Quanti chilometri?

Per salutare i tuoi amici o semplicemente cazzeggiare anche su argomenti non strettamente legati al mondo della pesca.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9324
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » mar gen 26, 2010 1:46 pm

barracudasusini ha scritto: Andare in nuovo spot e lanciare a caso mi da un vuoto dentro...che solo una cattura puo' colmare....
Si si, siamo d'accordo, ci mancherebbe, ma, non chiedetemi il perché, lanciare nel nulla ha qualcosa che mi piace! Io continuo a vedere la superficie acquea come una netta separazione tra il nostro mondo e quello, misterioso e impenetrabile, dei pesci. Il galleggiante di certe tecniche che sta lì fermo in attesa, come un segnale, un trait d'union tra mondi diversi, simboleggia benissimo per me il senso della pesca: un tentativo di ingannare un essere molto diverso da noi, di cui poco o nulla possiamo capire. Nello spinning, è il filo che assolve a questa funzione, l'unico tramite che abbiamo per sondare l'impenetrabile e tastare, come dei ciechi, un mondo diverso.
La pesca a vista o in luoghi ristretti (come il torrente) non mi dà la stessa soddisfazione.
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
Luca M.
Senior Member
Messaggi: 594
Iscritto il: lun set 14, 2009 4:40 pm
Località: Milano Provincia - Salento Ionico

Messaggio da Luca M. » mar gen 26, 2010 6:54 pm

Nettuno.sv ha scritto:belin.. ma cambiate hobby..
per fare tutta quella strada bisogna avere anche tutto il giorno di tempo per pescare, io quando ho 3 4 ore di tempo fare 60 km mi sembrano già tanti, si rischia di passare più tempo in macchina che in pesca.. :smt009
...infatti...Io non mi posso permettere di andare a pesca quando ho 3-4 ore di tempo libero...non ho la fortuna di vivere vicino al mare! :smt021 :smt021 :smt021 Quindi mi prendo una giornata, partenza prima dell'alba e ritorno nel pomeriggio, e spesso da solo, non avendo amici spinnofili. Se voglio coltivare il mio hobby preferito, sono obbligato a fare cosi, e purtroppo non si sa mai che si trova, condizioni avverse o altro, e questa lontananza fa si che sia difficile anche l'analisi dello spot per essere sfruttato al meglio.
Quindi anche per me vale il discorso di ritrovarmi in uno spot nuovo e lanciare "a caso", ma non posso fare altrimenti, vivo in brianza!
Mi appago già solo con il fatto di vivere una giornata di mare e spensieratezza, dove la mia mente si rilassa e dimentica tutto ciò che mi circonda! :wink:
Luca

"Vada come vada, deve andare a modo mio!" L.Cerchi

Avatar utente
spigolax
Senior Member
Messaggi: 4317
Iscritto il: lun dic 19, 2005 7:49 pm
Località: prov:Arezzo
Contatta:

Messaggio da spigolax » mar gen 26, 2010 7:21 pm

Luca M. ha scritto:
Nettuno.sv ha scritto:belin.. ma cambiate hobby..
per fare tutta quella strada bisogna avere anche tutto il giorno di tempo per pescare, io quando ho 3 4 ore di tempo fare 60 km mi sembrano già tanti, si rischia di passare più tempo in macchina che in pesca.. :smt009
...infatti...Io non mi posso permettere di andare a pesca quando ho 3-4 ore di tempo libero...non ho la fortuna di vivere vicino al mare! :smt021 :smt021 :smt021 Quindi mi prendo una giornata, partenza prima dell'alba e ritorno nel pomeriggio, e spesso da solo, non avendo amici spinnofili. Se voglio coltivare il mio hobby preferito, sono obbligato a fare cosi, e purtroppo non si sa mai che si trova, condizioni avverse o altro, e questa lontananza fa si che sia difficile anche l'analisi dello spot per essere sfruttato al meglio.
Quindi anche per me vale il discorso di ritrovarmi in uno spot nuovo e lanciare "a caso", ma non posso fare altrimenti, vivo in brianza!
Mi appago già solo con il fatto di vivere una giornata di mare e spensieratezza, dove la mia mente si rilassa e dimentica tutto ciò che mi circonda! :wink:
io faccio in genere dai 120 ai 180 solo andata...
ti quoto, aggiungo anche per quanto riguarda la lontananza ed il non sapere mai cosa si trova, la difficolta' nel cercare la spigola in inverno, mentre in estate su altre prede si va' quasi sul sicuro il branzo con il freddo a bisogno di un attenta analisi che solo chi sta' vicino al mare puo' avere, poiche con le previsioni meteo spesso non ci azzeccano oppure anche se ci azzeccano e le condizioni sono favorevoli non e' detto che c'e la spigola che gira..chi puo', tramite amicizie e negozianti in loco spesso sa anche dove in quel momento bazzica pesce..,per non parlare poi della legge dei grandi numeri, che spesso va non a caso a favore di chi sta sulla costa..
Alessio:
http://spinningexperience.blogspot.com/
Tempesta ha scritto: accorgersi delle volte che si prende solo per culo e non perchè si sia fatto qualcosa di particolare (questa è la regina delle consapevolezze anche se mina il proprio ego)

Avatar utente
Luca M.
Senior Member
Messaggi: 594
Iscritto il: lun set 14, 2009 4:40 pm
Località: Milano Provincia - Salento Ionico

Messaggio da Luca M. » mer gen 27, 2010 10:50 am

spigolax ha scritto:
Luca M. ha scritto:
Nettuno.sv ha scritto:belin.. ma cambiate hobby..
per fare tutta quella strada bisogna avere anche tutto il giorno di tempo per pescare, io quando ho 3 4 ore di tempo fare 60 km mi sembrano già tanti, si rischia di passare più tempo in macchina che in pesca.. :smt009
...infatti...Io non mi posso permettere di andare a pesca quando ho 3-4 ore di tempo libero...non ho la fortuna di vivere vicino al mare! :smt021 :smt021 :smt021 Quindi mi prendo una giornata, partenza prima dell'alba e ritorno nel pomeriggio, e spesso da solo, non avendo amici spinnofili. Se voglio coltivare il mio hobby preferito, sono obbligato a fare cosi, e purtroppo non si sa mai che si trova, condizioni avverse o altro, e questa lontananza fa si che sia difficile anche l'analisi dello spot per essere sfruttato al meglio.
Quindi anche per me vale il discorso di ritrovarmi in uno spot nuovo e lanciare "a caso", ma non posso fare altrimenti, vivo in brianza!
Mi appago già solo con il fatto di vivere una giornata di mare e spensieratezza, dove la mia mente si rilassa e dimentica tutto ciò che mi circonda! :wink:
io faccio in genere dai 120 ai 180 solo andata...
ti quoto, aggiungo anche per quanto riguarda la lontananza ed il non sapere mai cosa si trova, la difficolta' nel cercare la spigola in inverno, mentre in estate su altre prede si va' quasi sul sicuro il branzo con il freddo a bisogno di un attenta analisi che solo chi sta' vicino al mare puo' avere, poiche con le previsioni meteo spesso non ci azzeccano oppure anche se ci azzeccano e le condizioni sono favorevoli non e' detto che c'e la spigola che gira..chi puo', tramite amicizie e negozianti in loco spesso sa anche dove in quel momento bazzica pesce..,per non parlare poi della legge dei grandi numeri, che spesso va non a caso a favore di chi sta sulla costa..
Hai perfettamente ragione! :smt023 :smt023 :smt023
Infatti io in pieno inverno, purtroppo, difficilmente faccio uscite, specialmente mirate alla regina!...anche perchè ripeto, viaggio solo!
La "mia" stagione parte da Marzo e si prolunga fino a Ottobre-Novembre...almeno mi segue la moglie...eh si, anche lei fa le alzataccie :wink: ...e mi fa compagnia!!!
Luca

"Vada come vada, deve andare a modo mio!" L.Cerchi

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9324
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » mer gen 27, 2010 2:32 pm

spigolax ha scritto:aggiungo anche per quanto riguarda la lontananza ed il non sapere mai cosa si trova, la difficolta' nel cercare la spigola in inverno, mentre in estate su altre prede si va' quasi sul sicuro il branzo con il freddo a bisogno di un attenta analisi che solo chi sta' vicino al mare puo' avere, poiche con le previsioni meteo spesso non ci azzeccano oppure anche se ci azzeccano e le condizioni sono favorevoli non e' detto che c'e la spigola che gira..chi puo', tramite amicizie e negozianti in loco spesso sa anche dove in quel momento bazzica pesce..,per non parlare poi della legge dei grandi numeri, che spesso va non a caso a favore di chi sta sulla costa..
Bum! Centrato in pieno! Parole sante! :smt023
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Nathz
Senior Member
Messaggi: 548
Iscritto il: ven set 04, 2009 1:12 pm
Località: Policoro (MT)

Messaggio da Nathz » mer gen 27, 2010 4:43 pm

Mediamente 3-4 chilometri, avendo il mare "sotto casa", solo che da quando ho cominciato con lo spinning cerco anche altri "lidi", soprattutto in calabria, quindi diciamo fino a 40-50 km sola andata.
Piu' che altro perche' qui da me la costa e' completamente piatta, sabbia e fondale basso, quindi quando possibile faccio una scappata dai cugini calabresi (anche se fino ad ora con scarsissimi risultati, a parte due minuscoli sciarrani).

Per le acque interne faccio tutto in "casa", avendo 2 grosse dighe a mezz'ora di strada ed in piu' la mia cittadina e' come la mesopotamia... in mezzo a due fiumi :grin:
Saluti!
Raffaele

----------
Franchino INTERREGIONALE del Team dei FRANCHINI!!!

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9324
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » mer gen 27, 2010 5:52 pm

Nathz ha scritto: Piu' che altro perche' qui da me la costa e' completamente piatta, sabbia e fondale basso, quindi quando possibile faccio una scappata dai cugini calabresi
I quali vorrebbero farla da te, per via di tante belle foci :-D
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Nathz
Senior Member
Messaggi: 548
Iscritto il: ven set 04, 2009 1:12 pm
Località: Policoro (MT)

Messaggio da Nathz » mer gen 27, 2010 8:00 pm

mimmus ha scritto:
Nathz ha scritto: Piu' che altro perche' qui da me la costa e' completamente piatta, sabbia e fondale basso, quindi quando possibile faccio una scappata dai cugini calabresi
I quali vorrebbero farla da te, per via di tante belle foci :-D
Quando volete!!!
Cosi magari mi date qualche dritta e soprattutto provo a capire un po di tecnica "spinnarola".
Due o tre foci raggiungibili facilmente le conosco, solo che sara' che son capra io, ma ancora non ho preso nulla :oops:
Saluti!
Raffaele

----------
Franchino INTERREGIONALE del Team dei FRANCHINI!!!

Avatar utente
francescox
Senior Member
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab mar 01, 2008 2:23 pm
Località: catania

Messaggio da francescox » gio gen 28, 2010 8:10 pm

molto variabile...in un anno e 9 mesi ne ho fatti 53.000 :smt021
Il CATCH è bello ma il RELEASE è meglio...

Rikkardo
Member
Messaggi: 195
Iscritto il: mar set 18, 2007 3:49 pm
Località: Roma

quanti km..

Messaggio da Rikkardo » ven gen 29, 2010 1:04 pm

dai 30 ai 70 verso nord, fino ad arrivare ai280 quando scappo all'ELBA :smt049
STOP al POST degli SPOT

Avatar utente
TZIMO
Senior Member
Messaggi: 282
Iscritto il: mer set 03, 2008 8:54 am
Località: Bologna

Messaggio da TZIMO » ven feb 05, 2010 11:04 am

QUA CI METTO IL CARICO!!!!!

per lo scorso Week-end ci siamo sparati 2000 KM :smt005 :smt005 ...di cui 1700 in aereo........

Burrasca per quasi tutto il tempo :smt021 :smt021 :smt021

Risultato:........ KAPPOTTONE!!!........ :smt005 :smt005
E' MEGLIO UN CATCH & RELEASE OGGI...PER UN CATCH & RELEASE IN +DOMANI!!

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » ven feb 05, 2010 11:06 am

francescox ha scritto:molto variabile...in un anno e 9 mesi ne ho fatti 53.000 :smt021
si vede che non avevi una cippa da fare :smt021
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
MACCHIA NERA
Senior Member
Messaggi: 582
Iscritto il: ven mar 21, 2008 11:33 pm
Località: MESSINA

Messaggio da MACCHIA NERA » ven feb 05, 2010 11:26 am

io invece sono uno che si ostina sempre negli stessi spot! ho una visione un po romantica dello spot.....
difficilmente faccio più di 30/40 chilometri, ma la maggior parte delle mie battute le faccio sotto casa o a non più di 10 chilometri da casa....
ho la fortuna di abitare a 200 metri dal mare, ma in un mare
stra-depredato.....

e poi secondo me ci sono dei posti dove andare e cappottare è bello uguale... spesso, quando passo da spot in cui la gente è davvero tanta, penso quanto è bello andare in quelle spiaggie in cui sono cresciuto lanciando, dove vedevo (e vedo) un pesce ogni 10 battute, ma quel pesce in quel determinato spot ti ripaga di tutto...
sarò sadomasochista, ma è cosi....
pesci e donne...... non li capirò mai....
giampier

Avatar utente
Grunf
senior old forum
Messaggi: 3377
Iscritto il: lun giu 06, 2005 4:24 pm
Località: Sassari-Firenze

Messaggio da Grunf » ven feb 05, 2010 11:53 am

TZIMO ha scritto:QUA CI METTO IL CARICO!!!!!

per lo scorso Week-end ci siamo sparati 2000 KM :smt005 :smt005 ...di cui 1700 in aereo........

Burrasca per quasi tutto il tempo :smt021 :smt021 :smt021

Risultato:........ KAPPOTTONE!!!........ :smt005 :smt005
Ah però, un rapporto distanza-risultati imbattibile. Passi subito in pole position :smt023 :-D :-D
Alessandro Bacchetti
Staff Seaspin

Sono felice di aver potuto condividere un tratto del percorso della mia vita insieme ad un grande uomo come Lorenzo.
Grazie per sempre, amico mio.

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Messaggio da Armando » ven feb 05, 2010 1:09 pm

A proposito di percorsi per la pesca fatti a vuoto, anche di uscite col brutto tempo ecc. ecc., prelevo questo elzeviro dal compianto forum OTS -(i cazzari dello Spinning) .. che tuttora primeggia per cazzate perfino dopo l'uscita di tanti nuovi forum :-D .


Bed uèder

Per il next uicchènd al mare,
dove andare si programma
per cercar di rampinare,
del tempaccio aleggia il dramma.

Vundergràund ho appena visto
sulla Rete americana,
che per tutta settimana
di maltempo vede un misto:

tanta pioggia e nuvoloni
quell'oracolo prevede ..
e se ciò davver succede
gireran tanto i maroni.

Noi, si sa, ci attrezzeremo
con chiuèi e con giubbini
con giacconi ed ombrellini
e il ricambio porteremo.

Ma se il tempo sarà infame
con le onde e i cavalloni,
se impossibil sarà usare
sia le barche che i gommoni,

se i marosi furibondi
spazzeranno quel moletto
tanto che ci sia interdetto
di lanciare i tremebondi

vuttidì che piaccion tanto
al balzano pesce serra,
ne staremo tutti a terra,
.. stenderem pietoso manto.

No, non è che porto iella
ma convien pensare al peggio!
Poi, se migliorare veggio,
sarà uscita ancor più bella:

saran canti e libagioni
sarà festa fragorosa
scorrerà birra e gazzosa
lanceremo i popperoni.

Ma or vi devo salutare:
se non voglio andare in rosso
soffermarmi più non posso
devo proprio lavorare


Che serva da ricordo per quelli che c'erano .. e da monito per quelli che dovrebbero rivitalizzarlo. :smt021
Armando
[size=75]

_______________________

Ricorda:
- presentati a seaspin nell'apposita sezione
- non porre domande su argomenti già aperti
- proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale
- se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori [/size]

Avatar utente
TZIMO
Senior Member
Messaggi: 282
Iscritto il: mer set 03, 2008 8:54 am
Località: Bologna

Messaggio da TZIMO » ven feb 05, 2010 4:27 pm

Grunf ha scritto: Ah però, un rapporto distanza-risultati imbattibile. Passi subito in pole position :smt023 :-D :-D
:smt019 :smt019

Devo dire che effettivamente vi sfido :smt026 !!!

Comunque il W-end esula dalla normalità:
Da Bologna(lato colline) a Rimini o Pesaro sono circa 130-150km...da moltiplicare per due.....fin qui sarebbe niente!!..ma il bello nasce dal farsi almeno dalle 30 alle 45 iglia per arrivare in pesca che per 2 fanno dalle 60 alle 90!!!!!! :smt021
E' MEGLIO UN CATCH & RELEASE OGGI...PER UN CATCH & RELEASE IN +DOMANI!!

Avatar utente
Devilinux
Member
Messaggi: 165
Iscritto il: dom feb 15, 2009 11:12 am
Località: Catanzaro

Messaggio da Devilinux » sab mar 06, 2010 10:46 am

Ho la fortuna di abitare a 2 minuti dal mare a piedi, ma una volta arrivato in spiaggia mi faccio 10-15 km lanciando i plastichetti in mare :D

Avatar utente
Nihira
Senior Member
Messaggi: 2115
Iscritto il: mar lug 17, 2007 5:06 pm
Località: Roma

Messaggio da Nihira » lun mar 29, 2010 1:17 pm

questo 3d mi ha fatto ripensare con nostalgia ai bei tempi che furono ...

erano i tempi della semplicità:
una canna, un mulinello, una bicicletta
... il mio raggio d'azione tipico andava dagli 800 metri ai 2 o 3 km, anche se non disdegnavo di farmene spesso anche 30 - 35 sola andata (60-70 a/r) salvo poi, quando mi attardavo troppo, dover prendere il treno con la bici "di frodo" (era vietato) per non fare la strada al buio.
Un paio di volte ero arrivato a fare anche 120 km ad andare ed altrettanti a tornare (sempre in bicicletta!!) solo per un paio d'ore di pesca!!! (ma ne valeva la pena ... andavo in una delle poche zone in Italia dove, all'epoca, "esistevano" i Serra).

Al confronto ora farmi 160 km in macchina per raggiungere uno spot mi sembrano una passeggiata ...

C'è da dire che i risultati migliori li ho sempre raggiunti "sotto casa" e che numero e dimensione delle catture sono andati progressivamente scemando all'aumentare del raggio d'azione :smt005 :smt005

... continuando così se andassi alle Maldive probabilmente riuscirei a prendere solo una o due alicette :smt005 :smt005 :smt005
Ciao, Massimiliano (... Nihira "L'ORIGINALE" ... diffidate delle "imitazioni" :smt023 )
So long, and thanks for all the fish
Immagine
"i pescatori sanno che il mare è pericoloso e la tempesta terribile, ma non hanno mai trovato in questi pericoli una ragione sufficiente per restare a riva"
(Vincent Van Gogh)
-L'importante è non smettere di fare domande.
-Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
-Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna.
-Il caso è la via che Dio usa quando vuole restare anonimo.

(A. Einstein)
e Nemo disse: "... ma Sandy Plancton ha detto che ..."
e Marlin rispose: "CHI?!! Sandy Plancton??!! Ma scusa, ... dopo aver attraversato tutto l'oceano pensi che io ne sappia meno di Sandy Plancton???"
"... si può però morire ... vivendo sempre solo per sentito dire"
(L.Ligabue)


Immagine

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » lun mar 29, 2010 1:21 pm

240km in un giorno? per pescare 2 ore?

a 24km/h di media sono 10 ore in bici :-D
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Nihira
Senior Member
Messaggi: 2115
Iscritto il: mar lug 17, 2007 5:06 pm
Località: Roma

Messaggio da Nihira » lun mar 29, 2010 2:13 pm

Davide ha scritto:240km in un giorno? per pescare 2 ore?

a 24km/h di media sono 10 ore in bici :-D
esatto :!: :grin:

si si lo so quando lo racconto mi prendono tutti
a - per un c@@@@zaro
b - per matto
:-D
in realtà nessuno dei due ... o forse si ... la seèconda chè hai dètto

(per dirla alla "Quelo")

comunque MOOOLTO MALATO ...di pesca!!! :smt023 :smt023 :-D
e a quel tempo anche molto allenato, su distanze di poco più di 100 km riuscivo a tenere medie di 28-29 km/h, quindi poco più di quattro ore ad andare ed altrettante a tornare
( in reltà senza canna e zaino anche 33-34).
Poi comunque c'è da dire che:
- era tutta pianura
- se partivo molto presto (appena prima dell'alba) e tornavo anche presto (ripartendo in tarda mattinata, o comunque entro l'ora di pranzo) riuscivo a sfruttare anche le brezze termiche avendo il vento a favore sia all'andata che al ritorno
- sfruttavo la scia di ogni gruppetto di ciclisti che incrociavo e di ogni "Ciaetto" o "Si" (Nota per i più giovani: erano i Ciclomotori più comuni all'epoca)
- Praticavo C&R integrale per non appesantirmi il ritorno

P.S.: l'ultima volta che ho preso la bici da corsa qualche mese fa è stato per andare a prendere 2 etti di prosciutto per mio figlio all'alimentari a 300 metri da casa ... sono tornato a piedi trascinando me stesso, la bicicletta ... ed il prosciutto, con la schiena bloccata e sono dovuto rimanere una settimana a letto :smt005 :smt005
Ciao, Massimiliano (... Nihira "L'ORIGINALE" ... diffidate delle "imitazioni" :smt023 )
So long, and thanks for all the fish
Immagine
"i pescatori sanno che il mare è pericoloso e la tempesta terribile, ma non hanno mai trovato in questi pericoli una ragione sufficiente per restare a riva"
(Vincent Van Gogh)
-L'importante è non smettere di fare domande.
-Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
-Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna.
-Il caso è la via che Dio usa quando vuole restare anonimo.

(A. Einstein)
e Nemo disse: "... ma Sandy Plancton ha detto che ..."
e Marlin rispose: "CHI?!! Sandy Plancton??!! Ma scusa, ... dopo aver attraversato tutto l'oceano pensi che io ne sappia meno di Sandy Plancton???"
"... si può però morire ... vivendo sempre solo per sentito dire"
(L.Ligabue)


Immagine

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » lun mar 29, 2010 2:33 pm

opto per la seconda :-D
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Nihira
Senior Member
Messaggi: 2115
Iscritto il: mar lug 17, 2007 5:06 pm
Località: Roma

Messaggio da Nihira » lun mar 29, 2010 2:39 pm

Davide ha scritto:opto per la seconda :-D
... purtroppo ne sono consapevole :-D
Ciao, Massimiliano (... Nihira "L'ORIGINALE" ... diffidate delle "imitazioni" :smt023 )
So long, and thanks for all the fish
Immagine
"i pescatori sanno che il mare è pericoloso e la tempesta terribile, ma non hanno mai trovato in questi pericoli una ragione sufficiente per restare a riva"
(Vincent Van Gogh)
-L'importante è non smettere di fare domande.
-Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
-Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna.
-Il caso è la via che Dio usa quando vuole restare anonimo.

(A. Einstein)
e Nemo disse: "... ma Sandy Plancton ha detto che ..."
e Marlin rispose: "CHI?!! Sandy Plancton??!! Ma scusa, ... dopo aver attraversato tutto l'oceano pensi che io ne sappia meno di Sandy Plancton???"
"... si può però morire ... vivendo sempre solo per sentito dire"
(L.Ligabue)


Immagine

Avatar utente
leospin
Senior Member
Messaggi: 412
Iscritto il: lun ott 24, 2005 4:49 pm
Località: Viareggio

Messaggio da leospin » lun mar 29, 2010 7:43 pm

Cinquecento metri.
Ciao
Fatti non fummo a viver come bruti, ma per lanciar esche ed insidiar pinnuti.
Leonardo

Avatar utente
C-Raw
Member
Messaggi: 61
Iscritto il: mar dic 29, 2009 7:44 pm
Località: Pauli Cagliari Sardinia

Messaggio da C-Raw » mar mar 30, 2010 3:34 pm

Eri un radicale!!Anche a me piacerebbe andare a pesca in bici ma qui zero pianura!!
Sardinia is a one love country: beautiful places, amazing people!!

Rispondi