40 buoni motivi per essere italiani

Per salutare i tuoi amici o semplicemente cazzeggiare anche su argomenti non strettamente legati al mondo della pesca.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Rispondi
Avatar utente
ivan73
Senior Member
Messaggi: 2138
Iscritto il: sab ago 20, 2005 10:47 am
Località: Frosinone

40 buoni motivi per essere italiani

Messaggio da ivan73 » mar set 29, 2009 11:56 am

40 Buoni motivi per essere italiani

1-Il lontano zio,cugino,nipote d’america
2 -Le donne più belle del mondo
3-Gesticolare per sottolineare i propi concetti
4-La portinaia che sa tutto di tutti
5-Tanti santi a cui votarsi
6-Sbirciare le riviste altrui aspettando l’autobus
7-Farsi capire in 1000 lingue senza conoscerne nessuna
8-Tanti proverbi per sostenere le propie ragioni
9-Il falò di ferragosto
10- Non essere scaramantici perché porta sfortuna
11-Salutarsi con due baci sulle guance
12-Non guardare il festival ma conoscerne tutte le canzoni a memoria
13-L’eterna competizione con la Francia
14-La mamma prima di tutto
15-L’intoccabile mese di ferie ad agosto
16-La borsa abbinata agli occhiali,alle scarpe,al cellulare
17-Il caffè macchiato,al vetro,ristretto,in tazza grande
18-La pasta sempre al dente
19-Un vino giusto per ogni occasione
20-Circa 60 milioni di allenatori
21-Incontrare un italiano all’estero e salutarlo come un fratello
22-I pranzi festivi che finiscono con la buonanotte
23-La varietà infinita delle ricette regionali
24-La pizza sottilissima,ma anche media,ma anche alta,ma anche al trancio.
25-La fantasia nel risolvere i problemi
26-Un grande cuore quando meno te lo aspetti
27-La montagna d’inverno e il mare d’estate
28-Il dilemma tra presepe e albero di natale
29-Il pranzo della domenica
30-Le rime cuore e amore di poesie e canzoni
31-Confessarsi dal parrucchiere
32-I rimedi della nonna contro i piccoli fastidi
33-Oltre 8000 km di costa per scegliere dove piazzare l’ombrellone
34-Le partenze intelligenti
35-La commedia sexy degli anni 70
36-Fare sette e mezzo con la matta
37-Festeggiare sia il compleanno che l’onomastico
38-Le gite fuori porta a Pasquetta
39-Le barzellette con l’italiano,l’inglese e il tedesco
40-Avere ben più di 40 buoni motivi per sentirsi speciali

Avatar utente
Sandro 109
Senior Member
Messaggi: 1367
Iscritto il: dom giu 19, 2005 12:49 pm
Località: Varese

Messaggio da Sandro 109 » mar set 29, 2009 12:09 pm

peccato che ce ne siano 40000 per vergognarsi :smt021 :smt021 :smt021
Sandro R+
thelunkerturner.blogspot.it
OTS POWER NEVER DIE!!!!
Diciamo che per i vecchi mestieranti come siamo noi FALCON RODS ha un altro sapore, ha quel retrogusto che ti soddisfa l'anima... Se hai una silver o una vecchia Low Rider puoi dire "io c'ero... da prima!" ||| La Falcon più cattiva e potente è quella che usi, in ogni momento, qualunque essa sia.

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mar set 29, 2009 12:23 pm

Sandro 109 ha scritto:peccato che ce ne siano 40000 per vergognarsi :smt021 :smt021 :smt021
...e con te son 40001 :smt005 :smt005 :smt005
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mar set 29, 2009 12:36 pm

Davide ha scritto:
Sandro 109 ha scritto:peccato che ce ne siano 40000 per vergognarsi :smt021 :smt021 :smt021
...e con te son 40001 :smt005 :smt005 :smt005
oltre a Sandro mi vengono in mente almeno altri 2 "non alti" :smt021
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
SIMONE790
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 426
Iscritto il: gio ott 02, 2008 6:09 pm
Località: Grosseto

Messaggio da SIMONE790 » mar set 29, 2009 4:22 pm

Immagine

Immagine

Immagine

e le spigole che ci sono a bocca d'ombrone!! :grin: :grin:

ciao

Avatar utente
ale bass
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 3779
Iscritto il: mer mar 21, 2007 2:28 pm
Località: sassari

Messaggio da ale bass » mar set 29, 2009 4:42 pm

Ma perche io sono italiano, e confronto a quelle ho un cesso di machina francese :-D
Alessandro Puggioni
Staff Seaspin

Avatar utente
paofra
Senior Member
Messaggi: 323
Iscritto il: ven feb 06, 2009 9:32 am
Località: Tragliata- Roma

Messaggio da paofra » mar set 29, 2009 4:45 pm

Sandro 109 ha scritto:peccato che ce ne siano 40000 per vergognarsi :smt021 :smt021 :smt021
non e' vero io sono fiero di essere italiano..preso per il culo in tutto il mondo! :-D
Paolo Franci

Avatar utente
SIMONE790
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 426
Iscritto il: gio ott 02, 2008 6:09 pm
Località: Grosseto

Messaggio da SIMONE790 » mar set 29, 2009 5:19 pm

ale bass ha scritto:Ma perche io sono italiano, e confronto a quelle ho un cesso di machina francese :-D
sono un simbolo che ci invidiano in tutto il mondo.... spero. :-D

Avatar utente
Simone F
Senior Member
Messaggi: 3790
Iscritto il: mar dic 25, 2007 10:28 pm
Località: Roma

Messaggio da Simone F » mar set 29, 2009 8:00 pm

Mi piacerebbe sapere quando la smetteremo di vantarci delle macchine, del cibo e del sole, e inizieremo a pensare (e a vergognarci un po') per le cose veramente importanti per un popolo e per il vivere bene, primo fra tutti il senso di civiltà.

Ciao
Simone, il più figo di tutti a montare le canne sancruà, ciabatta blu e irbudellodisumà

http://www.madspin.biz

Avatar utente
tqnocuda
Senior Member
Messaggi: 1503
Iscritto il: mar nov 04, 2008 11:16 pm
Località: catania

Messaggio da tqnocuda » mar set 29, 2009 8:40 pm

in qualsiasi parte della terra sicilia = mafia :smt009 e di questo non ne vado fiero :smt018
Gaetano[img]http://i697.photobucket.com/albums/vv332/tqnocuda/siciliaspinning.jpg[/img] BUONA PESCA A TUTTI

Avatar utente
Matteo_Prato
Senior Member
Messaggi: 2149
Iscritto il: gio feb 07, 2008 7:18 pm
Località: Prov. Savona

Messaggio da Matteo_Prato » mar set 29, 2009 8:52 pm

Simone F ha scritto:Mi piacerebbe sapere quando la smetteremo di vantarci delle macchine, del cibo e del sole, e inizieremo a pensare (e a vergognarci un po') per le cose veramente importanti per un popolo e per il vivere bene, primo fra tutti il senso di civiltà.

Ciao
hai proprio ragione.. Senti uno straniero che parla dell'italia.. "...Ah.. Italia mangiare bene..." e stop...
Per le auto? Non credo che abbiamo molto da vantarci.. tolto auto di super lusso abbiamo case automobilistiche che continuano a sfornare prodotti di scarsa qualità in termini dell'utilizzo di materiali non durevoli e poco affidabili..
Credo che l'unica cosa che possiamo vantarci veramente sia il cibo, vario già in poche centinaia di km, una cultura se vogliamo unica.
MSN nettuno.sv@hotmail.it - Skype matteo.prato
facebook Matteo Prato
........................................................
http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=YFN2XZaG2dk
http://www.youtube.com/watch?v=QWNcB20r2iQ
http://www.youtube.com/watch?v=uTdmvxpI5JE

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9323
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » mar set 29, 2009 10:06 pm

Nettuno.sv ha scritto: Per le auto? Non credo che abbiamo molto da vantarci.. tolto auto di super lusso abbiamo case automobilistiche che continuano a sfornare prodotti di scarsa qualità in termini dell'utilizzo di materiali non durevoli e poco affidabili..
Dovremmo anche smettere di lagnarci della FIAT, mentre son venuti dagli USA a chiamarla per tirar su la GM...
Non mi pare che una Renault, Peugeot, Citroen, Opel o qualsiasi altra marca (che non sia di fascia superiore) siano migliori: le solite scatole di plastica, con la maniglia che ti resta in mano dopo 4-5 anni. E senza nemmeno soluzioni motoristiche innovative come quelle della casa italiana.

Difendo la FIAT e sto diventando pure autarchico :smt005 :smt005
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
SIMONE790
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 426
Iscritto il: gio ott 02, 2008 6:09 pm
Località: Grosseto

Messaggio da SIMONE790 » mar set 29, 2009 10:07 pm

Simone F ha scritto:Mi piacerebbe sapere quando la smetteremo di vantarci delle macchine, del cibo e del sole, e inizieremo a pensare (e a vergognarci un po') per le cose veramente importanti per un popolo e per il vivere bene, primo fra tutti il senso di civiltà.

Ciao
fammi un esempio di un popolo felice che vive bene e non si lamenta??!!
tutto il mondo è paese tutti i popoli hanno pro e contro....
potrei fare 1000 esempi...
scusa ma certe affermazioni le trovo veramente ridicole...

Avatar utente
Simone F
Senior Member
Messaggi: 3790
Iscritto il: mar dic 25, 2007 10:28 pm
Località: Roma

Messaggio da Simone F » mer set 30, 2009 5:37 am

SIMONE790 ha scritto:
Simone F ha scritto:Mi piacerebbe sapere quando la smetteremo di vantarci delle macchine, del cibo e del sole, e inizieremo a pensare (e a vergognarci un po') per le cose veramente importanti per un popolo e per il vivere bene, primo fra tutti il senso di civiltà.

Ciao
fammi un esempio di un popolo felice che vive bene e non si lamenta??!!
tutto il mondo è paese tutti i popoli hanno pro e contro....
potrei fare 1000 esempi...
scusa ma certe affermazioni le trovo veramente ridicole...
Non dico che vivono "felici", ma di certo molto piu' civilmente di noi.

Ti faccio pochi esempi sciocchi ma secondo me significativi, confrontati con i paesi del nord europa che un po' ho frequentato per lavoro.
Guarda quanta immondizia c'è per terra, ingiro pr le strade e sulle coste, nel nord europa le città sono lustre, ma non perchè le puliscano, semplicemente perchè non sporcano.
Code ordnate per prendere i mezzi pubblici, invece delle nostre resse alle fermate.
Qualità delle scuole e dell'istruzione in generale.
Da noi se uno evade il fisco buona parte della gente pensa "bravo che c'è riuscito", mentre in nord europa se si viene a sapere i vicini ti tolgono il saluto perchè sanno che quei soldi che non paga sono soldi rubati a loro.

E alla fine tutto questo si riflette pure nella classe politica. Tempo fa un ministro mi sembra svedese di dimise perchè aveva usato i punti dei viaggi aerei accumulati per lavoro per la sua famiglia, mentre in Italia abbiamo il parlamento pieno di indagati e condannati in primo, secondo e qualcuno pure in terzo grado, e invece di dimettersi continuano a infilarli in lista senza alcun problema.

Sono stanco di vivere nel paese dei furbi.
Simone, il più figo di tutti a montare le canne sancruà, ciabatta blu e irbudellodisumà

http://www.madspin.biz

Avatar utente
Alecs69
Senior Member
Messaggi: 725
Iscritto il: ven ott 21, 2005 6:52 am
Località: Roma

Messaggio da Alecs69 » mer set 30, 2009 6:32 am

Qualcuno tempo fa mi fornì un esempio dello scarso senso civico degli italiani. Per comprenderlo è sufficiente paragonare le nostre case (di norma assolutamente lustre ed in perfetto ordine) a quelle di un nord europeo (spesso sporche ed in disordine), e poi paragonare i luoghi pubblici nostri (strade, spiagge etc) con con quelli dei nord europei. Ebbene, la situazione in questo caso si ribalta completamente. Ciò significa che a noi interessa solo il nostro orticello, mentre chi ha senso di civiltà tiene in modo particolare alla cosa comune. A noi in passato è mancata una rivoluzione (soprattutto culturale) che avrebbe consentito la nascita di uno spirito nazionalistico che da noi latita. Provate ad offendere la Francia o gli USA o l'Inghilterra, e vedrete che orgoglio nazionalista anima certa gente, mentre qui tutti schifano questa povera Patria, dove ognuno si fa i c@zzi suoi e pensa solo al proprio tornaconto! :( . E' pur vero che se all'estero pulissero un pò di più, di certo non farebbero male ... :-D
Chi jerka, trova ...
[img]http://i32.photobucket.com/albums/d38/alecs69/LOGOALECS4.jpg[/img]

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mer set 30, 2009 7:03 am

Nettuno.sv ha scritto:tolto auto di super lusso abbiamo case automobilistiche che continuano a sfornare prodotti di scarsa qualità in termini dell'utilizzo di materiali non durevoli e poco affidabili..
.
mah...io ho una Panda 4x4 dell'87 ed è un orologio svizzero!
e voglio vedere un moderno SUV starmi dietro in montagna sulla neve :-D
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
Matteo_Prato
Senior Member
Messaggi: 2149
Iscritto il: gio feb 07, 2008 7:18 pm
Località: Prov. Savona

Messaggio da Matteo_Prato » mer set 30, 2009 8:08 am

mimmus ha scritto:
Nettuno.sv ha scritto: Per le auto? Non credo che abbiamo molto da vantarci.. tolto auto di super lusso abbiamo case automobilistiche che continuano a sfornare prodotti di scarsa qualità in termini dell'utilizzo di materiali non durevoli e poco affidabili..
Dovremmo anche smettere di lagnarci della FIAT, mentre son venuti dagli USA a chiamarla per tirar su la GM...
Non mi pare che una Renault, Peugeot, Citroen, Opel o qualsiasi altra marca (che non sia di fascia superiore) siano migliori: le solite scatole di plastica, con la maniglia che ti resta in mano dopo 4-5 anni. E senza nemmeno soluzioni motoristiche innovative come quelle della casa italiana.

Difendo la FIAT e sto diventando pure autarchico :smt005 :smt005
Faccio un esempio:
Nuova 500, premetto che la adoro, esteticamente bellissima, ben rifinita, poi la abarth.. mhh :smt055 !
5 mesi di vita ad una mia amica gli si crepano tutti i fanali di plastica, ma non poco tutti crepati con microvenature estese per tutto il corpo del riflettore. E' in garanzia e gli stanno facendo problemi per sostituirli gratuitamente, vedremo come andrà a finire.
Usura del tessuto dei sedili in un altra 500 versione pop, dopo solo 10'000 km circa..
Grande punto parti delle fasce laterali che si staccano dopo pochi mesi di vita..
ecc ecc..
Sono tutte cazzate che secondo me non devono succedere, tolti problemi di elettronica che persistono pure sulle Mercedes..

Discorso generale che forse prende non solo marche italiane ma anche europee,facendo un esemio: per cambiare una pastiglia di un freno per certe automobili devi smontare mille pezzi con mezzora di lavoro se basta, prendiamo una marca con meno anni di storia come può essere la Toyota, per cambiare una pastiglia di un freno smonti la ruota togli 2 viti che tengono il blocco del pisoncino sfili le vecchie pastiglie e hai finito tempo massimo 10 minuti. Ci sono tantissime scelte costruttive come quella citata che differenzano marchi stociri da quelli più recenti, e il brutto/bello è che si in certi casi sanno copiare, ma copiano in meglio semplificando una marea di cose e secondo me il progresso della tecnologia sta anche in quello non soltanto avere un automobile dotata di mille confort ma una macchina che debba ANCHE superare i 150'000 km senza dover andare dal meccanico e continuare a spendere soldi su soldi. Questo è un mio parere, giusto o sbagliato che sia..

PS la "vecchia" panda è un discorso a parte, quella si che è senza fine! :grin:
MSN nettuno.sv@hotmail.it - Skype matteo.prato
facebook Matteo Prato
........................................................
http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=YFN2XZaG2dk
http://www.youtube.com/watch?v=QWNcB20r2iQ
http://www.youtube.com/watch?v=uTdmvxpI5JE

Avatar utente
ndrast2000
Senior Member
Messaggi: 692
Iscritto il: mer lug 11, 2007 11:50 am
Località: Bellante Stz. (Te)

Messaggio da ndrast2000 » mer set 30, 2009 8:09 am

è pur vero che di orgoglio nazionalistico ne abbiamo veramente poco da mostrare, e non è una novità che questa cosa delle divisioni culturali tra regioni, provincie, città, meridione e settentrione è un fatto storico che in nazioni mooooooolto più vecchie di noi non esiste, visto che da noi l'unità si è raggiunta solo nel 1860 e per raggiungerla ci sono volute guerre, morti e deportazioni di "briganti" che non erano altro che patriotti che difendevano la loro terra dall'invasore nordico.......perchè parliamoci chiaro, l'unità la volevano solo coloro a cui faceva comodo per depredare la cassa del mezzogiorno di gran lunga più ricca di quella dei Savoia!
Non mi voglio dilungare, ma fino a quando in Italia non saranno riscritti i libri di storia di quel periodo storico, inconsciamente coveranno sempre rancori storici che difficilmente potranno essere eliminati per far sì che ci sentiamo un'unica nazione........a parte quando si giocano i mondiali :-D
Ciò che tu sei interiormente godrai al di fuori,
non c'è meccanismo che possa riscattarti dalla legge del tuo essere.

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mer set 30, 2009 8:22 am

Forse Metternich quando disse che "L'Italia non è altro che un'espressione geografica"...non aveva tutti i torti....
...e anche Camillo quando disse che dopo L'Italia bisognava fare gli Italiani....

..è proprio vero che non ci son più i politici di una volta :-D

però rimaniamo sempre ...Il paese del sole.... :smt023 ...dove ci sono meno pannelli solari che in Germania :smt005
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
Esox
Senior Member
Messaggi: 1628
Iscritto il: dom dic 21, 2008 1:36 pm
Località: Un pò a nord di civitanova marche (MC) pesco nel LAGO ADRIATICO

Messaggio da Esox » mer set 30, 2009 8:37 am

Lucignolo ha scritto:

però rimaniamo sempre ...Il paese del sole.... :smt023 ...dove ci sono meno pannelli solari che in Germania :smt005
Che ti importa, tanto fra una ventina d' anni avremo il nostro amato nucleare!
Elia ______________________ Immagine SEMPRE!
http://www.seashepherd.it il sito italiano!
ho sentito dire che c'è un tipo di pesca che si chiama spinning!!!!
Crisi nera, ossessione da serra, gravi sintomi manifestati!

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9323
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » mer set 30, 2009 9:01 am

Lucignolo ha scritto: ...e anche Camillo quando disse che dopo L'Italia bisognava fare gli Italiani....
No :smt018
Vedi:
http://it.wikipedia.org/wiki/Spedizione_dei_Mille
"Fatta l'Italia, bisogna fare gli Italiani": a questo motto - attribuito dai più a Massimo D'Azeglio, ma da alcuni anche a Ferdinando Martini - fu ispirata tutta la politica successiva alla spedizione dei Mille.

e la nota [1] di:
http://it.wikiquote.org/wiki/Massimo_d%27Azeglio#Note
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mer set 30, 2009 9:06 am

mimmus ha scritto:No :smt018
ti manca solo la biro rossa :smt005
Ultima modifica di Lucignolo il mer set 30, 2009 9:08 am, modificato 1 volta in totale.
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mer set 30, 2009 9:06 am

...
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
mamba
Member
Messaggi: 118
Iscritto il: mar mar 17, 2009 3:41 pm
Località: Pontassieve, Firenze

Messaggio da mamba » mer set 30, 2009 1:22 pm

Simone F ha scritto:
SIMONE790 ha scritto:
Simone F ha scritto:Mi piacerebbe sapere quando la smetteremo di vantarci delle macchine, del cibo e del sole, e inizieremo a pensare (e a vergognarci un po') per le cose veramente importanti per un popolo e per il vivere bene, primo fra tutti il senso di civiltà.

Ciao
fammi un esempio di un popolo felice che vive bene e non si lamenta??!!
tutto il mondo è paese tutti i popoli hanno pro e contro....
potrei fare 1000 esempi...
scusa ma certe affermazioni le trovo veramente ridicole...
Non dico che vivono "felici", ma di certo molto piu' civilmente di noi.

Ti faccio pochi esempi sciocchi ma secondo me significativi, confrontati con i paesi del nord europa che un po' ho frequentato per lavoro.
Guarda quanta immondizia c'è per terra, ingiro pr le strade e sulle coste, nel nord europa le città sono lustre, ma non perchè le puliscano, semplicemente perchè non sporcano.
Code ordnate per prendere i mezzi pubblici, invece delle nostre resse alle fermate.
Qualità delle scuole e dell'istruzione in generale.
Da noi se uno evade il fisco buona parte della gente pensa "bravo che c'è riuscito", mentre in nord europa se si viene a sapere i vicini ti tolgono il saluto perchè sanno che quei soldi che non paga sono soldi rubati a loro.

E alla fine tutto questo si riflette pure nella classe politica. Tempo fa un ministro mi sembra svedese di dimise perchè aveva usato i punti dei viaggi aerei accumulati per lavoro per la sua famiglia, mentre in Italia abbiamo il parlamento pieno di indagati e condannati in primo, secondo e qualcuno pure in terzo grado, e invece di dimettersi continuano a infilarli in lista senza alcun problema.

Sono stanco di vivere nel paese dei furbi.
Sono pienamente d'accordo su tutto quello che dici.
2 cose voglio aggiungere a nostro pro:

1) gente del nord europa, onesta di sicuro, ma un po' freddina e soprattutto niente a che vedere come ospitalità rispetto al nostro sud Italia.

2) In inverno ci si spara

Per il resto è tutto come dici tu.
Contro vento si va, contro c..o no.

Andrea

Avatar utente
mamba
Member
Messaggi: 118
Iscritto il: mar mar 17, 2009 3:41 pm
Località: Pontassieve, Firenze

Messaggio da mamba » mer set 30, 2009 1:25 pm

SIMONE790 ha scritto:
fammi un esempio di un popolo felice che vive bene e non si lamenta??!!
tutto il mondo è paese tutti i popoli hanno pro e contro....
potrei fare 1000 esempi...
scusa ma certe affermazioni le trovo veramente ridicole...[/quote]

Ognuno ha i suoi problemi e queso è vero, ma i nostri sono colossali
Contro vento si va, contro c..o no.

Andrea

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mer set 30, 2009 1:29 pm

Simone F ha scritto:Da noi se uno evade il fisco buona parte della gente pensa "bravo che c'è riuscito", mentre in nord europa se si viene a sapere i vicini ti tolgono il saluto perchè sanno che quei soldi che non paga sono soldi rubati a loro.
.
ma noi abbiamo lo "scudo fiscale" e loro noooo :-D
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9323
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » mer set 30, 2009 5:29 pm

Lucignolo ha scritto:
mimmus ha scritto:No :smt018
ti manca solo la biro rossa :smt005
Pensa da che pulpito è venuta la predica: io ero sicuro fosse una frase di Nino Bixio :smt005
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
hugh
Senior Member
Messaggi: 1155
Iscritto il: ven mar 07, 2008 2:18 pm
Località: Roma, New York

Messaggio da hugh » mer set 30, 2009 6:17 pm

Simone F ha scritto:...abbiamo il parlamento pieno di indagati e condannati in primo, secondo e qualcuno pure in terzo grado, e invece di dimettersi continuano a infilarli in lista senza alcun problema.
ma scherzi? Rischierebbero di essere processati :smt009

Lucignolo ha scritto:
ma noi abbiamo lo scudo fiscale e loro noooo :-D
ovvero il c@@@ in faccia http://2.bp.blogspot.com/_wJj_ux3W3Kg/S ... i_culo.jpg

Mamba ha scritto:
fammi un esempio di un popolo felice che vive bene e non si lamenta??!!

I puffi, 'tacci loro :smt021
Francis

Avatar utente
Sandro 109
Senior Member
Messaggi: 1367
Iscritto il: dom giu 19, 2005 12:49 pm
Località: Varese

Messaggio da Sandro 109 » gio ott 01, 2009 6:08 am

mimmus ha scritto:
Lucignolo ha scritto:
mimmus ha scritto:No :smt018
ti manca solo la biro rossa :smt005
Pensa da che pulpito è venuta la predica: io ero sicuro fosse una frase di Nino Bixio :smt005
anche io pensavo fosse di nino bixio...!!!
comunque quello che manca è un senso di civiltà diffuso, del rispetto e del "tanto se non lo porto a casa io lo fa un altro", "se no lo inc*lo io mi inc*lano a me", "questo non è rubare io lho pagato", "questo non è uno spot di davide, l'ho trovato con gugggleertttt" ecc... :-D

ps solo un esempio infimo e piccolo piccolo, un amico va in svezia o in danimarca (non ricordo), per una settimana se l'è sciallata uns acco, in giro per la città c'erano delle bici tipo carrelli della spesa, metti l'euro la prendi fai tutto quello che devi fare, e poi la lasci riprendendoti l'euro, puoi lasciarla anche dalla parte opposta della città... un successo, tutti con una bici a costo zero, non sei costretto a prendere un pullman affollatissimo ecc... ecco ora immaginatevi cosa potrebbe succedere se questo centinaio di bici fossero messe non dico a bari (regno delle due sicilie ) :-D ma a milano!!! quanto durerebbero? :smt021 :smt021 :smt021
ci sarebbe anche chi se le ruberebbe (ma cazzio già è a tua s
disposizione ), chi le vandalizzerebbe cosi per il gusto di fare ecc... bah!
ps forza bari!!! :smt016
Sandro R+
thelunkerturner.blogspot.it
OTS POWER NEVER DIE!!!!
Diciamo che per i vecchi mestieranti come siamo noi FALCON RODS ha un altro sapore, ha quel retrogusto che ti soddisfa l'anima... Se hai una silver o una vecchia Low Rider puoi dire "io c'ero... da prima!" ||| La Falcon più cattiva e potente è quella che usi, in ogni momento, qualunque essa sia.

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » gio ott 01, 2009 7:08 am

mimmus ha scritto:
Lucignolo ha scritto:
mimmus ha scritto:No :smt018
ti manca solo la biro rossa :smt005
Pensa da che pulpito è venuta la predica: io ero sicuro fosse una frase di Nino Bixio :smt005
conosci anche tu Camillo Lo Russo, ex assessore al comune di Collegno?
wow, abbiamo un amico in comune :smt023
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
ivan73
Senior Member
Messaggi: 2138
Iscritto il: sab ago 20, 2005 10:47 am
Località: Frosinone

Messaggio da ivan73 » gio ott 01, 2009 6:43 pm

Sandro 109 ha scritto: anche io pensavo fosse di nino bixio...!!!
comunque quello che manca è un senso di civiltà diffuso, del rispetto e del "tanto se non lo porto a casa io lo fa un altro", "se no lo inc*lo io mi inc*lano a me", "questo non è rubare io lho pagato", "questo non è uno spot di davide, l'ho trovato con gugggleertttt" ecc... :-D

ps solo un esempio infimo e piccolo piccolo, un amico va in svezia o in danimarca (non ricordo), per una settimana se l'è sciallata uns acco, in giro per la città c'erano delle bici tipo carrelli della spesa, metti l'euro la prendi fai tutto quello che devi fare, e poi la lasci riprendendoti l'euro, puoi lasciarla anche dalla parte opposta della città... un successo, tutti con una bici a costo zero, non sei costretto a prendere un pullman affollatissimo ecc... ecco ora immaginatevi cosa potrebbe succedere se questo centinaio di bici fossero messe non dico a bari (regno delle due sicilie ) :-D ma a milano!!! quanto durerebbero? :smt021 :smt021 :smt021
ci sarebbe anche chi se le ruberebbe (ma cazzio già è a tua s
disposizione ), chi le vandalizzerebbe cosi per il gusto di fare ecc... bah!
ps forza bari!!! :smt016
Hai ragione è una questione di "cultura",in Danimarca nelle case di campagna chi produce delle confetture,ortaggi ecc usa mettere sulla strada un banchetto con la merce esposta ed il prezzo e un cestino con i soldi senza che ci sia nessuno dietro il banco,il cliente si ferma vede la merce prende quello che gli occorre mette i soldi nel cestino eventualmente si fa anche il resto e se ne va,alla sera il propietario torna a prendere l'incasso e la merce invenduta!
Inutile dire che in Italia si sarebbero fottuti anche il cestino!

Avatar utente
Alefish
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 12834
Iscritto il: mer giu 08, 2005 12:40 pm
Località: Verona

Messaggio da Alefish » gio ott 01, 2009 9:18 pm

ivan73 ha scritto:......Inutile dire che in Italia si sarebbero fottuti anche il cestino!
Perchè, credi che lasciavano il banchetto o il cartello?! :smt005

Il brutto è che se anche qui provi ad avere un po' di senso civico, fanno di tutto per fartelo passare :smt021
Alessandro Massari

http://alleslures.blogspot.com/
http://thevagabondfisherman.blogspot.com/

Produttore artificiali custom Alle's Lures
Agente per l'Italia di Ripple Fisher, Yamaga Blanks, Carpenter e altri.
Negoziante specializzato nel settore spinning, tonno e estremo.
Collaboratore de "La Pesca Mosca e Spinning" per la pesca tropicale

Immagine Immagine

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Dal nostro inno

Messaggio da mifischiasselafrizione » ven ott 02, 2009 8:46 am

Salve a tutti,
c'è una parte del nostro inno nazionale che recita:

"Noi siamo da secoli
Calpesti, derisi,
Perché non siam popolo,
Perché siam divisi.
Raccolgaci un'unica
Bandiera, una speme;
Di fonderci insieme
Già l'ora suonò.
Stringiamoci a coorte!
Siam pronti alla morte;
Italia chiamò."
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
strangisrex
Member
Messaggi: 107
Iscritto il: lun apr 16, 2007 4:11 pm
Località: Reggio Cal./Roccella J./Torre Archirafi

Messaggio da strangisrex » ven ott 02, 2009 12:26 pm

ale bass ha scritto:Ma perche io sono italiano, e confronto a quelle ho un cesso di machina francese :-D
siamo in 2!!! :smt005 :smt005
Michele

Rispondi