005

Robfishpes
Senior Member
Messaggi: 275
Iscritto il: gio nov 05, 2009 7:53 am
Località: RECANATI MC

Messaggio da Robfishpes » ven ott 01, 2010 9:38 am

Non mollare, te lo dice uno che pesca in adriatico da diversi anni, le catture sono molto rare ma arrivano fidati che arrivano, le spigole ci sono, girano...posto giusto momento giusto...e tanto culooooooooooooooooo
La topa è la topa, ma LA PESCA E' LA PESCAAAAAAAAAAA

Adriatik
Member
Messaggi: 61
Iscritto il: ven ott 01, 2010 11:06 am
Località: ORTONA

Messaggio da Adriatik » mar ott 05, 2010 8:58 pm

io pesco, o meglio, vado a pesca sul litorale abruzzese e mi sono invaghito dello spinning solo da qualche mese e vi assicuro che se nn fosse per la passione e la benedetta"pazienza del pescatore" avrei già dovuto buttare canne e resto in acqua...ho battuto quelli che tutti definiscono hot spot abruzzesi per eccelenza perdendo ore di sonno e tanta benza :eppure di catture nisba, nuka, nix nox, nothing ed il tuttto rispettando maree, cali barici, moti ondosi e quant'altro...talvolta diventa davvero deprimente...eppure basterebbe così poco per risollevare il morale :smt026 ! sono un surfista(surfcasting per intenderci) da dieci anni e ormai le difficoltà del nostro Adriatico le conosco bene e quei pesci strappati con i denti a questo amaro mare sono quanto di più soddisfacente possibile perchè frutto di tecnica esasperata e pazienza infinita...mi applicherò con tutto me stesso anche in questa nuova disciplina...spero di esserne ripagato...intanto se c'è qualche spinner abruzzese o adriatico limitrofo che vuole darmi un indirizzo "sicuro" diventa amico mio per sempre :lol:

Robfishpes
Senior Member
Messaggi: 275
Iscritto il: gio nov 05, 2009 7:53 am
Località: RECANATI MC

Messaggio da Robfishpes » mar ott 05, 2010 9:49 pm

Hai provato quel porticciolo che stà a martinsicuro? Io ci sono andato un paio di volte a vedere non mi sembra pre niente male tutti scogli un porticciolo di pescatori e su un lato ci sono bilance grandi...visto che sei abruzzese potresti provare li
La topa è la topa, ma LA PESCA E' LA PESCAAAAAAAAAAA

Rispondi