Petizione per la liberazione della Calabria dalle scorie

Per salutare i tuoi amici o semplicemente cazzeggiare anche su argomenti non strettamente legati al mondo della pesca.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Rispondi
Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Petizione per la liberazione della Calabria dalle scorie

Messaggio da mifischiasselafrizione » lun ott 05, 2009 10:59 am

Salve a tutti,
grazie ad alcuni amici calabresi, sono venuto a conoscenza di una petizione fatta dal giornale della Calabria alla quale ho aderito senza pensarci due volte.

Aderite anche voi (se volete).

http://ilquotidianodellacalabria.ilsole ... corie.html
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
Alefish
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 12834
Iscritto il: mer giu 08, 2005 12:40 pm
Località: Verona

Messaggio da Alefish » lun ott 05, 2009 2:35 pm

Per il mercantile sarei daccordo, per le analisi dei terreni anche, ma perchè domandare al governo di intervenire sull'edilizia scolastica quando è la provincia di Crotone la responsabile degli edifici pubblici?
Scusate, non è un non voler riconoscere le problematiche degli amici calabri, ma se non si guarda direttamente ai responsabili degli errori e degli abusi e se non si chiede a loro di risponderne, non si risolverà mai un cavolo.... ovvero il cambiamento deve essere spinto dal basso e non fatto piovere dall'alto :smt021
Alessandro Massari

http://alleslures.blogspot.com/
http://thevagabondfisherman.blogspot.com/

Produttore artificiali custom Alle's Lures
Agente per l'Italia di Ripple Fisher, Yamaga Blanks, Carpenter e altri.
Negoziante specializzato nel settore spinning, tonno e estremo.
Collaboratore de "La Pesca Mosca e Spinning" per la pesca tropicale

Immagine Immagine

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9323
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » lun ott 05, 2009 2:55 pm

Proprio perché conosciamo bene gli amministratori locali speriamo sempre in magici interventi risolutori "da Roma". Ecco anche perché abbiamo paura del federalismo.
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
Alefish
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 12834
Iscritto il: mer giu 08, 2005 12:40 pm
Località: Verona

Messaggio da Alefish » lun ott 05, 2009 3:03 pm

Mimmo, posso anche da un lato capire, ma prima o poi arriva il momento in cui bisogna prendere in mano la propria situazione, o no?
Se io come genitore vedo il mio bambino che si ammala di leucemia perchè il sig XYZ amministratore mi ha messo i materiali pericolosi nei muri dell'asilo, minimo minimo mi vien voglia di spaccargli il muso, o no? Poi magari da buon cittadino manifesterò in modo diverso ma diretto la mia rabbia....
Alessandro Massari

http://alleslures.blogspot.com/
http://thevagabondfisherman.blogspot.com/

Produttore artificiali custom Alle's Lures
Agente per l'Italia di Ripple Fisher, Yamaga Blanks, Carpenter e altri.
Negoziante specializzato nel settore spinning, tonno e estremo.
Collaboratore de "La Pesca Mosca e Spinning" per la pesca tropicale

Immagine Immagine

Avatar utente
MrJoe
Senior Member
Messaggi: 549
Iscritto il: mar dic 18, 2007 7:51 pm
Località: Bovalino (RC)

Messaggio da MrJoe » lun ott 05, 2009 3:03 pm

Petizione firmata.
Giovanni

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Forse per

Messaggio da mifischiasselafrizione » lun ott 05, 2009 3:05 pm

Alefish ha scritto:Per il mercantile sarei daccordo, per le analisi dei terreni anche, ma perchè domandare al governo di intervenire sull'edilizia scolastica quando è la provincia di Crotone la responsabile degli edifici pubblici?
Scusate, non è un non voler riconoscere le problematiche degli amici calabri, ma se non si guarda direttamente ai responsabili degli errori e degli abusi e se non si chiede a loro di risponderne, non si risolverà mai un cavolo.... ovvero il cambiamento deve essere spinto dal basso e non fatto piovere dall'alto :smt021
http://current.com/items/91013672_cn24- ... ranzia.htm
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
Alefish
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 12834
Iscritto il: mer giu 08, 2005 12:40 pm
Località: Verona

Re: Forse per

Messaggio da Alefish » lun ott 05, 2009 3:13 pm

mifischiasselafrizione ha scritto:
Alefish ha scritto:Per il mercantile sarei daccordo, per le analisi dei terreni anche, ma perchè domandare al governo di intervenire sull'edilizia scolastica quando è la provincia di Crotone la responsabile degli edifici pubblici?
Scusate, non è un non voler riconoscere le problematiche degli amici calabri, ma se non si guarda direttamente ai responsabili degli errori e degli abusi e se non si chiede a loro di risponderne, non si risolverà mai un cavolo.... ovvero il cambiamento deve essere spinto dal basso e non fatto piovere dall'alto :smt021
http://current.com/items/91013672_cn24- ... ranzia.htm
Bene, qualcosa si muove finalmente, ma vediamo cosa succede poi in loco....
Alessandro Massari

http://alleslures.blogspot.com/
http://thevagabondfisherman.blogspot.com/

Produttore artificiali custom Alle's Lures
Agente per l'Italia di Ripple Fisher, Yamaga Blanks, Carpenter e altri.
Negoziante specializzato nel settore spinning, tonno e estremo.
Collaboratore de "La Pesca Mosca e Spinning" per la pesca tropicale

Immagine Immagine

Avatar utente
Surfcaster80
Senior Member
Messaggi: 446
Iscritto il: gio mar 30, 2006 7:09 pm
Località: Roma/Basilicata

Messaggio da Surfcaster80 » lun ott 05, 2009 3:35 pm

Ale la storia dei materiali "particolari" usati nel crotonese ha si responsabilità a livello delle amministrazioni locali.............ma ciò è stato possibile per un legame da sempre presente tra grandi gruppi industriali e governo centrale. Il problema di fondo, del passato, erano le normative volutamente lacunose e i controlli pilotati. Oggi lo sono i non controlli e gli stati di "emergenza".
Ciao Emilio

Avatar utente
Pierluigi
Operatore pesca sportiva
Messaggi: 3290
Iscritto il: gio ott 26, 2006 11:56 am
Località: Catanzaro
Contatta:

Messaggio da Pierluigi » lun ott 05, 2009 3:45 pm

scusate... ma bisogna firmare una petizione per avere interventi per tutelare la salute pubblica dagli scempi che sono stati elencati? :smt009
"che cos'è il genio?...è fantasia, intuizione, decisione e velocità d'esecuzione..." (Amici miei)
G.Loomis Pro Staff
http://www.fishwithgloomis.it

Rispondi