seaspinners depressi-demotivati?

Per salutare i tuoi amici o semplicemente cazzeggiare anche su argomenti non strettamente legati al mondo della pesca.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Avatar utente
spigolax
Senior Member
Messaggi: 4317
Iscritto il: lun dic 19, 2005 7:49 pm
Località: prov:Arezzo
Contatta:

seaspinners depressi-demotivati?

Messaggio da spigolax » lun apr 05, 2010 5:59 pm

ultimamente sul forum vedo sempre meno post,sempre meno schede catture o reportini, e c'e sempre pochissima gente loggata rispetto a altri tempi..

raga che e' successo?? :lol: :grin:
Alessio:
http://spinningexperience.blogspot.com/
Tempesta ha scritto: accorgersi delle volte che si prende solo per culo e non perchè si sia fatto qualcosa di particolare (questa è la regina delle consapevolezze anche se mina il proprio ego)

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9320
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » lun apr 05, 2010 6:10 pm

Sono sempre gli stessi motivi: i vecchi sono un po' stufi di rispondere alle solite questioni (che canna mi consigliate per iniziare? qual'è il migliore artificiale per la spigola? meglio il nylon o il fluorocarbon? le ho provate tutte, come mai continuo a cappottare?), i nuovi son lì sempre pronti a "succhiare" conoscenza dal forum ma chissà perché poi si dimenticano sempre di riportare le loro esperienze.
C'è anche qualcuno che è un po' stufo di ritrovarsi gli spot pieni di spinner improvvisati o peggio opportunisti, pronti a passare dalla canna a fondo a quella "corta", a seconda delle convenienze.

Io, per quanto mi è possibile, cercherò sempre di dare il mio contributo, come ho sempre fatto, perché, tutto sommato, credo ancora nell'idea di community, di spazio virtuale in cui ritrovarsi tra persone che condividono la stessa passione, per scambiare conoscenza ed esperienze.
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
spigolax
Senior Member
Messaggi: 4317
Iscritto il: lun dic 19, 2005 7:49 pm
Località: prov:Arezzo
Contatta:

Messaggio da spigolax » lun apr 05, 2010 7:23 pm

mimmus ha scritto:Sono sempre gli stessi motivi: i vecchi sono un po' stufi di rispondere alle solite questioni (che canna mi consigliate per iniziare? qual'è il migliore artificiale per la spigola? meglio il nylon o il fluorocarbon? le ho provate tutte, come mai continuo a cappottare?), i nuovi son lì sempre pronti a "succhiare" conoscenza dal forum ma chissà perché poi si dimenticano sempre di riportare le loro esperienze.
C'è anche qualcuno che è un po' stufo di ritrovarsi gli spot pieni di spinner improvvisati o peggio opportunisti, pronti a passare dalla canna a fondo a quella "corta", a seconda delle convenienze.

Io, per quanto mi è possibile, cercherò sempre di dare il mio contributo, come ho sempre fatto, perché, tutto sommato, credo ancora nell'idea di community, di spazio virtuale in cui ritrovarsi tra persone che condividono la stessa passione, per scambiare conoscenza ed esperienze.
vero e' cio' che penso anche io, la cosa triste e' che questa ascesa di presenze e parti attive ultimamente e' alta a mio avviso e, di questo passo il forum si arena...

mi sembra ieri che non riuscivo a stare dietro ai post anche molto interessanti e dovevo aggiornare la pagina ogni 30 secondi.. :lol:
Alessio:
http://spinningexperience.blogspot.com/
Tempesta ha scritto: accorgersi delle volte che si prende solo per culo e non perchè si sia fatto qualcosa di particolare (questa è la regina delle consapevolezze anche se mina il proprio ego)

Avatar utente
BallaCoiPersici
Senior Member
Messaggi: 2628
Iscritto il: lun giu 11, 2007 11:53 am
Località: Laveno Mombello (VARESE)

Messaggio da BallaCoiPersici » lun apr 05, 2010 8:50 pm

Direi che Mimmo ha sintetizzato bene i concetti (soprattutto il riferimento agli sciacalli è pertinentissimo; altrove spopolano tantissimo anche i marchettari).

Insomma, un po' di noia dei "vecchi", un po' gli argomenti triti e ri-triti, un po' di ormai irrefrenabile disgusto per sciacalli e marchettari e alla fine i forum perdono "mordente".

Aggiunerei anche un altro fattore che secondo me ha inciso non poco, ovvero facebook & C.
Molta vecchia "utenza" dei forum ormai s'è intrippata su quelle piattaforme lì e non ne esce più :smt009 !
Massimo - BallaCoiPersici (aka Ballak)

Che bello che era quando lo spinning non era una moda !

La Gaystapo ha veramente rotto i coglioni !

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9320
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » lun apr 05, 2010 9:02 pm

BallaCoiPersici ha scritto: Aggiunerei anche un altro fattore che secondo me ha inciso non poco, ovvero facebook & C.
Molta vecchia "utenza" dei forum ormai s'è intrippata su quelle piattaforme lì e non ne esce più :smt009 !
A me, che sono cresciuto sui newsgroup di Usenet, in quei troiai non mi vedrete mai! :smt019
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
BallaCoiPersici
Senior Member
Messaggi: 2628
Iscritto il: lun giu 11, 2007 11:53 am
Località: Laveno Mombello (VARESE)

Messaggio da BallaCoiPersici » lun apr 05, 2010 9:16 pm

mimmus ha scritto:
BallaCoiPersici ha scritto: Aggiunerei anche un altro fattore che secondo me ha inciso non poco, ovvero facebook & C.
Molta vecchia "utenza" dei forum ormai s'è intrippata su quelle piattaforme lì e non ne esce più :smt009 !
A me, che sono cresciuto sui newsgroup di Usenet, in quei troiai non mi vedrete mai! :smt019
Pure a me :-D !

Ma è il trend del momento, quindi son tutti lì. Magari passerà....
Massimo - BallaCoiPersici (aka Ballak)

Che bello che era quando lo spinning non era una moda !

La Gaystapo ha veramente rotto i coglioni !

Avatar utente
andreazz
Senior Member
Messaggi: 687
Iscritto il: mer mar 14, 2007 12:08 am
Località: genova
Contatta:

Messaggio da andreazz » lun apr 05, 2010 9:49 pm

Per me altro che facebook, è seaspin la vera malattia! Quando sono a casa tengo sempre acceso il pc e controllo il forum di continuo, quando non posso andare a pesca per qualunque motivo mi connetto nella speranza che qualcun'altro mi faccia vivere le stesse emozioni che avrei vissuto se fossi andato a pesca! E devo dire che se molti di voi hanno una capacità di scrittura pazzesca, altri con le loro fotografie ti lasciano a bocca aperta!

Avatar utente
Luca M.
Senior Member
Messaggi: 594
Iscritto il: lun set 14, 2009 4:40 pm
Località: Milano Provincia - Salento Ionico

Messaggio da Luca M. » mar apr 06, 2010 7:22 am

Qui in ufficio loggato nove ore di fila...ho un "tab" di explorer aperto solo per il Forum! :-D
Non ho potuto contribuire molto attivamente, causa fermo "fisico", ma spero di riprendere al piu` presto, e comunque leggo sempre tutto.
E` un ottimo modo per farmi sentire vicino al mare, grazie ai report fotografici che valgono piu` di mille parole e, in alcuni casi, ai racconti "poetici" di alcuni utenti...certe frasi me le rileggo anche venti volte... :wink:
Luca

"Vada come vada, deve andare a modo mio!" L.Cerchi

Avatar utente
roan
Senior Member
Messaggi: 2517
Iscritto il: gio giu 29, 2006 4:02 pm
Località: Lecce

Messaggio da roan » mar apr 06, 2010 10:37 am

mimmus ha scritto:Sono sempre gli stessi motivi: i vecchi sono un po' stufi di rispondere alle solite questioni (che canna mi consigliate per iniziare? qual'è il migliore artificiale per la spigola? meglio il nylon o il fluorocarbon? le ho provate tutte, come mai continuo a cappottare?), i nuovi son lì sempre pronti a "succhiare" conoscenza dal forum ma chissà perché poi si dimenticano sempre di riportare le loro esperienze.
C'è anche qualcuno che è un po' stufo di ritrovarsi gli spot pieni di spinner improvvisati o peggio opportunisti, pronti a passare dalla canna a fondo a quella "corta", a seconda delle convenienze.

Io, per quanto mi è possibile, cercherò sempre di dare il mio contributo, come ho sempre fatto, perché, tutto sommato, credo ancora nell'idea di community, di spazio virtuale in cui ritrovarsi tra persone che condividono la stessa passione, per scambiare conoscenza ed esperienze.
quoto :smt023
"La pesca a vent’anni come a quaranta. A quaranta come a sessanta.
Dosando le forze e spendendone quante ne potevo spendere.
Accumulando esperienze all’infinito,
fino a ragionare come un pesce, fino a diventare un
mostro di intuito e di perfezione tecnica." Mario Albertarelli: L'amo e la lenza

Avatar utente
ivan73
Senior Member
Messaggi: 2138
Iscritto il: sab ago 20, 2005 10:47 am
Località: Frosinone

Messaggio da ivan73 » mar apr 06, 2010 1:49 pm

mimmus ha scritto:Sono sempre gli stessi motivi: i vecchi sono un po' stufi di rispondere alle solite questioni (che canna mi consigliate per iniziare? qual'è il migliore artificiale per la spigola? meglio il nylon o il fluorocarbon? le ho provate tutte, come mai continuo a cappottare?), i nuovi son lì sempre pronti a "succhiare" conoscenza dal forum ma chissà perché poi si dimenticano sempre di riportare le loro esperienze.
C'è anche qualcuno che è un po' stufo di ritrovarsi gli spot pieni di spinner improvvisati o peggio opportunisti, pronti a passare dalla canna a fondo a quella "corta", a seconda delle convenienze.
Quoto!!

Poi inizia veramente a diventare difficoltoso trovare interessanti argomenti di discussione di cui non si è già parlato tanto e detto di tutto e di più!

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Messaggio da il nonno » mar apr 06, 2010 2:30 pm

A tutto questo credo ci sia da aggiungere il momento dell'anno non molto propizio (in mare sto cappottando da diverso tempo :smt005 ) e soprattutto la mancanza negli ultimi tempi di quei report "abituali" che davano verve ed anima al forum...
Per vari motivi ci sono persone che purtroppo adesso non scrivono tanto quanto facevano prima, vuoi per mancanza di stimoli veri, vuoi per mancanza di tempo da dedicare alla pesca (lo sappiamo tutti, ci sono periodi di tutta pesca e altri di tutto lavoro o tutta famiglia in cui ritagliarsi qualche ora risulta difficile)...
Personalmente posso dire he anch'io per quanto posso cercherò di essere sempre presente (anche se ultimamaetne spesso mi rifugio sul mio blog...) perchè come mimmus credo moltissimo nella comunità virtuale di seaspin che mi ha permesso di conoscere tante persone in tutta italia e penso lo stesso abbia fatto con molti di voi.
Speriamo solo che le temperature che si alzino e con loro i pesci si riattivino un pò ovunque portando tante catture e voglia di raccontare nuove avventure! :smt023
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
spigolax
Senior Member
Messaggi: 4317
Iscritto il: lun dic 19, 2005 7:49 pm
Località: prov:Arezzo
Contatta:

Messaggio da spigolax » mar apr 06, 2010 8:48 pm

il nonno ha scritto:A tutto questo credo ci sia da aggiungere il momento dell'anno non molto propizio (in mare sto cappottando da diverso tempo :smt005 ) e soprattutto la mancanza negli ultimi tempi di quei report "abituali" che davano verve ed anima al forum...
Per vari motivi ci sono persone che purtroppo adesso non scrivono tanto quanto facevano prima, vuoi per mancanza di stimoli veri, vuoi per mancanza di tempo da dedicare alla pesca (lo sappiamo tutti, ci sono periodi di tutta pesca e altri di tutto lavoro o tutta famiglia in cui ritagliarsi qualche ora risulta difficile)...
Personalmente posso dire he anch'io per quanto posso cercherò di essere sempre presente (anche se ultimamaetne spesso mi rifugio sul mio blog...) perchè come mimmus credo moltissimo nella comunità virtuale di seaspin che mi ha permesso di conoscere tante persone in tutta italia e penso lo stesso abbia fatto con molti di voi.
Speriamo solo che le temperature che si alzino e con loro i pesci si riattivino un pò ovunque portando tante catture e voglia di raccontare nuove avventure! :smt023
scommetto che insisti sempre a spigole quando vai.. :grin:
prova a cambiare.. :wink:
Alessio:
http://spinningexperience.blogspot.com/
Tempesta ha scritto: accorgersi delle volte che si prende solo per culo e non perchè si sia fatto qualcosa di particolare (questa è la regina delle consapevolezze anche se mina il proprio ego)

Avatar utente
Pellicano
Senior Member
Messaggi: 5753
Iscritto il: mar ago 23, 2005 3:07 pm

Re: seaspinners depressi-demotivati?

Messaggio da Pellicano » mar apr 06, 2010 10:11 pm

spigolax ha scritto:ultimamente sul forum vedo sempre meno post,sempre meno schede catture o reportini, e c'e sempre pochissima gente loggata rispetto a altri tempi..

raga che e' successo?? :lol: :grin:

Partiamo da qui .

Quante catture hai fatto negli ultimi 4 mesi ? Quanto sei andato a pesca ?

Posso , prima che mi dai una risposta , spero limpida e non ho motivo di dubitarne, dirti cosa ho fatto io e con me il 75% delle persone con le quali vado abitualmente a pesca.
Dal 5 dicembre sono uscito solo una volta circa 10 giorni fa , cappottando inesorabilmente, il bello è che lo sapevo prima di partire ma la voglia era tanta di star fuori con gli amici che sono andato ugualmente.
Per la maggior parte di persone che conosco l'inverno è stato questo :smt021 .
Cosa vuoi che scriviamo o raccontiamo " noi vecchi toscani " del forum ?

La cosa che invece alla quale non trovo spiegazione ( forse è meglio così ) è il perchè le nuove leve non postano e non disquisiscono su argomenti ne vecchi e tantomeno ne inseriscono di nuovi che suscitino un minimo di sensata curiosità ?

Non è che abbiamo coltivato e cresciuto, nella migliore delle ipotesi, una mandria di Bambaccioni ?

:smt024 :smt024 :smt024 :smt024 :smt024
Paolo Lauri
Ex moderatore forum Seaspin .

Nuntio vobis gaudum magnum.... :-D :-D :-D :-D ( ellevu )

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Messaggio da il nonno » mar apr 06, 2010 10:34 pm

Avendo 29 anni non sono molto vecchio d'età ma moralmente, come il mio nick ricorda, forse si....
Secondo me i ragazzi di oggi di 14-16 anni sono nati con internet, e si sono abituati a sapere ed avere tutto e subito, pesca inclusa...
Io come molti di voi ho iniziato a pescare a 7-8-anni senza nessuno che andasse a pesca in casa mia, solo perchè qualcosa mi attirava verso il mare e la pesca....
riviste, libri, negozi di pesca, poi gare e gente più grande che mi ha aiutato e trattato come un figlio....tanta curiosità e voglia di sperimentare che non trovava subito la risposta sicura ma nella incertezza e negli errori spesso cresceva e godeva tantissimo quando una sua intuizione personale portava a qualche risultato...
Quello che mi sembra di percepire oggi nei ragazzi di quella età che ho conosciuto è che spesso internet ha fatto più danno che guadagno....lo spinning è visto come "la tecnica filosofale" quella fighetta con cui si prendono un sacco di pesci con grande facilità...reperire le esche buone pubblicizzate da altri utenti più navigati è facile, basta rivolgersi ai tanti shop on line presenti in rete e la pesca in se nel senso più vero del termine è spesso messa in secondo...forse terzo, piano...
Queste considerazioni sono dovute al dato di fatto di aver letto nei due anni circa di iscrizione al forum pochissimi report o racconti pieni di emozioni vere e sensazioni di ragazzi giovani (parlo sotto i vent'anni) e me ne dispiaccio molto in quanto nel mio piccolo portare a pesca e spiegare le cose a ragazzi più piccoli e vogliosi di sapere mi riempie di soddisfazione e fleicità.
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
Morgan
Senior Member
Messaggi: 442
Iscritto il: gio ott 15, 2009 7:38 pm
Località: ponente savonese

Messaggio da Morgan » mar apr 06, 2010 10:38 pm

andreazz ha scritto:Per me altro che facebook, è seaspin la vera malattia! Quando sono a casa tengo sempre acceso il pc e controllo il forum di continuo, quando non posso andare a pesca per qualunque motivo mi connetto nella speranza che qualcun'altro mi faccia vivere le stesse emozioni che avrei vissuto se fossi andato a pesca! E devo dire che se molti di voi hanno una capacità di scrittura pazzesca, altri con le loro fotografie ti lasciano a bocca aperta!
Ti quoto in pieno!!! Però preciso anche che forse c'è timore di postare da parte di chi frequenta da poco il forum (come me), perchè a volte sono sonori cazziatoni anche da parte di chi forse non "avrebbe" titolo ad elargirli. Non me ne voglia nessuno, il tasto cerca è una bellissima utility, però alcune volte i dubbi restano, quindi, io per primo provo sulla mia pelle invece di chiedere ogni volta, solo per evitare spiacevoli incomprensioni. :oops:
Sometimes the tallest mountains are at sea level

Immagine

Avatar utente
Esox
Senior Member
Messaggi: 1628
Iscritto il: dom dic 21, 2008 1:36 pm
Località: Un pò a nord di civitanova marche (MC) pesco nel LAGO ADRIATICO

Messaggio da Esox » mer apr 07, 2010 7:22 am

Io prima ero un abituale frequentatore del 3d cappotti, anche adesso avrei pienamente il diritto di diventarne il moderatore, ma non credo che (quello dei cappotti) sia un argomento che interessi a molti :grin:
Elia ______________________ Immagine SEMPRE!
http://www.seashepherd.it il sito italiano!
ho sentito dire che c'è un tipo di pesca che si chiama spinning!!!!
Crisi nera, ossessione da serra, gravi sintomi manifestati!

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mer apr 07, 2010 8:52 am

Morgan ha scritto:
andreazz ha scritto:Per me altro che facebook, è seaspin la vera malattia! Quando sono a casa tengo sempre acceso il pc e controllo il forum di continuo, quando non posso andare a pesca per qualunque motivo mi connetto nella speranza che qualcun'altro mi faccia vivere le stesse emozioni che avrei vissuto se fossi andato a pesca! E devo dire che se molti di voi hanno una capacità di scrittura pazzesca, altri con le loro fotografie ti lasciano a bocca aperta!
Ti quoto in pieno!!! Però preciso anche che forse c'è timore di postare da parte di chi frequenta da poco il forum (come me), perchè a volte sono sonori cazziatoni anche da parte di chi forse non "avrebbe" titolo ad elargirli. Non me ne voglia nessuno, il tasto cerca è una bellissima utility, però alcune volte i dubbi restano, quindi, io per primo provo sulla mia pelle invece di chiedere ogni volta, solo per evitare spiacevoli incomprensioni. :oops:
se nelle tue ricerche non hai trovato o hai spulciato, posta, il tasto cerca si dice di usarlo a che mette la 45a richiesta sul rapala original (per fare un esempio) non a chi ha argomenti da proporre :wink:
Per tutte le spiegazioni qualcuno dello staff c'è sempre :smt023
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Nathz
Senior Member
Messaggi: 548
Iscritto il: ven set 04, 2009 1:12 pm
Località: Policoro (MT)

Messaggio da Nathz » mer apr 07, 2010 9:45 am

I vecchi si annoiano i nuovi cercano esperienze.
Leggersi un vecchio thread che tratta dell'artificiale, della canna, del... che al momento "ti" interessa va bene e lo capisco, per tante altre cose pero', in cui si viene invitati a "cercare", si preferirebbe un confronto piu' diretto o quantomeno piu' "fresco" che non magari leggersi un thread di 1 anno fa.
Onestamente, su altri forum, scriv(evo)vo di piu', a volte anche fesserie, o magari come e' andato l'ultimo cappotto, ma qui vedo meno partecipazione in questi thread al contrario di quelli "catturanti", quasi sembrasse sacrilego scriverci, quindi e' scemata un po la voglia.
Sopratutto qui mi sembra che qualcuno non scriva dei suoi cappotti per evitare di far vedere che non piglia nulla, chissa perche' poi...
Il forum, nel suo complesso, e' bellissimo ed utilissimo, pieno di discussioni su canne, mulinelli, artificiali ed attrezzatura varia, lo vedo (parere mio personalissimo eh!) meno pregno di "tecnica", consigli su come impostare una battuta di pesca, consigli sul TIPO di artificiale da usare in determinate condizioni, che magari per tanti saranno faccende scontate, per un neofita non tanto...
E queste non vogliono essere delle critiche, sia chiaro, solo un'esternazione (visto che e' uscito il discorso) personale, magari anche errata, possibilissimo eh, pero' proprio perche' la discussione e' incentrata sulla maggiore o minore partecipazione beh, ho partecipato :grin:
Saluti!
Raffaele

----------
Franchino INTERREGIONALE del Team dei FRANCHINI!!!

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mer apr 07, 2010 9:51 am

ti giro una domanda: perchè invece di pensare ai sacrilegi non inizi proprio tu, per esempio, a scrivere e a impostare certi argomenti tecnici che vedi mancanti nel forum? Tu sei il forum, come me, come gli altri... Non si deve pendere dalle labbra di nessuno :smt023 bisogna costruire piuttosto, senza aver paura di sbagliare, che un conto è chiedere per la milionesima volta se è meglio il trecciato diretto o il nylon (per esempio) un altro discorso è sviscerare di nuovo argomenti (o uppare vecchi thread) sui darter piuttosto che sui popper a bocca stretta, per esempio... :smt023
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Nathz
Senior Member
Messaggi: 548
Iscritto il: ven set 04, 2009 1:12 pm
Località: Policoro (MT)

Messaggio da Nathz » mer apr 07, 2010 10:34 am

Infatti mi sto preparando una sorta di scaletta di punti da chiarire con l'aiuto della comunita', intanto sto cercando e leggendo, proprio per evitare di aprire discussioni con argomenti gia' trattati o che cmq hanno soddisfatto la mia curiosita'.
Caratterialmente preferisco prima guardarmi intorno e poi cominciare ad intavolare discussioni, fare domande, dare risposte (per quel poco che so) e via dicendo.
Poi, una volta ambientato comincio a tastare il terreno facendo i primi passetti (che lasciano orme belle profonde visto il 47 di piede ed i 130 kg che reggono :D )
Saluti!
Raffaele

----------
Franchino INTERREGIONALE del Team dei FRANCHINI!!!

Fabio_Piras
Senior Member
Messaggi: 3142
Iscritto il: mar ago 29, 2006 9:50 pm
Località: PORTO TORRES

Re: seaspinners depressi-demotivati?

Messaggio da Fabio_Piras » mer apr 07, 2010 10:46 am

Pellicano ha scritto:
spigolax ha scritto:ultimamente sul forum vedo sempre meno post,sempre meno schede catture o reportini, e c'e sempre pochissima gente loggata rispetto a altri tempi..

raga che e' successo?? :lol: :grin:

Partiamo da qui .

Quante catture hai fatto negli ultimi 4 mesi ? Quanto sei andato a pesca ?

Posso , prima che mi dai una risposta , spero limpida e non ho motivo di dubitarne, dirti cosa ho fatto io e con me il 75% delle persone con le quali vado abitualmente a pesca.
Dal 5 dicembre sono uscito solo una volta circa 10 giorni fa , cappottando inesorabilmente, il bello è che lo sapevo prima di partire ma la voglia era tanta di star fuori con gli amici che sono andato ugualmente.
Per la maggior parte di persone che conosco l'inverno è stato questo :smt021 .
Cosa vuoi che scriviamo o raccontiamo " noi vecchi toscani " del forum ?

La cosa che invece alla quale non trovo spiegazione ( forse è meglio così ) è il perchè le nuove leve non postano e non disquisiscono su argomenti ne vecchi e tantomeno ne inseriscono di nuovi che suscitino un minimo di sensata curiosità ?

Non è che abbiamo coltivato e cresciuto, nella migliore delle ipotesi, una mandria di Bambaccioni ?
per quanto mi riguarda è stato così anche per me e per molte altre persone che conosco.

E' vero che più vai e più peschi, è vero che inventare qualcosa di nuovo e cercare nuovi posti può dare i suoi frutti però chi andava in ottimi spot e prendeva 40 spigole all anno (o 20 non importa) si è ritrovato quest'anno ad agganciarne una o due.

Io sono andato pochissime volte quest anno...2 o 3...

credo che in questo momento i pesci presenti e disponibili ad attaccare un esca siano circa l'1% rispetto quelli che avrei preso 5 anni fa...
Fabio Piras

Avatar utente
Pellicano
Senior Member
Messaggi: 5753
Iscritto il: mar ago 23, 2005 3:07 pm

Re: seaspinners depressi-demotivati?

Messaggio da Pellicano » mer apr 07, 2010 1:33 pm

Fabio_Piras ha scritto:
Pellicano ha scritto:
spigolax ha scritto:ultimamente sul forum vedo sempre meno post,sempre meno schede catture o reportini, e c'e sempre pochissima gente loggata rispetto a altri tempi..

raga che e' successo?? :lol: :grin:

Partiamo da qui .

Quante catture hai fatto negli ultimi 4 mesi ? Quanto sei andato a pesca ?

Posso , prima che mi dai una risposta , spero limpida e non ho motivo di dubitarne, dirti cosa ho fatto io e con me il 75% delle persone con le quali vado abitualmente a pesca.
Dal 5 dicembre sono uscito solo una volta circa 10 giorni fa , cappottando inesorabilmente, il bello è che lo sapevo prima di partire ma la voglia era tanta di star fuori con gli amici che sono andato ugualmente.
Per la maggior parte di persone che conosco l'inverno è stato questo :smt021 .
Cosa vuoi che scriviamo o raccontiamo " noi vecchi toscani " del forum ?

La cosa che invece alla quale non trovo spiegazione ( forse è meglio così ) è il perchè le nuove leve non postano e non disquisiscono su argomenti ne vecchi e tantomeno ne inseriscono di nuovi che suscitino un minimo di sensata curiosità ?

Non è che abbiamo coltivato e cresciuto, nella migliore delle ipotesi, una mandria di Bambaccioni ?
per quanto mi riguarda è stato così anche per me e per molte altre persone che conosco.

E' vero che più vai e più peschi, è vero che inventare qualcosa di nuovo e cercare nuovi posti può dare i suoi frutti però chi andava in ottimi spot e prendeva 40 spigole all anno (o 20 non importa) si è ritrovato quest'anno ad agganciarne una o due.

Io sono andato pochissime volte quest anno...2 o 3...

credo che in questo momento i pesci presenti e disponibili ad attaccare un esca siano circa l'1% rispetto quelli che avrei preso 5 anni fa...

Come si dice...... " Mal comune, mezzo male ...." :smt021 è una consolazione e una constatazione :wink:
Ultima modifica di Pellicano il mer apr 07, 2010 2:03 pm, modificato 1 volta in totale.
Paolo Lauri
Ex moderatore forum Seaspin .

Nuntio vobis gaudum magnum.... :-D :-D :-D :-D ( ellevu )

Fabio_Piras
Senior Member
Messaggi: 3142
Iscritto il: mar ago 29, 2006 9:50 pm
Località: PORTO TORRES

Messaggio da Fabio_Piras » mer apr 07, 2010 1:50 pm

scusa se sembro tonto :-D non conosco il modo di dire :grin:
Fabio Piras

Avatar utente
Pellicano
Senior Member
Messaggi: 5753
Iscritto il: mar ago 23, 2005 3:07 pm

Messaggio da Pellicano » mer apr 07, 2010 2:01 pm

Fabio_Piras ha scritto:scusa se sembro tonto :-D non conosco il modo di dire :grin:
Nel senso che visto che in ogni luogo è un'annata di cacca , lo sconforto è minore, insomma ci dividiamo in parti uguali lo sconforto di un periodo sfavorevole e ,condividendolo , il dolore è minore.

Potevo dire " siamo tutti nella stessa barca " .

Non so se mi sono spiegato :wink:
Paolo Lauri
Ex moderatore forum Seaspin .

Nuntio vobis gaudum magnum.... :-D :-D :-D :-D ( ellevu )

Avatar utente
alessandro1973
Senior Member
Messaggi: 3416
Iscritto il: sab giu 04, 2005 9:28 am
Località: rosignano solvay livorno

Messaggio da alessandro1973 » mer apr 07, 2010 4:29 pm

la noia?o la paura..cosa preferite che sia la causa della diminuizione dei post????
io dico entrambi...ma oltretutto dico che è il web..
alessio anche te sei da molti anni qui, che frequenti seaspin e se ti ricordi gli inizi di ognuno furono molto complicati..perchè in effetti il forum era molto + fruibile di adesso ma anche ricco di persone che volevano condividere il sapere con gli altri...
vi voglio portare esempi senza fare nomi di persone che negli anni si sono avvicendati qui su seaspin tutti contenti di imparare e dopo un'anno che pescavano ragionavano da guru da saccenti..come se lo spinning lo avessero inventato loro...
sono i soliti che spariscono e si ritrovano a fare i grandi capi su altre piattaforme...i soliti che aprono nuovi forum con tanto di sapere e poi prendono e copiano direttamente da qui le argomentazioni per il loro angolino di celebrità.
di questi personaggi ne è pieno il forum..hanno degli amici che seguono(solo loro per amicizia)questi forum..e si ritrovano ad esserci migliaia di ambienti web riguardanti la pesca...fai caso a quanti gente che scriveva qui assiduamente e chiedeva chiedeva chiedeva..adesso dove scrive da guru...
tutto questo è per dire che i nuovi utenti vogliono la pappa scodellata quando basterebbe che si dessero un occhiata intorno e di argomenti ce ne sono migliaia qui, i vecchi utenti vogliono argomenti nuovi ma quanti di loro magari sono propositivi a dare una mano riprendendo o aggiornando argomenti vecchi?voglio portarvi un esempio...lampante di tutto questo..
viewtopic.php?t=14250
sweel..scusami ma non mi ricordo il tuo nome...
sweel è l'esempio tipico di come andrebbe affrontato un forum..
ha preso un argomento trito e ritrito..e chi è sul forum da vecchia data lo sa..
ha argomentato provando al MARE, molte vecchie nozioni e poche novità..ma è riuscito a fare un argomento sviscerato fino in fondo..con test in pesca veri e propri..fino ad arrivare a creare un treadh fantastico che adesso è diventato un punto fermo delle argomentazioni non solo dei nuovi utenti ma anche dei vecchi che magari hanno risvegliato la voglia di provare una tecnica che conoscono bene ma che ultimamente magari affrontavano meno per i loro motivi...
se tutti affrontassimo il forum così vedrete che le nozioni non smeetterebbo mai di continuare a nascere-crescere invece cresce solo una cosa..la PAURA...
di cosa? di sputtanare i propri posti , le proprie tecniche o cosa?oppure i nuovi di sentirsi rimproverare????se ttti facessimo nostro il forum ,non calerebbe mai di interesse...vi seite accorti che stiamo cominciando a stare sulle palle perchè ai nuovi vengano inflitte bacchettate?guardate bene chi bacchetta..e vi accorgerete che i moderatori ultimamente sono costretti a tenere a freno persone che hanno preso il vizio di riprendere o perculeggiare i nuovi utenti..perchè succede questo????
anche questo per un nuovo che arriva non è bello..e poi si butta , se si sente preso per il culo, in altri posti...
questo compito è dei moderatori...se uno sbaglia può esser fatto notare nella giusta maniera..non come spesse volte ho visto in malomodo e perculeggiando.
ci sono argomenti vecchi di 3-4 anni che adesso sarebbero veramente di gran moda aggiornarli con esche e nozioni + moderne...
c'è chi pesca poco, chi pesca sul forum e chi pesc parecchio..quelli che prendono diverso pesce dovrebbero postarlo un po di +..ma anche quelli che prendono poco dovrebbero sforzarsi a cercare di aiutare gli altri con le loro poche catture a capire gli errori..
quanti nuovi utenti avete visto chiedere da tutte le parti nozioni ..ma i pesci queti li prendono?se si perchè non li postano..se io fossi un novizio e prendessi un pesce grazie a qello che mi hanno insegnato qui dentro ne sarei grato e lo dimostrerei con foto e racconti di emozioni.però non succede?perchè...?????
manca tanta umiltà qui dentro..da parte di tutti...
chi è anziano da tutto per scontato..chi è novizio da tutto per obbligo del forum che venga aiutato..chi modera a volte è poco moderato nei confronti dell'utente e chi lo dovrebbe aiutare fa di tutto per fargli lo sgambetto...
io il forum lo vedo come lo vede p@olo..
Far parte di questa comunità, a mio parere, non significa solamente essere iscritti e condividere virtualmente la mia passione con voi. Significa soprattutto conoscervi, frequentarvi, dare e ricevere stima....
Quella è una conquista, ed è una cosa della quale sono molto orgoglioso
fino a che avremo questo nella zucca potremmo fare molto + grande una comunità di quanto non lo sia già.
alessandro Bagnoli
staff Seaspin

Avatar utente
spigolax
Senior Member
Messaggi: 4317
Iscritto il: lun dic 19, 2005 7:49 pm
Località: prov:Arezzo
Contatta:

Messaggio da spigolax » mer apr 07, 2010 6:23 pm

intanto sono riuscito a fare postare andrea e alessandro e non e' poco di sti tempi.. :-D :-D

personalmente in questo ultimo periodo per alcune circostanze sono diventato un po' titubante....,e brutto a dirsi,pero' in special modo nelle ultimi post di catture che ho fatto ho avuto alcuni MP espliciti di richiesta di info della cattura anche da persone che non conosco..,e siccome a dire cazzate non mi piace sono diventato restio a scrivere.. per i vari motivi elencati da mimmus....

comunque a parte il discorso catture io parlavo in modo piu' generico di presenze e di attivita' sul forum...per quanto mi riguarda anche se per cacchiate scritte in resort, oppure per esprimere opinioni il mio post quasi quotidiano lo faccio sempre..
ecco mi piacerebbe vedere questo da parte di tutti,chesso' qualcosa scritta da enzo,i cazziatoni di ellevu :-D :-D ,tutte queste cose un po' mi mancano.. :grin:
Alessio:
http://spinningexperience.blogspot.com/
Tempesta ha scritto: accorgersi delle volte che si prende solo per culo e non perchè si sia fatto qualcosa di particolare (questa è la regina delle consapevolezze anche se mina il proprio ego)

Avatar utente
Tempesta
Senior Member
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer ott 12, 2005 7:49 am
Località: Grosseto

Messaggio da Tempesta » mer apr 07, 2010 11:32 pm

spigolax ha scritto: ecco mi piacerebbe vedere questo da parte di tutti,chesso' qualcosa scritta da enzo,i cazziatoni di ellevu :-D :-D ,tutte queste cose un po' mi mancano.. :grin:
Purtroppo (per noi) io e Lorenzo attraversiamo un momento delicato, anche se per ragioni diverse.
Io non riesco ad andare a pesca da mesi, oltre al tempo mi manca la testa, in questo ho invidiato la tua passione quando quel giorno che ero a S Stefano per lavoro e ti ho trovato a pescare in solitaria; eri a pescare nonostante anche te avessi dei "bei" problemi da affrontare.....la tua passione è enorme :smt023
Tornando al 3d, quoto molto Domenico, Paolo e Alessandro ma aggiungerei un dato che dovrebbe far riflettere: avete notato che per ogni iscritto collegato ci sono costantemente 4 ospiti?

Come ve lo spiegate? Solo per la paura di prendere qualche rimprovero a fare domande ritenute inutili? Uno si può collegare loggandosi anche se non fà domande, o no?
Si connettono senza iscriversi perchè non hanno, intenzionalmente, interesse a dire niente; ma hanno MOLTO interesse a tenersi informati e vedere se esce qualche novità o è il momento buono per qualche accostata.
E accertato questo, come criticare chi posta catture di serra o lampughe non nei giorni in cui sono state effettuate ma un mese dopo?

La questione centrale è quella di come il viaggiatore del web medio intende un forum (non solo di pesca); per me lo intende come un "usa e getta", un posto in cui con poca fatica puoi ottenere le risposte che cerchi, e una volta ottenute arrivederci e nemmeno grazie :smt009
Io sul forum ho imparato tantissimo, ho accellerato i tempi e bruciato velocemente le tappe della conoscenza dello spinning e delle attrezzature, ma non è questo che reputo importante; io penso che la cosa importante è stata quella di conoscere molte persone valide, di stringere rapporti disinteressati con persone che condividono la stessa passione.
Quindi, anche se ora non pesco (ma tra poco sì :-D ) stare sul forum è come frequentare amici, tenermi informato su quel che fanno e come gli va, ecc. ecc.

Si vuol vedere le iscrizioni passare a 10.000 in un mese? Basterebbe creare due sezioni, leggibili solo agli iscritti loggati; una un mercatino libero in cui fare quello che ad ognuno pare e una relativa a catture e spot..vedreste che resse di iscrizioni!!
[b]Mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.[/b]

Fabio_Piras
Senior Member
Messaggi: 3142
Iscritto il: mar ago 29, 2006 9:50 pm
Località: PORTO TORRES

Messaggio da Fabio_Piras » gio apr 08, 2010 8:30 am

Pellicano ha scritto:
Fabio_Piras ha scritto:scusa se sembro tonto :-D non conosco il modo di dire :grin:
Nel senso che visto che in ogni luogo è un'annata di cacca , lo sconforto è minore, insomma ci dividiamo in parti uguali lo sconforto di un periodo sfavorevole e ,condividendolo , il dolore è minore.

Potevo dire " siamo tutti nella stessa barca " .

Non so se mi sono spiegato :wink:
spiegato benissimo :grin:

Comunque è anche il periodo particolare...ogni anno aprile maggio è un periodo di pausa!

Se si prendesse il pesce dei tempi scorsi andrei sempre a pesca :grin:

Se volevo prendere barracudini bastava andare...possibilità di cappotto prossima allo 0 :-D ci piace vincere facile...pozi pozi po po po :-D


Ad ogni modo qua in zona proprio per la diversa situazione mi sembra ci sia una situazione di calma, non ci sono più gli spinner improvvisati, i soliti spot sputtanati sono il più delle volte vuoti...di conseguenza ci sono meno appassionati che potrebbero scrivere nel forum.
Fabio Piras

Avatar utente
Patrizio
Senior Member
Messaggi: 1010
Iscritto il: mer giu 08, 2005 3:25 pm
Località: Figline Valdarno Firenze

Messaggio da Patrizio » gio apr 08, 2010 9:10 am

alessandro1973 ha scritto: io il forum lo vedo come lo vede p@olo..
Far parte di questa comunità, a mio parere, non significa solamente essere iscritti e condividere virtualmente la mia passione con voi. Significa soprattutto conoscervi, frequentarvi, dare e ricevere stima....
Quella è una conquista, ed è una cosa della quale sono molto orgoglioso
fino a che avremo questo nella zucca potremmo fare molto + grande una comunità di quanto non lo sia già.
QUOTO! voi mettere! farsi bogare il pesce da un amico che da solo? :-D
Se non c'è amicizia la passione non mi piace, dove la condivido.
Patrizio Luzzi
""obiettivo a 2 cifre....""

Avatar utente
clutch_kick
Senior Member
Messaggi: 253
Iscritto il: gio ago 21, 2008 11:18 am
Località: Malta
Contatta:

Messaggio da clutch_kick » gio apr 08, 2010 11:04 am

Enzo, noi abbiamo un piccolo forum maltese per spinning, e come dici tu, non e` tutto visibile se non sei registrato. Ma il problema resta e come. Le persone si registrano, entrano in forum, guardano, e forse chiedono, 'Dove posso prendere i barracuda, a quale ora, che esca uso, ecc. ecc. ecc.'

Il traffico nel Forum fino a qualche mese fa era quasi ZERO, ora che forse i pesci si fanno vivi, gli 'utenti' si comminciano a farsi vivi per forse localizare qualche spot dover andare a pescare facile.

Io su Seaspin mi sono registrato perche ho visto che qui c'e` gente che ha passione per la pesca, e rispetto per le prede. Questo mi e` piacuto di questo forum. Per me non mi e` propio utile sapere che si e` presa una bella spigola, dalle spiagge di roma, alle 9 di mattino :-D mica ci posso venire.

Insomma ragazzi, non fatevi abbattare dalla demotivazzione. La pesca si puo fare tutto l'anno, con o senza pesce.
Charlie
Lo Spacciatore di Mommotti maltese.

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9320
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » gio apr 08, 2010 11:23 am

clutch_kick ha scritto:La pesca si puo fare tutto l'anno, con o senza pesce.
Si ma è meglio col pesce :-D

La "pressione" che avverto addosso da quando sono tornato a pescare a spinning è una cosa quasi insopportabile :smt014
Prima o poi lascio tutto e me ne vado per boschi.
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Fabio_Piras
Senior Member
Messaggi: 3142
Iscritto il: mar ago 29, 2006 9:50 pm
Località: PORTO TORRES

Messaggio da Fabio_Piras » gio apr 08, 2010 12:00 pm

clutch_kick ha scritto:Enzo, noi abbiamo un piccolo forum maltese per spinning, e come dici tu, non e` tutto visibile se non sei registrato. Ma il problema resta e come. Le persone si registrano, entrano in forum, guardano, e forse chiedono, 'Dove posso prendere i barracuda, a quale ora, che esca uso, ecc. ecc. ecc.'

Il traffico nel Forum fino a qualche mese fa era quasi ZERO, ora che forse i pesci si fanno vivi, gli 'utenti' si comminciano a farsi vivi per forse localizare qualche spot dover andare a pescare facile.

Io su Seaspin mi sono registrato perche ho visto che qui c'e` gente che ha passione per la pesca, e rispetto per le prede. Questo mi e` piacuto di questo forum. Per me non mi e` propio utile sapere che si e` presa una bella spigola, dalle spiagge di roma, alle 9 di mattino :-D mica ci posso venire.

Insomma ragazzi, non fatevi abbattare dalla demotivazzione. La pesca si puo fare tutto l'anno, con o senza pesce.
ma magari non si connettono solo per trovare nuovi spot.
Semplicemente nei periodi in cui non si pesca magari si ha meno da raccontare e ci si connette meno...l'entusiasmo dopo un po' cala inesorabilmente...
Fabio Piras

Avatar utente
Simone F
Senior Member
Messaggi: 3790
Iscritto il: mar dic 25, 2007 10:28 pm
Località: Roma

Messaggio da Simone F » gio apr 08, 2010 12:03 pm

clutch_kick ha scritto: Insomma ragazzi, non fatevi abbattare dalla demotivazzione. La pesca si puo fare tutto l'anno, con o senza pesce.
No, mi spiace ma non sono assolutamente d'accordo. Sono stanco di cappottare con certezza quasi matematica, fare 8/10 uscite per uno, due pesci quando mi dice bene, anche perche' e' tutto tempo che rubo alla famiglia.

Ciao
Simone, il più figo di tutti a montare le canne sancruà, ciabatta blu e irbudellodisumà

http://www.madspin.biz

Avatar utente
ullrich
Senior Member
Messaggi: 4252
Iscritto il: lun giu 06, 2005 9:20 am
Località: Roma

Messaggio da ullrich » gio apr 08, 2010 12:05 pm

Simone F ha scritto:
clutch_kick ha scritto: Insomma ragazzi, non fatevi abbattare dalla demotivazzione. La pesca si puo fare tutto l'anno, con o senza pesce.
No, mi spiace ma non sono assolutamente d'accordo. Sono stanco di cappottare con certezza quasi matematica, fare 8/10 uscite per uno, due pesci quando mi dice bene, anche perche' e' tutto tempo che rubo alla famiglia.

Ciao
che fai allora vendi tutto? :-D :-D
Se sei un maschio funziona così: ti siedi sulla tazza con il tuo vecchio amico fuori dai pantaloni. Si, insomma, il tuo bell'orsacchiottone paonazzo. Ci lavori un po' e lo fai mettere sull'attenti, dritto come un soldatino, dopodichè aspetti nel tuo stanzino di plastica e incroci le dita. Un po' come quando vai a pescare.
Se sei cattolico, la sensazione è la stessa che provi in un confessionale. L'attesa, lo sfogo , la redenzione.
Un po' come quando vai a pescare ma poi i pesci li ributti dentro. La cosidetta "pesca sportiva".
da "Soffocare" di Chuck Palahniuk

Avatar utente
roan
Senior Member
Messaggi: 2517
Iscritto il: gio giu 29, 2006 4:02 pm
Località: Lecce

Messaggio da roan » gio apr 08, 2010 12:07 pm

Simone F ha scritto:
clutch_kick ha scritto: Insomma ragazzi, non fatevi abbattare dalla demotivazzione. La pesca si puo fare tutto l'anno, con o senza pesce.
No, mi spiace ma non sono assolutamente d'accordo. Sono stanco di cappottare con certezza quasi matematica, fare 8/10 uscite per uno, due pesci quando mi dice bene, anche perche' e' tutto tempo che rubo alla famiglia.

Ciao
Simone fai il bravo :-D :-D :-D :-D
"La pesca a vent’anni come a quaranta. A quaranta come a sessanta.
Dosando le forze e spendendone quante ne potevo spendere.
Accumulando esperienze all’infinito,
fino a ragionare come un pesce, fino a diventare un
mostro di intuito e di perfezione tecnica." Mario Albertarelli: L'amo e la lenza

Avatar utente
Simone F
Senior Member
Messaggi: 3790
Iscritto il: mar dic 25, 2007 10:28 pm
Località: Roma

Messaggio da Simone F » gio apr 08, 2010 12:15 pm

ullrich ha scritto:
Simone F ha scritto:
clutch_kick ha scritto: Insomma ragazzi, non fatevi abbattare dalla demotivazzione. La pesca si puo fare tutto l'anno, con o senza pesce.
No, mi spiace ma non sono assolutamente d'accordo. Sono stanco di cappottare con certezza quasi matematica, fare 8/10 uscite per uno, due pesci quando mi dice bene, anche perche' e' tutto tempo che rubo alla famiglia.

Ciao
che fai allora vendi tutto? :-D :-D
AAAHHHHHH!!!! IL REDIVIVO!!!!!

No, aspetto che mi dici quando iniziano a mangiucchiare i nostri amici lacustri, ho tutto pronto (neanche al lago voglio cappottare :-D )

Ciaoooo
Simone, il più figo di tutti a montare le canne sancruà, ciabatta blu e irbudellodisumà

http://www.madspin.biz

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » gio apr 08, 2010 12:32 pm

orgette :smt005
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
ullrich
Senior Member
Messaggi: 4252
Iscritto il: lun giu 06, 2005 9:20 am
Località: Roma

Messaggio da ullrich » gio apr 08, 2010 12:43 pm

Simone F ha scritto:
ullrich ha scritto:
Simone F ha scritto: No, mi spiace ma non sono assolutamente d'accordo. Sono stanco di cappottare con certezza quasi matematica, fare 8/10 uscite per uno, due pesci quando mi dice bene, anche perche' e' tutto tempo che rubo alla famiglia.

Ciao
che fai allora vendi tutto? :-D :-D
AAAHHHHHH!!!! IL REDIVIVO!!!!!

No, aspetto che mi dici quando iniziano a mangiucchiare i nostri amici lacustri, ho tutto pronto (neanche al lago voglio cappottare :-D )

Ciaoooo
già presi e mangiati :smt005 :smt005
sono a disposizione anche se mi sto dedicando di più agli asparagi
Se sei un maschio funziona così: ti siedi sulla tazza con il tuo vecchio amico fuori dai pantaloni. Si, insomma, il tuo bell'orsacchiottone paonazzo. Ci lavori un po' e lo fai mettere sull'attenti, dritto come un soldatino, dopodichè aspetti nel tuo stanzino di plastica e incroci le dita. Un po' come quando vai a pescare.
Se sei cattolico, la sensazione è la stessa che provi in un confessionale. L'attesa, lo sfogo , la redenzione.
Un po' come quando vai a pescare ma poi i pesci li ributti dentro. La cosidetta "pesca sportiva".
da "Soffocare" di Chuck Palahniuk

Avatar utente
Luca M.
Senior Member
Messaggi: 594
Iscritto il: lun set 14, 2009 4:40 pm
Località: Milano Provincia - Salento Ionico

Messaggio da Luca M. » gio apr 08, 2010 12:46 pm

Simone F ha scritto:
clutch_kick ha scritto: Insomma ragazzi, non fatevi abbattare dalla demotivazzione. La pesca si puo fare tutto l'anno, con o senza pesce.
No, mi spiace ma non sono assolutamente d'accordo. Sono stanco di cappottare con certezza quasi matematica, fare 8/10 uscite per uno, due pesci quando mi dice bene, anche perche' e' tutto tempo che rubo alla famiglia.

Ciao
Detta cosi mi sa di lavoro...io la pesca la vedo piu`una forma di relax...dove in primis c'e` il contatto con la natura...poi se i pesci collaborano tanto meglio!!! :wink:
Luca

"Vada come vada, deve andare a modo mio!" L.Cerchi

Avatar utente
Simone F
Senior Member
Messaggi: 3790
Iscritto il: mar dic 25, 2007 10:28 pm
Località: Roma

Messaggio da Simone F » gio apr 08, 2010 1:06 pm

Luca M. ha scritto:
Simone F ha scritto:
clutch_kick ha scritto: Insomma ragazzi, non fatevi abbattare dalla demotivazzione. La pesca si puo fare tutto l'anno, con o senza pesce.
No, mi spiace ma non sono assolutamente d'accordo. Sono stanco di cappottare con certezza quasi matematica, fare 8/10 uscite per uno, due pesci quando mi dice bene, anche perche' e' tutto tempo che rubo alla famiglia.

Ciao
Detta cosi mi sa di lavoro...io la pesca la vedo piu`una forma di relax...dove in primis c'e` il contatto con la natura...poi se i pesci collaborano tanto meglio!!! :wink:
uah uah uah !!!

Scusa la risata, ma non conosci il litorale Laziale ... altrimenti il "contatto con la natura" te lo scorderesti pure tu :smt005 :smt005 :smt005

Ciao
Simone, il più figo di tutti a montare le canne sancruà, ciabatta blu e irbudellodisumà

http://www.madspin.biz

Avatar utente
Luca M.
Senior Member
Messaggi: 594
Iscritto il: lun set 14, 2009 4:40 pm
Località: Milano Provincia - Salento Ionico

Messaggio da Luca M. » gio apr 08, 2010 1:09 pm

Simone F ha scritto:
Luca M. ha scritto:
Simone F ha scritto: No, mi spiace ma non sono assolutamente d'accordo. Sono stanco di cappottare con certezza quasi matematica, fare 8/10 uscite per uno, due pesci quando mi dice bene, anche perche' e' tutto tempo che rubo alla famiglia.

Ciao
Detta cosi mi sa di lavoro...io la pesca la vedo piu`una forma di relax...dove in primis c'e` il contatto con la natura...poi se i pesci collaborano tanto meglio!!! :wink:
uah uah uah !!!

Scusa la risata, ma non conosci il litorale Laziale ... altrimenti il "contatto con la natura" te lo scorderesti pure tu :smt005 :smt005 :smt005

Ciao
In effetti non conosco la zona...sono stato parecchie volte a Roma e dintorni, ma mai sul litorale...e` cosi messo male??? :smt115
Luca

"Vada come vada, deve andare a modo mio!" L.Cerchi

Avatar utente
Simone F
Senior Member
Messaggi: 3790
Iscritto il: mar dic 25, 2007 10:28 pm
Località: Roma

Messaggio da Simone F » gio apr 08, 2010 1:10 pm

Luca M. ha scritto:
Simone F ha scritto:
Luca M. ha scritto: Detta cosi mi sa di lavoro...io la pesca la vedo piu`una forma di relax...dove in primis c'e` il contatto con la natura...poi se i pesci collaborano tanto meglio!!! :wink:
uah uah uah !!!

Scusa la risata, ma non conosci il litorale Laziale ... altrimenti il "contatto con la natura" te lo scorderesti pure tu :smt005 :smt005 :smt005

Ciao
In effetti non conosco la zona...sono stato parecchie volte a Roma e dintorni, ma mai sul litorale...e` cosi messo male??? :smt115
no, non e' cosi' male, e' un po' peggio.

Al primo giro "turistico" scatto qualche foto e ti faccio vedere.

Ciaoooooo
Simone, il più figo di tutti a montare le canne sancruà, ciabatta blu e irbudellodisumà

http://www.madspin.biz

Avatar utente
Luca M.
Senior Member
Messaggi: 594
Iscritto il: lun set 14, 2009 4:40 pm
Località: Milano Provincia - Salento Ionico

Messaggio da Luca M. » gio apr 08, 2010 1:12 pm

Simone F ha scritto:
Luca M. ha scritto:
Simone F ha scritto: uah uah uah !!!

Scusa la risata, ma non conosci il litorale Laziale ... altrimenti il "contatto con la natura" te lo scorderesti pure tu :smt005 :smt005 :smt005

Ciao
In effetti non conosco la zona...sono stato parecchie volte a Roma e dintorni, ma mai sul litorale...e` cosi messo male??? :smt115
no, non e' cosi' male, e' un po' peggio.

Al primo giro "turistico" scatto qualche foto e ti faccio vedere.

Ciaoooooo
Allora attendo! :smt024
Luca

"Vada come vada, deve andare a modo mio!" L.Cerchi

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9320
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » gio apr 08, 2010 1:38 pm

Ha ragione Simone.
E aggiungo: di vedere gente assatanata di sapere dove sono usciti due barra anoressici non se ne può più.
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » gio apr 08, 2010 1:48 pm

ma guardate che si può benissimo parlare di pesca senza parlare necessariamente di luoghi eh... Le locuste rosicchieranno un po' di legnetti, amen :-D
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Nathz
Senior Member
Messaggi: 548
Iscritto il: ven set 04, 2009 1:12 pm
Località: Policoro (MT)

Messaggio da Nathz » gio apr 08, 2010 1:49 pm

Quindi tutto si riduce a "vado a pesca, prendo il pesce, fotografo e mostro agli amici"?
Saluti!
Raffaele

----------
Franchino INTERREGIONALE del Team dei FRANCHINI!!!

Avatar utente
ale75
Senior Member
Messaggi: 1717
Iscritto il: lun giu 06, 2005 2:14 pm
Località: ostia lido(rm)

Messaggio da ale75 » gio apr 08, 2010 1:53 pm

è solo che fa ancora tanto freddo e allora siam tutti congelati...tra un pò sbocceremo come i fiori!!!! :wink: :smt005 :smt005 :smt005

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » gio apr 08, 2010 2:13 pm

Nathz ha scritto:Quindi tutto si riduce a "vado a pesca, prendo il pesce, fotografo e mostro agli amici"?
no, tutto si riduce a seguire quei piccoli accorgimenti che ci permettono di "stare tranquilli" su certe cose a noi care :wink:
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
quasar
Senior Member
Messaggi: 3039
Iscritto il: sab giu 11, 2005 8:25 pm
Località: Roma - Livorno - e dove capita
Contatta:

Messaggio da quasar » gio apr 08, 2010 2:24 pm

....beeello, dove lo hai pescato?

Al mare!

:-D :-D :-D :wink:
Ciao, Andrea

Quella felpa non si trova: è lei che trova te.

Avatar utente
roan
Senior Member
Messaggi: 2517
Iscritto il: gio giu 29, 2006 4:02 pm
Località: Lecce

Messaggio da roan » gio apr 08, 2010 2:28 pm

con cosa lo hai preso ?
col rapalà :-D :-D :-D :-D
"La pesca a vent’anni come a quaranta. A quaranta come a sessanta.
Dosando le forze e spendendone quante ne potevo spendere.
Accumulando esperienze all’infinito,
fino a ragionare come un pesce, fino a diventare un
mostro di intuito e di perfezione tecnica." Mario Albertarelli: L'amo e la lenza

Rispondi