domanda ai lavoratori dipendenti

Per salutare i tuoi amici o semplicemente cazzeggiare anche su argomenti non strettamente legati al mondo della pesca.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Rispondi
Avatar utente
francescox
Senior Member
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab mar 01, 2008 2:23 pm
Località: catania

domanda ai lavoratori dipendenti

Messaggio da francescox » lun mar 15, 2010 9:36 pm

Ciao ragazzi, avrete notato che nell'ultimo periodo ho partecipato pochissimo al forum, ma da quando lavoro il tempo per la pesca e il forum si è ridotto all'osso!!! Ogni sera torno a casa 14/15 ore dopo essermi svegliato, e ancora il decathlon dove lavoro deve aprire, quindi gli orari sono ridotti...ma tra una settimana si apre e li saranno cazz!!!

Ormai è più di un mese e mezzo che non spinno!!! Ho due giorni liberi la settimana, momentanemente sabato e domenica visto che il negozio è chiuso e in fase di allestimento, ma non gli ho mai sfruttati per pescare, un pò perchè da me il sabato e la domenica ogni spot è ormai invaso da pescatori di tutti i generi e un pò perchè mi è mancata l'energia, complice anche il periodo di gran freddo che è appena passato.

Da dicembre apsettavo le scadute di scirocco, e ora che le ha fatte le ho perse tutte...vedevo le onde dalla tangenziale e pensavo che mi sarebbe piaciuto tanto essere li in mezzo a prendere l'acqua in faccia, e invece andavo al decathlon a sistemare il reparto pesca :smt021

Consapevolissimo che lo spinning è una tecnica che mal si adatta ad essere praticata in giorni "forzati", come cavolo posso risolvere sta situazione, considerato anche che non potrei per questioni di distanza degli spot, fare tentativi all'alba prima di andare a lavoro o magari a fine giornata?

Già penso all'arrivo del periodo caldo, durante il quale tutti i giorni andavo a pesca... :!:

P.S fortuna che il lavoro che faccio mi piace e mi gratifica, altrimenti starei proprio alla frutta... :-D
Ultima modifica di francescox il lun mar 15, 2010 9:40 pm, modificato 1 volta in totale.
Il CATCH è bello ma il RELEASE è meglio...

Avatar utente
Alefish
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 12834
Iscritto il: mer giu 08, 2005 12:40 pm
Località: Verona

Messaggio da Alefish » lun mar 15, 2010 9:39 pm

Come? Affinando la tecnica e l'istinto per pescare anche quando l'ambiente non è favorevolissimo... diciamo che adesso comincia la parte difficile :wink:
Alessandro Massari

http://alleslures.blogspot.com/
http://thevagabondfisherman.blogspot.com/

Produttore artificiali custom Alle's Lures
Agente per l'Italia di Ripple Fisher, Yamaga Blanks, Carpenter e altri.
Negoziante specializzato nel settore spinning, tonno e estremo.
Collaboratore de "La Pesca Mosca e Spinning" per la pesca tropicale

Immagine Immagine

Avatar utente
francescox
Senior Member
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab mar 01, 2008 2:23 pm
Località: catania

Messaggio da francescox » lun mar 15, 2010 9:44 pm

Alefish ha scritto:Come? Affinando la tecnica e l'istinto per pescare anche quando l'ambiente non è favorevolissimo... diciamo che adesso comincia la parte difficile :wink:


intendi andare a pescare in posti sotto casa anche se so che sono poco produttivi?

bhè, se intendi questo è impossibile da realizzare, perchè io sono piuttosto viziato, nel senso che lo spot per prima cosa mi deve piacere dal punto di vista paesaggistico...

Ti lascio immaginare come sono le coste di una città sul mare che fa un milione di abitanti...tra privatizzazzione, costruzioni, sporcizia e folle di pescatori preferisco proprio non pescare...

Per questo mi sposto, altrimenti pescherei volentieri sotto casa che i pesci ci sono pure :smt021
Il CATCH è bello ma il RELEASE è meglio...

Avatar utente
splinning
Senior Member
Messaggi: 221
Iscritto il: sab apr 11, 2009 12:02 am
Località: Sicilia Iblea

Messaggio da splinning » lun mar 15, 2010 9:48 pm

Imparerai ad andare a pesca come tutti gli esseri normali e non come il giovane fanciullo spensierato che eri..... :-D :-D :-D :-D :-D
paolo zammitti

Avatar utente
nigerden
Senior Member
Messaggi: 216
Iscritto il: lun mar 24, 2008 12:22 pm
Località: Isca Marina(CZ)

Messaggio da nigerden » lun mar 15, 2010 10:00 pm

Anche io lavoro tutti i giorni tranne il fine settimana. Inutile dire che sabato e domenica gli spot spesso sono poco praticabili, però la maggior parte della gente ancora non ha imparato (e non imparerà mai) quando è il momento di andare a pesca, quindi quasi sempre nei momenti "magici" ho travato le spiaggie deserte o quasi. La mattina mi alzo in modo tale da essere in pesca mezz'oretta prima dell'alba, faccio la mia pescatina e alle 7. 30 scappo al lavoro. Pesco nel raggio di pochi chilometri, questo è ovvio. Anche se ci sono posti più proficui di altri, credo che bisogna avere un po' di spirito di adattamento. Anche a me piacerebbe cercare la spigola in scogliera, ma mi accontento delle solite foci. A pescare di certo non ci rinuncio, anche se non prendo mai niente :smt015
Denis
http://denislures.blogspot.com
La conoscenza senza esperienza è filosofia, e l'esperienza senza conoscenza è ignoranza. L'interazione tra le due produce la saggezza.
J. Dispenza-Evolvi il tuo cervello

Avatar utente
ivanstin
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 6895
Iscritto il: lun lug 02, 2007 11:35 am
Località: Sassari-Stintino

Re: domanda ai lavoratori dipendenti

Messaggio da ivanstin » lun mar 15, 2010 10:18 pm

francescox ha scritto:Ciao ragazzi, avrete notato che nell'ultimo periodo ho partecipato pochissimo al forum
Io non ho notato niente! :smt005 :smt005 :smt005
Ivan
-Danilo,sei romano,romano? Non è che conosci un tipo che si chiama @@@@@, che fa il tassista?
-Regola delle 10 P: Prima Pensa, Poi Parla, Perchè Parole Poco Pensate Portano Pena
-Sei l'uomo che mette incinta anche i lampioni
-Ste:Ieri sono uscito con Giuseppe! Io:chi Giuseppe? Ste:Giuseppe Usai! Io:Chi? Ste:Giuseeeeeppe
-Can che abbaia? "Poco Cotto"

Pro Staff Seaspin

Avatar utente
spigolax
Senior Member
Messaggi: 4317
Iscritto il: lun dic 19, 2005 7:49 pm
Località: prov:Arezzo
Contatta:

Messaggio da spigolax » lun mar 15, 2010 10:21 pm

francesco, non e' da poco che lavori per un settore che e' anche la tua passione..fidati,e' gia' tanto.. :wink:
Alessio:
http://spinningexperience.blogspot.com/
Tempesta ha scritto: accorgersi delle volte che si prende solo per culo e non perchè si sia fatto qualcosa di particolare (questa è la regina delle consapevolezze anche se mina il proprio ego)

Avatar utente
leospin
Senior Member
Messaggi: 412
Iscritto il: lun ott 24, 2005 4:49 pm
Località: Viareggio

Messaggio da leospin » lun mar 15, 2010 10:22 pm

Ed io, che spesso e malvolentieri faccio settimane di 21 giorni...cosa dovrei fare...spararmi!
Stai solo facendo la conoscenza col mondo del lavoro, e non è ancora niente. Pensa quando avrai anche moglie e figli. :grin: :grin:
Ciao
Fatti non fummo a viver come bruti, ma per lanciar esche ed insidiar pinnuti.
Leonardo

Avatar utente
francescox
Senior Member
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab mar 01, 2008 2:23 pm
Località: catania

Messaggio da francescox » lun mar 15, 2010 10:26 pm

eh, avete ragione...(tranne ivana che non ho capito manco cosa volesse dire :smt019 )

passo buona parte della giornata nel reparto pesca, parlerò di pesca con i clienti, quindi questo giova sicuramente a non farmi pesare il lavoro stesso :-D

ancora non ho famiglia, sarebbe un delirio altrimenti :smt026 :smt005
Il CATCH è bello ma il RELEASE è meglio...

Avatar utente
spigolax
Senior Member
Messaggi: 4317
Iscritto il: lun dic 19, 2005 7:49 pm
Località: prov:Arezzo
Contatta:

Messaggio da spigolax » lun mar 15, 2010 10:30 pm

francescox ha scritto:eh, avete ragione...(tranne ivana che non ho capito manco cosa volesse dire :smt019 )

passo buona parte della giornata nel reparto pesca, parlerò di pesca con i clienti, quindi questo giova sicuramente a non farmi pesare il lavoro stesso :-D

ancora non ho famiglia, sarebbe un delirio altrimenti :smt026 :smt005
ti invidio sai?

io per adesso sono disoccupato, ma gia' so' che non lavorero' per la mia passione,per questione di lotananza da grossi centri commerciali e per i titoli di studio che non ho..

al momento di ora e' difficile trovare il lavoro in genere..

tienitelo stretto e vanne fiero

:wink:
Alessio:
http://spinningexperience.blogspot.com/
Tempesta ha scritto: accorgersi delle volte che si prende solo per culo e non perchè si sia fatto qualcosa di particolare (questa è la regina delle consapevolezze anche se mina il proprio ego)

Avatar utente
ivanstin
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 6895
Iscritto il: lun lug 02, 2007 11:35 am
Località: Sassari-Stintino

Messaggio da ivanstin » lun mar 15, 2010 10:31 pm

francescox ha scritto:eh, avete ragione...(tranne ivana che non ho capito manco cosa volesse dire :smt019 )
Nel senso che non mi ero accorto che latitavi :-D :smt019

Te l'avevo già detto tempo fa, vedrai che ora riuscirai a toglierti forse le più belle soddisfazioni che può dare la pesca, proprio perchè avendo altri impegni avrai poco tempo da dedicare alla pesca è il poco che riuscirai a trovare avrà tutto un altro profumo, riuscirai ad apprezzarlo ben più di prima!
Ivan
-Danilo,sei romano,romano? Non è che conosci un tipo che si chiama @@@@@, che fa il tassista?
-Regola delle 10 P: Prima Pensa, Poi Parla, Perchè Parole Poco Pensate Portano Pena
-Sei l'uomo che mette incinta anche i lampioni
-Ste:Ieri sono uscito con Giuseppe! Io:chi Giuseppe? Ste:Giuseppe Usai! Io:Chi? Ste:Giuseeeeeppe
-Can che abbaia? "Poco Cotto"

Pro Staff Seaspin

Avatar utente
francescox
Senior Member
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab mar 01, 2008 2:23 pm
Località: catania

Messaggio da francescox » lun mar 15, 2010 10:34 pm

spigolax ha scritto: tienitelo stretto e vanne fiero

:wink:


sono andato a lavoro anche alcuni giorni liberi, senza prendere straordinario e senza che nessuno me lo chiedesse, solo perchè avevo voglia di finire quello che non ero riuscito a fare nei giorni lavorativi...

ripeto, il lavoro mi piace e sono consapevole di essere stato fortunatissimo a trovarlo e bacio a terra dove è più sporco...

Ora devo solo inserire la pesca per far risultare l'equazione :-D
ivanstin ha scritto:avrai poco tempo da dedicare alla pesca è il poco che riuscirai a trovare avrà tutto un altro profumo, riuscirai ad apprezzarlo ben più di prima!


e anche questo è vero...
Il CATCH è bello ma il RELEASE è meglio...

Avatar utente
spigolax
Senior Member
Messaggi: 4317
Iscritto il: lun dic 19, 2005 7:49 pm
Località: prov:Arezzo
Contatta:

Messaggio da spigolax » lun mar 15, 2010 10:48 pm

francescox ha scritto:
spigolax ha scritto: tienitelo stretto e vanne fiero

:wink:


sono andato a lavoro anche alcuni giorni liberi, senza prendere straordinario e senza che nessuno me lo chiedesse, solo perchè avevo voglia di finire quello che non ero riuscito a fare nei giorni lavorativi...

ripeto, il lavoro mi piace e sono consapevole di essere stato fortunatissimo a trovarlo e bacio a terra dove è più sporco...

Ora devo solo inserire la pesca per far risultare l'equazione :-D
ivanstin ha scritto:avrai poco tempo da dedicare alla pesca è il poco che riuscirai a trovare avrà tutto un altro profumo, riuscirai ad apprezzarlo ben più di prima!


e anche questo è vero...
logicamente adesso visto come eri abituato prima ti risulta pesante andare a pesca in quel poco tempo che ai, ti capisco e ci sono passato pure io..,la voglia ci sarebbe ma la stanchezza a il sopravvento..e anche lo stato mentale non e' il top per affrontare la pescata..e poi magari a meta' mattina quando ti alzi dal letto ti girano le balle di non essere andato... :grin:
Alessio:
http://spinningexperience.blogspot.com/
Tempesta ha scritto: accorgersi delle volte che si prende solo per culo e non perchè si sia fatto qualcosa di particolare (questa è la regina delle consapevolezze anche se mina il proprio ego)

Avatar utente
Simone F
Senior Member
Messaggi: 3790
Iscritto il: mar dic 25, 2007 10:28 pm
Località: Roma

Re: domanda ai lavoratori dipendenti

Messaggio da Simone F » mar mar 16, 2010 6:38 am

francescox ha scritto: Consapevolissimo che lo spinning è una tecnica che mal si adatta ad essere praticata in giorni "forzati", come cavolo posso risolvere sta situazione, considerato anche che non potrei per questioni di distanza degli spot, fare tentativi all'alba prima di andare a lavoro o magari a fine giornata?
semplice, non risolvi e basta, E vedrai appena arriveranno moglie e figli, oltre alle canne appenderai al chiodo pure l'uccello :smt005 :smt005 :smt005

Io sono tre settimane che non vado, e quando riesco spesso posso solo la sera in mezzo alla settimana, ecco gli step:
1. sveglia alle 6 per aiutare mia moglie con i bambini che escono di casa verso le 7
2. mi preparo e vado al lavoro pure io
3. due giorni alla settimana esco dal lavoro alle 5, di corsa a casa, prendo il grande e lo porto in piscina
4. rientriamo alle 7.30, preparo una cena al volo e verso le 8 esco di casa per andare a pesca, un'oretta di macchina, due/tre orette di pesca, un'altra oretta per tornare a casa, non prima dell'una a letto e la mattina dopo sveglia di nuovo alle 6

Benvenuto nel mondo .. "degli adulti" :smt005 :smt005 :smt005
Simone, il più figo di tutti a montare le canne sancruà, ciabatta blu e irbudellodisumà

http://www.madspin.biz

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mar mar 16, 2010 7:35 am

:-D :-D :-D :-D

finita la pacchia :smt005 :smt005

sei entrato ufficialmente nel mondo reale...
Vai a pesca il sabato o la domenica....e ti farai un bel mazzo per trovare uno spot non invaso da pescatori :-D

diciamo che son buoni tutti a prendere i pesci quando le condizioni sono ideali....vediamo che combini ora :smt005 :smt005
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
Luca M.
Senior Member
Messaggi: 594
Iscritto il: lun set 14, 2009 4:40 pm
Località: Milano Provincia - Salento Ionico

Re: domanda ai lavoratori dipendenti

Messaggio da Luca M. » mar mar 16, 2010 8:04 am

Simone F ha scritto:
francescox ha scritto: Consapevolissimo che lo spinning è una tecnica che mal si adatta ad essere praticata in giorni "forzati", come cavolo posso risolvere sta situazione, considerato anche che non potrei per questioni di distanza degli spot, fare tentativi all'alba prima di andare a lavoro o magari a fine giornata?
semplice, non risolvi e basta, E vedrai appena arriveranno moglie e figli, oltre alle canne appenderai al chiodo pure l'uccello :smt005 :smt005 :smt005

Io sono tre settimane che non vado, e quando riesco spesso posso solo la sera in mezzo alla settimana, ecco gli step:
1. sveglia alle 6 per aiutare mia moglie con i bambini che escono di casa verso le 7
2. mi preparo e vado al lavoro pure io
3. due giorni alla settimana esco dal lavoro alle 5, di corsa a casa, prendo il grande e lo porto in piscina
4. rientriamo alle 7.30, preparo una cena al volo e verso le 8 esco di casa per andare a pesca, un'oretta di macchina, due/tre orette di pesca, un'altra oretta per tornare a casa, non prima dell'una a letto e la mattina dopo sveglia di nuovo alle 6

Benvenuto nel mondo .. "degli adulti" :smt005 :smt005 :smt005
Idem anche per me...situazione quasi simile, solo che in piu` io abito ad almeno un'ora e tre quarti dal mare piu` vicino, :smt021 :smt021 :smt021 e quindi mi devo ritagliare un sabato "forzato" e partire senza nemmeno sapere che condizioni trovero`!
Ma per gustarsi il momento magico che ci regala lo stare a pesca nel paesaggio della natura, questo ed altro! :smt023
Luca

"Vada come vada, deve andare a modo mio!" L.Cerchi

Avatar utente
Mr_Cappotto
Senior Member
Messaggi: 2399
Iscritto il: lun giu 06, 2005 1:55 pm
Località: SaltWater Nation
Contatta:

Messaggio da Mr_Cappotto » mar mar 16, 2010 8:08 am

è dura Francescox

l'anno scorso che lavoravo tutti i giorni della settimana domenica compressa non sono mai andato a pesca , puoi sempre diventare un pescatore Notturno :-D


fai tu gli ordini per il reparto pesca? :-D
Capt Mat
http://www.capitanrustyhook.com/
-OneMoreCast-

Avatar utente
Matteo_Prato
Senior Member
Messaggi: 2149
Iscritto il: gio feb 07, 2008 7:18 pm
Località: Prov. Savona

Messaggio da Matteo_Prato » mar mar 16, 2010 8:25 am

Eheheh... fai come fanno tutti, o quasi tutti.. Vai quando puoi, anche perchè altrimenti non andresti manco nei momenti che sei libero, prendi ciò che viene e ti accontenti :grin: Io adesso lavoro non più come dipendente, però prima andavo anche di sera a pescare, finito di lavorare alle 18.30 oppure durante la notte (e non abito sul mare) quindi un po di sacrificio c'è sempre.
MSN nettuno.sv@hotmail.it - Skype matteo.prato
facebook Matteo Prato
........................................................
http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=YFN2XZaG2dk
http://www.youtube.com/watch?v=QWNcB20r2iQ
http://www.youtube.com/watch?v=uTdmvxpI5JE

Fabio_Piras
Senior Member
Messaggi: 3142
Iscritto il: mar ago 29, 2006 9:50 pm
Località: PORTO TORRES

Messaggio da Fabio_Piras » mar mar 16, 2010 8:40 am

benvenuto a bordo :grin:
Non mi ricordo neanche dove ho conservato le canne....quasi...
Fabio Piras

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9268
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » mar mar 16, 2010 8:55 am

Carissimo,
io non riscontro problemi insormontabili.
D'estate, basta uscire un po' prima dal lavoro per farsi un tramonto a serra da qualche parte, raramente l'alba.
D'inverno, aspetto il giorno "buono", quello che promette di più dal punto di vista meteomarino, mi prendo un giorno di ferie e vado.
Nei week-end, se ne vale la pena, parto, altrimenti no, non è che c'è proprio questa invasione di pescatori che non trovo mezzo metro libero.

Sono contento di sapere che ti trovi bene e hai quella voglia di portare a termine le cose che ti viene solo quando fai un lavoro che ti piace. Poi ti passerà ma intanto è una grande cosa.

Un abbraccio
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
alespin75
Senior Member
Messaggi: 292
Iscritto il: sab apr 21, 2007 4:22 pm
Località: VITERBO

Messaggio da alespin75 » mar mar 16, 2010 9:15 am

quoto in pieno chi ti dice di tenerti stretto un lavoro che ti piace, è un privilegio che capisci solo quando sei costretto a fare un lavoro che non sopporti. la pesca la de vi semplicemente incastrare tra un impegno e l'altro, sacrificando anche qualche uscita con gli amici (senno chi si alza la mattina) :smt015 :smt015

Avatar utente
Paolo75
Senior Member
Messaggi: 657
Iscritto il: mar ott 02, 2007 1:16 pm
Località: Salento

Messaggio da Paolo75 » mar mar 16, 2010 10:27 am

Benvenuto tra i comuni mortali! :-D

Ti accontenterai di andare a fare due lanci nei fine settimana, e se magari ne zompi un paio perchè le condizioni non sono le migliori, o perchè sei stanco dopo una settimana di lavoro, poi al successivo weekend la voglia è tanta e ci andrai anche se le condizioni sono pessime (e lo sai!!!), ti prenderai un bel cappottone, ma sarai ugualmente felice perchè hai passato qualche ora a rilassarti al mare, da solo, tu e il mare, senza nemmeno i pesci a disturbarti. :-D

Io lavoro a 200 Km da casa, e pendolo tutti i giorni in treno.
La scorsa estate qualche volta ho fatto la follia di svegliarmi col buio, diciamo le 04.30, andare in scogliera, farmi l'alba, prendere un barra, rientrare a casa, diciamo alle 06.30, doccia e via di corsa a prendere il treno! Alla sera ero uno straccio, ma prendere un pesce in condizioni simili mi dava una soddisfazione moooolto maggiore rispetto a tanti altri presi 'con calma' :cool:

E se decidi di metter su famiglia....... :-D :-D :-D :-D :-D

Avatar utente
DoctorW
Senior Member
Messaggi: 1771
Iscritto il: lun nov 12, 2007 2:09 pm
Località: Catania

Messaggio da DoctorW » mar mar 16, 2010 10:40 am

se trovo un mezzo ti vengo a trovare in reparto :-D
Salvatore

A galla è meglio

Fabio_Piras
Senior Member
Messaggi: 3142
Iscritto il: mar ago 29, 2006 9:50 pm
Località: PORTO TORRES

Messaggio da Fabio_Piras » mar mar 16, 2010 11:14 am

All'inizio mi uccideva psicologicamente e cercavo di ritagliare qualche oretta qua e la...
Qualche spigola l'ho presa alla pausa pranzo ma poi è troppo massacrante tornare a lavoro.
In giro non c'è niente a livello di lavoro...pazienza la pesca...
Fabio Piras

Avatar utente
RinoG
Senior Member
Messaggi: 1098
Iscritto il: lun nov 26, 2007 12:42 pm
Località: Roma (litorale pontino) - Calabria Ionica

Messaggio da RinoG » mar mar 16, 2010 11:49 am

Francesco non ti demoralizzare.
Farai come tanti di noi .... apprezzerai anche l'uscita sotto casa fatta il sabato pomeriggio .... probabilmente amerai il mare ancora di più.
Io da inizio anno sono riuscito a fare solo 4 uscite .... ed in alcune ho passato parte del tempo a guardare i mille colori del mare, a prendere vento in faccia ... a rilassarmi e dimenticare tutti i problemi per un po'.

Questo è un estratto della mia presentazione su seaspin .... ancora tutto vero
RinoG ha scritto:L’unico rammarico è che anche se vivo sul mare non ho molte occasioni di andare a pesca (chi lavora ed ha una famiglia mi capirà), diciamo solo i fine settimana e non tutti :(
In bocca al lupo per il tuo lavoro e tienitelo stretto.
Ciao,
Rino
Rino

Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare - Seneca

Avatar utente
Gabibbo
Senior Member
Messaggi: 279
Iscritto il: gio ott 15, 2009 7:18 am
Località: Utri

Messaggio da Gabibbo » mar mar 16, 2010 11:49 am

Basta fare come ho fatto io !!

gioca al superenalotto e vinci un centinaio di milioni di euro, cosi non devi più lavorare...e puoi andare tutti i giorni a pescare !
Ma non ce lo metti il pane sulle ancorette ???

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mar mar 16, 2010 2:02 pm

grande socio al 50% da adesso! :smt005
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
splinning
Senior Member
Messaggi: 221
Iscritto il: sab apr 11, 2009 12:02 am
Località: Sicilia Iblea

Messaggio da splinning » mar mar 16, 2010 2:11 pm

sono andato a lavoro anche alcuni giorni liberi, senza prendere straordinario e senza che nessuno me lo chiedesse, solo perchè avevo voglia di finire quello che non ero riuscito a fare nei giorni lavorativi...

Basta franceschino, ci stai facendo scappare le lacrime :smt089 :smt089 :smt005 :smt005
paolo zammitti

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mar mar 16, 2010 2:13 pm

splinning ha scritto:sono andato a lavoro anche alcuni giorni liberi, senza prendere straordinario e senza che nessuno me lo chiedesse, solo perchè avevo voglia di finire quello che non ero riuscito a fare nei giorni lavorativi...

Basta franceschino, ci stai facendo scappare le lacrime :smt089 :smt089 :smt005 :smt005
questo vuol dire che "nei giorni lavorativi" avevi cazzeggiato :-D
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
splinning
Senior Member
Messaggi: 221
Iscritto il: sab apr 11, 2009 12:02 am
Località: Sicilia Iblea

Messaggio da splinning » mar mar 16, 2010 3:41 pm

Lucignolo ha scritto:
splinning ha scritto:sono andato a lavoro anche alcuni giorni liberi, senza prendere straordinario e senza che nessuno me lo chiedesse, solo perchè avevo voglia di finire quello che non ero riuscito a fare nei giorni lavorativi...

Basta franceschino, ci stai facendo scappare le lacrime :smt089 :smt089 :smt005 :smt005
questo vuol dire che "nei giorni lavorativi" avevi cazzeggiato :-D
no durante i giorni lavorativi è inpegnato in importanti riunioni managerali :smt030 :smt030 sui prodotti che porteranno la società all' acme del businness settoriale :smt033 :smt033
paolo zammitti

Avatar utente
Alefish
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 12834
Iscritto il: mer giu 08, 2005 12:40 pm
Località: Verona

Messaggio da Alefish » mar mar 16, 2010 3:55 pm

Lucignolo ha scritto: Vai a pesca il sabato o la domenica....e ti farai un bel mazzo per trovare uno spot non invaso da pescatori :-D

diciamo che son buoni tutti a prendere i pesci quando le condizioni sono ideali....vediamo che combini ora :smt005 :smt005
Questo intendevo... altro che la scaduta buona o il picco di marea :wink:
Alessandro Massari

http://alleslures.blogspot.com/
http://thevagabondfisherman.blogspot.com/

Produttore artificiali custom Alle's Lures
Agente per l'Italia di Ripple Fisher, Yamaga Blanks, Carpenter e altri.
Negoziante specializzato nel settore spinning, tonno e estremo.
Collaboratore de "La Pesca Mosca e Spinning" per la pesca tropicale

Immagine Immagine

Avatar utente
ALEX69
Senior Member
Messaggi: 2029
Iscritto il: lun gen 08, 2007 9:57 am
Località: Settimo San Pietro (Cagliari)

Messaggio da ALEX69 » mar mar 16, 2010 5:54 pm

Secondo me è ora di fare una scala di priorità.... .....va bene lavorare, sono felice per te, però ti accorgerai che il lavoro comporterà anche un accumulo di stress.... ....pertanto avrai necessità di trovare una valvola di sfogo quale la pesca o altre passioni.
Ti consoglierei di bloccarti un appuntamento fisso con il mare.... ....tipo il sabato all'alba.... ....gli amici li potrai vedere la sera. Ti dovrai impratichire a leggere il meteo per capire dove potrai trovare le condizioni giuste, altrimenti ti toccherà saltare alla settimana dopo.
Vedrai che ti troverai bene comunque.
Alessandro

Avatar utente
SpinnerFrancesco
Operatore pesca sportiva
Messaggi: 1468
Iscritto il: dom lug 27, 2008 11:29 am
Località: Catanzaro

Messaggio da SpinnerFrancesco » mar mar 16, 2010 5:56 pm

Anche per me e' cosi' ma allo spinning non rinuncio, ovviamente nel fine settimana e tra poco che cambia l'orario anche al tramonto.....
Il tutto e' piu' sacrificato ma quando si scappotta la soddisfazione e doppia :-D
Per non parlare quando puoi tranquillamnte acquistare l'attrezzatura che desideri senza dover chiedere niente a nessuno :grin:
mare ondoso......tanta tanta schiuma.......questo è spinning allo stato puro....

G.Loomis Pro Staff
http://www.gloomis.com

Avatar utente
Costas
Senior Member
Messaggi: 303
Iscritto il: lun giu 06, 2005 10:23 am
Località: abruzzo RM-MI-BO

Re: domanda ai lavoratori dipendenti

Messaggio da Costas » mar mar 16, 2010 6:16 pm

francescox ha scritto:....da quando lavoro il tempo per la pesca e il forum si è ridotto all'osso!!! Ogni sera torno a casa 14/15 ore dopo essermi svegliato...
Ormai è più di un mese e mezzo che non spinno!!! Ho due giorni liberi la settimana......
benvenuto nel mondo di coloro che devono lavorare per andare a pesca (e per tante altre cose) :-D
Consapevolissimo che lo spinning è una tecnica che mal si adatta ad essere praticata in giorni "forzati", come cavolo posso risolvere sta situazione, considerato anche che non potrei per questioni di distanza degli spot, fare tentativi all'alba prima di andare a lavoro o magari a fine giornata?
puoi sempre licenziarti e campare con quello che peschi, ma ho l'impressione faresti molti giorni di digiuno :-D

Ciao
Costas

Avatar utente
francescox
Senior Member
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab mar 01, 2008 2:23 pm
Località: catania

Messaggio da francescox » mar mar 16, 2010 8:37 pm

Grazie ragazzi, un pò mi sento confortato a non essere il solo in questa situazione...

Come dico sempre ci vorrebbero tre vite:

una per lavorare e fare i soldi necessari a campare
una per le donne
una per la pesca

cosi sarebbe davvero perfetto :-D
Mr_Cappotto ha scritto:è dura Francescox
fai tu gli ordini per il reparto pesca? :-D


entro certi limiti si...vorrei jappanizzare/americanizzare un pò il reparto, ma come mi hanno insegnato il senso di decathlon è garantire a tutti l'accessibilità agli sport, quindi mai si troveranno prodotti ipertecnici, ma piuttosto articoli per invogliare la pratica sportiva...
Il CATCH è bello ma il RELEASE è meglio...

Avatar utente
sammy
Senior Member
Messaggi: 2083
Iscritto il: sab lug 15, 2006 2:04 pm
Località: Nettuno (RM)

Messaggio da sammy » mar mar 16, 2010 9:17 pm

frà vedrai che quando sarai rodato con gli orari del lavoro riuscirai a ritagliarti gli spazi per la pesca infrasetimanale, io lavoro ho famiglia e figliolo eppure se la pompa mi regge vado prima e dopo il lavoro anche solo per mezzora - un'ora.............poi sei fortunato ad abitare al mare come me e comincerai ad apprezzare gli spot sottocasa, se il pesce non ti piace perchè preso in ambiente sporco fai C&R :smt023 :smt023
Sandro

Avatar utente
francescox
Senior Member
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab mar 01, 2008 2:23 pm
Località: catania

Messaggio da francescox » mar mar 16, 2010 9:24 pm

sammy ha scritto:frà vedrai che quando sarai rodato con gli orari del lavoro riuscirai a ritagliarti gli spazi per la pesca infrasetimanale, io lavoro ho famiglia e figliolo eppure se la pompa mi regge vado prima e dopo il lavoro anche solo per mezzora - un'ora.............poi sei fortunato ad abitare al mare come me e comincerai ad apprezzare gli spot sottocasa, se il pesce non ti piace perchè preso in ambiente sporco fai C&R :smt023 :smt023


Sandro cè poco da rodare...essendo io uno dei responsabili ed essendo il decathlon inserito in un centro commerciale immenso faccio classico orario da apertura a chiusura...8:30-21:30...credimi che a fine giornata sono cotto...

per il c&r quello lo faccio anche se i pesci li prendo 10 miglia a largo, il problema è che pescare in centro città, magari da dighe foranee, è proprio deprimente
Il CATCH è bello ma il RELEASE è meglio...

Avatar utente
Surfcaster80
Senior Member
Messaggi: 446
Iscritto il: gio mar 30, 2006 7:09 pm
Località: Roma/Basilicata

Messaggio da Surfcaster80 » mar mar 16, 2010 9:31 pm

E quindi?
Se sei un vero malato superi tutti gli ostacoli, orari impossibili, poche ore di sonno, musi lunghi di donne/famiglia/amici. E' solo una questione di priorità.
Se la pesca e il mare sono al primo posto, affronti tutto.
E' la semplice differenza tra passione e malattia.
Ciao Emilio

Avatar utente
andreazz
Senior Member
Messaggi: 687
Iscritto il: mer mar 14, 2007 12:08 am
Località: genova
Contatta:

Messaggio da andreazz » mar mar 16, 2010 9:32 pm

Ma comunque se puoi pescare solo nel fine settimana ma non vuoi andare da terra per il troppo affollamento ti rimane pur sempre la carta gommone no?

Avatar utente
francescox
Senior Member
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab mar 01, 2008 2:23 pm
Località: catania

Messaggio da francescox » mar mar 16, 2010 9:40 pm

andreazz ha scritto:Ma comunque se puoi pescare solo nel fine settimana ma non vuoi andare da terra per il troppo affollamento ti rimane pur sempre la carta gommone no?


si, appenna arriva il caldo si... :smt026
Surfcaster80 ha scritto:E quindi?
Se sei un vero malato superi tutti gli ostacoli, orari impossibili, poche ore di sonno, musi lunghi di donne/famiglia/amici. E' solo una questione di priorità.
Se la pesca e il mare sono al primo posto, affronti tutto.
E' la semplice differenza tra passione e malattia.


della serie "no limits"... però hai ragione, ma ultimamente mi è mancanta la spinta, sarà stato il cambio di vita...devo riadattarmi...
Il CATCH è bello ma il RELEASE è meglio...

Avatar utente
Surfcaster80
Senior Member
Messaggi: 446
Iscritto il: gio mar 30, 2006 7:09 pm
Località: Roma/Basilicata

Messaggio da Surfcaster80 » mar mar 16, 2010 9:46 pm

francescox ha scritto:
Surfcaster80 ha scritto:E quindi?
Se sei un vero malato superi tutti gli ostacoli, orari impossibili, poche ore di sonno, musi lunghi di donne/famiglia/amici. E' solo una questione di priorità.
Se la pesca e il mare sono al primo posto, affronti tutto.
E' la semplice differenza tra passione e malattia.


della serie "no limits"... però hai ragione, ma ultimamente mi è mancanta la spinta, sarà stato il cambio di vita...devo riadattarmi...
Hai capito, ti è mancato l'imput. Quella molla che scatta, quella vocina insistente che ti porta a mare. I nuovi impegni hanno occupato la tua mente, ma l'animale e il suo istinto è sempre dentro.
Ciao Emilio

Avatar utente
roan
Senior Member
Messaggi: 2517
Iscritto il: gio giu 29, 2006 4:02 pm
Località: Lecce

Messaggio da roan » mer mar 17, 2010 7:24 am

leospin ha scritto: Stai solo facendo la conoscenza col mondo del lavoro, e non è ancora niente. Pensa quando avrai anche moglie e figli. :grin: :grin:
Ciao
quoto :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:
ridurrai la pesca alla domenica mattina :wink: :wink: :wink:se ti và bene :smt021 :smt021 :smt021 :smt021 :smt021 :smt021 :smt021 :smt021 :smt021
"La pesca a vent’anni come a quaranta. A quaranta come a sessanta.
Dosando le forze e spendendone quante ne potevo spendere.
Accumulando esperienze all’infinito,
fino a ragionare come un pesce, fino a diventare un
mostro di intuito e di perfezione tecnica." Mario Albertarelli: L'amo e la lenza

Avatar utente
Surfcaster80
Senior Member
Messaggi: 446
Iscritto il: gio mar 30, 2006 7:09 pm
Località: Roma/Basilicata

Messaggio da Surfcaster80 » mer mar 17, 2010 9:19 am

Surfcaster80 ha scritto:
francescox ha scritto:
Surfcaster80 ha scritto:E quindi?
Se sei un vero malato superi tutti gli ostacoli, orari impossibili, poche ore di sonno, musi lunghi di donne/famiglia/amici. E' solo una questione di priorità.
Se la pesca e il mare sono al primo posto, affronti tutto.
E' la semplice differenza tra passione e malattia.


della serie "no limits"... però hai ragione, ma ultimamente mi è mancanta la spinta, sarà stato il cambio di vita...devo riadattarmi...
Hai capito, ti è mancato l'input. Quella molla che scatta, quella vocina insistente che ti porta a mare. I nuovi impegni hanno occupato la tua mente, ma l'animale e il suo istinto è sempre dentro.
Ciao Emilio

Nathz
Senior Member
Messaggi: 548
Iscritto il: ven set 04, 2009 1:12 pm
Località: Policoro (MT)

Messaggio da Nathz » mer mar 17, 2010 11:44 am

Altro parere di un altro "dipendente".
LAvoro d'ufficio, 8.00-13.00 e 14.30-18.30, d'inverno che fa' buio alle 16.00 e fa' un freddo cane mi limito solo al fine settimana, che per fortuna sono riuscito a tenermi "libero" (per quanto possibile), mare vicino e scappatelle appena possibile.
Se poi il mare non permette una buona pescata all'ora ho imparato ad approffittare delle acque interne, due dighe nel giro di 40-60 km da casa con cui ho cominciato a prendere confidenza questo inverno.
Se la passione c'e', fai il sacrificio e scappi appena puoi.
Per fortuna, arrivando il "bel tempo", con le giornate piu' lunghe ed il cambio di orario si potra' approfittare anche di pescate serali senza doversi portare un orso polare addosso :lol:
E' la dura vita degli "adulti" che pero' non vogliono rinunciare alla loro passione, che non riguarda tanto la cattura a tutti i costi, ma il contatto con "l'acqua" (salata o dolce che sia) e tutto cio' che la circonda.
Saluti!
Raffaele

----------
Franchino INTERREGIONALE del Team dei FRANCHINI!!!

Avatar utente
sammy
Senior Member
Messaggi: 2083
Iscritto il: sab lug 15, 2006 2:04 pm
Località: Nettuno (RM)

Messaggio da sammy » mer mar 17, 2010 9:18 pm

francescox ha scritto:
sammy ha scritto:frà vedrai che quando sarai rodato con gli orari del lavoro riuscirai a ritagliarti gli spazi per la pesca infrasetimanale, io lavoro ho famiglia e figliolo eppure se la pompa mi regge vado prima e dopo il lavoro anche solo per mezzora - un'ora.............poi sei fortunato ad abitare al mare come me e comincerai ad apprezzare gli spot sottocasa, se il pesce non ti piace perchè preso in ambiente sporco fai C&R :smt023 :smt023


Sandro cè poco da rodare...essendo io uno dei responsabili ed essendo il decathlon inserito in un centro commerciale immenso faccio classico orario da apertura a chiusura...8:30-21:30...credimi che a fine giornata sono cotto...

per il c&r quello lo faccio anche se i pesci li prendo 10 miglia a largo, il problema è che pescare in centro città, magari da dighe foranee, è proprio deprimente
dai francè sei giovane e mi pare che non hai famiglia, non vedo il problema di sacrificarsi un pochino per ritagliarsi la pescata :grin:

le mie più belle avventure di pesca le ho avute in battute pre lavoro, sveglia alle 5,40 alle 6 in spiaggia, alle 6,50 via verso casa, cambio e alle 7,15 in macchina per raggiungere il lavoro entro le 8....................e non puoi capire che soddisfazione andare al lavoro con magari due belle spigolonze purgate all'albeggio, per non parlare del fatto che capita di prendere i pesci in centro cittadino senza che nessuno ti veda perche sonnecchiano essendo giorni infrasettimanali :-D :-D
Sandro

Avatar utente
roan
Senior Member
Messaggi: 2517
Iscritto il: gio giu 29, 2006 4:02 pm
Località: Lecce

Messaggio da roan » gio mar 18, 2010 7:45 am

posso solo dirti che a volte (spesso :-D anzi)
per l'astinenza devo sacrificare la pausa pranzo
facendo mezzora andata mezzora ritorno
per stare a pesca 15 minuti .......è da pazzi ma vuoi mettere
quei 15 minuti in mezzo alle onde invece che stare a rosicarti il cervello ??? :smt016 :smt016 :smt016 :smt016 :smt016
"La pesca a vent’anni come a quaranta. A quaranta come a sessanta.
Dosando le forze e spendendone quante ne potevo spendere.
Accumulando esperienze all’infinito,
fino a ragionare come un pesce, fino a diventare un
mostro di intuito e di perfezione tecnica." Mario Albertarelli: L'amo e la lenza

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Messaggio da il nonno » gio mar 18, 2010 10:01 am

Francesco ho visto il tuo 3d solo ora!!
Vorrei dirti due cose senza ironia....
Avere un lavoro che ti piace e che ti fa alzare la mattina felice è tutto e per questo hanno ragione in molti a dirti di ritenerti fortunato...
Per quanto riguarda la pesca posso dirti nel mio piccolo come mi organizzo io (pur essendo libero professionista e avendo orari un pò diversi anche se non pù corti :smt021 )...
Sabato e domenica sono consacrati alla pesca la mattina, nel senso che venerdì sera arrivo a casa (a 150 km da dove lavoro) ceno, sto un oretta in cantina a preparare tutto e via a letto...la mattina sveglia all'alba e pescata fino a pranzo (tranquillo si trovano pure posti deserti il sabato e la domenica basta cercarli e te li conosci :wink: ) pranzo a casa e pomeriggio dedicato ad amici e ragazza...
La sera a letto ad un ora decente e la mattina di domenica seconda alba, a pranzo a casa e pomeriggio riparto per la città dove lavoro....
Poi a volte riparto il lunedì mattina alle 6 e posso andare pure la domenica pomeriggio....
Durante la settimana niente sw ma ultimamente un pò di sano fw, in questo periodo in pausa pranzo (panino e un oretta di lanci a trote o cavedani) in altri periodi quando il sole tramonta dopo, esco alle sette circa, in macchina ho fisso il cambio e le canne e calasole a bass o in Arno....
Il bello dello spinning è prorio questo, ovvero riuscire a sfruttare anche un'ora libera e se sei organizzato e motivato riesci a trovare modo di andare...
Te hai la fortuna di poter pescare in mare pure nei buchi liberi durante la settimana...sfruttala!!

per chiudere ti dico un'altra cosa: riflettere sui tuoi spot, capirne a priori le condizioni e cercare di evitare le uscite a vuoto ha il suo fascino che sono sicuro saprai apprezzare.
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
BallaCoiPersici
Senior Member
Messaggi: 2628
Iscritto il: lun giu 11, 2007 11:53 am
Località: Laveno Mombello (VARESE)

Messaggio da BallaCoiPersici » gio mar 18, 2010 4:00 pm

...e non hai ancora moglie e figli :-D !!!
Poi sì che verrà sempre più dura ritagliarsi qualche ora per la pesca :smt105 !

Ma concordo con chi dice che avere un lavoro che ti appassiona è davvero tanto :wink: !
Senza contare che di questi tempi è già molto averlo un lavoro, soprattutto dalle tue parti !

E poi stai vicino al mare quindi volendo un'oretta te la puoi ritagliare anche ogni giorno, soprattutto con la bella stagione.
Rispetto ad altri (me compreso) sei avanti anni luce !

E infine ipotizzerei anche che ogni cattura ti darà più soddifazione ora rispetto a prima, visto che dovrai pescare quando potrai e non quando ti pare sottostando a fattori qualitativi più che quantitativi (in soldoni: se peschi tutti i giorni catturi anche per statistica, se peschi solo ogni tanto e con le condizioni che ti toccano ci devi mettere tanto del tuo :wink: ) !

Insomma, io lo vedrei mezzo pieno il bicchiere :wink: !
Massimo - BallaCoiPersici (aka Ballak)

Che bello che era quando lo spinning non era una moda !

La Gaystapo ha veramente rotto i coglioni !

Avatar utente
DanielSR
Senior Member
Messaggi: 415
Iscritto il: mar nov 07, 2006 10:50 am
Località: Maremma

Messaggio da DanielSR » gio mar 18, 2010 10:04 pm

Francesco, preferisco essere realista... non risolvi. La pesca come la intendi tu, come la intendo anche io, richiede tantissimo tempo libero prima di tutto.

Sono sicurissimo però, che troverai lo stesso un equilibrio con i tuoi impegni per passare del tempo libero al mare con la tua passione :wink: prendi esempio dal nonno che riesce benissimo ad organizzare le sue pescate e togliersi lo stesso molte soddisfazioni malgrado gli impegni lavorativi :smt023
Daniele
There is a pleasure in the pathless woods,
There is a rapture on the lonely shore,
There is society, where none intrudes,
By the deep sea, and music in its roar:
I love not man the less, but Nature more.


Collaboratore DUO e della rivista Pesca Spinning.

Sir_bis
New Entry
Messaggi: 4
Iscritto il: lun dic 15, 2008 9:30 pm
Località: Bari

Messaggio da Sir_bis » sab apr 17, 2010 2:02 pm

Io ti posso capire visto che faccio il tuo stesso lavoro, e tempo da dedicare alla pesca è ridotto all'osso :(

Rispondi