EARTH hour (l'ora della terra)

Per salutare i tuoi amici o semplicemente cazzeggiare anche su argomenti non strettamente legati al mondo della pesca.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Rispondi
jojo_fisherman
Member
Messaggi: 129
Iscritto il: mar mag 16, 2006 10:58 pm
Località: Napoli

EARTH hour (l'ora della terra)

Messaggio da jojo_fisherman » mar mar 23, 2010 11:21 pm

ciao a tutti i pescatori di seaspin. sabato 27 marzo ci sarà l'ora della terra, un evento promosso dal wwf che chiede alla popolazione mondiale di spegnere tutte le luci e gli oggetti elettrici per un ora, dalle 20:30 alle 21:30, per protestare contro il surriscaldamento globale, e i pessimi risultati raggiunti nel vertice di copenaghen. Si stima che per il 2012 il ghiaccio del polo nord si sarà completamente sciolto. Partecipiamo tutti a questa protesta, infondo ci chiede una sola ora senza elettricità, nessun grande sforzo da parte nostra per un qualcosa che può aiutare il nostro pianeta.

(NB corretto il titolo, era "heart" - A.)
Ami il mare e tutto ciò che gli appartiene allora iscriviti alla pagina "Gli amici degli squali"

Avatar utente
Matteo_Prato
Senior Member
Messaggi: 2149
Iscritto il: gio feb 07, 2008 7:18 pm
Località: Prov. Savona

Messaggio da Matteo_Prato » mar mar 23, 2010 11:29 pm

Come gesto, ma non sarà quel ora che conta o meno..
Però.. nel 2012 devono succedere un po troppe cose ehehehe e finisce il mondo, e finiscono i ghiacciai del polo.. :grin:
MSN nettuno.sv@hotmail.it - Skype matteo.prato
facebook Matteo Prato
........................................................
http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=YFN2XZaG2dk
http://www.youtube.com/watch?v=QWNcB20r2iQ
http://www.youtube.com/watch?v=uTdmvxpI5JE

Avatar utente
genweb
Senior Member
Messaggi: 1224
Iscritto il: sab ago 26, 2006 2:18 am
Località: Liguria di Ponente
Contatta:

Re: heart hour (l'ora della terra)

Messaggio da genweb » mer mar 24, 2010 9:14 am

jojo_fisherman ha scritto:ciao a tutti i pescatori di seaspin. sabato 27 marzo ci sarà l'ora della terra, un evento promosso dal wwf che chiede alla popolazione mondiale di spegnere tutte le luci e gli oggetti elettrici per un ora, dalle 20:30 alle 21:30, per protestare contro il surriscaldamento globale, e i pessimi risultati raggiunti nel vertice di copenaghen. Si stima che per il 2012 il ghiaccio del polo nord si sarà completamente sciolto. Partecipiamo tutti a questa protesta, infondo ci chiede una sola ora senza elettricità, nessun grande sforzo da parte nostra per un qualcosa che può aiutare il nostro pianeta.
oddio tutto il ghiaccio del polo sciolto :smt005 Verifica le tue fonti di informazioni!
Spinning Notes: gestisci le tue uscite a spinning!

Simone Gallizia
Powered by Prowler 13

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mer mar 24, 2010 9:27 am

e tu dove minchia eri??? :smt005 :-D
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
BallaCoiPersici
Senior Member
Messaggi: 2628
Iscritto il: lun giu 11, 2007 11:53 am
Località: Laveno Mombello (VARESE)

Re: heart hour (l'ora della terra)

Messaggio da BallaCoiPersici » mer mar 24, 2010 9:34 am

genweb ha scritto:
jojo_fisherman ha scritto:ciao a tutti i pescatori di seaspin. sabato 27 marzo ci sarà l'ora della terra, un evento promosso dal wwf che chiede alla popolazione mondiale di spegnere tutte le luci e gli oggetti elettrici per un ora, dalle 20:30 alle 21:30, per protestare contro il surriscaldamento globale, e i pessimi risultati raggiunti nel vertice di copenaghen. Si stima che per il 2012 il ghiaccio del polo nord si sarà completamente sciolto. Partecipiamo tutti a questa protesta, infondo ci chiede una sola ora senza elettricità, nessun grande sforzo da parte nostra per un qualcosa che può aiutare il nostro pianeta.
oddio tutto il ghiaccio del polo sciolto :smt005 Verifica le tue fonti di informazioni!
Mi vedo già a insidiare pelagici dal balcone di casa :-D (sto al nono piano) !

P.S. e basta con 'sto catastrofismo :smt009 !

Cerchiamo di fare qualcosa di serio tutti i giorni, anche fosse solo spegnere una luce in bagno in ufficio se qualcuno la lascia accesa, andiamo più a piedi e meno in macchina, evitiamo di lasciare in giro nylon e altri troiai a pesca, ecc. ecc.

Ce ne sono di cose che paiono insignificanti se prese singolarmente ma che messe insieme impattano.

Facciamo il realmente fattibile e lasciamo a wwf e cricche assimilate le inizitive mediatiche e demagogiche mirate giusto a far cassa e a fornire un bel lavacoscienza stile indulgenza a chi gli va dietro !
Massimo - BallaCoiPersici (aka Ballak)

Che bello che era quando lo spinning non era una moda !

La Gaystapo ha veramente rotto i coglioni !

Avatar utente
Gladio
Senior Member
Messaggi: 845
Iscritto il: lun ott 24, 2005 7:40 pm
Località: Foggia

Re: heart hour (l'ora della terra)

Messaggio da Gladio » mer mar 24, 2010 11:25 am

jojo_fisherman ha scritto: ...per il 2012 il ghiaccio del polo nord si sarà completamente sciolto...
Evviva!!!
Finalmente tutto il mondo avrà acqua da bere.
[i]Alberto Di Girolamo[/i]

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mer mar 24, 2010 11:27 am

...tanto nel 2012 finisce il mondo...
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Surfcaster80
Senior Member
Messaggi: 446
Iscritto il: gio mar 30, 2006 7:09 pm
Località: Roma/Basilicata

Messaggio da Surfcaster80 » mer mar 24, 2010 11:57 am

Bella iniziativa, ma troppe risate sull'affermazione:
Si stima che per il 2012 il ghiaccio del polo nord si sarà completamente sciolto
E pensare che il ghiaccio dell'artico è in ripresa hahahahahahahahah
Ciao Emilio

Avatar utente
genweb
Senior Member
Messaggi: 1224
Iscritto il: sab ago 26, 2006 2:18 am
Località: Liguria di Ponente
Contatta:

Re: heart hour (l'ora della terra)

Messaggio da genweb » mer mar 24, 2010 12:08 pm

BallaCoiPersici ha scritto:
genweb ha scritto:
jojo_fisherman ha scritto:ciao a tutti i pescatori di seaspin. sabato 27 marzo ci sarà l'ora della terra, un evento promosso dal wwf che chiede alla popolazione mondiale di spegnere tutte le luci e gli oggetti elettrici per un ora, dalle 20:30 alle 21:30, per protestare contro il surriscaldamento globale, e i pessimi risultati raggiunti nel vertice di copenaghen. Si stima che per il 2012 il ghiaccio del polo nord si sarà completamente sciolto. Partecipiamo tutti a questa protesta, infondo ci chiede una sola ora senza elettricità, nessun grande sforzo da parte nostra per un qualcosa che può aiutare il nostro pianeta.
oddio tutto il ghiaccio del polo sciolto :smt005 Verifica le tue fonti di informazioni!
Mi vedo già a insidiare pelagici dal balcone di casa :-D (sto al nono piano) !
Tranquillo, il ghiaccio che si scoglie al polo non incide sul livello del mare, quindi niente palamite in casa :-D
Spinning Notes: gestisci le tue uscite a spinning!

Simone Gallizia
Powered by Prowler 13

Avatar utente
Costas
Senior Member
Messaggi: 303
Iscritto il: lun giu 06, 2005 10:23 am
Località: abruzzo RM-MI-BO

Messaggio da Costas » mer mar 24, 2010 12:30 pm

Surfcaster80 ha scritto:Bella iniziativa, ma troppe risate sull'affermazione:
Si stima che per il 2012 il ghiaccio del polo nord si sarà completamente sciolto
E pensare che il ghiaccio dell'artico è in ripresa hahahahahahahahah
se per artico intendi antardite si, ma non per il polo nord, e comunque si tratta di una debole ripresa (sempre meglio di una contrazione).
Cmq mi risultava da fonti affidabili che ci fossero ancora una trentina d'anni, vuol dire che si son ritirati pure i tempi :-D

http://lescienze.espresso.repubblica.it ... 40/1271553

bye
Costas

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Messaggio da gresix » mer mar 24, 2010 3:09 pm

Surfcaster80 ha scritto:Bella iniziativa, ma troppe risate sull'affermazione:
Si stima che per il 2012 il ghiaccio del polo nord si sarà completamente sciolto
E pensare che il ghiaccio dell'artico è in ripresa hahahahahahahahah

Io e' da quando sono nato che sento questa cosa dello scioglimento dei ghiacciai...fra trent'anni............fra venti..............poi di nuovo fra trenta..................uno...due..........quindici....................numeri insomma
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mer mar 24, 2010 3:12 pm

nel 2012 han detto pure che finiranno il passante ferroviario di Torino :smt005 ...sarebbe veramente un evento memorabile..dopo più di 20 anni di lavori :smt021
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Nathz
Senior Member
Messaggi: 548
Iscritto il: ven set 04, 2009 1:12 pm
Località: Policoro (MT)

Messaggio da Nathz » mer mar 24, 2010 4:22 pm

Lucignolo ha scritto:nel 2012 han detto pure che finiranno il passante ferroviario di Torino :smt005 ...sarebbe veramente un evento memorabile..dopo più di 20 anni di lavori :smt021
Beh, e vogliamo parlare allora del tratto dell'autostrada "SA-RC" che e' sotto "lavori in corso" da quando e' stata aperta? :smt021

Cmq mi sa tanto che prima di vedere compiute certe "opere" vedremo scioglere per davvero i ghiacci ai poli
Saluti!
Raffaele

----------
Franchino INTERREGIONALE del Team dei FRANCHINI!!!

Avatar utente
LurKer
Senior Member
Messaggi: 3235
Iscritto il: sab giu 04, 2005 9:51 pm
Località: Roma

Messaggio da LurKer » gio mar 25, 2010 8:47 am

Nathz ha scritto:
Lucignolo ha scritto:nel 2012 han detto pure che finiranno il passante ferroviario di Torino :smt005 ...sarebbe veramente un evento memorabile..dopo più di 20 anni di lavori :smt021
Beh, e vogliamo parlare allora del tratto dell'autostrada "SA-RC" che e' sotto "lavori in corso" da quando e' stata aperta? :smt021

Cmq mi sa tanto che prima di vedere compiute certe "opere" vedremo scioglere per davvero i ghiacci ai poli
per unirmi al coro: ecco qui sotto la cronaca dell'inaugurazione della terza corsia del grande raccordo anulare di Roma, il 9 febbraio del 2006
Inaugurata la terza corsia nel quadrante nord-ovest del Grande Raccordo Anulare
Il 9 febbraio per 14 km. Entro il 2006 gli ultimi 4 km che completeranno il GRA

dal sito del Comune - 10/02/2006


Giovedì 9 febbraio è stata inaugurata e aperta al traffico la terza corsia nel quadrante nord-ovest del Grande Raccordo Anulare: in totale 14 chilometri di strada, di cui 10 tra lo svincolo con la statale Aurelia, direzione Nord, e Selva Candida, in prossimità della via Trionfale, e 4 tra la valle della Crescenza e la valle del Cremera. Compresi nel tratto autostradale i due nuovi svincoli dell’ospedale Sant’Andrea e di Casal del Marmo e quelli, ristrutturati e ammodernati, di Boccea-Montespaccato e della Cassia Veietana.

Gli interventi hanno consentito di ampliare la piattaforma autostradale da 20 a 33,50 metri, con la realizzazione di tre corsie da 3,75 metri, corsie d’emergenza da 3,50 metri e spartitraffico da 4 metri. La pavimentazione, fonoassorbente, è di tipo drenante, per aumentare l’aderenza dei pneumatici in caso di pioggia ed eliminare l’effetto ’aquaplaning’. I lavori hanno inoltre permesso di ridurre l’impatto ambientale dell’infrastruttura, recuperando la continuità paesaggistica e ambientale del territorio, soprattutto nelle zone urbanizzate e in quelle vincolate a parco. La spesa complessiva per le opere inaugurate è stata di circa 420 milioni di euro.

Sono 18,5 circa i chilometri di strada nel quadrante nord-ovest coinvolti dai lavori per la costruzione della terza corsia, per un impegno finanziario complessivo vicino ai 613 milioni di euro (inclusi 420 già spesi). Il tratto ancora mancante, poco più di 4 chilometri tra via Trionfale e la Valle della Crescenza, compresi il lotto in corrispondenza dello svincolo della statale Flaminia e il nuovo ponte sul Tevere, verrà aperto al traffico entro il 2006: a quel punto tutto il Grande Raccordo Anulare si svilupperà su tre corsie per senso di marcia.

Anas Autostrade, responsabile dei lavori, ritiene che l’apertura della terza corsia su questo ulteriore tratto di Raccordo oltre a permettere una diminuzione delle code, ridurrà del 30% i tempi di percorrenza dello stresso Gra.

All’inaugurazione erano presenti il presidente del Consiglio Berlusconi, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Lunardi, il sindaco di Roma Veltroni, il presidente della Regione Lazio Marrazzo, il presidente di Anas Autostrade, Vincenzo Pozzi e il presidente del XIX municipio Visconti.
Mi credete se vi dico che c'e ancora un tratto di qualche chilometro in cui ci sono 2 corsie (strette) e lavori in corso per la realizzazione dell'ultimo svincolo che manca? :smt005 :smt005 :smt005
Giorgio Barduani

Avatar utente
Simone F
Senior Member
Messaggi: 3790
Iscritto il: mar dic 25, 2007 10:28 pm
Località: Roma

Messaggio da Simone F » gio mar 25, 2010 10:44 am

Vogliamo parlare dello stadio del nuoto a tor vergata per i mondiali di Roma dell'estate scorsa e ancora da completare? e che al momento dell'assegnazione degli appalti gia' si sapeva che non ci sarebbe stato il tempo materiale per completarlo?

Come doveva essere pronto per il 2009

Immagine

Immagine


Aprile 2009

Immagine


come e' adesso non ho trovato immagini, ma non e' molto piu' avanti, e' in fase di ultimazione la realizzazione della copertura (solo la struttura portante), e dentro non molto di piu' (lo vedo da lontano uscendo dal lavoro tutti i giorni).


E di una delle strutture per gli allenamenti realizzate in fretta e furia, con la piscina olimpionica di 51,5 metri ovviamente abbandonata dopo le prime due vasche da tutti gli atleti? (ma un cazzo di metro ce l'avevano a disposizione in cantiere?).

Ma forse c'era bisogno di far lavorare la protezione civile pure qui ...
http://www.comunicaroma.info/2010/linch ... l-ciclone/
Simone, il più figo di tutti a montare le canne sancruà, ciabatta blu e irbudellodisumà

http://www.madspin.biz

Avatar utente
Abell 2218
Senior Member
Messaggi: 895
Iscritto il: sab ott 17, 2009 12:51 pm
Località: UDINE

Messaggio da Abell 2218 » gio mar 25, 2010 9:32 pm

Un "ringraziamento " alla nostra stella per la costanza con cui consuma il suo idrogeno. Li si che una significativa (mica tanto grande in percentuale) variazione in più o in meno farebbe sciogliere i ghiacci antartici oppure far venire quelli artici qui da noi. Un saluto...
Claudio Colautti
----------------

Spigola in acqua ferma, no grazie, solo in "torrente".

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9268
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » ven mar 26, 2010 9:04 am

Parole sante ma niente può essere un alibi per continuare ad inquinare. Se la "green economy" è un bluff (quale è...), è comunque molto meglio di quella di prima :-D
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Rispondi