Non caccia un euro per l'abruzzo.

Per salutare i tuoi amici o semplicemente cazzeggiare anche su argomenti non strettamente legati al mondo della pesca.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Rispondi
Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Non caccia un euro per l'abruzzo.

Messaggio da mifischiasselafrizione » mer apr 15, 2009 7:36 am

Salve a tutti, stamani ho ascoltato per radio un tratto riguardante un articolo di un giovane Giornalista, relativo al terremoto in Abruzzo.
Credo che al di la della provocazione abbia qualcosa da dire.

http://www.gennarocarotenuto.it/7133-ma ... o-un-euro/

A presto.
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
Free_Sp1r1t
Member
Messaggi: 147
Iscritto il: gio gen 10, 2008 4:56 pm
Località: Botricello (CZ)

Messaggio da Free_Sp1r1t » mer apr 15, 2009 7:53 am

mi viene in mente un pò di tempo indietro alcuni commenti degli utenti del New York Times online alla tragedia in Abruzzo...molti di loro si chiedevano del xkè dover mandare aiuti all'Italia per un terremoto, e commentavano "L'Italia nn è un paese povero, e pagano il 20% di iva su ogni cosa...".....è vero nn siamo un paese povero, xò di soldi in cassa nn ne abbiamo...se li sono già fregati i politici :smt026


dura la vita.... :smt019
Ernesto
cit. "Chi futti futti, dio perdona a tutti"

[url=http://img16.imageshack.us/img16/336/pescatriceok.jpg]SE AMATE LA PESCA, CLICCATEMI[/url]

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mer apr 15, 2009 8:40 am

L'indignazione è condivisibilissima, è vero, purtroppo a rimetterci siamo sempre noi.
Spero che lo legga tanta gente. Personalmente sono vicino all'abruzzo, ma altrettanto personalmente sono indignato da tutto quello che c'è attorno, quello che, cinicamente, riporta l'articolo.
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Free_Sp1r1t
Member
Messaggi: 147
Iscritto il: gio gen 10, 2008 4:56 pm
Località: Botricello (CZ)

Messaggio da Free_Sp1r1t » mer apr 15, 2009 8:57 am

la Mafia è già in agguato...con tutti i soldi che stanno arrivando in Abruzzo nn vorrà mica starsene in disparte.... :smt009
Ernesto
cit. "Chi futti futti, dio perdona a tutti"

[url=http://img16.imageshack.us/img16/336/pescatriceok.jpg]SE AMATE LA PESCA, CLICCATEMI[/url]

Avatar utente
Simone F
Senior Member
Messaggi: 3790
Iscritto il: mar dic 25, 2007 10:28 pm
Località: Roma

Messaggio da Simone F » mer apr 15, 2009 9:44 am

Non solo la mafia, anche a fare le cose "legalmente", piu' danno si perizia e piu' i periti e chi deve ricostruire incassano.
Simone, il più figo di tutti a montare le canne sancruà, ciabatta blu e irbudellodisumà

http://www.madspin.biz

Avatar utente
Free_Sp1r1t
Member
Messaggi: 147
Iscritto il: gio gen 10, 2008 4:56 pm
Località: Botricello (CZ)

Messaggio da Free_Sp1r1t » mer apr 15, 2009 9:57 am

Simone F ha scritto:Non solo la mafia, anche a fare le cose "legalmente", piu' danno si perizia e piu' i periti e chi deve ricostruire incassano.
Possiamo racchiudere il tutto in "Mafiosi, truffatori e approfittatori"...
Ernesto
cit. "Chi futti futti, dio perdona a tutti"

[url=http://img16.imageshack.us/img16/336/pescatriceok.jpg]SE AMATE LA PESCA, CLICCATEMI[/url]

Avatar utente
Sandro 109
Senior Member
Messaggi: 1367
Iscritto il: dom giu 19, 2005 12:49 pm
Località: Varese

Messaggio da Sandro 109 » mer apr 15, 2009 10:07 am

Free_Sp1r1t ha scritto:
Simone F ha scritto:Non solo la mafia, anche a fare le cose "legalmente", piu' danno si perizia e piu' i periti e chi deve ricostruire incassano.
Possiamo racchiudere il tutto in "Mafiosi, truffatori e approfittatori"...
e già peccato che ci governano pure, alternandosi tra opposizione e "in carica"... che schifo. per loro è un gioco, giocano a risiko con la nostra vita, il nostro lavoro i nostri soldi... una firma qua, una autorizzazione là, un culo appoggiato li e tutti a leccarsi i culi.
ho letto l'articolo, condivido in pieno quello che dice i lgiornalista... ma faccio un passo avanti (o un passo indietro) non credo giusto lasciare gli abruzzesi che sono persone, esseri umani, forse ci sfugge o ci voglio fa sfuggire il fattto che non sono audience e basta, ma il dolore cell'hanno ora nel cuore e nella carne, al loro destino.
Sandro R+
thelunkerturner.blogspot.it
OTS POWER NEVER DIE!!!!
Diciamo che per i vecchi mestieranti come siamo noi FALCON RODS ha un altro sapore, ha quel retrogusto che ti soddisfa l'anima... Se hai una silver o una vecchia Low Rider puoi dire "io c'ero... da prima!" ||| La Falcon più cattiva e potente è quella che usi, in ogni momento, qualunque essa sia.

Avatar utente
ndrast2000
Senior Member
Messaggi: 692
Iscritto il: mer lug 11, 2007 11:50 am
Località: Bellante Stz. (Te)

Messaggio da ndrast2000 » mer apr 15, 2009 10:56 am

Leggendo questo articolo mi sono rispecchiato in pieno nel pensiero, ma in questo momento vedere i miei fratelli più sfortunati che a differenza mia non hanno perso solo amici, ma anche tutti gli averi, non ce la faccio a non donare qualcosa che per me è superfluo, sperando che almeno la metà di tutti gli aiuti arrivino concretamente e realmente.
Vedere la realtà dal di dentro ti fa capire che un popolo per forte che voglia essere senza un minimo di aiuto esterno non ce la farà mai a sorpassare un disagio così grande. La TV fa vedere solo L'Aquila ma in tutto Abruzzo sono migliaia le famiglie rimaste senza casa, e poi ce da dire che mai nessun Abruzzese si è mai piegato e si piegherà di fronte a qualsiasi "tiranno" venuto qui, magari a fare uno sperpero demenziale con i soldi che arriveranno a iosa senza fare una ricostruzione a dovere. L'esempio è di alcuni mesi fa quando alle regionali il 50% di noi non è voluto andare alle urne perchè da troppo tempo ci prendono in giro. Bè stavolta non è solo un prendere in giro....stavolta il vaso è traboccato, e a differenza di quello che fanno vedere in tv, le interviste felici i ringraziamenti della gente agli angeli salvatori, non fanno mai vedere l'incazzatura delle persone che monta sempre di più verso chi li continua a prendere in giro.
Una frase esempio per tutti..."Prendetela come una vacanza, andate negli alberghi sulle coste, che tanto pago io.....e quando tornerete troverete la NEW TOWN...."
NOI LA NEW TOWN NON LA VOGLIAMO E QUESTA NON E' UNA VACANZA!
Con la rabbia e lo sconforto nel cuore, vi saluto e aspetto solo i fatti.
:smt009
Ciò che tu sei interiormente godrai al di fuori,
non c'è meccanismo che possa riscattarti dalla legge del tuo essere.

Avatar utente
francescox
Senior Member
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab mar 01, 2008 2:23 pm
Località: catania

Messaggio da francescox » mer apr 15, 2009 11:47 am

ndrast2000 ha scritto:stavolta il vaso è traboccato, e a differenza di quello che fanno vedere in tv, le interviste felici i ringraziamenti della gente agli angeli salvatori, non fanno mai vedere l'incazzatura delle persone che monta sempre di più verso chi li continua a prendere in giro.
Una frase esempio per tutti..."Prendetela come una vacanza, andate negli alberghi sulle coste, che tanto pago io.....e quando tornerete troverete la NEW TOWN...."
NOI LA NEW TOWN NON LA VOGLIAMO E QUESTA NON E' UNA VACANZA!
Con la rabbia e lo sconforto nel cuore, vi saluto e aspetto solo i fatti.
:smt009


Alla TV fanno vedere solo le cose che fanno "comodo" a chi ci governa...e quando qualcuno, come Santoro, fa una trasmissione in cui si svelano verità scomode si grida allo scandolo, lo si accusa di dire nefandezze, di inventare storie false solo per fare ascolti ecc ecc...mha...andiamo sempre peggio...ma primo o poi giustizia sarà fatta secondo me, perchè cosi non si va da nessuno parte....
Il CATCH è bello ma il RELEASE è meglio...

Avatar utente
Simone F
Senior Member
Messaggi: 3790
Iscritto il: mar dic 25, 2007 10:28 pm
Località: Roma

Messaggio da Simone F » mer apr 15, 2009 12:50 pm

ndrast2000 ha scritto:Leggendo questo articolo mi sono rispecchiato in pieno nel pensiero, ma in questo momento vedere i miei fratelli più sfortunati che a differenza mia non hanno perso solo amici, ma anche tutti gli averi, non ce la faccio a non donare qualcosa che per me è superfluo, sperando che almeno la metà di tutti gli aiuti arrivino concretamente e realmente.
E' chiaro che in tutto questo discorso gli abruzzesi, caparbi e orgogliosi, non debbano andarci di mezzo. Un aiuto da parte di tutti e' doveroso.

Spero che la provocazione abbia, almeno parzialmente, un effetto.

Ciao
Simone, il più figo di tutti a montare le canne sancruà, ciabatta blu e irbudellodisumà

http://www.madspin.biz

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9284
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » mer apr 15, 2009 12:57 pm

Non penso che Bertolaso sia da includere in queste critiche sommarie.
Se viene nominato commissario di qualsiasi cosa che non funziona e se sopravvive da tempo a governi di diverso colore, ci sarà un motivo?
Forse è uno che lavora e che leva le castagne dal fuoco a quella massa di incompetenti chiamati politici?
Per questo non ho apprezzato la trasmissione di Santoro.
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
carlobis
Senior Member
Messaggi: 681
Iscritto il: lun giu 06, 2005 9:14 am
Località: Teramo

Messaggio da carlobis » mer apr 15, 2009 1:01 pm

Tutto bello, tutto giusto, esatto ed ineccepibile... e quindi? Io l'euro lo do, anzi ne ho dati e ne darò di più, finchè mi sarà possibile, agli abruzzesi del terremoto, ed a chiunque ne abbia avuto e ne avrà bisogno. Le belle parole, totalmente condivisibili, non risolvono i problemi, e nemmeno le prese di posizione per principi giustissimi, ma che lasciano il tempo che trovano. E finchè le cose non cambieranno, finche la gente si sdegnerà solo a chiacchiere ma continuerà a votare i tromboni di sempre per il proprio tornaconto, almeno mi sentirò diverso e nel giusto cercando di dare una mano, anche minima, a chi ne avrà bisogno.
Ciao, Carlo

Avatar utente
spigolax
Senior Member
Messaggi: 4317
Iscritto il: lun dic 19, 2005 7:49 pm
Località: prov:Arezzo
Contatta:

Messaggio da spigolax » mer apr 15, 2009 1:06 pm

francescox ha scritto:
ndrast2000 ha scritto:stavolta il vaso è traboccato, e a differenza di quello che fanno vedere in tv, le interviste felici i ringraziamenti della gente agli angeli salvatori, non fanno mai vedere l'incazzatura delle persone che monta sempre di più verso chi li continua a prendere in giro.
Una frase esempio per tutti..."Prendetela come una vacanza, andate negli alberghi sulle coste, che tanto pago io.....e quando tornerete troverete la NEW TOWN...."
NOI LA NEW TOWN NON LA VOGLIAMO E QUESTA NON E' UNA VACANZA!
Con la rabbia e lo sconforto nel cuore, vi saluto e aspetto solo i fatti.
:smt009


Alla TV fanno vedere solo le cose che fanno "comodo" a chi ci governa...e quando qualcuno, come Santoro, fa una trasmissione in cui si svelano verità scomode si grida allo scandolo, lo si accusa di dire nefandezze, di inventare storie false solo per fare ascolti ecc ecc...mha...andiamo sempre peggio...ma primo o poi giustizia sarà fatta secondo me, perchè cosi non si va da nessuno parte....
fanno vedere cose che fanno comodo a chi governa perche' sono quasi tutte di chi governa!, in un paese dove oramai tutto e monopolizzato dal "regime" uno che va' controcorrente in una TV vuoi che non fosse infamato?, purtroppo pero' c'e da dire che lui ci sa fare a farsi vedere bravo, e non perde l'occasione per farlo notare....,il problema non e' il suo pero'...
Alessio:
http://spinningexperience.blogspot.com/
Tempesta ha scritto: accorgersi delle volte che si prende solo per culo e non perchè si sia fatto qualcosa di particolare (questa è la regina delle consapevolezze anche se mina il proprio ego)

Avatar utente
ndrast2000
Senior Member
Messaggi: 692
Iscritto il: mer lug 11, 2007 11:50 am
Località: Bellante Stz. (Te)

Messaggio da ndrast2000 » mer apr 15, 2009 1:19 pm

spigolax ha scritto:
francescox ha scritto:
ndrast2000 ha scritto:stavolta il vaso è traboccato, e a differenza di quello che fanno vedere in tv, le interviste felici i ringraziamenti della gente agli angeli salvatori, non fanno mai vedere l'incazzatura delle persone che monta sempre di più verso chi li continua a prendere in giro.
Una frase esempio per tutti..."Prendetela come una vacanza, andate negli alberghi sulle coste, che tanto pago io.....e quando tornerete troverete la NEW TOWN...."
NOI LA NEW TOWN NON LA VOGLIAMO E QUESTA NON E' UNA VACANZA!
Con la rabbia e lo sconforto nel cuore, vi saluto e aspetto solo i fatti.
:smt009


Alla TV fanno vedere solo le cose che fanno "comodo" a chi ci governa...e quando qualcuno, come Santoro, fa una trasmissione in cui si svelano verità scomode si grida allo scandolo, lo si accusa di dire nefandezze, di inventare storie false solo per fare ascolti ecc ecc...mha...andiamo sempre peggio...ma primo o poi giustizia sarà fatta secondo me, perchè cosi non si va da nessuno parte....
fanno vedere cose che fanno comodo a chi governa perche' sono quasi tutte di chi governa!, in un paese dove oramai tutto e monopolizzato dal "regime" uno che va' controcorrente in una TV vuoi che non fosse infamato?, purtroppo pero' c'e da dire che lui ci sa fare a farsi vedere bravo, e non perde l'occasione per farlo notare....,il problema non e' il suo pero'...
Sono daccordo che il problema non sia "LUI" (di "LUI" in Italia è pieno), ma NOI che dobbiamo cambiare marcia e modo di camminare per strada, tanto per fare una metafora.
Ormai queste cose sono dette e ridette, ma non cambia mai nulla, e certe volte mi vien da pensare chi sia più stupido, se io , che mi viene sempre da pensare certe cose o quelli che se ne fregano, che poi tanto stupidi non sono visto che camperanno sicuramente cent'anni più di me!
Ciò che tu sei interiormente godrai al di fuori,
non c'è meccanismo che possa riscattarti dalla legge del tuo essere.

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

SONO UN VEGGENTE

Messaggio da mifischiasselafrizione » ven apr 17, 2009 10:58 am

E' Ufficiale,
sono un veggente !
Infatti ho previsto con 3 giorni d'anticipo che il prossimo consiglio dei Ministri si sarebbe tenuto a L' Aquila, che Giacomo di Girolamo autore dell'articolo "Non do un euro per l'Abruzzo", sarebbe stato ospite di Anno Zero.

Nessun altro ha previsioni da fare ?
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Re: SONO UN VEGGENTE

Messaggio da Lucignolo » ven apr 17, 2009 12:21 pm

mifischiasselafrizione ha scritto:E' Ufficiale,
sono un veggente !
.....Nessun altro ha previsioni da fare ?
se mi dai 6 numeri buoni..... :wink:
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Re: SONO UN VEGGENTE

Messaggio da mifischiasselafrizione » ven apr 17, 2009 12:41 pm

Lucignolo ha scritto:
mifischiasselafrizione ha scritto:E' Ufficiale,
sono un veggente !
.....Nessun altro ha previsioni da fare ?
se mi dai 6 numeri buoni..... :wink:
Io te li do ma se poi li giocano tutti,
non si vince nulla....
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
Tempesta
Senior Member
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer ott 12, 2005 7:49 am
Località: Grosseto

Messaggio da Tempesta » ven apr 17, 2009 11:27 pm

Parole sante. E' chiaramente una provocazione, l'euro o gli euri si danno e si devono dare per aiutare chi ha perso tutto, ma anche io sogno uno stato che invece di mangiarsi i soldi di tutti, li usi per fare quello che sarebbe giusto.
Anche a me lo spettacolo imbastito dalle televisioni e dalla politica è apparso indecoroso.
Ora che Santoro ha messo il dito nella piaga...che faranno? Taglieranno il dito a Santoro :smt021 :smt021
Uno scandalo vedere palazzi recenti crollati e case secolari sempre in piedi.....non ce la faccio nemmeno più ad incazzarmi...ti prendono per sfinimento :smt009
[b]Mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.[/b]

Avatar utente
paolino
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: dom ott 12, 2008 10:21 pm
Località: Sicilia, ma emigrato a Torino

Messaggio da paolino » sab apr 18, 2009 11:29 am

Purtroppo sono i mezzi di comunicazione a fare la differenza.......ci fanno vedere tutti solidali per questa tragedia, come se tutto fosse rose e fiori.....ma c''e sempre gente che ci specula su queste disgrazie e su questa povera gente che ha perso tutto...... :smt009
Nella vita c'e' chi puo' e chi non puo'....IO PUO'.....

Immagine Immagine

Avatar utente
Alefish
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 12834
Iscritto il: mer giu 08, 2005 12:40 pm
Località: Verona

Messaggio da Alefish » sab apr 18, 2009 12:54 pm

Oggi Silvio ha detto che non ci saranno nuove tasse per fare fronte alla ricostruzione ma si troveranno i soldi tagliando spese e e riducendo sprechi..... neanche neanche avesse letto l'articolo!
Staremo a vedere!
Alessandro Massari

http://alleslures.blogspot.com/
http://thevagabondfisherman.blogspot.com/

Produttore artificiali custom Alle's Lures
Agente per l'Italia di Ripple Fisher, Yamaga Blanks, Carpenter e altri.
Negoziante specializzato nel settore spinning, tonno e estremo.
Collaboratore de "La Pesca Mosca e Spinning" per la pesca tropicale

Immagine Immagine

Avatar utente
holly
Senior Member
Messaggi: 302
Iscritto il: mar giu 19, 2007 8:33 am
Località: Portovenere (SP)

Messaggio da holly » sab apr 18, 2009 5:59 pm

Alefish ha scritto:Oggi Silvio ha detto che non ci saranno nuove tasse per fare fronte alla ricostruzione ma si troveranno i soldi tagliando spese e e riducendo sprechi..... neanche neanche avesse letto l'articolo!
Staremo a vedere!
Non poteva cominciare a ridurre gli sprechi accorpando le elezioni Europee con il referendum?

Un altro modo per ridurre gli sprechi sarebbe quello di fare il Consiglio dei Ministri in Parlamento invece di sprecare uomini e mezzi per farlo in Abruzzo!

Un altro ancora è pagare i parlamentari a gettoni di presenza solo se stanno almeno 6 ore al giorno seduti sugli scranni della Camera o del Senato. Perché Brunetta non fa questa proposta?
Alessandro

Dire buona pesca ad un pescatore è come dire in bocca al lupo a Cappuccetto Rosso!

Avatar utente
Tempesta
Senior Member
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer ott 12, 2005 7:49 am
Località: Grosseto

Messaggio da Tempesta » sab apr 18, 2009 7:41 pm

holly ha scritto: Non poteva cominciare a ridurre gli sprechi accorpando le elezioni Europee con il referendum?
No perchè la lega s'incavola.....sai in Italia non si vuole vedere che ne pensa il popolo delle leggi....molto meglio puntare su una bella giornata e tutti al mare e addio quorum :smt005
holly ha scritto:
Un altro ancora è pagare i parlamentari a gettoni di presenza solo se stanno almeno 6 ore al giorno seduti sugli scranni della Camera o del Senato. Perché Brunetta non fa questa proposta?
Perchè non è mica scemo. E' il tipico esempio di governante italiano; duro coi deboli, debole coi forti.
Legittimo che cercasse di togliere privilegi e scaldasedie, ma come sempre si fanno figli e figliastri .
[b]Mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.[/b]

Devon
Senior Member
Messaggi: 1857
Iscritto il: mer apr 05, 2006 3:43 pm
Località: Arezzo

Messaggio da Devon » sab apr 18, 2009 9:59 pm

Simone F ha scritto:Non solo la mafia, anche a fare le cose "legalmente", piu' danno si perizia e piu' i periti e chi deve ricostruire incassano.
sono daccordo solo sulle virgolette che hai giustamente usato... gonfiare, attribuire un valore o una quantità superiore a quanto effettivamente necessario = illegale. IMHO

Sulla solidarietà (in questo caso per il terremoto), non si discute neanche... sul sistema che rende necessaria la solidarietà si, è giusto discuterne... poi però finisce là, perchè il sistema è ben più grande di noi che, volenti o nolenti, ne facciamo parte...
Scrivo, cancello, riscrivo e giungo sempre alla stessa, pessimistica, conclusione... Vi chiedo se c'è tra voi un ottimista che riesce a farmi cambiare idea
Antonino

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Informazione

Messaggio da mifischiasselafrizione » lun apr 20, 2009 10:08 am

Beh, uno strumento potentissimo c'è l'abbiamo!
E' la rete !
In rete se io dico che con uno skipping lures ci pesco le orate, vengo smentito dopo cinque minuti, se io affermo più in generale una falsità, vengo smentito in poco tempo, tramite post, mail e link che affermano il contrario.
La rete ha una potenza che gli altri media non hanno e ne hanno molta paura, non si presta ne al panegirico ne alla propaganda.
In rete ognuno può dire la sua, in rete si possono citare e verificare articoli opinioni dati, fatti.

Visto che il mio obiettivo non è quello di fare propaganda, ma di instillare in chi mi legge il ragionevole dubbio sulle verità che vengo sparse per l'etere e recepite con troppa leggerezza, vi mando questo:

Telegramma inviato dal sindaco dell'Aquila Massimo Cialente il primo aprile 2009, cinque giorni prima del terremoto a:
- Presidenza del Consiglio dei ministri (dipartimento della Protezione civile)

- Governatore della Regione Gianni Chiodi
- Assessore regionale alla Protezione Civile Daniela Stati
- Prefettura dell'Aquila
"In relazione ai gravi e perduranti episodi di eventi sismici il cui inizio risale al 16 gennaio scorso, sotto forma di quotidiano sciame sismico di complessive 200 scosse e oltre, culminato con scossa di quarto grado il 30 marzo scorso, chiedesi urgente e congruo stanziamento di fondi per prime emergenze, nonché dichiarazione stato emergenza ai fini dell'effettuazione dei necessari interventi di ripristino idoneità degli edifici pubblici e privati. Inoltre, si segnalano in particolare gravissimi danni strutturali in due edifici scolastici ospitanti cinquecento alunni".

Ah dimenticavo......in un crescendo Rossiniano:

Entro il 16 aprile le commissioni Difesa di Camera e Senato dovranno esprimersi sul programma di riarmo aeronautico presentato dal ministro della Difesa Ignazio La Russa, che prevede l'acquisto di 131 caccia-bombardieri da attacco F-35 Lightning II nell'arco dei prossimi diciotto anni. Spesa complessiva: oltre 13 miliardi di euro.

Fate l'amore non fate...... i coglioni.



Alla prossima.....
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Re: Informazione

Messaggio da Davide » lun apr 20, 2009 10:17 am

mifischiasselafrizione ha scritto:In rete se io dico che con uno skipping lures ci pesco le orate, vengo smentito dopo cinque minuti, se io affermo più in generale una falsità, vengo smentito in poco tempo, tramite post, mail e link che affermano il contrario.
se tu però fai un filmato dove un tuo amico sub ti attacca un'orata allo skipping, lo monti ad arte, riesci a convincere la gente che lo hai fatto veramente, hai manipolato, hai distolto l'attenzione della gente facendole credere che hai pescato un'orata a skipping, mentre in realtà facevi un magheggio sott'acqua :wink: :wink: :wink:

cosa pensi che faccia la "casta" con la gente che se le beve? una grossa fetta di popolazione se le beve, internettiani o meno :wink:
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Re: Informazione

Messaggio da mifischiasselafrizione » lun apr 20, 2009 10:33 am

Davide ha scritto:
mifischiasselafrizione ha scritto:In rete se io dico che con uno skipping lures ci pesco le orate, vengo smentito dopo cinque minuti, se io affermo più in generale una falsità, vengo smentito in poco tempo, tramite post, mail e link che affermano il contrario.
se tu però fai un filmato dove un tuo amico sub ti attacca un'orata allo skipping, lo monti ad arte, riesci a convincere la gente che lo hai fatto veramente, hai manipolato, hai distolto l'attenzione della gente facendole credere che hai pescato un'orata a skipping, mentre in realtà facevi un magheggio sott'acqua :wink: :wink: :wink:

cosa pensi che faccia la "casta" con la gente che se le beve? una grossa fetta di popolazione se le beve, internettiani o meno :wink:
Io posso far vedere a tutti un filmato del genere, poi sotto pero' ci sono i commenti, al telegiornale non ci sono repliche, ne quando si scopre che una notizia e falsa o non è una anteprima si fa una errata corrige.
Se io vado su qualsiasi motore di ricerca e digito "pesca all'orata" Prova se vuoi, di video fatti per imbrogliare ne trovero' pochi, invece di tecniche di pesca all'orata ne trovo molte e scommetto la maggior parte valide.
Ecco la differenza tra la rete e gli altri Media.
Nessuno ti dice che in internet non ci sono le cazzate, ma è molto piu' facile verificare.
Insomma, la verità è semplice è banale, è scontata, fare le cose come dovrebbero essere fatte è facile, il difficile è incasinarle, ecco perché abbiamo 70.000 leggi contro le 5.000 della Francia.

Chi vorrà affermare che quanto detto nel mio post precedente è falso, mi deve citare fonti, articoli, sentenze che mi dicano in questo caso che
L'Italia non compra aerei da guerra e che il Sindaco dell' Aquila non ha mai mandato una lettera alla presidenza del consiglio o alla Protezione civile.
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » lun apr 20, 2009 10:35 am

Purtroppo devo dar ragione a Davide :smt021
Sulla rete si può creare tutto ciò che si vuole...

Nessuno si ricorda del raggio laser di Tony che ha preso per il culo tutto il forum????? :-D
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Siamo seri

Messaggio da mifischiasselafrizione » lun apr 20, 2009 11:19 am

Lucignolo ha scritto:Purtroppo devo dar ragione a Davide :smt021
Sulla rete si può creare tutto ciò che si vuole...

Nessuno si ricorda del raggio laser di Tony che ha preso per il culo tutto il forum????? :-D
Siamo seri via,
in cinque minuti è stato scoperto, se lo avesse fatto su un altro tipo di media ci staresti ancora pensando su.
E poi allora che ci stai a fare sul forum della pesca ?
Uno che lo perde a fare il tempo a fare il moderatore ?
Per ammettere che ci scrivono delle boiate ?
Non credo proprio, seaspin ed il seguito che ha, sono la dimostrazione della bontà e della partecipazione. Quanto si impara sul forum !

Più in generale si può affermare che la rete è un ottimo sistema per la democrazia "dal basso", per condividere e discutere le idee, suffragate da fatti veri non da SLOGAN.

Il problema che puoi avere è lo spam e la banalizazzione degli argomenti.

ps: Basta con le martellate.......
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » lun apr 20, 2009 11:39 am

mi sono spiegato male forse, quello che intendo io e che volevo intendere col mio esempio, è che la verità ci viene riportata ad uso e consumo di chi schiaccia i bottoni, noi la verità non la conosciamo, l'opinione pubblica è deviata ad hoc con qualcosa che la cattura, per non far vedere qualcosa che non si vuol far vedere, noi che ci poniamo le domande (bipartisan) se sia vero o meno, siamo molto molto pochi rispetto all'opinione pubblica (bipartisan)... mi verrebbe da citare matrix...
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9284
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » lun apr 20, 2009 4:29 pm

mifischiasse ha apparentemente ragione solo che io comincio a perdere la fiducia nella Rete. Pensavo potesse contribuire a risolvere molti problemi dell'umanità invece serve solo per cazzate (come la pesca :-D o peggio Facebook e simili).
Si vede che il difetto non dipende dallo strumento, è a monte, nella "vil razza dannata" umana!
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
carlobis
Senior Member
Messaggi: 681
Iscritto il: lun giu 06, 2005 9:14 am
Località: Teramo

Messaggio da carlobis » lun apr 20, 2009 5:57 pm

Si vede che il difetto non dipende dallo strumento, è a monte, nella "vil razza dannata" umana! Purtroppo sono molto d'accordo, e non sono più nemmeno ottimista come una volta :(
Ciao, Carlo

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Messaggio da Armando » lun apr 20, 2009 11:29 pm

L'avete detto, è uno strumento, è "solo" un mezzo di comunicazione ... forse più "democratico" nel senso che dà voce in qualche modo anche a chi prima poteva solo leggere. Inoltre aumentare la circolazione di notizie e quindi la "conoscenza diffusa" è sempre positivo. Ma poi, le teste che ci stanno di qua o di là dal monitor sono sempre le nostre.



Invece certi Sigg. Giornalisti, anche quelli che ora polemicamente "non escono un euro" (ma all'Esame di giornalista "uscire" è transitivo o intransitivo?), non lo sapevano prima che ...
- che i posti pubblici da sempre (dal 1918? dal 1922? .. ma sempre di più) in Italia vanno non a chi è "capace e meritevole" ma a chi ha dietro la mano del "cugino" che lo spinge?
- che quando uno è a capo di un ufficio tecnico Comunale ed è stato assunto perchè "ha il cugino che ...", non è detto che abbia anche "la competenza per ..."?
- che se anche il capo dell'U.T.Comunale ha una residua competenza per accorgersi che un progetto è fuori norma, non gli sarà facile bocciarlo se è stato presentato da un altro "cugino" di quello che gli ha dato la spinta?
- che (idem) per quello che va a controllare i lavori dell'impresa (cugina)?
- (eccetera?)

Se un Sigg. Giornalista non sapeva GIA' PRIMA tutte queste cose, è meglio che non faccia il giornalista, perchè: o aveva le fette di salame (del cugino?) sugli occhi .. o è scemo.
Oppure può darsi che le sapesse .. ma allora perchè non l'ha detto?
Era troppo occupato a fare articoli dai rivoluzionari contenuti tipo "l'asfalto reso viscido dalla pioggia" e "alla luce delle fotoelettriche" o "casalinga viene borseggiata in centro"?
E cosa kaspio viene a raccontarci di nuovo e interessante, adesso che le case sono andate giù?

Non è magari che questa mentalità di trovare posto grazie al cugino fa troppo comodo a troppa gente, perchè si possa mai pensare di cambiare testa?

Avatar utente
holly
Senior Member
Messaggi: 302
Iscritto il: mar giu 19, 2007 8:33 am
Località: Portovenere (SP)

Messaggio da holly » mar apr 21, 2009 5:49 am

Non è mica facile fare il giornalista in Italia.

Se critichi il governo in carica, ti sei giocato la possibilità di lavorare
in Rai, inutile dire Mediaset e, a parte la 7, le emittenti nazionali sono finite!

Sulla carta stampata, Il giornale, il foglio, la nazione (resto del carlino), Libero (solo per citarne alcuni) le porte sono sicuramente sbarrate.
Chi rimane? Corriere della sera? Lasciamo perdere. Repubblica? Forse.

Internet da la possibilità a tutti di esprimere la prorpia opinione e di raccontare una verità che altrimenti sarebbe nascosta.
Posso dire anch'io la mia opinione! Ecco la vera LIBERTA' DI STAMPA!

Ad esempio posso dirvi che le ultime dichiarazioni del Presidente del Consiglio mi hanno lasciato l'amaro in bocca.
Semplici frasi, buttate li, ma pesanti come macigni.
Invita la Magistratura a non indagare e, ai giornali, di non fare inchieste!
Non avrà mica paura che qualcuno vada a controllare com'è stata costruita Milano 2?
Alessandro

Dire buona pesca ad un pescatore è come dire in bocca al lupo a Cappuccetto Rosso!

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9284
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » mar apr 21, 2009 7:45 am

Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
holly
Senior Member
Messaggi: 302
Iscritto il: mar giu 19, 2007 8:33 am
Località: Portovenere (SP)

Messaggio da holly » mar apr 21, 2009 8:15 am

C'era il terrore negl'occhi della conduttrice! :smt009

Comunque, per citare ancora qualcosina, Sky cancella "Shooting Silvio",
il film del giovane regista abruzzese Berardo Carboni che racconta di un
giovane scrittore di norme Kurtz che decide di uccidere Silvio Berlusconi.

Naturalmente, la storia del film, condanna ed etichetta il protagonista,
come personaggio negativo ma l'argomento trattato è off-limits.

Quanti film sono stati fatti in America dove si attentava allla vita del Presidente
degli Stati Uniti? Ho perso il conto!
Alessandro

Dire buona pesca ad un pescatore è come dire in bocca al lupo a Cappuccetto Rosso!

Avatar utente
Costas
Senior Member
Messaggi: 303
Iscritto il: lun giu 06, 2005 10:23 am
Località: abruzzo RM-MI-BO

Re: Non caccia un euro per l'abruzzo.

Messaggio da Costas » mar apr 21, 2009 10:18 am

mifischiasselafrizione ha scritto:Salve a tutti, stamani ho ascoltato per radio un tratto riguardante un articolo di un giovane Giornalista, relativo al terremoto in Abruzzo.
......
l'articolo riporta semplicemente la scoperta dell'acqua calda, e cioè che la/le ricostruzione è la + grande macchina mangiasoldi che esista, dove per 1€ di danno se ne spendono 10 e solo una minima parte arriva ai destinatari.
Ad oggi l'unico terremoto per il quale siano state ultimate tutte le ricostruzioni è quello di gemona (friuli) del '76, e senza ricorrere a scempiaggini tipo "new town" (ma la lingua di Dante stì trogloditi che ci governano l'hanno mai studiata?), e recuperando persino parte del materiale distrutto.
Ma chi è che ha proposto a febbraio lo slittamento al 2010 (doveva entrare a giugno) della norma che obbliga le costruzioni antisismiche degli edifici "strategici" (scuole, ospedali, etc..)? gli albanesi? o l'"autocertificazione" con la quale un'impresa manda un campioncino ad un istituto di ricerca "promettendo" che è quello che verra' utilizzato nella costruzione, sesnza che poi nessuno si preoccupi che ci finisca borotalco nelle strutture?
Ma credete ancora che la rete rappresenti la popolazione?
Su internet ci vanno 4 gatti, il resto del popolo bue è fatto da gente che a malapena legge la gazzetta dello sport, guarda i reality e s'infervora per la vita di corona.

Io non so quale sia il modo migliore di aiutare chi ha subito il sisma, personalmente ho cercato di procurare del vestiario da inviare tramite qualche associazione di fiducia, ma è una cosa possibile solo a chi si trova abbastanza vicino alle zone terremotate.
Ho voluto evitare che le poste, banche, etc.. possano guadagnare anche solo 1c. sui soldi versati in buona fede per fare un aiuto.

Ciao
Costas

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mar apr 21, 2009 10:33 am

Caro Armando,
ti considero un amico ma dissento da quello che scrivi...forse perchè mi sento tirato in causa :-D
Lavoro in un ente pubblico... sono entrato per concorso pubblico senza "calci nel culo".
Visto che al mia attività è quella di andare a verificare determinate cose, posso dire che non sempre le cose finiscono a "tarallucci e vino".

Mi è proprio capitato di andare in un posto e trovare parecchie cose che non quadravano....
il giorno successivo mi telefona il cugino (sul serio!) del proprietario di quel posto che mi chiede se posso chiudere un occhio :(
il cugino in questione lavora nel mio stesso Ente ed ha un paio di gradi più di me..
Gli ho detto che poteva anche essere il Papa...ma se le cose son bianche restano bianche e se nere rimangono nere...(forse è per quello che rimango sempre al mio posto e le promozioni le sogno????)

Non è l'unico caso....

Visto che non penso di aver fatto nulla di eccezionale, ma di aver fatto "il mio dovere"...suppongo che di persone "che fanno il loro dovere" ce ne siano abbastanza in Italia...
Non facciamo di tutta l'erba un fascio :smt023
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
Spinner solitario
New Entry
Messaggi: 30
Iscritto il: sab feb 09, 2008 10:53 am

Re: Informazione

Messaggio da Spinner solitario » mar apr 21, 2009 10:34 am

mifischiasselafrizione ha scritto: ............................... ecco perché abbiamo 70.000 leggi contro le 5.000 della Francia.
ed ecco pure che alcune non vengono riviste da almeno l'anteguerra perchè fanno comodo.
Lucignolo ha scritto:
Visto che non penso di aver fatto nulla di eccezionale, ma di aver fatto "il mio dovere"...suppongo che di persone "che fanno il loro dovere" ce ne siano abbastanza in Italia...
Non facciamo di tutta l'erba un fascio :smt023
è pure vero, però, che una mela marcia guasta tutte le altre e allora il lavoro di 50 persone oneste si va a far friggere per quella sola che colpisce alle spalle di tutti.
Purtroppo il fulcro del problema è proprio questo. :smt023

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Messaggio da Armando » mar apr 21, 2009 11:00 am

Ale, io dicevo che è un andazzo presente negli Enti Pubblici da moltissimo tempo, e sempre in aumento, il che non significa "che sono tutti per forza così".
Comunque anche tu in un certo senso "qui lo dici":
Lavoro in un ente pubblico... sono entrato per concorso pubblico senza "calci nel culo".
(.. e va benissimo), ma "qui lo neghi":
forse è per quello che rimango sempre al mio posto e le promozioni le sogno????
.. e con l'episodio, sia pure nel tuo caso andato diversamente per tuo merito, confermi che la "cuginismo" :wink: esiste e come. E a Torino, peraltro.

Quello che volevo trasmettere nel discorso sopra, è che noi italiani in generale non siamo esenti da quella mentalità, ma dovremmo cominciare a ragionare diversamente, proprio come popolo. Poi naturalmente le eccezioni personali, o anche di interi settori, ci sono senz'altro, ma poniamoci il problema di quanti condannano l'"assunzione per cuginanza" (sintetizzo :grin: ) e quanti la considerano invece prassi accettabilissima, salvo poi andare a protestare quando qualcosa va storto.

Ciao
A.

Avatar utente
holly
Senior Member
Messaggi: 302
Iscritto il: mar giu 19, 2007 8:33 am
Località: Portovenere (SP)

Messaggio da holly » mar apr 21, 2009 11:07 am

Ma è palese che la meritocrazia in Italia NON ESISTE!

Un paese dove il Presidente del Consiglio (scusate se lo cito sempre)
chiama il Presidente della Rai per raccomandargli delle attricette...

Si parte da qui, e si va avanti! Non possiamo neanche scegliere più chi
ci deve governare, governano i raccomandati!

La cosa più brutta è che adesso siamo chiamati per votare per le europee,
e mi viene da piangere se penso a dove devo apporre la X!
Alessandro

Dire buona pesca ad un pescatore è come dire in bocca al lupo a Cappuccetto Rosso!

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Re: Non caccia un euro per l'abruzzo.

Messaggio da mifischiasselafrizione » mar apr 21, 2009 2:24 pm

Costas ha scritto:
mifischiasselafrizione ha scritto:Salve a tutti, stamani ho ascoltato per radio un tratto riguardante un articolo di un giovane Giornalista, relativo al terremoto in Abruzzo.
......
l'articolo riporta semplicemente la scoperta dell'acqua calda, e cioè che la/le ricostruzione è la + grande macchina mangiasoldi che esista, dove per 1€ di danno se ne spendono 10 e solo una minima parte arriva ai destinatari.
Ad oggi l'unico terremoto per il quale siano state ultimate tutte le ricostruzioni è quello di gemona (friuli) del '76, e senza ricorrere a scempiaggini tipo "new town" (ma la lingua di Dante stì trogloditi che ci governano l'hanno mai studiata?), e recuperando persino parte del materiale distrutto.
Ma chi è che ha proposto a febbraio lo slittamento al 2010 (doveva entrare a giugno) della norma che obbliga le costruzioni antisismiche degli edifici "strategici" (scuole, ospedali, etc..)? gli albanesi? o l'"autocertificazione" con la quale un'impresa manda un campioncino ad un istituto di ricerca "promettendo" che è quello che verra' utilizzato nella costruzione, sesnza che poi nessuno si preoccupi che ci finisca borotalco nelle strutture?
Ma credete ancora che la rete rappresenti la popolazione?
Su internet ci vanno 4 gatti, il resto del popolo bue è fatto da gente che a malapena legge la gazzetta dello sport, guarda i reality e s'infervora per la vita di corona.

Io non so quale sia il modo migliore di aiutare chi ha subito il sisma, personalmente ho cercato di procurare del vestiario da inviare tramite qualche associazione di fiducia, ma è una cosa possibile solo a chi si trova abbastanza vicino alle zone terremotate.
Ho voluto evitare che le poste, banche, etc.. possano guadagnare anche solo 1c. sui soldi versati in buona fede per fare un aiuto.

Ciao
Costas
Condivido quasi tutto quello che hai detto, tranne la frase
Costas ha scritto:Ma credete ancora che la rete rappresenti la popolazione?
La rete non rappresenta la popolazione, ma è uno strumento molto democratico e molto adatto a far sentire le vere voci.
Quando ho iniziato ad usare la rete (posta elettronica e B.B.S) si parla del 1993 non esistevano ancora i Browser, gli unici italiani che incontravi erano o studenti di Ingegneria o di Informatica.
cito: http://web.mclink.it/MC8216/dati/dati3.htm

e riporto:

"I dati sul numero di “utenti” dell’internet, in tutto il mondo, sono imprecisi, poco attendibili e quasi sempre esagerati. Ma sembra credibile che il numero di persone online in Italia si possa collocare (secondo diversi criteri di frequenza d’uso) fra i 15 e i 19 milioni. Con una tendenza a crescere che da parecchi anni, e in particolare dal 1998, è continua nel tempo – ma dal 2001 è meno veloce.

Sono abbastanza vicine fra loro le rilevazioni di alcune fra le fonti più attendibili: 18 milioni di persone collegate “almeno una volta al mese” in base ai dati disponibili fino al febbraio 2009. Una valutazione “allargata” a un uso meno frequente è di circa 20 milioni.

L’analisi per categorie demografiche dimostra che, rispetto alla fine del secolo scorso, la situazione è sostanzialmente cambiata. L’internet in Italia non è ancora “per tutti”, ma non è più “per pochi” – e c’è una tendenza talvolta discontinua, ma solida e durevole, a un uso sempre più diffuso della rete.

L’evoluzione non è costante né omogenea. Per esempio nel 2001 (non solo in Italia) c’è stato un rallentamento – nel 2002-2003 si sono rilevati periodi di stasi, o anche di diminuzione, dei collegamenti alla rete, che non sono sempre riconducibili alle abituali oscillazioni stagionali. Sembra che dalla seconda metà del 2003 ci sia una nuova fase di crescita, meno veloce (in proporzione) che nel 1998-2000, ma con una tendenza di sviluppo più forte di qualsiasi altro strumento di informazione e comunicazione."


Non mi sembrano proprio quattro gatti, e nel prossimo quarto di secolo
saranno ancora di più.
E chiaro l' Italia è ultima in europa. Hanno una paura fottuta della Rete.
Perché io grazie alla rete posso andare a leggermi il testo del decreto milleproroghe:
http://www.ilsole24ore.com/fc?cmd=docum ... df?cmd=art

oppure leggermi quante auto blu ci sono in Italia:
http://blog.panorama.it/autoemoto/2007/ ... -auto-blu/

oppure interrogarmi su dove siano andati i rifiuti di Napoli:
http://www.asca.it/moddettnews.php?idne ... 20LUCIDATA

oppure andarmi a leggere che cosa è o a cosa serve una Class Action !!
(Ricordate Erin Bronkovic ?)
http://www.class-action.it/

Oppure sapere quante legislature ha fatto la moglie di fassino
http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=166530

E poi se sono arrapato me ne posso andare
su www.ilpornale.it

Saluti.......
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
ndrast2000
Senior Member
Messaggi: 692
Iscritto il: mer lug 11, 2007 11:50 am
Località: Bellante Stz. (Te)

Messaggio da ndrast2000 » mar apr 21, 2009 3:37 pm

Caro TIFISCHIASSE E SPERIAMO PURE A ME!!!.........ti sostengo in pieno in quello che dici, purtroppo però hanno ragione in molti a dire che si la rete non è controllabile dal sistema e peraltro non censurabile (a parte che in Italia non tornino MUSSOLINI, HITLER, STALIN, FRANCO e COMPANY tutti in sieme!) ma è la gente con le proprie azioni e il proprio pensiero che dovrebbe fare la differenza, cosa invece che in Italia si predica , ma nella realtà dei fatti nessuno pratica!
Io da par mio sono molto pessimista a riguardo, in quanto si internet è la via pulita, ma male usata dai più!........STAMO UN PO' A VEDE'!
Ciò che tu sei interiormente godrai al di fuori,
non c'è meccanismo che possa riscattarti dalla legge del tuo essere.

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Altra cosa

Messaggio da mifischiasselafrizione » mer apr 22, 2009 8:06 am

Salve non avrei avuto nulla da aggiungere a quanto già detto da tanti.
Stamani però ho ascoltato una notizia che sono andato a verificare, naturalmente grazie alla rete.
La notizia è questa

Sondaggi Il Cavaliere è il leader più amato al mondo

Ora la notizia la riporta il quotidiano il giornale:
http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=345555

ma la ritroviamo anche in altri siti:
http://paturnio.blogspot.com/2009/04/be ... r-piu.html


http://www.clandestinoweb.com/sondaggi- ... 2-oba.html


La notizia (non molto importante a mio parere), ci fa capire come puo' essere sfruttata dai vari punti di vista, pro o contro.
Ecco il mio suggerimento è quello che grazie alla rete uno possa farsi un'opinione incrociando i fatti, facendo le verifiche opportune e magari cercando dei dati certi, che smentiscano o no.

A presto....
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
Costas
Senior Member
Messaggi: 303
Iscritto il: lun giu 06, 2005 10:23 am
Località: abruzzo RM-MI-BO

Re: Non caccia un euro per l'abruzzo.

Messaggio da Costas » mer apr 22, 2009 8:34 am

mifischiasselafrizione ha scritto: La rete non rappresenta la popolazione, ma è uno strumento molto democratico e molto adatto a far sentire le vere voci.....
.
.
"I dati sul numero di “utenti” dell’internet, in tutto il mondo, sono imprecisi, poco attendibili e quasi sempre esagerati. .......
.
18 milioni di persone collegate “almeno una volta al mese”
frizione (ma non potevi sceglierti ugo come nik?) trarre deduzioni da dati che sono "imprecisi e poco attendibili" significa fare scienza dell'aria fritta.
Il numero dei contatti non ti dice assolutamente nulla sull'alfabetizzazione, informatizzazione (o come la vuoi chiamare) di chi accede alla rete una volta al mese, anche se sono 100 milioni di persone; io mi acconteneterei di 5 milioni di utenti, in eta' elettorale, che conoscano ed usino un motore di ricerca, e quindi siano in grado di andarsi a trovare le info che servono all'occorrenza.
Tu stai confondendo l'accesso alla rete, che DEVE essere democratico, con cio' che la rete contiene; e non è assolultamente detto che l'informazione + diffusa sia quella + attendibile.
Se il signor rossi fa milioni di post su "come farsi un trapianto di cuore" e lil sig. verdi fa notare che è una castroneria, l'utente medio è portato a ritenere che la cosa sia veritiera solo perchè è + diffusa.
L'informazione non è affatto democratica, e con questo intendo dire semplicemente che bisognerebbe valutare il peso delle cose, e non solo la loro diffusione.
Chi conosce la rete, la sa usare e ci sa navigare, sono ancora una ristretta minoranza della popolazione reale (quella che vota); speriamo bene in fuuro.

Ciao
Costas

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Re: Non caccia un euro per l'abruzzo.

Messaggio da mifischiasselafrizione » mer apr 22, 2009 10:27 am

Costas ha scritto: frizione (ma non potevi sceglierti ugo come nik?) trarre deduzioni da dati che sono "imprecisi e poco attendibili" significa fare scienza dell'aria fritta.
Se scrivi cosi, sembra che tu non ti sia guardato il link (ti invito a farlo)
ma che abbia semplicemente letto un trafiletto che ho postato.
E' incontrovertibile che si può fare una statistica sugli accessi alla rete.
Sta poi a chi legge capire che no posso dire in rete ci vanno 567 persone al minuto, mentre posso dire che si collegano circa 18 milioni di persone.
Se sono 17 o 20 non fa molta differenza.
Costas ha scritto: Tu stai confondendo l'accesso alla rete, che DEVE essere democratico, con cio' che la rete contiene; e non è assolultamente detto che l'informazione + diffusa sia quella + attendibile.
Io non confondo l'accesso alla rete con il contenuto, della stessa.
In rete si può trovare qualsiasi tipo di informazione, valutarne l'attendibilità è facile.
Costas ha scritto: Se il signor rossi fa milioni di post su "come farsi un trapianto di cuore" e lil sig. verdi fa notare che è una castroneria, l'utente medio è portato a ritenere che la cosa sia veritiera solo perchè è + diffusa.
L'informazione non è affatto democratica, e con questo intendo dire semplicemente che bisognerebbe valutare il peso delle cose, e non solo la loro diffusione.
Come fai ad essere convinto che una informazione si possa spacciare come uno slogan sulla rete ?

Costas ha scritto: Chi conosce la rete, la sa usare e ci sa navigare, sono ancora una ristretta minoranza della popolazione reale (quella che vota); speriamo bene in fuuro.
Questa è una tua opinione non suffragata da nulla, rispettabile ma io credo che chi va in rete non sia più fesso di me.

Altro è invece pensare che la maggior parte della gente non è in grado di confrontarsi con la realtà e che vuole essere rassicurata e che quindi ascolta solo quello che la fa sentire protetta.

Poi insomma, ho postato link a leggi, a confronti, dibattiti, ci sono i consigli comunali su youtube, ci sono migliaia di cazzate,
se non è democrazia dal basso questa.....

Arrivederci.
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
Armando
Senior Member
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar giu 07, 2005 11:35 am
Località: Montichiari BS

Messaggio da Armando » gio apr 23, 2009 9:05 am

(non c'entra più niente con l'Abruzzo ..)

Uno dei problemi attuali o anche futuri della rete, paradossalmente, è che c'è ormai troppa roba da leggere.
Un esempio: alcuni anni fa, interessandomi di vecchie carte di Creta, cercavo qualcosa sulle mappe di Piri Rais, di cui avevo letto. Ho cercato, trovato cose attendibili fatte da qualcuno con determinata competenza, e OK. Ho ricercato le stesse circa un mese fa, e mi sono venuti giù un migliaio di link a siti uno più improbabile dell'altro: gente che ci vedeva i marziani, Atlantide, cose riportate dall'uno all'altro con meno precisione di quella del mio cane quando lecca i barattoli dello yoghurt, ecc.
Spesso se si cerca qualcosa si è annegati dalle risposte, troppe delle quali inattendibili, se ci si vuole dicumentare si deve dribblare centinaia e centinaia di offerte ebay, siti/glob di un sacco di pirla che non hanno una cippa da fare, roba di ogni tipo .. insomma per trovare qualcosa di serio si deve far passare ore a leggere.

Riporto, tanto per alleggerire il discorso :grin: , un noto esempio dell'attuale "grado di completezza" della Rete:

Immagine

Provare per credere.
(a usare Google intendo eh!)

Ciao :grin:
A.

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

non mi convince

Messaggio da mifischiasselafrizione » gio apr 23, 2009 5:07 pm

Armando ha scritto:(non c'entra più niente con l'Abruzzo ..)
C'entra nella misura in cui si è detto che non abbiamo nessuna speranza di essere informati.
Io ho risposto una speranza c'è l'abbiamo.
E' la rete, sulla rete ognuno può esprimere senza censure le proprie idee e le proprie opinioni, è un ottimo strumento per fare la democrazia dal basso.
Per riprendere un consiglio comunale e metterlo su youtube, per fare domande a persone che non hanno spazio in televisione, per capire la realtà. (Dico se in rete ci fossero i nomi di chi ha costruito le case all'aquila ce la compreresti una casa ?)
Per quanto riguarda l'attendibilità delle fonti, credo che sia molto facile verificare anche per un non esperto.
Se vuoi approfondire un argomento o dibatterlo davvero, la Rete E' L'unico mezzo.
E dato che è uno spaccato della società è chiaro che ci trovi anche la professoressa della Fellatio, ma ci trovi anche il testo del decreto milleproroghe, o della class Action.

Dove le andate a vedere le canne da pesca ?
sulla rete! e dove dibattete della bontà o meno di una tecnica o di un'esca ? Sempre sulla rete!
Perche' siete su questo forum ?
Perche' pensate sia uno dei migliori per la pesca a spinning in mare.

riassumo:
Cosa deve fare un cittadino dell'Aquila per evitare che gli caschi la casa in testa di Nuovo ?
Cercare di tenere il fiato sul collo ai propri amministratori locali, facendogli vedere un impegno civile e una condivisione civica che ha come strumento base lo scambio di informazioni sulla rete.
Se invece siete senza speranza cambiate ci sono Spagna, Grecia, Irlanda,Germania,Austria e tanti altri bei paesi.

Hasta luego muchachos
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Rispondi