deturpazione ambientale sarda,problemi e critiche

Per salutare i tuoi amici o semplicemente cazzeggiare anche su argomenti non strettamente legati al mondo della pesca.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Avatar utente
cricchetto
Member
Messaggi: 182
Iscritto il: dom set 02, 2007 11:20 am
Località: Tor S. Lorenzo

Messaggio da cricchetto » mar nov 10, 2009 11:32 pm

Alefish ha scritto:... ovvero, se sei un poveraccio ti scordi la libertà di girare il tuo paese e l'unità nazionale :smt021
Leggendo il 3d questo è ciò che si sta trasmettendo... credo che sia abberrante quando un discorso di bossi... A questo punto proporrei una tassa di soggiorno intorno ai 200 neuri al giorno a persona...
Ciao, Massimiliano

... gente come noi può stare tranquilla solo su una scogliera

Avatar utente
Mr_Cappotto
Senior Member
Messaggi: 2399
Iscritto il: lun giu 06, 2005 1:55 pm
Località: SaltWater Nation
Contatta:

Messaggio da Mr_Cappotto » mar nov 10, 2009 11:42 pm

cricchetto ha scritto:
Alefish ha scritto:... ovvero, se sei un poveraccio ti scordi la libertà di girare il tuo paese e l'unità nazionale :smt021
Leggendo il 3d questo è ciò che si sta trasmettendo... credo che sia abberrante quando un discorso di bossi... A questo punto proporrei una tassa di soggiorno intorno ai 200 neuri al giorno a persona...
infatti prima c'era :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005
Capt Mat
http://www.capitanrustyhook.com/
-OneMoreCast-

Avatar utente
cricchetto
Member
Messaggi: 182
Iscritto il: dom set 02, 2007 11:20 am
Località: Tor S. Lorenzo

Messaggio da cricchetto » mar nov 10, 2009 11:49 pm

....e allora un bel raise da 500/1000.... io foldo però... faccio parte delle maestranze.
Ciao, Massimiliano

... gente come noi può stare tranquilla solo su una scogliera

Avatar utente
Mr_Cappotto
Senior Member
Messaggi: 2399
Iscritto il: lun giu 06, 2005 1:55 pm
Località: SaltWater Nation
Contatta:

Messaggio da Mr_Cappotto » mar nov 10, 2009 11:52 pm

bisogna sempre bluffare :-D
Capt Mat
http://www.capitanrustyhook.com/
-OneMoreCast-

Avatar utente
Tempesta
Senior Member
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer ott 12, 2005 7:49 am
Località: Grosseto

Messaggio da Tempesta » mar nov 10, 2009 11:52 pm

mimmus ha scritto:
Mr_Cappotto ha scritto:io preferisco questo...
Io no. Veramente orrendo.
Quoto Mimmus, un obbrobrio....vacci te in vacanza in un posto del genere :smt005


Mi sento un pò in colpa perchè il post che ha portato alla divisione del 3d è partito da me.
Tanto per spiegare: a me di Soru non può fregare meno di niente, manco sono abbonato a Tiscali :-D
Ma, personalmente, condivido in pieno lo spirito e gli effetti nel tempo, di una legge di protezione delle coste dalla cementificazione.
Sono in completo disaccordo con le opinioni di Mattia, tra l'altro e se mi permetti, diffido in genere delle opinioni su argomenti che toccano la sfera lavorativa di chi le esprime.
E' come se a me chiedi se ritengo giusto limitare il riscaldamento della terra; ti dico di si, ma non subito, io vendo climatizzatori :-D :-D
(questo non mi impedirà di venire a trovarti per conoscerci e bere e mangiare e pescare insieme :-D )

Si incorre anche nell'errore di pensare che il turismo sia di un solo tipo; è sbagliato! c'è il cliente da P.Rotondo o P.Cervo (da 100 € in su a cena), c'è chi, come dice Alessandro, ti porta i suoi risparmi per godere 5 giorni con la famiglia in un posto bello, c'è chi se ne frega di queste cose e và in Romagna, dove il mare fà schifo, dove le case e alberghi sono sulla battigia o sui lidi......ma ci va per divertirsi e per la quantità industriale di fi@a che gira.

Contesto con forza anche le affermazione che chi vuole venire in Sardegna voglia stare in riva al mare; a Settembre siamo venuti in 16, abbiamo alloggiato in agriturismo su una bella collina di Bassacutena a 8 km dal mare, ci siamo spostati e visto posti belli, speso soldi (tantini) e cercato il più possibile belle spiagge e coste non cementificate.

Per far capire di cosa stavo parlando:

Questa è la Marmorata.
Immagine

Questa è vista dal mare
Immagine
[b]Mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.[/b]

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Messaggio da Armando » mer nov 11, 2009 12:49 am

i turisti che arrivano in sardegna con la roulote
e lasciano solo la mexxa ........pardon scarichi ........
Mi dispiace davvero che per 19 anni le nostre ferie in camper le abbiamo fatte in Grecia. Avevamo fatto un conto qualche giorno fa con mia moglie: a parte la spesa del camper, abbiamo lasciato in Ellade in totale circa 55-60000 attuali euro, fra traghetti (greci), gasolio, ristoranti (mangiamo fuori almeno una volta al giorno, tutti i giorni), regali, spese varie, ecc.
Ma indubbiamente c'è la contropartita: circa una volta al giorno, la faccio.
I figli: come me, forse mia moglie meno... ma ammettiamo la nostra colpa.
Solo un anno, in cui prima d'andare in Grecia siamo stati due settimane in residence a Liscia di Vacca, una volta rientrati a casa ci siamo resi conto che finchè eravamo là l'avevamo spontaneamente e signorilmente trattenuta, come anche tutti gli altri ospiti del residence.
Proprio vero che la sistemazione logistica fa miracoli anche dal punto di vista fisiologico.

Tutto diverso dai Sardi, che emettono in questo mondo solo effluvi di violetta mentre la mexxa la fanno nel Mondo delle Idee; lo stesso avviene anche nei Caraibi soprattutto presso i campi da golf.
Anche i miei vari amici originari di Sorradile, Ghilarza, Cabras, ecc., che erano venuti per lavoro 25-30 anni fa e si sono sposati qui, sicuramente all'inizio si scaricavano in modo virtuale ed è per questo che non pagavano la tassa di soggiorno.
Però ora che da anni hanno residenza nel Bresciano, il loro intestino crasso ha preso pian piano a funzionare come quello dei continentali.

In futuro, vorrei anch'io come Alfredo di Vercelli trovare una sistemazione al mare e pensavo .... perchè non in Sardegna?
Ma mi trattiene il pensiero che dovrei trovare una casa col bagno e connessa alla fognatura o a una biologica, mentre senz'altro le case sarde hanno un bagno spirituale.
Forse è meglio che torni all'idea originaria di acquistare in Grecia come sembrava fosse imminente alcuni mesi fa.
Armando
[size=75]

_______________________

Ricorda:
- presentati a seaspin nell'apposita sezione
- non porre domande su argomenti già aperti
- proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale
- se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori [/size]

Avatar utente
Mr_Cappotto
Senior Member
Messaggi: 2399
Iscritto il: lun giu 06, 2005 1:55 pm
Località: SaltWater Nation
Contatta:

Messaggio da Mr_Cappotto » mer nov 11, 2009 1:15 am

Armando mi dispiace che ti senti tirato in causa anche se so bene che sei un signore la categoria dei camperisti (si dice cosi?) sono una delle peggiori piaghe del turismo , tre dico 3 giorni fa ho denunciato uno s@@@@@ francese che con tutta tranquillità si è messo a scaricare le sue feci davanti a casa mia in un tombino tra l'altro dove vivo io è anche vietato l'ingresso ai camper . Quest'agosto a olbia in mezzo agli yacht hanno fermato una banda o branco o storno o gregge di camper che ha scaricato con tutta tranquillità merda in mare .
Io sono molto drastico in queste cose e faccio due calcoli

1 cosa ci guadagni?
2 cosa ci perdi?

beh con i camper è quasi sempre una perdità :cool:
infatti è quasi vietato da tutte la parti
http://ricerca.gelocal.it/lanuovasardeg ... SZ303.html

:smt023
Capt Mat
http://www.capitanrustyhook.com/
-OneMoreCast-

Avatar utente
murgino86
Member
Messaggi: 164
Iscritto il: mar dic 18, 2007 12:44 am
Località: in foce

Messaggio da murgino86 » mer nov 11, 2009 4:23 am

Da sardo mi sento di intervenire nella discussione per fare alcuni distinguo e per dare la mia opinione visto che tante cose di cui si è parlato le vivo sulla mia pelle 12 mesi l'anno.
Preciso che non userò alcuna emoticon perchè il discorso è molto serio e in quanto tale le emoticon lasciano il tempo che trovano.


Partendo dal discorso camperisti vorrei che tanti non si riempissero la bocca di facili parole senza sapere nulla della vera situazione che viviamo.
Immaginatevi il camperista che vi arriva sotto casa e vi scarica la sua beneamata merda (che sia continenatale o sarda sempre merda è!!!!) tra i piedi; oppure che ve la scarica lungo le cunette della strada oppure meglio che ve la scarica sulle rive nel fiumiciattolo in cui tu stai pescando. Eppure le zone di scarico ci sono all'interno dei campeggi; ma quelle costano e quindi meglio in cunetta gratis. Le decine e decine di camper che sostano dovunque in tutte le pinete piazzole ecc invece che sostare nei relativi campeggi e quindi a pagamento. I fornelletti da campo accesi nelle pinete fregandosene altamente se poi va in fumo una pineta di 30anni in circa mezzo pomeriggio..... Se permettete allora si che inizia ad esserci un certo astio nei confronti della categoria e si cercano tutti gli espedienti per impedire che facciano tutto quello che vogliono, a costo di essere molto restrittivi nei loro confronti. Questo sulle situazioni che ogni anno vedono i miei occhi, non per sentito dire



Capitolo santificazione di Soru.
Facile vederlo come salvatore della patria e della natura.....
Però quanti di voi sanno che l'ex presidentissimo pur di vedere il mare da casa sua ha fatto tagliare ulivi secolari perchè d'intralcio al panorama????
Riguardo la salvacoste con divieto di edificazione a 2km dal mare; ben venga se adottata come legge straordinaria di durata temporale limitata. Praticamente la puoi adottare 6/12 mesi, giusto il tempo di elaborare un piano paesaggistico dettagliato che ti impone di costruire in ogni zona in una determinata maniera, con un determinato criterio. NON che la adotti a tempo indeterminato lasciando a casa 20000 tra manovali muratori e impiegati nel settore (e relative famiglie)!!!!!! E CHE CAZZO!!!!!!
Chiusura obbligatoria dei negozi e dei supermercati il giorno 15 agosto. Secondo quale criterio??? Devo chiudere proprio i giorni in cui devo guadagnare per vivere il resto dell'anno????? Certo facile farlo a cagliari visto che la città si spopola perchè tutti vanno a villasimius; ma su al nord da noi??? In piena stagione turistica.... E il turista che sbarca il giorno 15 e cerca un negozio in cui farsi un panino e trova tutto chiuso cosa pensa? Ma questi li vogliono o no i turisti? Non danno manco il servizio minimo di un negozio aperto!!!
Tassa sul lusso. Ma si può sapere cosa CAZZO stai tasando??? Stai dando un servizio per cui qualcuno deve pagare qualcosa?
NO!!!! Vuoi solo fregare soldi a chi è ricco perchè ne ha e quindi e giusto che ne tiri fuori. Visto che nessuno di voi ha snocciolato cifre lo faccio io almeno forse qualcuno capisce veramente cosa significa il turismo di lusso nella costa smeralda. E ve lo faccio prendendo un esempio tipo:
Arriva il russo carico di soldi. Non ha paura alcuna a spedere una goccia nel suo oceano, l'importante è che sia servito decentemente. Bene cominciamo: lo zio di una mia ex fa durante l'anno il camionista, in estate molla quel lavoro per andare a fare l'autista di macchine di lusso a portocervo. Viene pagato profumatamente da chi lo assume (il russo paga bene il noleggio della macchina mi pare ovvio) poi fine del giro gli apre lo sportello, lo fa scendere si stringono la mano e gli infila nel taschino della giacca la mancia che varia dai 100€ ai 500€, praticamente ogni giorno di mance risulta più dello stipendio. Il russo dovrà pur magiare? Bene ristorante da Mattia! Abbuffata colossale di ogni ben di dio (quindi guadagno da chi questo ben di dio lo vende a Mattia), conto di svariate migliaia di €€€ e lauta mancia ai camerieri sempre pagati da Mattia (che hanno famiglia da campare per un'anno con quei soldi). Serata in discoteca in cui lavorano pagati bene camerieri barman ecc ecc di altre svariate migliaia di euri. Ritorno in villa dove alloggi ed ad accoglierti una nutrita schiera di dipendenti pagati profumatamente, e tra cui il guardiano, il padre della mia ragazza che con quei due mesi l'anno di guardiano campa moglie e 6 figli per il resto dell'anno. E queste sono solo le piccole cose in cui il nostro russo spende cari miei amici anti costa smeralda. Se te la puoi permettere ben venga!!!! Sennò ci sono altri mille posti in Sardegna che costano meno.
Fate una semplice somma: mettiamo una tassa sul lusso, impediamo lo sviluppo del turismo sulle coste, limitiamo qualsiasi tipo di turismo; insomma facciamo scappare tutti i turisti.....
E CHE BISOGNA FARE???? TORNARE AD ESSERE TUTTI PASTORI E CAMPARE DI PASTORIZIA???????




Passando al discorso della distinzione tra turista ricco e turista medio.
Qui mi sento di dissentire un attimo da Mattia.
Normale che lui è abituato a vivere il turismo della costa smeralda e quindi vorrebbe solo il russo citato prima; certo anche io lo vorrei!!! Ma essendo realisti mi rendo conto che sono più i turisti come Alessandro Bagnoli che non quelli ricchi e quindi ben vengano anche loro ci mancherebbe. Io vivo dal turista medio, non ho paura a dire che i miei gestiscono un negozio di alimentari, ed è proprio da lui che vivo. La mia zona, che parte da sotto Olbia fino ad arrivare ad Orosei, vive proprio di questo turismo. Quindi sono il primo che lo difende. Vorrà dire che io non avrò i prezzi della costa smeralda, e invece che vendere un panino a 50€ lo vendo a 2€; e lo venderò proprio ad Alessandro e ad altre mille persone come lui e vivrò di quel guadagno per il resto dell'anno. Ed accetto di vivere a queste condizioni e a questi prezzi proprio perchè la mia costa può orientarsi su questo target di prezzi. Quindi Ale io ti pongo diversamente la questione; invece che andare in costa smeralda vieni più giu oppure te ne vai in altri mille posti della sardegna che costano meno e sono più a misura d'uomo.

perchè urlo una cosa che voi pescatori sapete ma che i più in continente non sanno

la sardegna non è solo la costa smeralda!!!!
e questo concetto lo dovete far capire propio voi che la sardegna la conoscete nella sua diversità, insegnate alle persone che vi circondano che oltre la costa smeralda la sardegna ha un altro milione di cose da offrire.



Capitolo cementificazione.
Anche qui non bisogna fare estremismi. Matti anche a me piacerebbe che la sardegna fosse solo campi da golf e grandi alberghi (ad Orosei un albergo dà lavoro a 2100 persone), perchè sono proprio le strutture come gli alberghi che danno veramente lavoro alla gente del posto. Però è anche vero che non si può impedire la costruzione di villaggi e seconde case. E i muratori che costruiscono quelle? E la gente comune che come Alessandro vuole affittare l'appartamento invece che andare nell'albergo? La sardegna deve offrire tutto quello che il turista vuole, sia esso un albergo, un B&B, un ostello o un appartamentino.
Quindi si alla costruzione di qualsivoglia tipo di struttura, purchè rispettosa di un efficace piano paessaggistico che regoli alla perfezione le mille sfaccettature della costa sarda.
Non bloccare tutto e tutti con il culo per terra!!!!




Mi sento di chiudere il mio intervento facendovi notare una cosa. Mi pare che si sia tornati alla discussione che si è fatta qui
viewtopic.php?t=14833

da una parte i sardi e dall'altra i non-sardi.
Non vi siete posti il problema del perchè si ricade sempre sulla stessa cosa??? Io provo a darvi la mia:
la Sardegna è una regione diversa dalle altre (forse solo la sicilia si assomiglia), in mille e mille cose e soprattutto la gente che la abita è diversa dal resto degli italiani. Se non sei sardo non puoi capire (e non incazzatevi perchè è veramente così).
E quindi vi è troppo spesso da parte di chi non sa, di chi non vive le cose, la pretesa di esprimere giudizi affrettati e spesso basati sul sentito dire. Ed è propio qui che nasce lo scontro; la differenza di mentalità e il non sapere come vanno le cose se non le vivi sulla tua pelle, ti porta a cocciare in opinioni decisamente contrastanti.


Spero di essere stato abbastanza chiaro nell'esporvi le cose come le vivo io che in Sardegna ci abito, e che quindi tutte le cose che vi ho elencato le vedo con i miei occhi.
Non le sento dagli altri, non sono frutto di un parere mio personale....
LE VEDO!!!!
Ultima modifica di murgino86 il mer nov 11, 2009 1:00 pm, modificato 1 volta in totale.
Una spigola è come una donna.... Non sai mai come prenderla!!!

Stefano

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Messaggio da Armando » mer nov 11, 2009 9:19 am

Solo alcuni punti:

1) i fornelletti da campo nelle pinete li accendono più probabilmente quelli che sono lì in auto dato che i camper hanno una cucina ben attrezzata all'interno, frigo ecc.. Essendo però più vistosi, si tende ad incolpare loro. L'ultima volta in camper in Grecia mia moglie era in spiaggia e io ero in camper a leggere, e un'anziana coppia con mercedes ha mangiato al sacco e poi, non vedendo che ero lì, ha buttato i rifiuti sotto il mio camper. Succede.

2) rinnovo a Iggianlu, che parlava di acquistare un camper, l'avvertenza, dimostratasi più che fondata: occhio che ti becchi un sacco di limitazioni, non giustificate per quanto ti riguarda e che vengono motivate da (supposti?) comportamenti altrui. Che è poi un ragionamento equivalente a: "dato che alcuni trattengono pesci sotto misura e lasciano rifiuti sulle rive, vietiamo la pesca a tutti, tanto non ci portano poi molti soldi". Rompere i coglioni solo a quelli che infrangono i regolamenti, no eh?

3) per questi aspetti, anch'io sono contento di non avere più il camper.
Per altri (vedi foto sotto) no.
Immagine

Ciao :grin:
A.
Armando
[size=75]

_______________________

Ricorda:
- presentati a seaspin nell'apposita sezione
- non porre domande su argomenti già aperti
- proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale
- se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori [/size]

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Messaggio da mifischiasselafrizione » mer nov 11, 2009 10:16 am

A parte la semplice battuta "L'anno prossimo mi viene voglia di andare in corsica...."

Il modello mi pare chiaro,
autodistruttivo e parassitario.
Costruiamo alberghi, campi da golf, villaggi in tutta la regione,
facciamo fare i soldi a una decina di palazzinari e a qualche mafioso.
La gente si accontenti di un posto di lavoro come cameriere se gli va bene,
oppure speri nelle mance del ricco di turno, adesso russo, poi cinese, poi chissa.
Ed ecco materializzato un divario sociale spaventoso.

I progetti per un nuovo modello di sviluppo a partire dal territorio ci sono,
progetti che mettono al centro l'individuo e la qualità della vita.
Non li volete ascoltare.
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
Mr_Cappotto
Senior Member
Messaggi: 2399
Iscritto il: lun giu 06, 2005 1:55 pm
Località: SaltWater Nation
Contatta:

Messaggio da Mr_Cappotto » mer nov 11, 2009 10:19 am

mifischiasselafrizione ha scritto:A parte la semplice battuta "L'anno prossimo mi viene voglia di andare in corsica...."

Il modello mi pare chiaro,
autodistruttivo e parassitario.
Costruiamo alberghi, campi da golf, villaggi in tutta la regione,
facciamo fare i soldi a una decina di palazzinari e a qualche mafioso.
La gente si accontenti di un posto di lavoro come cameriere se gli va bene,
oppure speri nelle mance del ricco di turno, adesso russo, poi cinese, poi chissa.
Ed ecco materializzato un divario sociale spaventoso.

I progetti per un nuovo modello di sviluppo a partire dal territorio ci sono,
progetti che mettono al centro l'individuo e la qualità della vita.
Non li volete ascoltare.
Secondo me tu veramente hai delle serie difficoltà a capire il senso
e veramente viaggi per luoghi comuni . Palazzinari? Mafiosi?
boh
vai in corsica che cosi se ti permetti di giudicarli ti fanno l'arrosto con la macchina :-D
Capt Mat
http://www.capitanrustyhook.com/
-OneMoreCast-

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mer nov 11, 2009 10:22 am

Mat, fai conto di essere un candidato, metti il tuo programma per lo sviluppo, fai i tuoi punti, così la gente capisce il tuo discorso inequivocabilmente :wink: :-D
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Sandro 109
Senior Member
Messaggi: 1367
Iscritto il: dom giu 19, 2005 12:49 pm
Località: Varese

Messaggio da Sandro 109 » mer nov 11, 2009 10:39 am

Davide ha scritto:Mat, fai conto di essere un candidato, metti il tuo programma per lo sviluppo, fai i tuoi punti, così la gente capisce il tuo discorso inequivocabilmente :wink: :-D
...e bandisci le macchinette per l'estpresso...non sia mai che più di 9 persone te lo richiedano contemporaneamenteeeee :smt005 :smt005 :smt005 :smt005
Sandro R+
thelunkerturner.blogspot.it
OTS POWER NEVER DIE!!!!
Diciamo che per i vecchi mestieranti come siamo noi FALCON RODS ha un altro sapore, ha quel retrogusto che ti soddisfa l'anima... Se hai una silver o una vecchia Low Rider puoi dire "io c'ero... da prima!" ||| La Falcon più cattiva e potente è quella che usi, in ogni momento, qualunque essa sia.

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Questo è il mio

Messaggio da mifischiasselafrizione » mer nov 11, 2009 10:42 am

Io suggerisco questo:

Acqua pubblica
Impianti di depurazione obbligatori per ogni abitazione non collegabile a un impianto fognario, contributi/finanziamenti comunali per impianti di depurazione privati
Espansione del verde urbano
Concessioni di licenze edilizie solo per demolizioni e ricostruzioni di edifici civili o per cambi di destinazioni d'uso di aree industriali dismesse
Piano di trasporti pubblici non inquinanti e rete di piste ciclabili cittadine
Piano di mobilità per i disabili
Connettività gratuita per i residenti nel Comune
Creazione di punti pubblici di telelavoro
Rifiuti zero
Sviluppo delle fonti rinnovabili come il fotovoltaico e l'eolico con contributi/finanziamenti comunali
Efficienza energetica
Favorire le produzioni locali
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9323
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » mer nov 11, 2009 11:17 am

Enzo, non devi sentirti in colpa: è nata una bella discussione! Ultimamente, nel forum abbiamo imparato a trattenerci da insulti e polemiche inutili.

L'unica affermazione che mi dà un po' fastidio è:
la Sardegna è una regione diversa dalle altre (forse solo la sicilia si assomiglia), in mille e mille cose e soprattutto la gente che la abita è diversa dal resto degli italiani. Se non sei sardo non puoi capire (e non incazzatevi perchè è veramente così) << invece mi incazzo!
E quindi vi è troppo spesso da parte di chi non sa, di chi non vive le cose, la pretesa di esprimere giudizi affrettati e spesso basati sul sentito dire.
E allora perché piacciono tanto residence, alberghi e multiproprietà concepiti da immobiliaristi che fumano il sigaro in un lussuoso studio di Milano o di Lugano? Per accontentarsi, di un lavoretto provvisorio da muratore o di una mancia da cameriere? Non è meglio pascolarsi le proprie pecore o zapparsi la propria terra?

Per calcare ancora la mano, la legge Soru era pure poco! In tutta Italia, ormai, il patrimonio abitativo è nettamente superiore alle esigenze. Basta consumo di territorio! Basta favori ai soliti noti! Quotando "mifischiasse":
Concessioni di licenze edilizie solo per demolizioni e ricostruzioni di edifici civili o per cambi di destinazioni d'uso di aree industriali dismesse
Ovunque!

Per finire, fatevi due risate, con il bel video di un cantante delle mie parti, precisamente di un paese della costa ionica, che di sogni e promesse sul turismo ne ha vissuti talmente tanti che... la gente è emigrata in Germania!
http://www.youtube.com/watch?v=32FBiCuwpio
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mer nov 11, 2009 11:23 am

Immagine
:-D :-D :-D
ritorneremo tutti così, ma in casa nostra
:-D :-D :-D
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

bello

Messaggio da mifischiasselafrizione » mer nov 11, 2009 11:40 am

Mha io penso che a votare come in quel film non ci tornerei più.....
Ultimamente sto pensando a trasferirmi su un'altra isola, quella Britannica.
Intanto....

Immagine

http://www.terranews.it/news/2009/10/sa ... 0%99italia


Immagine
Ultima modifica di mifischiasselafrizione il mer nov 11, 2009 11:50 am, modificato 1 volta in totale.
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
BallaCoiPersici
Senior Member
Messaggi: 2628
Iscritto il: lun giu 11, 2007 11:53 am
Località: Laveno Mombello (VARESE)

Messaggio da BallaCoiPersici » mer nov 11, 2009 11:42 am

Aboliamo il turismo :-D !

Tutti a zappare la terra e a pascolare pecore (e mi raccomando, depuratori pagati dallo stato per gli ovili non collegati alla rete fognaria, è notorio che il casu marzu e il brodo di pecora fanno cagare parecchio :-D ) !

Se non fosse stucchevole e anche parecchio offensiva, in taluni passaggi, per i sardi (ora sono loro ma sarebbe lo stesso per qualunque altra popolazione italiana che fosse, come alcuni velatamente affermano, considerata incapace di intendere e volere sul proprio territorio) sarebbe quasi divertente 'sta discussione.
Massimo - BallaCoiPersici (aka Ballak)

Che bello che era quando lo spinning non era una moda !

La Gaystapo ha veramente rotto i coglioni !

Avatar utente
ivanstin
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 6895
Iscritto il: lun lug 02, 2007 11:35 am
Località: Sassari-Stintino

Messaggio da ivanstin » mer nov 11, 2009 11:43 am

mimmus ha scritto:Non è meglio pascolarsi le proprie pecore o zapparsi la propria terra?
Così ad occhio non direi, visto quello che perdono i pastori e gli agricoltori ogni anno tra incendi, alluvioni o siccità!
mimmus ha scritto:In tutta Italia, ormai, il patrimonio abitativo è nettamente superiore alle esigenze. Basta consumo di territorio! Basta favori ai soliti noti! Quotando "mifischiasse":
In Sardegna non proprio, dato che si passa da 1600000 abitanti per 9 mesi al doppio per tre mesi, quelli dove li metti?
Non sono al 100% pro Mattia, ma riesco benissimo a mettermi nei suoi panni e capire cosa dice!
Se devo essere d'accordo preferisco quotare Stefano (Murgino) e Stefano (Stecappai)!
Benvengano i camping attrezzati, ben vengano i camper nelle aree a loro destinate, ben vengano le tagliole alle mani per chi sgarra come dice Armando, ben vengano i campi da golf dove possibile e gli alberghi dove possibile!
Ben venga un turismo a 360°, in modo che tutti possano lavorare tutto l'anno e tutti possano godere di quello che vogliono tutto l'anno!
Qui si passa dal casino, veline, discoteche della Costa Smeralda al niente di altre zone, altre zone che non son buone ne per far casino ne per fare un'escursione in relax perchè non c'è nessuno che ti guidi in un percorso, nonostante ci siano le possibilità per una cosa e l'altra!
Si passa da un estremo all'altro!
Quindi modernizziamo impianti fognari, attrezziamo aree di sosta apposite, creiamo strutture dove le persone possano soggiornare, sia che vogliano casino, sia che vogliano pace e tranquillità!
Nel mio paese anni fa (almeno 10) c'era tutto, poi chi voleva dormire ha fatto chiudere i locali, ora però quelle stesse persone hanno comprato casa da altre parti perchè i figli dovevano prendere la macchina per andare a ballare, persone che comunque non hanno mai richiesto una guida per andare a fare una scampagnata, che non sono mai andate a prendere una birra in un locale, che non hanno mai affittato un gommone, che non hanno mai fatto la spesa nel market del paese, semplicemente perchè avevano la loro casa, facevano la spesa in città e andavano al mare nella spiaggetta di terra sotto casa loro perchè è gratis!
Cosa hanno portato alla comunità?
Ivan
-Danilo,sei romano,romano? Non è che conosci un tipo che si chiama @@@@@, che fa il tassista?
-Regola delle 10 P: Prima Pensa, Poi Parla, Perchè Parole Poco Pensate Portano Pena
-Sei l'uomo che mette incinta anche i lampioni
-Ste:Ieri sono uscito con Giuseppe! Io:chi Giuseppe? Ste:Giuseppe Usai! Io:Chi? Ste:Giuseeeeeppe
-Can che abbaia? "Poco Cotto"

Pro Staff Seaspin

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mer nov 11, 2009 11:52 am

ivanstin ha scritto:Cosa hanno portato alla comunità?
..più pelo per tutti??? :-D

Il turismo (responsabile) è l'unica soluzione per far campare degnamente. Altrimenti poi nascono i poli chimici, petrolchimici e altre diavolerie simili.
In Italia qual è il settore che impiega più persone??? l'auto, la metallurgia e la chimica :(
ma non siamo il paese del sole e del maggior patrimonio artistico?
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
ivanstin
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 6895
Iscritto il: lun lug 02, 2007 11:35 am
Località: Sassari-Stintino

Messaggio da ivanstin » mer nov 11, 2009 11:54 am

Lucignolo ha scritto:
ivanstin ha scritto:Cosa hanno portato alla comunità?
..più pelo per tutti??? :-D

Il turismo (responsabile) è l'unica soluzione per far campare degnamente. Altrimenti poi nascono i poli chimici, petrolchimici e altre diavolerie simili.
In Italia qual è il settore che impiega più persone??? l'auto, la metallurgia e la chimica :(
ma non siamo il paese del sole e del maggior patrimonio artistico?
E meno male che qualcuno lo capisce!
Ma è impensabile che in una zona ci siano 2 Hotel, 2 campi da Golf, 2 disco, ma allo stesso tempo delle guide naturalistiche valide, dei charter seri, un parco marino che funzioni a modo?
Oppure o solo pace o solo casino?
Secondo me si!
Ivan
-Danilo,sei romano,romano? Non è che conosci un tipo che si chiama @@@@@, che fa il tassista?
-Regola delle 10 P: Prima Pensa, Poi Parla, Perchè Parole Poco Pensate Portano Pena
-Sei l'uomo che mette incinta anche i lampioni
-Ste:Ieri sono uscito con Giuseppe! Io:chi Giuseppe? Ste:Giuseppe Usai! Io:Chi? Ste:Giuseeeeeppe
-Can che abbaia? "Poco Cotto"

Pro Staff Seaspin

Avatar utente
freestex
Senior Member
Messaggi: 2962
Iscritto il: ven giu 03, 2005 10:29 am
Località: Quartu S.Elena (CA)
Contatta:

Messaggio da freestex » mer nov 11, 2009 11:59 am

Mr_Cappotto ha scritto:io preferisco questo

Immagine
o questo

Immagine
I gusti non si discutono, ma a me questo fa veramente cagare!!! :smt021 Spero di non veder costruire roba simile nelle bellissime zone selvagge mia provincia :(
Stefano Pisu
Staff Seaspin
www.utopiatackle.com/shop

- TAKE IT EASY -

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Messaggio da mifischiasselafrizione » mer nov 11, 2009 12:11 pm

Signori,
il turismo è una risorsa importante vitale per la Sardegna,
ma non può e non deve essere l'unica fonte.
Io non dico mai di No a tutto, dico si a quello che serve.

Freestex, come era bella la spiaggia del poetto, esiste sempre ?
Ultima modifica di mifischiasselafrizione il mer nov 11, 2009 12:12 pm, modificato 1 volta in totale.
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
ullrich
Senior Member
Messaggi: 4252
Iscritto il: lun giu 06, 2005 9:20 am
Località: Roma

Messaggio da ullrich » mer nov 11, 2009 12:11 pm

Però giochi a golf :-D
Se sei un maschio funziona così: ti siedi sulla tazza con il tuo vecchio amico fuori dai pantaloni. Si, insomma, il tuo bell'orsacchiottone paonazzo. Ci lavori un po' e lo fai mettere sull'attenti, dritto come un soldatino, dopodichè aspetti nel tuo stanzino di plastica e incroci le dita. Un po' come quando vai a pescare.
Se sei cattolico, la sensazione è la stessa che provi in un confessionale. L'attesa, lo sfogo , la redenzione.
Un po' come quando vai a pescare ma poi i pesci li ributti dentro. La cosidetta "pesca sportiva".
da "Soffocare" di Chuck Palahniuk

Avatar utente
freestex
Senior Member
Messaggi: 2962
Iscritto il: ven giu 03, 2005 10:29 am
Località: Quartu S.Elena (CA)
Contatta:

Messaggio da freestex » mer nov 11, 2009 12:18 pm

mifischiasselafrizione ha scritto: Freestex, come era bella la spiaggia del poetto, esiste sempre ?
Sì il Poetto esiste sempre :-D ma potrebbe essere valorizzato molto meglio :smt021
Stefano Pisu
Staff Seaspin
www.utopiatackle.com/shop

- TAKE IT EASY -

Avatar utente
ivanstin
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 6895
Iscritto il: lun lug 02, 2007 11:35 am
Località: Sassari-Stintino

Messaggio da ivanstin » mer nov 11, 2009 12:18 pm

mifischiasselafrizione ha scritto:Signori,
il turismo è una risorsa importante vitale per la Sardegna,
ma non può e non deve essere l'unica fonte.
Io non dico mai di No a tutto, dico si a quello che serve.
Invece dovremmo impegnarci a dire SI a tutto MA fatto bene, ora come ora, coi tempi che corrono, tempo anche metereologico visto che succede, il turismo DEVE essere l'unica fonte!
Hanno aperto acciaierie per dare lavoro?
Ora chiudono, tutti a spasso!
Per distruggere e distruggere non sarebbe stato meglio un bell'albergo con tanto spazio verde?

Diamoci alla pastorizzia, leggi sopra, diamoci all'agricoltura, leggi sopra!
Se il turismo fosse fatto bene, e ciò dipende anche dai turisti in primis, perchè l'offerta si fa in base alle richieste, la Sardegna vivrebbe bene tutto l'anno, e non racimolare il pane per 3 mesi (racimolare il pane, non comprare il Porsche :wink: ) e girarti i pollici per 9, o un pastore che s'ha fatto il culo per curare il suo gregge e in un pomeriggio tutto bruciato, un agricoltore che s'ha fatto il culo per il suo campo e per una grandinata o pioggia ha perso tutto o quasi, guardate che qua non si parla di mega serre, mega campi coltivati ecc, ci sono ma son pochi eh!
Ivan
-Danilo,sei romano,romano? Non è che conosci un tipo che si chiama @@@@@, che fa il tassista?
-Regola delle 10 P: Prima Pensa, Poi Parla, Perchè Parole Poco Pensate Portano Pena
-Sei l'uomo che mette incinta anche i lampioni
-Ste:Ieri sono uscito con Giuseppe! Io:chi Giuseppe? Ste:Giuseppe Usai! Io:Chi? Ste:Giuseeeeeppe
-Can che abbaia? "Poco Cotto"

Pro Staff Seaspin

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Messaggio da mifischiasselafrizione » mer nov 11, 2009 12:34 pm

Ivanstin, il turismo va bene ma ti voglio citare questo intervento....

La Sardegna di Cappellacci trasforma l'ambiente in cemento. E' la nuova pietra filosofale della politica. Una piana di asfalto è quello che attende i sardi insieme all'emigrazione.
"In Sardegna il partito del cemento vuole costruire 4 alberghi per un totale di 1.500 posti letto, in un borgo di pescatori chiamato Santa Lucia di appena 100 anime. Hanno intenzione di tagliare 6 ETTARI DI PINETA MEDITERRANEA (praticamente l'anima del paese) in nome dello sviluppo e compiere uno scempio senza precedenti. Un comitato del paese ha promosso una petizione per scongiurare quello che sarebbe un vero e proprio sconvolgimento di una zona ad altissimo pregio ambientale. Per favore firmatela all'indirizzo : www.salviamosantalucia.org. Ciao a tutti e grazie." mauro d.


Siamo sicuri che è per il bene di tutti ?
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
ivanstin
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 6895
Iscritto il: lun lug 02, 2007 11:35 am
Località: Sassari-Stintino

Messaggio da ivanstin » mer nov 11, 2009 12:40 pm

mifischiasselafrizione ha scritto:Ivanstin, il turismo va bene ma ti voglio citare questo intervento....

La Sardegna di Cappellacci trasforma l'ambiente in cemento. E' la nuova pietra filosofale della politica. Una piana di asfalto è quello che attende i sardi insieme all'emigrazione.
"In Sardegna il partito del cemento vuole costruire 4 alberghi per un totale di 1.500 posti letto, in un borgo di pescatori chiamato Santa Lucia di appena 100 anime. Hanno intenzione di tagliare 6 ETTARI DI PINETA MEDITERRANEA (praticamente l'anima del paese) in nome dello sviluppo e compiere uno scempio senza precedenti. Un comitato del paese ha promosso una petizione per scongiurare quello che sarebbe un vero e proprio sconvolgimento di una zona ad altissimo pregio ambientale. Per favore firmatela all'indirizzo : www.salviamosantalucia.org. Ciao a tutti e grazie." mauro d.


Siamo sicuri che è per il bene di tutti ?
Guarda, fare nomi e cognomi in pubblico non è carino e non è questo l'ambito, altrimenti ce ne sarebbe da dire anche dall'altra parte!
Chiedi a chi ha organizzato il comitato che lavoro fa! :wink:
Bisogna guardare avanti e caercare di guardare bene, perchè se le cose si fanno con la testa si fanno bene, il troppo stroppia sia da una parte che dall'altra!
Ivan
-Danilo,sei romano,romano? Non è che conosci un tipo che si chiama @@@@@, che fa il tassista?
-Regola delle 10 P: Prima Pensa, Poi Parla, Perchè Parole Poco Pensate Portano Pena
-Sei l'uomo che mette incinta anche i lampioni
-Ste:Ieri sono uscito con Giuseppe! Io:chi Giuseppe? Ste:Giuseppe Usai! Io:Chi? Ste:Giuseeeeeppe
-Can che abbaia? "Poco Cotto"

Pro Staff Seaspin

Avatar utente
murgino86
Member
Messaggi: 164
Iscritto il: mar dic 18, 2007 12:44 am
Località: in foce

Messaggio da murgino86 » mer nov 11, 2009 1:06 pm

Armando ha scritto:Solo alcuni punti:

1) i fornelletti da campo nelle pinete li accendono più probabilmente quelli che sono lì in auto dato che i camper hanno una cucina ben attrezzata all'interno, frigo ecc.. Essendo però più vistosi, si tende ad incolpare loro. L'ultima volta in camper in Grecia mia moglie era in spiaggia e io ero in camper a leggere, e un'anziana coppia con mercedes ha mangiato al sacco e poi, non vedendo che ero lì, ha buttato i rifiuti sotto il mio camper. Succede.
Armando non voglio fare la polemica ma come ho specificato nel mio post quello che ho descritto è ciò che ho visto :wink:
Quindi fornelletti da campo per i camperisti.
E difatti io più di una volta invitandoli ad accenderli perlomeno in spiaggia dove non rischiano di accendere mezza isola
Una spigola è come una donna.... Non sai mai come prenderla!!!

Stefano

Avatar utente
murgino86
Member
Messaggi: 164
Iscritto il: mar dic 18, 2007 12:44 am
Località: in foce

Re: Questo è il mio

Messaggio da murgino86 » mer nov 11, 2009 1:08 pm

mifischiasselafrizione ha scritto:Io suggerisco questo:

Acqua pubblica
Impianti di depurazione obbligatori per ogni abitazione non collegabile a un impianto fognario, contributi/finanziamenti comunali per impianti di depurazione privati
Espansione del verde urbano
Concessioni di licenze edilizie solo per demolizioni e ricostruzioni di edifici civili o per cambi di destinazioni d'uso di aree industriali dismesse
Piano di trasporti pubblici non inquinanti e rete di piste ciclabili cittadine
Piano di mobilità per i disabili
Connettività gratuita per i residenti nel Comune
Creazione di punti pubblici di telelavoro
Rifiuti zero
Sviluppo delle fonti rinnovabili come il fotovoltaico e l'eolico con contributi/finanziamenti comunali
Efficienza energetica
Favorire le produzioni locali
Per la frizione (non so come chiamarti, metti almeno il tuo nome in firma).

Inutilie stare a controbbattere con chi non sa, e non sa perchè non vive la sardegna 365 giorni l'anno come la viviamo noi
Una spigola è come una donna.... Non sai mai come prenderla!!!

Stefano

Avatar utente
Mr_Cappotto
Senior Member
Messaggi: 2399
Iscritto il: lun giu 06, 2005 1:55 pm
Località: SaltWater Nation
Contatta:

Messaggio da Mr_Cappotto » mer nov 11, 2009 1:16 pm

freestex ha scritto:
Mr_Cappotto ha scritto:io preferisco questo

Immagine
o questo

Immagine
I gusti non si discutono, ma a me questo fa veramente cagare!!! :smt021 Spero di non veder costruire roba simile nelle bellissime zone selvagge mia provincia :(
sarà che i gusti non si discutono Stefano ma quello è solo l'albergo cala di volpe che devi ringraziare che esiste visto che ha reso famosa la sardegna in tutto il mondo, solo disegnato dal architetto Couelle

L'altro è vicino a casa tua visto che è il forte village :smt005 :smt005 :smt005


Ballaconipersici
se ritieni questa discussione noiosa e anche offensiva potevi tranquillamente non intervenire , visto che nessuno ti ha chiesto nulla


Mi piace molto il fatto che tutti si sentono in dovere di dire come deve o come non dovrebbe essere la Sardegna quando a casa loro si è fatto di tutto e di più.

La triste verità e che noi ci prenderemo anche tutte le possibili centrali nucleari d'italia visto che la sardegna è sempre state trattata come zona di serie c dalla politica dx sx su e giu
Capt Mat
http://www.capitanrustyhook.com/
-OneMoreCast-

Avatar utente
murgino86
Member
Messaggi: 164
Iscritto il: mar dic 18, 2007 12:44 am
Località: in foce

Messaggio da murgino86 » mer nov 11, 2009 1:19 pm

mimmus ha scritto:E allora perché piacciono tanto residence, alberghi e multiproprietà concepiti da immobiliaristi che fumano il sigaro in un lussuoso studio di Milano o di Lugano? Per accontentarsi, di un lavoretto provvisorio da muratore o di una mancia da cameriere? Non è meglio pascolarsi le proprie pecore o zapparsi la propria terra?
Mimmo come vedi parli da chi la situazione non la vive e quindi non sa, come la frizione.

A te chi ti ha detto che sono tutti immobiliaristi di Milano o Lugano?????
Mio padre e tanti altri piccoli imprenditori non mi pare che siano immobiliaristi, eppure campiamo anche noi da tutto cio. E le famiglie di chi lavora per mio padre, e le famiglie di chi vende il materiale a mio padre, e le famiglie degli impiantisti che fanno gli impianti a mio padre ecc ecc ecc

Per la questione tutti pastori. A te piace fare il pastore? Sei pastore e sai di cosa si tratta? Oppure lavori in qualche bell'ufficio senza manco sapere cosa sia avere un gregge di pecore?
Mio nonno lo sa, mio padre lo sa, i miei zii lo sanno; ed è proprio per questo che mio padre ha scelto la via alternativa, e come lui tanti altri. Perchè non vogliamo essere arretrati di mezzo secolo rispetto il resto dell'italia rimanendo a mangiarci il formaggio che produciamo, e se arriva l'alluvione o l'incendio che ci stermina il gregge? Siamo con il culo a terra!!!
A te piace? Fallo il pastore. Noi preferiamo la via altrenativa di uno sviluppo regolamentato da leggi severe che però ci permettano di uscire dall'arretratezza
Una spigola è come una donna.... Non sai mai come prenderla!!!

Stefano

Avatar utente
murgino86
Member
Messaggi: 164
Iscritto il: mar dic 18, 2007 12:44 am
Località: in foce

Messaggio da murgino86 » mer nov 11, 2009 1:22 pm

BallaCoiPersici ha scritto:Aboliamo il turismo :-D !

Tutti a zappare la terra e a pascolare pecore (e mi raccomando, depuratori pagati dallo stato per gli ovili non collegati alla rete fognaria, è notorio che il casu marzu e il brodo di pecora fanno cagare parecchio :-D ) !

Se non fosse stucchevole e anche parecchio offensiva, in taluni passaggi, per i sardi (ora sono loro ma sarebbe lo stesso per qualunque altra popolazione italiana che fosse, come alcuni velatamente affermano, considerata incapace di intendere e volere sul proprio territorio) sarebbe quasi divertente 'sta discussione.
Matti leggi bene quello che Ballacoipersici ha scritto :wink:

Era in senso retorico ed esprime molto bene quello che stiamo cercando di dire noi.

Quindi per me quotone!!!!
Una spigola è come una donna.... Non sai mai come prenderla!!!

Stefano

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mer nov 11, 2009 1:24 pm

Stefano, se conosci un bravo pastore che fa un buon pecorino, tienimelo da parte che fra poco ti passo a trovare :-D
Basta che non chiudiate al turismo prima e non mi lasciate sbarcare :smt023
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mer nov 11, 2009 1:25 pm

quello che ha descritto il bcp è il pensiero tipico che certe nebbiose popolazioni hanno del resto dell'Italia :-D
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
murgino86
Member
Messaggi: 164
Iscritto il: mar dic 18, 2007 12:44 am
Località: in foce

Messaggio da murgino86 » mer nov 11, 2009 1:25 pm

E po straquoto Alessandro (Lucingnolo) che ho avuto il piacere di conoscere e si è dimostrato un persona molto comprensiva :smt023

Stessa lunghezza d'onda con Ivan, che dimostra una volta di più, che chi vive la Sardegna tutto l'anno sa come vanno le cose e per questo auspica uno sviluppo che come detto prima sia REGOLAMENTATO attentamente ma che non sia bloccato con inutili leggi taglia gambe
Una spigola è come una donna.... Non sai mai come prenderla!!!

Stefano

Avatar utente
murgino86
Member
Messaggi: 164
Iscritto il: mar dic 18, 2007 12:44 am
Località: in foce

Messaggio da murgino86 » mer nov 11, 2009 1:28 pm

Lucignolo ha scritto:Stefano, se conosci un bravo pastore che fa un buon pecorino, tienimelo da parte che fra poco ti passo a trovare :-D
Basta che non chiudiate al turismo prima e non mi lasciate sbarcare :smt023
Ale mi basta che avverti e ti busco quello di mio nonno :smt023
Una spigola è come una donna.... Non sai mai come prenderla!!!

Stefano

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mer nov 11, 2009 1:29 pm

allora dagliene una forma in più, di quello da grattare bello forte e piccante, che me lo porta su a me :-D

grazie :-D
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mer nov 11, 2009 1:30 pm

murgino86 ha scritto: Ale mi basta che avverti e ti busco quello di mio nonno :smt023
comincia a metterlo da parte :smt023
lo porto al sud e lo mangio con gli altri al Controraduno :smt023
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mer nov 11, 2009 1:30 pm

Davide ha scritto:allora dagliene una forma in più, di quello da grattare bello forte e piccante, che me lo porta su a me :-D

grazie :-D
:smt098
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Messaggio da mifischiasselafrizione » mer nov 11, 2009 2:11 pm

murgino86 ha scritto:E po straquoto Alessandro (Lucingnolo) che ho avuto il piacere di conoscere e si è dimostrato un persona molto comprensiva :smt023

Stessa lunghezza d'onda con Ivan, che dimostra una volta di più, che chi vive la Sardegna tutto l'anno sa come vanno le cose e per questo auspica uno sviluppo che come detto prima sia REGOLAMENTATO attentamente ma che non sia bloccato con inutili leggi taglia gambe
A prescindere che in Sardegna ci sono stato anche io, e non per turismo,
vi ripeto che ci sono altre vie di sviluppo non legate al PIL e che non vi riporterebbero all'età nuragica, come qualcuno crede.
Se esiste un paese in Austria ai confini con l' Ungheria, che ha portato sviluppo, turismo e inquinamento zero (ahime non leggete i miei post), figuriamoci una terra RICCA come la Sardegna cosa potrebbe fare.
Una cosa vorrei che mi spiegaste, non ho capito cosa significa "qui non sa come vanno le cose...."

Per quanto riguarda Nomi e Cognomi, quando si tratta di rappresentanti legali, credo che debbano essere messi Nero su Bianco.
Per finire, io non devo e non voglio convincere nessuno, e nemmeno cerco proseliti, sennò farei il politico.
Credo che uno dovrebbe guardare al di la del proprio orticello.
Chiedetevi cosa potete fare voi per la Sardegna e non la Sardegna per voi.
A presto.
e VI FISCHIASSE.
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
freestex
Senior Member
Messaggi: 2962
Iscritto il: ven giu 03, 2005 10:29 am
Località: Quartu S.Elena (CA)
Contatta:

Messaggio da freestex » mer nov 11, 2009 2:13 pm

Mattia quel'eco-mostro può averlo disegnato anche il migliore architetto al mondo, ma per me è un'obbrobrio. :smt102 comunque ripeto, teneteveli voi questi bellissimi impianti e lasciate in pace la parte sana dell'Ogliastra, il Sinis, la Costa verde etc . Molti turisti vengono in Sardegna proprio per avere pace e per godersi questi chilometri di costa incontaminati. Si affittano una casa o vanno in campeggio, mangiano nei ristorantini e agriturismi locali e contribuiscono all'economia dei piccoli operatori sardi piuttosto che delle multinazionali straniere o non-sarde.

Certo che se Cagliari e il Poetto fossero gestiti da gente sana di mente potrebbe diventare un'attrazione internazionale tutto l'anno per persone normali senza costruire mega-alberghi o campi da golf, e senza togliere spazio a chi ci vive, anzi (come Barcellona intendo)... ma se molta gente viene da noi è perchè l'isola è bella così com'è, se fosse tutto "finto" non ci verrebbero.

Ho visto cosa hanno fatto a Fuerteventura i mega alberghi stranieri sul mare: dentro hanno centri commerciali, ristoranti discoteche etc... così la gente si fa il pacchetto all-inclusive e neanche esce dall'impianto. In poco tempo hanno distrutto l'economia di un'isola! A molti locals non è rimasto che farsi la stagione come camerieri... e in Sardegna non mi sembra che la situazione sia molto diversa.

E a proposito di Forte village ... l'inverno scorso ci stavo passando di fronte lanciando, di notte. Sono arrivati dei carabinieri e ci hanno detto che per la legge ci potevamo stare, eravamo in regola (il mare, fino a prova contraria dovrebbe essere di tutti, almeno negli orari e nelle stagioni consentite), ma che essendoci dei "personaggi influenti" dentro il villaggio avrebbero dovuto mandarci via con le buone o con le cattive (non che ci avrebbero picchiati, ma avrebbero dovuto inventarsi qualcosa per rovinarci la serata, tipo lunghi accertamenti). Che figata! :smt021
Stefano Pisu
Staff Seaspin
www.utopiatackle.com/shop

- TAKE IT EASY -

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9323
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » mer nov 11, 2009 2:18 pm

murgino86 ha scritto: Mimmo come vedi parli da chi la situazione non la vive e quindi non sa,
...
Per la questione tutti pastori. A te piace fare il pastore? Sei pastore e sai di cosa si tratta? Oppure lavori in qualche bell'ufficio senza manco sapere cosa sia avere un gregge di pecore?
Mio nonno lo sa, mio padre lo sa, i miei zii lo sanno
Ma che vi pensate? Che viva alle Cayman? Ohhhh, sto in Calabria!
Se parlo e insisto, è perché:
1) ritengo di essere tra amici e che dalla discussione nasca un arricchimento reciproco
2) in Calabria ci siamo già passati e non si è salvato manco un km di costa
murgino86 ha scritto: A te chi ti ha detto che sono tutti immobiliaristi di Milano o Lugano?????
Mio padre e tanti altri piccoli imprenditori non mi pare che siano immobiliaristi, eppure campiamo anche noi da tutto cio. E le famiglie di chi lavora per mio padre, e le famiglie di chi vende il materiale a mio padre, e le famiglie degli impiantisti che fanno gli impianti a mio padre ecc ecc ecc
Andiamo a vedere chi sta dietro alle società delle più grosse speculazioni fatte o in corso? Se volete, ve li tiro fuori io, che ho alcuni strumenti a disposizione, se non mi perdo nelle "matrioske" e nelle "scatole cinesi"...
Ma se è cominciato tutto dall'Aga Khan! Immobiliaristi con i petroldollari, oltre che con i sigari!
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
Mr_Cappotto
Senior Member
Messaggi: 2399
Iscritto il: lun giu 06, 2005 1:55 pm
Località: SaltWater Nation
Contatta:

Messaggio da Mr_Cappotto » mer nov 11, 2009 2:24 pm

murgino86 ha scritto:
BallaCoiPersici ha scritto:Aboliamo il turismo :-D !

Tutti a zappare la terra e a pascolare pecore (e mi raccomando, depuratori pagati dallo stato per gli ovili non collegati alla rete fognaria, è notorio che il casu marzu e il brodo di pecora fanno cagare parecchio :-D ) !

Se non fosse stucchevole e anche parecchio offensiva, in taluni passaggi, per i sardi (ora sono loro ma sarebbe lo stesso per qualunque altra popolazione italiana che fosse, come alcuni velatamente affermano, considerata incapace di intendere e volere sul proprio territorio) sarebbe quasi divertente 'sta discussione.
Matti leggi bene quello che Ballacoipersici ha scritto :wink:

Era in senso retorico ed esprime molto bene quello che stiamo cercando di dire noi.

Quindi per me quotone!!!!
Pardon chiedo venia ma mi sono talmente incazzato da vedere tutto nero
ora mi tocca mandargli una forma di pecorino


tanto nell'idea comune finisce sempre a pecorino e vino in Sardegna

:smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005


ps Mimmus secondo me ha ragione Venditti


scherzo :smt005 :smt005 :smt005 :smt005
Capt Mat
http://www.capitanrustyhook.com/
-OneMoreCast-

Avatar utente
Mr_Cappotto
Senior Member
Messaggi: 2399
Iscritto il: lun giu 06, 2005 1:55 pm
Località: SaltWater Nation
Contatta:

Messaggio da Mr_Cappotto » mer nov 11, 2009 2:28 pm

noi al PRINCIPE KARIM dobbiamo fargli una statua e l'inchino tutte le volte che viene nominato . Ha inventato il turismo in Sardegna nel mondo migliore possibile ci ha creato alisarda/meridiana e sono riusciti a farlo scappareeee :smt021 :smt021 :smt021 :smt021 :smt021 :smt021 :smt021 :smt021 :smt021 :smt021 :smt021
Capt Mat
http://www.capitanrustyhook.com/
-OneMoreCast-

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mer nov 11, 2009 2:38 pm

Mat, e se ti costruissero un parco dei divertimenti, un bel SardiniaLand di fianco a casa, con resort e campo da golf a 18 buche... ovviamente con sushi bar fast food eh... con pacchetti completi per le settimane, all inclusive...

saresti contento? :-D
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
BallaCoiPersici
Senior Member
Messaggi: 2628
Iscritto il: lun giu 11, 2007 11:53 am
Località: Laveno Mombello (VARESE)

Messaggio da BallaCoiPersici » mer nov 11, 2009 2:39 pm

Prima di altri fraintendimenti vorrei dire che Murgino86 ha perfettamente capito quello che volevo dire.

Ovvero che i sardi (come ogni altra popolazione italiana, ma si può dire mondiale) sanno meglio di chiunque altro cosa può offrire il loro territorio, quali sono le risorse disponibili e il loro limite ovvero su cosa sia meglio e conveniente investire, valutando opportunità e tempi.
Ma soprattutto ne hanno il diritto, perchè sono a casa loro.

Quindi ogni giudizio dall'esterno, su cose lette e non si sa bene quanto politicamente influenzate ma anche viste in quindici gg ad agosto, lascia il tempo che trova.
Si possono avere impressioni, talvolta anche sensate, ma è solo vivendo un territorio e un tessuto sociale che si può capirlo realmente.

Se poi vogliamo allargare il discorso turismo/impatto il problema di fondo è sempre quello, è un problema endemico del nostro paese (non limitato al turismo) e si risolve in due parole.

Civiltà e rispetto.

Civiltà (di imprenditori, turisti e locali) e rispetto (da parte degli imprenditori per i territori e per le popolazioni locali, da parte dei turisti per i luoghi che visitano e le persone che li ospitano, da parte dei locali per i turisti che portano ricchezza anche grazie all'indotto).

Tutti i problemi nascono dall'inosservanza di queste due semplici (ma, a a quanto pare ostiche da rispettare) regolette di vita.
Massimo - BallaCoiPersici (aka Ballak)

Che bello che era quando lo spinning non era una moda !

La Gaystapo ha veramente rotto i coglioni !

Avatar utente
BallaCoiPersici
Senior Member
Messaggi: 2628
Iscritto il: lun giu 11, 2007 11:53 am
Località: Laveno Mombello (VARESE)

Messaggio da BallaCoiPersici » mer nov 11, 2009 2:44 pm

Mr_Cappotto ha scritto:
murgino86 ha scritto:
BallaCoiPersici ha scritto:Aboliamo il turismo :-D !

Tutti a zappare la terra e a pascolare pecore (e mi raccomando, depuratori pagati dallo stato per gli ovili non collegati alla rete fognaria, è notorio che il casu marzu e il brodo di pecora fanno cagare parecchio :-D ) !

Se non fosse stucchevole e anche parecchio offensiva, in taluni passaggi, per i sardi (ora sono loro ma sarebbe lo stesso per qualunque altra popolazione italiana che fosse, come alcuni velatamente affermano, considerata incapace di intendere e volere sul proprio territorio) sarebbe quasi divertente 'sta discussione.
Matti leggi bene quello che Ballacoipersici ha scritto :wink:

Era in senso retorico ed esprime molto bene quello che stiamo cercando di dire noi.

Quindi per me quotone!!!!
Pardon chiedo venia ma mi sono talmente incazzato da vedere tutto nero
ora mi tocca mandargli una forma di pecorino


tanto nell'idea comune finisce sempre a pecorino e vino in Sardegna
Non mi piace il pecorino :smt009 !

Il vino sì però :-D (ti faccio avere il mio indirizzo in MP) !
Massimo - BallaCoiPersici (aka Ballak)

Che bello che era quando lo spinning non era una moda !

La Gaystapo ha veramente rotto i coglioni !

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mer nov 11, 2009 2:45 pm

Davide ha scritto:Mat, e se ti costruissero un parco dei divertimenti, un bel SardiniaLand di fianco a casa, con resort e campo da golf a 18 buche... ovviamente con sushi bar fast food eh... con pacchetti completi per le settimane, all inclusive...

saresti contento? :-D
guarda che lo aprirebbe lui!!! :-D :smt005
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
hugh
Senior Member
Messaggi: 1155
Iscritto il: ven mar 07, 2008 2:18 pm
Località: Roma, New York

Messaggio da hugh » mer nov 11, 2009 2:46 pm

Sono a favore di uno sviluppo eco-sostenibile.
Immagini come quella riportata sopra mi fanno orrore: luoghi simili sono identici in tutte le parti del mondo e la Sardegna e' terra unica e ricca di cultura.
Potenziare i servizi, investire nel turismo "intelligente", finanziare concrete politiche di sviluppo per l'artigianato e la piccola impresa.
Attenzione ai mega resort: sono generalmente di proprieta' di grandi holding
e la ricchezza prodotta non necessariamente si trasforma in benessere per i Paesi che ospitano simili investimenti.
Francis

Rispondi