1° Raduno Seaspin nel Salento

Per segnalare e raccontare le visite, le partecipazioni alle Fiere e ai raduni.
Tutto sui concorsi interni od esterni al Forum.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da gresix » mer nov 14, 2012 3:30 pm

:smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005

E le frontiere con i fiori no??
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

Avatar utente
Aureliano
senior old forum
Messaggi: 3887
Iscritto il: lun ago 08, 2005 5:17 pm
Località: Casarano (Lecce)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Aureliano » mer nov 14, 2012 4:20 pm

gresix ha scritto::smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005

E le frontiere con i fiori no??
Comuque ho visto che non è l'unico hanno fatto un gruppo omo....geneo.... :smt079
"Sempre il mare, uomo libero, amerai! perché il mare è il tuo specchio; tu contempli nell'infinito svolgersi dell'onda l'anima tua, e un abisso è il tuo spirito non meno amaro. Godi nel tuffarti in seno alla tua immagine; l'abbracci con gli occhi e con le braccia, e a volte il cuore si distrae dal tuo suono al suon di questo selvaggio ed indomabile lamento..."
[C. Baudelaire]


http://www.youtube.com/watch?v=LsTQM4t7 ... re=related

G.Antonio Marrazza

bruto
Senior Member
Messaggi: 923
Iscritto il: mer nov 18, 2009 6:41 pm
Località: taviano (le)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da bruto » gio nov 15, 2012 4:10 pm

Aureliano ha scritto:
Paolo75 ha scritto: Peccato solo non essere riuscito a farmi autografare il cappellino dal decano dei moderatori pugliesi... :-D :smt098

:smt005 :smt005 :smt005 per fortuna tu ancora usi i cappellini, qualcuno ormai usa le bandane tra poco passerà ai fermaglietti.... :smt098 :smt098

Grande Paolo. :smt039
Antonio dero con la bandana non l' avevo mai visto :smt118 la prossima cena DEVE venire così e lo voglio a capotavola :smt018
Igor Cavalera
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
"""Non mi sento per niente snob, chi mi ha conosciuto personalmente lo sa bene...sono invece perfettamente snob nel mio intimo rapporto con la pesca, ho bisogno di viverlo in forma solitaria, se inizia la moda per me e' finita la poesia""" (P. Canti)

Avatar utente
DERO
Senior Member
Messaggi: 1111
Iscritto il: ven feb 23, 2007 7:54 pm
Località: Salento Joniko!

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da DERO » gio nov 15, 2012 5:53 pm

Non so che ci avete visto di strano, so anni che a mare uso la bandana, non sopporto i cappellini!
Comunque, Antonio, Oronzo, Igor, andate aff... giocare all'acqua alta!!! :smt098
Ascolta tutti e fai sempre di testa tua!

Avatar utente
Aureliano
senior old forum
Messaggi: 3887
Iscritto il: lun ago 08, 2005 5:17 pm
Località: Casarano (Lecce)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Aureliano » gio nov 15, 2012 8:47 pm

DERO E.T. ha scritto:Non so che ci avete visto di strano, so anni che a mare uso la bandana, non sopporto i cappellini!
Comunque, Antonio, Oronzo, Igor, andate aff... giocare all'acqua alta!!! :smt098

è quando non si vede più nulla di strano che la diversità è ormai conclamata...... :smt077

:smt005 :smt005 :smt005
"Sempre il mare, uomo libero, amerai! perché il mare è il tuo specchio; tu contempli nell'infinito svolgersi dell'onda l'anima tua, e un abisso è il tuo spirito non meno amaro. Godi nel tuffarti in seno alla tua immagine; l'abbracci con gli occhi e con le braccia, e a volte il cuore si distrae dal tuo suono al suon di questo selvaggio ed indomabile lamento..."
[C. Baudelaire]


http://www.youtube.com/watch?v=LsTQM4t7 ... re=related

G.Antonio Marrazza

Avatar utente
freestex
Senior Member
Messaggi: 2962
Iscritto il: ven giu 03, 2005 10:29 am
Località: Quartu S.Elena (CA)
Contatta:

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da freestex » ven nov 16, 2012 6:09 pm

Ragazzi e trimoni eccomi qui con una sfilza di foto!

Sappiatelo, tornerò di certo, la vostra terra mi è piaciuta un sacco. Bella gente, buon vino e buona cucina, scogliere de paura! Consiglierò a tanti di andare a farsi una vacanzina di pesca da Ulisse, che è una persona straordinaria!

E' stato bello conoscere la vostra folta comunità d spinner e vedere dal vivo persone che conoscevo solo di nickname o per foto, e poi tanti altri simpaticoni mai visti qui.

Un abbraccio a tutti.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Stefano Pisu
Staff Seaspin
www.utopiatackle.com/shop

- TAKE IT EASY -

Avatar utente
SpinningStyle
Senior Member
Messaggi: 324
Iscritto il: mar dic 14, 2010 1:44 pm
Località: Corigliano d' otranto (LE)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da SpinningStyle » ven nov 16, 2012 7:54 pm

Grandissimi!!! Aspetto il report completo e fatto per bene :grin: :grin:

Stria :smt055 :smt055 :smt055
Pierpaolo....I love spinning!!!

Avatar utente
ale_eraser
Senior Member
Messaggi: 381
Iscritto il: dom dic 04, 2011 1:36 pm
Località: lecce

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da ale_eraser » ven nov 16, 2012 9:39 pm

mmmh, sembra piacere ai nostri pelagici la stria :smt040 :smt040

un abbraccio a te, stex :smt023
Alessandro

Joe_Spinner
Member
Messaggi: 197
Iscritto il: mer ago 03, 2005 11:46 pm
Località: Mola di Bari

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Joe_Spinner » ven nov 16, 2012 11:08 pm

Ciao ragazzi... torno sul topic dopo una settimana lavorativa incasinata...
Grazie per i commenti:
ale_eraser ha scritto:grande pippo, persona genuina e simpatica :-D quando vuoi tornare, qui trovarai sempre qualcuno disponibile a salparti il pesce :smt023
...:smt040
Ale_Eraser, dell'ospitaltà dei salentini non ho il minimo dubbio... è della collaborazione dei pesci che non sono per nulla sicuro!!! :grin:

Ma, alla fine, CHISSENE!!! :cool:
Leon69 ha scritto: Ciao Pippo,
non sono d'accordo, già il fatto di aver individuato da solo uno spot e in mezz'ora e avere tre allamate è già un successo che vale molto di più di uno Scappotto.
...
Se vuoi venire a pescare nel Salento mandaci un mp, sicuramente troverai qualche pessimo elemento che ti accompagnerà. Alla prossima :smt039
Leon69... Tranquillo... lo considero anch'io un risultato... solo che mi sa di... "Coitus Interruptus"!!! :oops:

Per lo spot, non è che mi sono impegnato molto...è un posto molto conosciuto nel brindisino... mi son fermato, non c'era nessuno... l'acqua mi ispirava ed ho provato un pò di lanci... :smt117
L'obbiettivo è sempre trovare un posto "pescabile" a distanza ragionevole da casa, almeno per le orette rubate al volo... per le cose più serie... qualche volta approfitterò della citata ospitalità salentina!!! :lol: :smt038

Grazie ancora
Pippo
Ciao e... "Tight lines" a tutti!
Pippo Nicotera

Joe_Spinner
Member
Messaggi: 197
Iscritto il: mer ago 03, 2005 11:46 pm
Località: Mola di Bari

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Joe_Spinner » ven nov 16, 2012 11:13 pm

Urka!!!

E 'sta cosa della palamita e dell'alletterato quando è successa???

Non mi dite lunedì, mentre ormai ero full immersion al lavoro...

Orcocàn... ci vorrebbe un raduno a settimana!

Ciao
Pippo
Ultima modifica di Joe_Spinner il sab nov 17, 2012 5:47 pm, modificato 1 volta in totale.
Ciao e... "Tight lines" a tutti!
Pippo Nicotera

Avatar utente
dicentraux
Senior Member
Messaggi: 467
Iscritto il: gio ott 27, 2011 8:55 am
Località: Bari

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da dicentraux » sab nov 17, 2012 8:36 am

freestex ha scritto:Ragazzi e trimoni
Non ce la faccio a resistere!!!! :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005 :smt005
Massimiliano De Matteo FB

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9253
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da mimmus » sab nov 17, 2012 1:31 pm

Azz, che bella palamita!!! :smt023
E com'è piegata quella canna :smt030

Comunque Leo mi ha parlato di "paradiso", posti stupendi, ... :smt038
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
Pierluigi
Operatore pesca sportiva
Messaggi: 3290
Iscritto il: gio ott 26, 2006 11:56 am
Località: Catanzaro
Contatta:

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Pierluigi » dom nov 18, 2012 12:38 am

mimmus ha scritto:Comunque Leo mi ha parlato di "paradiso", posti stupendi, ... :smt038
Confermo, ci sono stato in visita 3 anni fa e ci tornerei domani mattina! :smt023
"che cos'è il genio?...è fantasia, intuizione, decisione e velocità d'esecuzione..." (Amici miei)
G.Loomis Pro Staff
http://www.fishwithgloomis.it

Avatar utente
alex_76
Senior Member
Messaggi: 1525
Iscritto il: lun giu 21, 2010 9:10 pm
Località: Salento

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da alex_76 » dom nov 18, 2012 2:11 pm

Pierluigi ha scritto:
mimmus ha scritto:Comunque Leo mi ha parlato di "paradiso", posti stupendi, ... :smt038
Confermo, ci sono stato in visita 3 anni fa e ci tornerei domani mattina! :smt023
Pierluigi, aspetta almeno fine mese o meglio il mese entrante! :smt005 Che già c'è un discreto sovraffollamento in scogliera. Dopo certe foto poi, pare si debba prendere il numero per poter fare 2 (due :smt021 ) lanci! :smt027
Ps sarebbe bello un'altro raduno appulo-calabro-lucano! :smt023
BallaCoiPersici ha scritto:Insomma, non s'è salvata la fiCa dall'era digitale, figuriamoci se si salverà la pesca.
nurra ha scritto: Non finirà, perchè FB si alimenta con una benzina preziosa: il narcisismo, ecco il segreto.
maurizioA. ha scritto:Non vivo assolutamente il release come un torto, vivo come un torto (al pesce e alla natura in generale) il catch finalizzato al release, quindi la cattura come puro divertimento e la sofferenza gratuita inflitta all'animale.
Alessandro C.

Avatar utente
Pierluigi
Operatore pesca sportiva
Messaggi: 3290
Iscritto il: gio ott 26, 2006 11:56 am
Località: Catanzaro
Contatta:

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Pierluigi » dom nov 18, 2012 2:31 pm

alex_76 ha scritto:
Pierluigi ha scritto:
mimmus ha scritto:Comunque Leo mi ha parlato di "paradiso", posti stupendi, ... :smt038
Confermo, ci sono stato in visita 3 anni fa e ci tornerei domani mattina! :smt023
Pierluigi, aspetta almeno fine mese o meglio il mese entrante! :smt005 Che già c'è un discreto sovraffollamento in scogliera. Dopo certe foto poi, pare si debba prendere il numero per poter fare 2 (due :smt021 ) lanci! :smt027
Ps sarebbe bello un'altro raduno appulo-calabro-lucano! :smt023
Il riferimento non era solo alla pesca perchè avete una bellissima terra che tra l'altro avete saputo valorizzare (a differenza di ciò che succede in Calabria): doppi complimenti! :smt038
Purtroppo la mia era solo una volontà, ma anche se fosse di certo non mi metterei a pescare in luoghi affollati. Preferisco le zone più tranquille anche se con meno pesce (il che è tutto da vedere). Il rispetto per una terra che ospita deve sempre essere massimo, infatti non ci sono report del mio viaggio... :smt023
"che cos'è il genio?...è fantasia, intuizione, decisione e velocità d'esecuzione..." (Amici miei)
G.Loomis Pro Staff
http://www.fishwithgloomis.it

Avatar utente
alex_76
Senior Member
Messaggi: 1525
Iscritto il: lun giu 21, 2010 9:10 pm
Località: Salento

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da alex_76 » dom nov 18, 2012 2:57 pm

Pierluigi ha scritto: Il riferimento non era solo alla pesca perchè avete una bellissima terra che tra l'altro avete saputo valorizzare (a differenza di ciò che succede in Calabria): doppi complimenti! :smt038
Purtroppo la mia era solo una volontà, ma anche se fosse di certo non mi metterei a pescare in luoghi affollati. Preferisco le zone più tranquille anche se con meno pesce (il che è tutto da vedere). Il rispetto per una terra che ospita deve sempre essere massimo, infatti non ci sono report del mio viaggio... :smt023
Da salentino ti assicuro che ci sono posti che meriterebbero di essere valorizzati maggiormente, od in modo diverso!
Sul sovraffollamento, voleva essere una battuta, quel tratto di costa è conosciutissimo. E' come svelare il segreto di pulcinella! :smt026 :smt026 :smt026 Il problema è che ci sono tanti "spinner" domenicali, che magari affrontano con leggerezza o con attrezzatura inadeguata una scogliera simile, finendo con l'arrecare danni ai pinnuti o peggio (o forse ci starebbe "meglio") a se stessi! :smt009 Comunque non è certo la foto di Leo la causa principale del sovraffollamento di quel tratto di costa! :smt023
BallaCoiPersici ha scritto:Insomma, non s'è salvata la fiCa dall'era digitale, figuriamoci se si salverà la pesca.
nurra ha scritto: Non finirà, perchè FB si alimenta con una benzina preziosa: il narcisismo, ecco il segreto.
maurizioA. ha scritto:Non vivo assolutamente il release come un torto, vivo come un torto (al pesce e alla natura in generale) il catch finalizzato al release, quindi la cattura come puro divertimento e la sofferenza gratuita inflitta all'animale.
Alessandro C.

Avatar utente
leo72
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 1825
Iscritto il: mer giu 29, 2005 10:27 am
Località: Aprigliano (CS)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da leo72 » dom nov 18, 2012 5:36 pm

Comunque non è certo la foto di Leo la causa principale del sovraffollamento di quel tratto di costa!
in quel preciso punto sembrerebbe che c'è anche l'abitudine di avvenenti turistelle straniere di concedersi per il fatto che si trovano al punto più est D'Italia .......ed io fondamentalmente ci sono voluto andare per questo ….. :smt005 :smt005
Insomma tra spinner e relazioni pericolose ....... :-D :-D di affollamento ne avete un bel po . :smt005 :smt005
Malgrado tutto se vi lamentate voi i calabresi che si devono spartire focette stile piscio di vacca che devono dire ???!! :smt102 :smt102
Ho visto una costa di 15-20 km di scogliera che se mi mettessi d'impegno a pescare 365 giorni all'anno non ne coprirei nemmeno un quarto ....... :smt005 :smt005
Cerchiamo di evolverci per i tempi che oramai corrono ......che sono quelli della massificazione dello spinning e dobbiamo darcene una ragione tutti , è inutile farsi tante fisime su preconcetti conservativi e di tutela di certi spot come può essere quello con politica dell'occultamento mediatico e censura comunicativa perchè si taglia proprio l'aspetto etico/culturale e di maturazione tecnica dello spinner e poi succede questo :
Il problema è che ci sono tanti "spinner" domenicali, che magari affrontano con leggerezza o con attrezzatura inadeguata una scogliera simile, finendo con l'arrecare danni ai pinnuti o peggio
Io la penso in questo modo da spinner ma anche in primis come operatore di settore ……che gioco forza ci deve convivere in ogni caso in modo “coerente “ …….con queste realtà .
Perchè se dobbiamo giusto far vedere le nostre canne ed i nostri artificiale in belle pose macro e redatte da solo schede tecniche per spingerli all’acquisto ……e poi da spinner collega trovandolo nello spot lo vorrei far fuori ……è una incoerenza che non mi si addice :smt102 :smt102
----Leonardo Muto-----
Staff Seaspin

Avatar utente
Aureliano
senior old forum
Messaggi: 3887
Iscritto il: lun ago 08, 2005 5:17 pm
Località: Casarano (Lecce)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Aureliano » dom nov 18, 2012 6:27 pm

Evolverci?? Massifficazione dello spinning??? Mi sembri Bill Gates...:smt005 :smt005 Leo, 15-20 km di costa che non copriresti?? Ma che ne sai?? Sei diventato anche un tour operator?? :-D Perdonami ma cotinui a dire cose davvero senza senno.... :-D E soprattutto che non conosci...E poi che centrano con il report? :-D Vieni a vivere qui così ti potrai renderti conto di quello vai dicendo :-D :-D , Caro Leo, perdonami, ma fare l'agente di commercio non è fare il pescatore, tantomeno quello sportivo....Bisogna evolversi perchè dobbiamo andare a pesca per come andiamo allo stadio?? Magari mettiamo anche il biglietto per l'assegnazione del posto...? :-D Leo ma che cazzo vai dicendo.... :smt005 :smt005 :smt005 Lasciamo perdere questi discorsi, inutili e forvianti, pensiamo a divertici finchè dura.... :!:
"Sempre il mare, uomo libero, amerai! perché il mare è il tuo specchio; tu contempli nell'infinito svolgersi dell'onda l'anima tua, e un abisso è il tuo spirito non meno amaro. Godi nel tuffarti in seno alla tua immagine; l'abbracci con gli occhi e con le braccia, e a volte il cuore si distrae dal tuo suono al suon di questo selvaggio ed indomabile lamento..."
[C. Baudelaire]


http://www.youtube.com/watch?v=LsTQM4t7 ... re=related

G.Antonio Marrazza

luburzi
Senior Member
Messaggi: 784
Iscritto il: lun mar 22, 2010 11:41 pm
Località: Arnesano (LE)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da luburzi » dom nov 18, 2012 6:46 pm

CIAO ...
gli spot di cui parlate sono spot battuti sicuramente come i 15/20 km di costa che dice leo.... nel salento non esistono SPOT INCONTAMINATI COME ALTRE REGIONI D' ITALIA......... c'e' gente che sulle nostre scogliere sabato per trovare un posto per fare due lanci in solitario come dite voi si e' dovuto rompere le ginocchia PIU' DEL SOLITO :smt027 ... ma non fa' niente va bene cosi' mi diverto comunque....... :smt023 non e' per fare polemica ogniuno e' libero di pescare come vuole e di vivere lo spinnig come vuole...comunque lo spirito di scoprire nuovi posti e' una delle cose piu' belle della pesca...guardare le foto per poi andarci dopo a pesca a mio parere fa ' vedere quanto la gente va a pesca solo per fare la preda.... :smt023 :smt023
CIAO!!
Mauro Gerardi

Avatar utente
leo72
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 1825
Iscritto il: mer giu 29, 2005 10:27 am
Località: Aprigliano (CS)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da leo72 » dom nov 18, 2012 7:13 pm

CIAO ...
gli spot di cui parlate sono spot battuti sicuramente come i 15/20 km di costa che dice leo.... nel salento non esistono SPOT INCONTAMINATI COME ALTRE REGIONI D' ITALIA......... c'e' gente che sulle nostre scogliere sabato per trovare un posto per fare due lanci in solitario come dite voi si e' dovuto rompere le ginocchia PIU' DEL SOLITO :smt027 ... ma non fa' niente va bene cosi' mi diverto comunque....... :smt023 non e' per fare polemica ogniuno e' libero di pescare come vuole e di vivere lo spinnig come vuole...comunque lo spirito di scoprire nuovi posti e' una delle cose piu' belle della pesca...guardare le foto per poi andarci dopo a pesca a mio parere fa ' vedere quanto la gente va a pesca solo per fare la preda.... :smt023 :smt023
vedi mauro già il tuo discorso lo vedo condivisibile ......fatta eccezione che credimi di posti incontaminati ormai in italia ne esistono pochi ma davvero pochi , il tuo spirito di ricerca stà propio nell'evoluzione dello spinner maturo che deve andare avanti e che non si deve fermare allo scoglietto di sempre da neofite o spinner "domenicale" ........io sinceramente in quella zona per quel poco che ho visto mi sembra che questa possibilità l'avete in altre non c'è oppure è molto più ridotto per conformazioni proprio territoriali della costa , ma nessuno ha detto che è un acquario di pesci ad ogni lancio ed in ogni postazione ...... :smt102 :smt102
Tutto qui e parere personale ........ :smt023
Ad Antonio nemmeno ribatto, c'è fondamentalmente una incompatibilità di visione come nel calcio ........ :smt005
Gli dico solo che non ci capiamo con l'appundo alla Conte ....... :smt023
----Leonardo Muto-----
Staff Seaspin

Avatar utente
Aureliano
senior old forum
Messaggi: 3887
Iscritto il: lun ago 08, 2005 5:17 pm
Località: Casarano (Lecce)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Aureliano » dom nov 18, 2012 7:37 pm

Leo, puoi sempre chiamarmi e parlare in maniera più comprensibile se pensi che non ci capiamo, con Conte hai purtroppo in comune non solo la Juventinità ma anche l'incomunicabilità allora..... :-D :-D :-D Ci sono cose che si capiscono perfettamente ed altre che non si vogliono.... :smt005 :smt005
"Sempre il mare, uomo libero, amerai! perché il mare è il tuo specchio; tu contempli nell'infinito svolgersi dell'onda l'anima tua, e un abisso è il tuo spirito non meno amaro. Godi nel tuffarti in seno alla tua immagine; l'abbracci con gli occhi e con le braccia, e a volte il cuore si distrae dal tuo suono al suon di questo selvaggio ed indomabile lamento..."
[C. Baudelaire]


http://www.youtube.com/watch?v=LsTQM4t7 ... re=related

G.Antonio Marrazza

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da gresix » dom nov 18, 2012 7:42 pm

Pierluigi ha scritto: Il rispetto per una terra che ospita deve sempre essere massimo, infatti non ci sono report del mio viaggio... :smt023

Riflettete su questa frase,perche' e' la cosa piu' sensata che e' stata scritta in questo report.
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

Avatar utente
leo72
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 1825
Iscritto il: mer giu 29, 2005 10:27 am
Località: Aprigliano (CS)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da leo72 » dom nov 18, 2012 7:45 pm

Aureliano ha scritto:Leo, puoi sempre chiamarmi e parlare in maniera più comprensibile se pensi che non ci capiamo, con Conte hai purtroppo in comune non solo la Juventinità ma anche l'incomunicabilità allora..... :-D :-D :-D Ci sono cose che si capiscono perfettamente ed altre che non si vogliono.... :smt005 :smt005
Antò non ho nessuna pretesa di farmi capire in forma plebiscitaria in quanto non devo fare il politico .... :-D :-D
Me ne darò una ragione ....... :smt023
----Leonardo Muto-----
Staff Seaspin

luburzi
Senior Member
Messaggi: 784
Iscritto il: lun mar 22, 2010 11:41 pm
Località: Arnesano (LE)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da luburzi » dom nov 18, 2012 7:46 pm

ciao
i chilometri di costa come dici tu ci sono... ma non sono tutti agibili salvo elicotteri :smt023 se qualcuno si lamenta accettalo le foto che ho visto mi hanno un po' lasciato a bocca aperta ......ma non tanto da parte tua ma di chi ti a portato ( un mio amicone ) certi spot vanno preservati...a partire dai negozianti(rappresentanti) che prima di consigliare a un giovane spinner dove sia più facile incontrare la preda della vita farebbero meglio a insegnare i veri criteri dello spinning ricordando loro che sia molto più appagante trovare un proprio spot piuttosto che farselo consigliare !!!
SPINNING NO BUSINESS.
CIAO!!
Mauro Gerardi

Avatar utente
leo72
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 1825
Iscritto il: mer giu 29, 2005 10:27 am
Località: Aprigliano (CS)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da leo72 » dom nov 18, 2012 8:14 pm

luburzi ha scritto:ciao
i chilometri di costa come dici tu ci sono... ma non sono tutti agibili salvo elicotteri :smt023 se qualcuno si lamenta accettalo le foto che ho visto mi hanno un po' lasciato a bocca aperta ......ma non tanto da parte tua ma di chi ti a portato ( un mio amicone ) certi spot vanno preservati...a partire dai negozianti(rappresentanti) che prima di consigliare a un giovane spinner dove sia più facile incontrare la preda della vita farebbero meglio a insegnare i veri criteri dello spinning ricordando loro che sia molto più appagante trovare un proprio spot piuttosto che farselo consigliare !!!
SPINNING NO BUSINESS.
Mauro fatta la dovuta precisazione che nessuno ha detto che sono tutti agibili ....... e su questo prendo giusto una piccola mia difesa ,prendo in considerzione questa tue parole, ci mancherebbero c he non si accettano le lamentele anche se mi sembra che non sia il diretto interessato ..... :smt102 :smt102 .
Per la terza persona interessata credo che se le cose glieli dici direttamente è meglio visto che l'hai a pochi metri di sicuro avrete un confronto civile di visione delle cose ...... :smt023
----Leonardo Muto-----
Staff Seaspin

luburzi
Senior Member
Messaggi: 784
Iscritto il: lun mar 22, 2010 11:41 pm
Località: Arnesano (LE)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da luburzi » dom nov 18, 2012 10:19 pm

ciao...
CON CHI DOVEVO PARLARE HO GIA' PARLATO.......
:smt023 :smt023
CIAO!!
Mauro Gerardi

Avatar utente
alex_76
Senior Member
Messaggi: 1525
Iscritto il: lun giu 21, 2010 9:10 pm
Località: Salento

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da alex_76 » dom nov 18, 2012 11:30 pm

leo72 ha scritto:
Comunque non è certo la foto di Leo la causa principale del sovraffollamento di quel tratto di costa!
in quel preciso punto sembrerebbe che c'è anche l'abitudine di avvenenti turistelle straniere di concedersi per il fatto che si trovano al punto più est D'Italia .......ed io fondamentalmente ci sono voluto andare per questo ….. :smt005 :smt005
Insomma tra spinner e relazioni pericolose ....... :-D :-D di affollamento ne avete un bel po . :smt005 :smt005
Malgrado tutto se vi lamentate voi i calabresi che si devono spartire focette stile piscio di vacca che devono dire ???!! :smt102 :smt102
Allora c'è da precisare che hai sbagliato periodo per le turiste! Già ora il clima è troppo freddo per loro. Non te lo ha detto la tua guida? :-D
Le lamentele dei tuoi corregionali io posso solo provare a capirle, comprenderle! Di sicuro non ne sono causa diretta! :smt023 Se mai dovessi postare un report di una mia pescata, in terre diverse dal salento, ci sarebbero poche foto e comunque sarebbero preventivamente modificate! Non ho controllato, ma se non ricordo male, per quattro foto postate da un'utente del forum durante un suo viaggio in sardegna, è successo un casino tant'è che quelle foto poi sono state rimosse!
leo72 ha scritto:Ho visto una costa di 15-20 km di scogliera che se mi mettessi d'impegno a pescare 365 giorni all'anno non ne coprirei nemmeno un quarto ....... :smt005 :smt005
Sono quasi certo che i km di costa da te visti siano molto meno di 15-20, e comunque per esplorare tutti i punti pescabili ti basterebbe un mesetto scarso! Di contro mi piacerebbe che tu vivessi 365 gg qui per renderti conto della situazione! :smt027 :smt027 :smt027
Magari preferiresti tornare a spartirti le "focette stile piscio di vacca".
leo72 ha scritto:Cerchiamo di evolverci per i tempi che oramai corrono ......che sono quelli della massificazione dello spinning e dobbiamo darcene una ragione tutti , è inutile farsi tante fisime su preconcetti conservativi e di tutela di certi spot come può essere quello con politica dell'occultamento mediatico e censura comunicativa perchè si taglia proprio l'aspetto etico/culturale e di maturazione tecnica dello spinner
E chi ti dice che i tempi che corrono sono quelli della massificazione dello spinning?!! Chi ti dice che io/noi voglia/mo farcene una ragione?!! Parli così perchè a te ed agli altri operatori del settore va bene che ci siano 10-100-1000 spinner in più ogni 100 metri di costa, che siano essi in calabria, in salento, in sardegna o in qualsiasi altro posto d'italia! Se poi hanno prodotti marchiati seaspin tanto meglio! Immagini cosa ti starebbero dicendo i tuoi amici calabresi, oppure i tuoi amici sardi se avessi postato una foto che ritraeva un loro tratto di costa? Parli di etica e maturazione tecnica dello spinner, pensiero nobile, che apprezza tantissimo chi ama questo stile di pesca! :smt038 Ma vallo a dire e spiegare a quei 10-100-1000! Che per la maggior parte sono bigattinari, che vanno dal negoziante di fiducia e si fanno rifilare una fantastica awashima a 120 € ed un bel mulinello con trecciato cinese a 80 € (perchè l'importante è vendere SEMPRE) e vanno a lanciare dove "quelli di seaspin hanno preso la palamita"! Poi sono così fortunati, perchè è un classico :smt021 , che beccano i pesci in frenesia e fanno mattanza, perchè è nella loro indole. (Fortunati se non mi beccano, perchè il raffio l'ho comprato per loro, mica per i pesci! :smt074) Tutto questo grazie al forum, perchè non c'è bisogno di essere registrati per lucrare le info che si cercano! O se si è negoziante tenere il polso al mercato degli artificiali! Però vai a spiegare a chi quella scogliera la frequenta da anni, perdendo ore di sonno, privando mogli (con i problemi che ne possono conseguire :smt040 :smt040 :smt040 ) e figli della loro presenza, che il pinco pallino padellatore di turno in quel posto lo beccherà per un paio di settimane prima che migri verso aree portuali o comunque più comode!
leo72 ha scritto:Io la penso in questo modo da spinner ma anche in primis come operatore di settore ……che gioco forza ci deve convivere in ogni caso in modo “coerente “ …….con queste realtà .
Perchè se dobbiamo giusto far vedere le nostre canne ed i nostri artificiale in belle pose macro e redatte da solo schede tecniche per spingerli all’acquisto ……e poi da spinner collega trovandolo nello spot lo vorrei far fuori ……è una incoerenza che non mi si addice :smt102 :smt102
Ed è qui che sbagli a mio modo di vedere! In primis quando posti sul forum sei uno spinner, utente dal lontano 2005. Dovresti prima di tutto diffondere la mentalità da seaspinner, quella che porta al rispetto dell'ambiente che ci ospita, dei pesci ai quali conficchiamo ami/ancorette in bocca. Rispetto dei limiti di legge sul pescato e quant'altro! Sicuramente è un ruolo particolare, ma non dovresti avere problemi a portarlo avanti con coerenza, senza mai far confusione col ruolo di Leonardo Muto (Collaboratore Utopia) con quello di Leo72 (utente del forum)! Anche perchè non avete bisogno di far vedere le vostre canne ed i vostri artificiali in belle pose, ne tantomeno di spingere nessuno all'acquisto. Ormai con i vari mommotti, proq e buginu, almeno per me si và sul sicuro! :smt023
BallaCoiPersici ha scritto:Insomma, non s'è salvata la fiCa dall'era digitale, figuriamoci se si salverà la pesca.
nurra ha scritto: Non finirà, perchè FB si alimenta con una benzina preziosa: il narcisismo, ecco il segreto.
maurizioA. ha scritto:Non vivo assolutamente il release come un torto, vivo come un torto (al pesce e alla natura in generale) il catch finalizzato al release, quindi la cattura come puro divertimento e la sofferenza gratuita inflitta all'animale.
Alessandro C.

Avatar utente
leo72
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 1825
Iscritto il: mer giu 29, 2005 10:27 am
Località: Aprigliano (CS)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da leo72 » lun nov 19, 2012 12:10 am

Scusami tanto Alessandro ma quindi pensi che la causa di sovraffolamento sia la mia foto ???
e se si come mai scrivi questo :
Comunque non è certo la foto di Leo la causa principale del sovraffollamento di quel tratto di costa!
:?: :?: :?:

fammi capire in quanto tutto quello che hai scritto lo trovo un attacco davvero incomprensibile per come ti ho risposto io ......dopo che avrò capito , ti risponderò per gradi :smt023
----Leonardo Muto-----
Staff Seaspin

Avatar utente
lilou
Senior Member
Messaggi: 281
Iscritto il: sab lug 10, 2010 5:04 pm
Località: Arnesano(LE) - Milano

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da lilou » lun nov 19, 2012 12:25 am

luburzi ha scritto:ciao
i chilometri di costa come dici tu ci sono... ma non sono tutti agibili salvo elicotteri :smt023
Con questa frase mi viene in mente quello che abbiamo passato oggi ...che "brutta " e pericolosa avventura ,ma cmq una bella giornata di spinning insieme ... :smt021
TRA IL FORUM E IL FARE C'E' DI MEZZO IL MARE ...!!!!

Ma, pensò, io le tengo al posto giusto. Soltanto non ho più fortuna. Ma chissà?
Forse oggi. Ogni giorno è un nuovo giorno. È meglio quando si ha fortuna. Ma io
preferisco essere a posto. Così quando viene sono pronto.
<Il vecchio e il mare>

Avatar utente
alex_76
Senior Member
Messaggi: 1525
Iscritto il: lun giu 21, 2010 9:10 pm
Località: Salento

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da alex_76 » lun nov 19, 2012 12:42 am

Leo, tu mi hai risposto inziando con la battuta delle turistelle, come per sminuire l'importanza di una foto che ritrae una preda e lo spot dove è avvenuta la cattura! Ti chiedo! Ma da quanto non si vedono report di pesca seri, di quelli con i contro c@@@i? Un perchè ci sarà, o no? :(
La presenza di tanta gente in quel posto non mi tocca direttamente, non è uno spot che frequento spesso! Il problema non è solo la tua foto (guarda caso dopo che l'hai postata, amici che la frequentano spesso, ci hanno trovato 15-20 persone che pescavano a spinning!), ma anche operatori del settore che ci mandano o peggio ci portano il primo che capita. A parte poi l'opportunità che offre il forum di lucrare info senza dare nulla in cambio! Sempre più spesso incontro gente che mi confessa di "leggere" il forum senza pero esservi registrata! :smt009
Il mio post non voleva essere un'attacco, ma un commento al tuo, dal mio punto di vista. :smt023
BallaCoiPersici ha scritto:Insomma, non s'è salvata la fiCa dall'era digitale, figuriamoci se si salverà la pesca.
nurra ha scritto: Non finirà, perchè FB si alimenta con una benzina preziosa: il narcisismo, ecco il segreto.
maurizioA. ha scritto:Non vivo assolutamente il release come un torto, vivo come un torto (al pesce e alla natura in generale) il catch finalizzato al release, quindi la cattura come puro divertimento e la sofferenza gratuita inflitta all'animale.
Alessandro C.

Avatar utente
leo72
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 1825
Iscritto il: mer giu 29, 2005 10:27 am
Località: Aprigliano (CS)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da leo72 » lun nov 19, 2012 1:51 am

alex_76 ha scritto:Leo, tu mi hai risposto inziando con la battuta delle turistelle, come per sminuire l'importanza di una foto che ritrae una preda e lo spot dove è avvenuta la cattura! Ti chiedo! Ma da quanto non si vedono report di pesca seri, di quelli con i contro c@@@i? Un perchè ci sarà, o no? :(
La presenza di tanta gente in quel posto non mi tocca direttamente, non è uno spot che frequento spesso! Il problema non è solo la tua foto (guarda caso dopo che l'hai postata, amici che la frequentano spesso, ci hanno trovato 15-20 persone che pescavano a spinning!), ma anche operatori del settore che ci mandano o peggio ci portano il primo che capita. A parte poi l'opportunità che offre il forum di lucrare info senza dare nulla in cambio! Sempre più spesso incontro gente che mi confessa di "leggere" il forum senza pero esservi registrata! :smt009
Il mio post non voleva essere un'attacco, ma un commento al tuo, dal mio punto di vista. :smt023
Ok va bene allora cominciamo a rispondere per gradi ,
Vedi Alessandro se in questo 3d oramai per animi esasperati non si può nemmeno fare una battuta e sdrammatizzare con tanto di ematicon ditelo che mi ritiro di buon grado …..e su questo mi riferisco alle turiste dove trovavo buffo questa cosa che mi avevano detto , poi per dirtela tutto nel quotarti la tua frase sapevo anche che mi potevo permettere di sdrammatizzare perché ti ritengo una persona molto ironica …….visto che ti anche conosco per quel poco che ci siamo visti .
Se poi ritieni che l’abbia fatto per sminuire be io mi auguro che ti ricredi ……in quanto non c’era la mia intenzione .
Come se non l’hai nemmeno capito , io mi sono anche sentito un po sollevato che ale76 pensasse che non era da attribuire un sovraffollamento solo per una foto (abbi pazienza ma io ti ho risposto alla lettera di quello che hai scritto ) ……e di conseguenza ho detto in termini poveri che è probabilmente anche un fattore fisiologico dei tempi che viviamo dove in ogni caso si deve trovare il modo di convivere …….parlando in modo rilassato e ironico sempre su come in tante zone il fattore sovraffollamento ha anche più gravità per cause Territoriali di bruttezza , degrado ed alternanza di tipologie di costa ed esternando una certa invidia per le coste che avete ……..ma non c’era certo la presunzione di darti lezione su cosa dovresti fare da spinner ……. Prima perché ti ritengo un validissimo spinner e secondo perché se pensassi di farlo con solo 3 pescate sarei un emerito imbecille ……
Se poi volevi che ti dicessi che la vostra costa mi ha fatto schifo …….permettimi ma va contro la mia onestà di opinione .
Finisco pure col dire che anche nel confronto che hai fatto tra il Leonardo Muto operatore ed i Leo 72 utente … ho trovato la cosa anche abbastanza spiacevole ed inaspettata caro Alessandro che leggi qualcosa di me su seaspin dal 21 giugno 2010 ……e qui sta fondamentalmente il mio più grosso rammarico .
Semplicemente volevo esternare come è dura far convivere le due realtà e spiegando quanto è già nella mente di seaspin abbinare agli incontri nei negozi delle forme sinergiche culturali sensibilizzanti ……,e tu che fai ??!! Mi ritorci indietro la foto prima senza importanza come emblema di becero esempio di marketing qualunquista ……., abbi pazienza caro Alessandro io comincio a non capire allora nemmeno a te ……. :smt102 :smt102
Mi rimane il conforto che almeno calcisticamente con te ci capiamo ….. :smt023
----Leonardo Muto-----
Staff Seaspin

Avatar utente
alex_76
Senior Member
Messaggi: 1525
Iscritto il: lun giu 21, 2010 9:10 pm
Località: Salento

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da alex_76 » lun nov 19, 2012 12:18 pm

Leo, per come la vedo io le emoticon spesso sono usate ad arte per nascondere la mano dopo aver lanciato il sasso! Tu le hai usate per sdrammatizzare, ma ti assicuro che non sono il solo a non aver gradito l'inserimento di quelle foto nel tuo report!
Sul discorso della troppa gente in determinati spot, ti porto un'esperienza personale! I primi tempi in cui pescavo a spinning (ho sempre e solo pescato a spinning!), circa tre anni fà, andavo spesso da un negoziante, peraltro utente del forum ed uno dei primi spinner salentini, col quale parlavo di tutto ciò che era spinning!
Magari perchè voleva premiare il mio entusiasmo, o per suo tornaconto, mi indicava alcuni spot facili da barracuda. Col risultato che in quegli spot non vedo un barracuda dall'anno passato, eccetto uno preso da ale-eraser! :smt067
Il mi secondo intervento era proprio mirato a dire che il problema principale a mio avviso è dato dagli "operatori del settore" che pur di tenersi i buoni clienti gli attaccherebbero loro stessi una spigola all'ancoretta. La tua serie di foto ha dato maggior visibilità ad uno spot comunque conosciuto, ma poco praticato proprio per la sua impervietà. Sono quasi sicuro si tratti di un sovraffollamento temporaneo. Però intanto c'è! :smt102 Poi la nostra costa può piacere o meno, son gusti, io invidio certe tipologie di posti dove vai a spigole e prendi le lecce come quella di pepito! :smt118
leo72 ha scritto:Finisco pure nel dire che anche nel confronto che hai fatto tra il Leonardo Muto operatore ed i Leo 72 utente … ho trovato la cosa anche abbastanza spiacevole ed inaspettata caro Alessandro che leggi qualcosa di me su seaspin dal 21 giugno 2010 ……e qui sta fondamentalmente il mio più grosso rammarico .
Sia che si legga il forum dal 21 giugno 2010, sia che lo si faccia dal 8 novembre 2012, il tuo post è chiaro! Ti ripeto, io ho solo commentato quello che hai scritto:
leo72 ha scritto:Io la penso in questo modo da spinner ma anche in primis come operatore di settore ……che gioco forza ci deve convivere in ogni caso in modo “coerente “ …….con queste realtà .
Perchè se dobbiamo giusto far vedere le nostre canne ed i nostri artificiale in belle pose macro e redatte da solo schede tecniche per spingerli all’acquisto ……e poi da spinner collega trovandolo nello spot lo vorrei far fuori ……è una incoerenza che non mi si addice :smt102 :smt102
Certo che però ti lascerebbe l'amaro in bocca....
leo72 ha scritto:Semplicemente volevo esternare come è dura far convivere le due realtà e spiegando quanto è già nella mente di seaspin abbinare agli incontri nei negozi delle forme sinergiche culturali sensibilizzanti ……,e tu che fai ??!! Mi ritorci indietro la foto prima senza importanza come emblema di becero esempio di marketing qualunquista ……., abbi pazienza caro Alessandro io comincio a non capire allora nemmeno a te ……. :smt102 :smt102
Secondo me dovreste cominciare proprio dalla parte che ho messo in grassetto! :smt038 Sabato e domenica scorso ho visto tanti ragazzi, alcuni giovanissimi, :smt026 sarebbe bello che fosse proprio Seaspin a diffondere la cultura del rispetto del mare durante i suoi Seaspin day! Intanto io ho visto solo un evento in cui Utopia ed un Seaspin point, che logicamente ha interessi paralleli, presentavano le nuove canne ed alcuni nuovi artificiali! L'evento, del raduno aveva ben poco! Per quanto mi riguarda, io son venuto non tanto per le novità in catalogo, ma per conoscere Freestex, Gresix, e salutare te Aureliano ed altri utenti del forum coi quali mi vedo raramente!
Sull'intesa calcistica, quella sono sicuro sia l'ultima delle cose che abbiamo in comune. :cool: Comunque "....fino alla fine forza JUVENTUS..." :smt023
BallaCoiPersici ha scritto:Insomma, non s'è salvata la fiCa dall'era digitale, figuriamoci se si salverà la pesca.
nurra ha scritto: Non finirà, perchè FB si alimenta con una benzina preziosa: il narcisismo, ecco il segreto.
maurizioA. ha scritto:Non vivo assolutamente il release come un torto, vivo come un torto (al pesce e alla natura in generale) il catch finalizzato al release, quindi la cattura come puro divertimento e la sofferenza gratuita inflitta all'animale.
Alessandro C.

energie
Senior Member
Messaggi: 572
Iscritto il: ven ago 19, 2011 10:44 am
Località: Gallipoli\Lecce

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da energie » lun nov 19, 2012 12:18 pm

secondo me si sta facendo una plomeica inutile e sterile su una foto.....ma dai che mentalità del medioevo quella di preservare le poste....
come se gli altri fossero idioti, ormai nel 2013 basta chiedere, aprire google maps e andarsi a scegliere belle punte.

io sono uno di quelli stupidi che portano gli amici nei posti in cui si pesca senza problemi, sono stato ripreso da tanti amici per questo e sinceramente mi fa tristezza.

Non siamo ai tropici dove si fa lancia e recupera il pesce, da noi non ci sono spot cosi. Posso anche mostrarti il migliore dei miei spot, ci vai e non prendi una mazza.

Al raduno siamo stati in 40 a lanciare ed è uscito un serra di 1kg, quindi lo spot non è buono?
Da noi non esistono spot miracolosi, fatevene una ragione. Esistono spot che in un determinato periodo offrono piu' prede, ma sono sempre aree portuali o limitrofe.

Non so come facciate a condannare Leonardo, tutto mi sembra tranne una persona da "marketing".
Lo vedo come uno di noi, uno spinner comune, che posta una comune cattura con la felicità che comporta.

Ragazzi spesso molti di noi si ritengono superiori sol perchè praticano lo spinning, non ho mai capito questa cosa......il bigattinaro è un cog***e?

Avatar utente
Paolo75
Senior Member
Messaggi: 657
Iscritto il: mar ott 02, 2007 1:16 pm
Località: Salento

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Paolo75 » lun nov 19, 2012 12:31 pm

Dico la mia...un po' con l'amaro in bocca ma con l'idea di cercare comunque di individuare un punto di partenza per una discussione utile e produttiva, dal momento che le polemiche non portano a nulla, il dialogo e il confronto certamente sì. :smt024

Avendo partecipato direttamente all'evento (ovviamente sabato e domenica, non allo strascico privato dei giorni seguenti), ci terrei che restasse un buon ricordo di quelle giornate: siamo stati bene, ci siamo divertiti, abbiamo chiacchierato e scherzato, e ci siam fatti 4 risate in compagnia. Com'è giusto che sia ad un raduno che si rispetti. :smt023

Con un po' di lungimiranza si poteva evitare a monte ogni polemica, provvedendo a tutelare gli spot con foto opportune: in fondo una foto con il mare come sfondo, o col pescetto posato per terra e fotografato, non è difficilissima anche per me che con la macchinetta sono una frana.
Ma fondamentalmente la cosa che non condivido del discorso di Leo (ok, hai ragione, certe scogliere sono il segreto di pulcinella, ma non sono la panacea, e se non le si pubblicizza alla lunga, causa ovvi cappotti, l'affollamento decresce, se invece piombano foto a intervalli regolari allora l'affollamento non decresce...tutt'altro si alimenta!) è il cenno alla massificazione dello spinning. Farsene una ragione....fosse facile! C'è chi a pesca può andare quando vuole, e se trova uno spot occupato cambia e va altrove, o magari ci ritorna a pomeriggio, oppure il giorno dopo. E la massificazione la accetta, quantomeno la tollera, e cerca di aggirarla.
Poi c'è però chi ci va quando può, chi fa sacrifici per ritagliarsi un paio d'ore nel weekend, e trova lo spot occupato, prova al secondo...idem...e poi si rassegna e chiede umilmente al bigattinaro se può mettersi a 20 metri da lui e fare due lanci, sperando in un sì.

Io sono da sempre un sostenitore della libertà individuale, in ogni forma, compresa quella di pescare e postare le catture, anzi soffro un po' nel non vedere un gran numero di schede dei miei conterranei (e spero che cappottino quanto me! :smt005 ). Ma negli ultimi tempi dalle mie parti stiamo vivendo sulla nostra pelle questa esplosione dello spinning. Ovvio che agli operatori del settore questo sia molto gradito, ci mancherebbe, ma vendere deve sempre essere accompagnato da informazione su tutto ciò che lo spinning è e incarna, dall'esplorazione al prelievo consapevole, dai sacrifici che rendono più appagante la cattura alla tutela del nostro mare/mondo. Per questo quelle foto mi hanno lasciato l'amaro in bocca: non un rigo, niente di tecnico, nessuna osservazione che potesse essere spunto di riflessione...insomma, nulla di nulla, solo una foto, che per alcuni vale molto, moltissimo, ma che per chi ama il mare e lo spinning lascia veramente poco... :( se l'obiettivo della foto era far colpo sui primi, sicuramente l'obiettivo è stato centrato, se invece si voleva condividere delle emozioni con i secondi....un po' meno.

Forse sono stato lungo, ma vorrei aggiungere qualcos'altro, non legato direttamente a questo, ma dal momento che si parla di massificazione e delle sue conseguenze...
...io sono stato 'educato al mare' da alcuni spinner, molti di questi sono qui sul forum, altri no, che mi hanno insegnato il rispetto del mare e dei suoi abitanti. Tra le altre cose, mi hanno insegnato che quando un tonno salta a 50 metri da riva, è meglio non lanciare e aspettare qualche minuto, altrimenti il rischio di allamarlo e fargli dei danni seri è altissimo. E così ho sempre fatto e continuo a fare. Poi sono venuti fuori i primi report di tonni da riva, qui come altrove, e facebook in questo credo (non sono iscritto...) sia devastante (perchè credo che su FB davvero sia la gara a chi ce l'ha più lungo...). Risultato: quest'estate ho incrociato tantissimi spinner che andavano in scogliera con l'idea di fare il tonno, alcuni con attrezzatura da tonno, altri decisamente no. :-D E io mi divertivo a chiedere loro se sapessero qualcosa sulla legislazione, la taglia minima, il periodo legale di pesca, ecc ecc ecc...vi lascio immaginare le risposte.... :smt009

E' questa la massificazione che vogliamo? Masse non pensanti ma paganti che si accalcano sulle nostre spiagge/scogliere? Credo (ma ne sono abbastanza convinto, altrimenti non sarei qui) che questo non sia l'intento né di Seaspin, né di ogni altro operatore del settore con un po' di sale in zucca (ma qui confesso che qualche dubbio mi viene...), altrimenti tra un po' diventeremo come i pescatori professionisti che rientrano in porto con casse di ricciolette da pochi etti e si lamentano che "quelle c'erano..."

Avatar utente
Aureliano
senior old forum
Messaggi: 3887
Iscritto il: lun ago 08, 2005 5:17 pm
Località: Casarano (Lecce)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Aureliano » lun nov 19, 2012 2:19 pm

energie ha scritto:. Posso anche mostrarti il migliore dei miei spot, ci vai e non prendi una mazza.
:-D :-D :-D Appunto, se sono tutti come il porto che mi ha descritto dopo due giorni non rimane più una lisca.... :smt005 :smt005 :smt005
"Sempre il mare, uomo libero, amerai! perché il mare è il tuo specchio; tu contempli nell'infinito svolgersi dell'onda l'anima tua, e un abisso è il tuo spirito non meno amaro. Godi nel tuffarti in seno alla tua immagine; l'abbracci con gli occhi e con le braccia, e a volte il cuore si distrae dal tuo suono al suon di questo selvaggio ed indomabile lamento..."
[C. Baudelaire]


http://www.youtube.com/watch?v=LsTQM4t7 ... re=related

G.Antonio Marrazza

Avatar utente
lilou
Senior Member
Messaggi: 281
Iscritto il: sab lug 10, 2010 5:04 pm
Località: Arnesano(LE) - Milano

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da lilou » lun nov 19, 2012 2:19 pm

Scusate se mi intrometto ,visto che parlo sempre poco e quasi mai di cose tecniche ,nonostante non sia venuto al raduno per problemi legati al lavoro ,sono uno che quando è nella sua terra fa spinning 24h su 24h e spesso battaglia anche quelle "punte" a circa 60km da casa ,però ne sempre valsa la pena visto che erano sempre libere e spesso fruttavano qualcosa ...Non vedo come si possa negare che postare determinate foto sia stato un errore, viste le esperienze passate di raduni in altre terre , però dal mio punto di vista non ci vedo nulla di male ,tanto dalle nostre parti c'è la tendenza ad andare dove lo spot va più di moda quindi tra 2 mesi saremo di nuovo solo i soliti a pescarci... :smt052 ... Riguardo il calcio parliamo di Salento quindi FORZA LECCE !!! :smt079 SALUTI A TUTTI
TRA IL FORUM E IL FARE C'E' DI MEZZO IL MARE ...!!!!

Ma, pensò, io le tengo al posto giusto. Soltanto non ho più fortuna. Ma chissà?
Forse oggi. Ogni giorno è un nuovo giorno. È meglio quando si ha fortuna. Ma io
preferisco essere a posto. Così quando viene sono pronto.
<Il vecchio e il mare>

Brigante
New Entry
Messaggi: 2
Iscritto il: dom nov 18, 2012 8:18 pm

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Brigante » lun nov 19, 2012 3:40 pm

Ciao a tutti sono Ulisse del Brigante Pesca, entro in questo dibattito innanzitutto per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato con lo spirito giusto al raduno e hanno compreso il vero " scopo" di quest'evento.
Ringrazio Utopia Tackle, Massimo della Salda, Stefano Pisu e Leonardo Muto per avermi dato la possibilità e soprattutto la fiducia di realizzare il tutto. Soddisfatti del risultato ottenuto, mi rammarico solo di alcune vigliaccherie che non trovano, spero, terreno fertile.
L'umiltà dimostrata da Stefano e Leonardo è stato il più grande INSEGNAMENTO, durante questo raduno, per tutti noi spinner.
Qualcuno invece, dall'alto del suo piedistallo, si è sentito forse toccato, senza davvero capirne il motivo. Bisogna però riflettere prima di fomentare cattiverie e ipocrisie.
Oggi come oggi si fanno tanti sacrifici per mandare avanti un'azienda e non è corretto farci passare per macina soldi: questa è la più grande vigliaccheria che uno, che si vanta di essere parte della stessa azienda, può fare.
Mi scuso per questa parentesi ma era mio dovere mettere qualche puntino...
Riconfermo l'invito a tutto lo staff di Seaspin nel venire nel Salento e passare due ore a pescare e a gustare un buon bicchiere di vino e farci quattro risate, perchè questo è il salento, terra di accoglienza. Questa è la stessa accoglienza "da spinner" che io durante i miei anni di esperienza ho sempre ricevuto sia in Italia che all'estero. Nessuno ha il potere di ostacolare ciò soltanto per sentirsi protagonista. Chi non doveva parlare ha parlato.
Ora forse è il momento delle scuse.
Andiamo a pescare meglio e divertiamoci senza pensare a queste inutili ipocrisie.
Io sono il primo disponibile a condividere due belle ore di pesca insieme, NON PER INTERESSE COME MI VUOL FAR PASSARE...... "in qualsiasi spot", con chi però non mi accoltella alle spalle.
Grazie
Sempre......FORZA LECCE

Brigante Pesca

Avatar utente
MauroLE
Senior Member
Messaggi: 221
Iscritto il: mer giu 01, 2011 9:54 am
Località: Leverano (LE)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da MauroLE » lun nov 19, 2012 4:48 pm

Io non ci sono stato al raduno per cause di forze maggiori, e mi è dispiaciuto tantissimo, non tanto per la pescata ma per il fatto di non aver avuto l'opportunità di conoscere massimo,stefano, leonardo e tutti gli spinner salentini che ancora non conosco, o conosco solo il nome...
La situazione dell'incremento massivo degli spinner io la vivo in questo modo: prativo spinning da quasi 2 anni e a dire la verità mi sento ancora (e lo sono ancora) un pivello/neofita (chiamatemi come volete) e ho visto già la differenza di spinners da un anno all'altro...Anche nel mio paese c'è stata un'esplosione ma io credo che col passare del tempo rimarranno solo i puristi,o meglio solo coloro a cui piace veramente lo spinning...

La gente che ha iniziato da poco a spinnare io la vedo veramente poco nei vari spot che io pratico e sinceramente non credo che praticheranno questa tecnica a lungo...

Lo spot di cui si sta parlando lo conoscono quasi tutti gli spinners salentini, io personalmente battaglio da tempo per andare lì e anche lì vicino per andare a respirare un'aria diversa, ma causa il tempo limitatissimo a mia disposizione e la distanza dalla mia casa non riesco ad andare...e sinceramente dispiace tantissimo non esserci ancora andato.

Per tutte le polemiche che ci sono in questo 3d credo che ognuno di noi cerca di nascondere lo spot quando posta una cattura, ma alla fine, vuoi qualche piccolo particolare o la telefonata, si sa sempre dove è...

Chiedo scusa se c'è qualche errore di troppo oppure che ho parlato senza senso, ma non mi va di rileggere il tutto...

Ciao a tutti...

Avatar utente
ale_eraser
Senior Member
Messaggi: 381
Iscritto il: dom dic 04, 2011 1:36 pm
Località: lecce

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da ale_eraser » lun nov 19, 2012 5:00 pm

lilou ha scritto:Scusate se mi intrometto ,visto che parlo sempre poco e quasi mai di cose tecniche ,nonostante non sia venuto al raduno per problemi legati al lavoro ,sono uno che quando è nella sua terra fa spinning 24h su 24h e spesso battaglia anche quelle "punte" a circa 60km da casa ,però ne sempre valsa la pena visto che erano sempre libere e spesso fruttavano qualcosa ...Non vedo come si possa negare che postare determinate foto sia stato un errore, viste le esperienze passate di raduni in altre terre , però dal mio punto di vista non ci vedo nulla di male ,tanto dalle nostre parti c'è la tendenza ad andare dove lo spot va più di moda quindi tra 2 mesi saremo di nuovo solo i soliti a pescarci... :smt052 ... Riguardo il calcio parliamo di Salento quindi FORZA LECCE !!! :smt079 SALUTI A TUTTI
condivido in pieno, non è il più ospitale dei posti in cui si va a lanciare, mettici poi i cappotti assicurati e tra MOLTO meno di 2 mesi ci andrà solo chi ama pescare lì sopportando batoste e uscite infruttuose...
ieri ci sono tornato e ho trovato qualche volto nuovo (gente che spinnava con muli da bolognese :smt067 :smt067 ), ma il sonoro cappotto (direi scontato) li ha scoraggiati moltissimo... non credo ritorneranno :smt040
questo perchè non è per niente il paradiso della pesca, come nessun altro posto in italia.

certo con la foto si poteva fare meglio, inutile negarlo. :smt102
Alessandro

energie
Senior Member
Messaggi: 572
Iscritto il: ven ago 19, 2011 10:44 am
Località: Gallipoli\Lecce

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da energie » lun nov 19, 2012 5:44 pm

quale sarebbe la foto incriminata scusate?

Avatar utente
alex_76
Senior Member
Messaggi: 1525
Iscritto il: lun giu 21, 2010 9:10 pm
Località: Salento

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da alex_76 » lun nov 19, 2012 5:45 pm

Brigante ha scritto:Ciao a tutti sono Ulisse del Brigante Pesca, entro in questo dibattito innanzitutto per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato con lo spirito giusto al raduno e hanno compreso il vero " scopo" di quest'evento.
Dall'evento è passata più di una settimana, i ringraziamenti sono graditi ma alquanto in ritardo. Certamente dispiace vederti intervenire solo dopo che sei stato indirettamente tirato in ballo. Dal mio punto di vista sarebbe stato opportuno farlo prima che fosse Leonardo a pubblicizzarti:
leo72 ha scritto:Confermato ed a vete fatto bene ad anticiparmi :smt023

Il 10-11 Novembre si terrà il primo raduno Seaspin nel Salento, evento organizzato da Brigante Pesca con la partecipazione, direttamente dallo staff Seaspin ,del sottoscritto e Stefano Pisu più altri componenti in zona come maderatori forum e collaboratori . L'incontro è previsto per sabato 10 a Sternatia presso il negozio Brigante Pesca. La manifestazione comprende la presentazione e dimostrazione dei prodotti e grandi novità Seaspin e tante sorprese. Nella giornata di Domenica 11 avverrà il raduno con una sessione di pesca collettiva. Il programma definitivo con orari e luoghi verrà pubblicato quindici giorni prima dell'evento. L'invito è aperto a tutti gli spinner e ci si augura che in tanti vorranno a condividere queste giornate. Per info Ulisse 0836-666148

Immagine

Vi aspettiamo in tanti :smt026 :smt026
Sicuramente avrai avuto i tuoi buoni motivi, ma a parte questo, quando parli di vigliaccherie, piedistalli, cattiverie ed ipocrisie penso tu ti rivolga a me, visto che sono stato io a nominare il Seaspin point!
Partiamo per gradi! :smt023
Innanzitutto l'umiltà! Per quanto Freestex e Leo72 si siano dimostrati delle bravissime persone (ma in due anni di forum questo per me era scontato), a me l'umiltà l'ha insegnata mio Padre ogni giorno in ogni suo gesto! Di cattiverie ed ipocrisie gratuite mi sembra di non averne lette ne scritte. C'è stato solo un vivace scambio di opinioni sull'opportunità o meno di postare la foto di una cattura! :smt023
Brigante ha scritto:Oggi come oggi si fanno tanti sacrifici per mandare avanti un'azienda e non è corretto farci passare per macina soldi: questa è la più grande vigliaccheria che uno, che si vanta di essere parte della stessa azienda, può fare.
Mi scuso per questa parentesi ma era mio dovere mettere qualche puntino...
Se continui ad avercela con me allora stai facendo confusione! :smt005 Io sono solo un'utente del forum del marchio Seaspin! Che è di Utopia Tackle.
Ora il momento delle scuse! Non era mia intenzione darti del macina soldi, cerco sempre se ho da fare delle critiche di farle in modo da renderle costruttive! Ed è quello che ho fatto anche in questo caso!
alex_76 ha scritto:
leo72 ha scritto:Semplicemente volevo esternare come è dura far convivere le due realtà e spiegando quanto è già nella mente di seaspin abbinare agli incontri nei negozi delle forme sinergiche culturali sensibilizzanti ……
Secondo me dovreste cominciare proprio dalla parte che ho messo in grassetto! :smt038 Sabato e domenica scorso ho visto tanti ragazzi, alcuni giovanissimi, :smt026 sarebbe bello che fosse proprio Seaspin a diffondere la cultura del rispetto del mare durante i suoi Seaspin day!
Sull'invito allo staff tutto di seaspin, beh quello è scontato. Ma non solo a loro! Qualsiasi utente del forum da Massimo all'ultimo degli iscritti sono invitati a trascorrere delle giornate di pesca ma non solo in puglia! :smt023 Siamo in tanti utenti pugliesi sul forum disponibili ad ospitarli in qualunque momento dell'anno! Tutti pronti a condividere i nostri hotspot con loro. E comunque certi di non trovare un domani foto "compromettenti" in giro per il web!
Detto questo, non interverrò più in questo thread. Tanto il mio pensiero ormai è ben chiaro! :smt023
Ciao
BallaCoiPersici ha scritto:Insomma, non s'è salvata la fiCa dall'era digitale, figuriamoci se si salverà la pesca.
nurra ha scritto: Non finirà, perchè FB si alimenta con una benzina preziosa: il narcisismo, ecco il segreto.
maurizioA. ha scritto:Non vivo assolutamente il release come un torto, vivo come un torto (al pesce e alla natura in generale) il catch finalizzato al release, quindi la cattura come puro divertimento e la sofferenza gratuita inflitta all'animale.
Alessandro C.

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da gresix » lun nov 19, 2012 6:04 pm

Brigante ha scritto: Oggi come oggi si fanno tanti sacrifici per mandare avanti un'azienda e non è corretto farci passare per macina soldi: questa è la più grande vigliaccheria che uno, che si vanta di essere parte della stessa azienda, può fare.



Brigante Pesca
Scusa Ulisse,ma chi stai accusando??
Fai nomi e cognomi,o nich-name se ti e' piu' comodo.
Almeno dai l'opportunita' di rispondere.
Questa e' un accusa bella e buona......e non confondere,vigliaccheria con giramento di coglioni.

Tutto questo si poteva evitare,tra facebook,e qui alcune foto potevano non essere messe,per rispetto di molti di voi,invece avete preferito la visibilita',al buon senso.
Ricordati che non si puo avere senza dare,bastava veramente poco,per evitarlo.
E se parlo io che in quelle zone ci bazzico poco o niente puoi capire benissimo,lo stato d'animo di molti altri,che li ci sono cresciuti.
A prova di questo nelle foto su facebook sono apparsi dei commenti dove la prima cosa che e' stata chiesta,e' stata:Lo stesso posto del Raduno?? per farti capire chi sono veramente gli spinner che abbondano in questi tempi,persone che per un pesce darebbero il culo.
Tu non sai la storia di Seaspin e dei Raduni precedenti,nulla a che vedere con tutto quello che accade attualmente,dove l'amicizia,la goliardia,il rispetto,e il buon senso erano atteggiamenti e concetti sacri...........ora tutto questo non ce' piu,come non ci sono piu' i tanti che frequentavano Seaspin,e tutto questo non fa altro che allontanarne sempre piu'.

Se volete avere dovete dare.
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

energie
Senior Member
Messaggi: 572
Iscritto il: ven ago 19, 2011 10:44 am
Località: Gallipoli\Lecce

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da energie » lun nov 19, 2012 6:17 pm

Gresix se ricordo bene, il commento sul posto l'ho scritto io su facebook.

Forse il culo lo darai tu per un pesce, magari anche per qualcos altro.
Non ti devi permettere di esprimere offese gratuite in questo modo.
Nemmeno lo mangio volentieri il pesce, e uguale la mia famiglia.

Non mi conosci e non sai come la penso in ambito spinning, vado a pesca 3-4 volte a settimana solo per stare con amici e per il piacere di farlo.
Se voglio prendere un pesce, so dove e quando andare, visto che pochi spinnano con la mia stessa frequenza nel salento.
anzi, ho pure portato amici a scappottare nei posti in cui si prendeva "facile".
Il 90% delle mie uscite sono in posti dove so già che non si prenderà nulla, ci vado solo per unirmi ad amici, il fine settimana ricevo almeno 4-5 chiamate da persone diverse per andare a spinnare insieme. Mi unisco e vado dove vogliono loro solo per il piacere di spinnare insieme.
Ho fatto 2 mesi alba e tramonto ovunque, la mia auto ha 20 mila km in 8 mesi, 15 mila fatti a spinning.

siete voi gli ipocriti che state portando avanti questa farsa contro Leonardo e Ulisse, ma vergognatevi....come si fa ad attaccare una persona come Leonardo che solo a parlarci 30 secondi si capisce benissimo che è una persona comune, uno spinner, uno dei tanti con cui vado a pesca ogni giorno. Senza conoscermi e' stato ad ascolatarmi e scrivermi ore su facebook, senza alcun tornaconto.

State aggredendo Ulisse, che per carità, l'evento ha anche un fine pubblicitario, ma avete visto altri venditori o marchi fare una cosa del genere?
Fanno tutti rinfresco, colazione servita in scogliera (proibitiva) e tutto il resto?
Sempre i soliti italiani, si critica e basta, mai nessuno che dica un grazie di cuore.

Avatar utente
Aureliano
senior old forum
Messaggi: 3887
Iscritto il: lun ago 08, 2005 5:17 pm
Località: Casarano (Lecce)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Aureliano » lun nov 19, 2012 6:23 pm

energie ha scritto:Gresix se ricordo bene, il commento sul posto l'ho scritto io su facebook.

Forse il culo lo darai tu per un pesce, magari anche per qualcos altro.
Non ti devi permettere di esprimere offese gratuite in questo modo.
Nemmeno lo mangio volentieri il pesce, e uguale la mia famiglia.

Non mi conosci e non sai come la penso in ambito spinning, vado a pesca 3-4 volte a settimana solo per stare con amici e per il piacere di farlo.
Se voglio prendere un pesce, so dove e quando andare, visto che pochi spinnano con la mia stessa frequenza nel salento.
anzi, ho pure portato amici a scappottare nei posti in cui si prendeva "facile".
Il 90% delle mie uscite sono in posti dove so già che non si prenderà nulla, ci vado solo per unirmi ad amici, il fine settimana ricevo almeno 4-5 chiamate da persone diverse per andare a spinnare insieme. Mi unisco e vado dove vogliono loro solo per il piacere di spinnare insieme.
Ho fatto 2 mesi alba e tramonto ovunque, la mia auto ha 20 mila km in 8 mesi, 15 mila fatti a spinning.

siete voi gli ipocriti che state portando avanti questa farsa contro Leonardo e Ulisse, ma vergognatevi....come si fa ad attaccare una persona come Leonardo che solo a parlarci 30 secondi si capisce benissimo che è una persona comune, uno spinner, uno dei tanti con cui vado a pesca ogni giorno. Senza conoscermi e' stato ad ascolatarmi e scrivermi ore su facebook, senza alcun tornaconto.

State aggredendo Ulisse, che per carità, l'evento ha anche un fine pubblicitario, ma avete visto altri venditori o marchi fare una cosa del genere?
Fanno tutti rinfresco, colazione servita in scogliera (proibitiva) e tutto il resto?
Sempre i soliti italiani, si critica e basta, mai nessuno che dica un grazie di cuore.

Roberto abbassa i toni e non ti permettere tu di accusare gente che nemmeno conosci!! Ora mi trovo costretto a bloccare il thread in attesa che l'amministratore decida...
"Sempre il mare, uomo libero, amerai! perché il mare è il tuo specchio; tu contempli nell'infinito svolgersi dell'onda l'anima tua, e un abisso è il tuo spirito non meno amaro. Godi nel tuffarti in seno alla tua immagine; l'abbracci con gli occhi e con le braccia, e a volte il cuore si distrae dal tuo suono al suon di questo selvaggio ed indomabile lamento..."
[C. Baudelaire]


http://www.youtube.com/watch?v=LsTQM4t7 ... re=related

G.Antonio Marrazza

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da gresix » lun nov 19, 2012 6:34 pm

Energie non ti scaldare,perche' su facebook,non sei iscritto come Energie,altrimenti avrei fatto il tuo nome......ho solo riportato una frase che ho letto senza sapere chi l'avesse scritta,e non c'e' peggior commento qui come su facebook di chiedere il posto di cattura.
Quindi io non ho offeso te,ma ho offeso tutti quelli che passano quotidianamente a lurkare.......se tu non fai parte di questa categoria buon per te :smt023



Io darei il culo, anzi due,e se era possibile anche tre per un pesce :smt023 ................ma purtroppo e' troppo peloso e' non riesco a trovare nessuno :smt090 ........e non mi resta che cappottare a vita,ma non mi sentirai mai chiedere il posto di una cattura :smt039
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

Avatar utente
Aureliano
senior old forum
Messaggi: 3887
Iscritto il: lun ago 08, 2005 5:17 pm
Località: Casarano (Lecce)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Aureliano » lun nov 19, 2012 7:06 pm

Riapro solo per l'interveto che Ulisse mi ha chiesto cortesemente di voler fare.... :smt024
"Sempre il mare, uomo libero, amerai! perché il mare è il tuo specchio; tu contempli nell'infinito svolgersi dell'onda l'anima tua, e un abisso è il tuo spirito non meno amaro. Godi nel tuffarti in seno alla tua immagine; l'abbracci con gli occhi e con le braccia, e a volte il cuore si distrae dal tuo suono al suon di questo selvaggio ed indomabile lamento..."
[C. Baudelaire]


http://www.youtube.com/watch?v=LsTQM4t7 ... re=related

G.Antonio Marrazza

Brigante
New Entry
Messaggi: 2
Iscritto il: dom nov 18, 2012 8:18 pm

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Brigante » lun nov 19, 2012 7:13 pm

Ciao a tutti.
Mi scuso se indirettamente qualcuno si è sentito tirato in ballo senza motivo.
Ci sono stati dei chiarimenti telefonicamente con chi di dovere. Sono stati risolti malintesi.
Sono pienamente d’accordo nell’ esprimere liberamente in forum i propri pensieri e le proprie opinioni ma pretendo solo che non vengano messe in mezzo la professionalità e il lavoro di una persona, che mi costringe in tal caso a intervenire senza volerlo, come ho fatto, e alimentando di conseguenza ulteriori polemiche al di fuori del commento precedente.
Non sono per mia natura una persona che frequenta i forum ed è per questo che non avevo ancora provveduto a fare i miei ringraziamenti, ma prima di chiudere definitivamente questo discorso ci tengo a riconfermare il mio più sincero Grazie a tutti.
Spero di placare definitivamente le polemiche.
Mi scuso nuovamente con tutti.
Saluti :smt023
Brigante pesca

Avatar utente
Aureliano
senior old forum
Messaggi: 3887
Iscritto il: lun ago 08, 2005 5:17 pm
Località: Casarano (Lecce)

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da Aureliano » lun nov 19, 2012 7:44 pm

Brigante ha scritto:Ciao a tutti.
Mi scuso se indirettamente qualcuno si è sentito tirato in ballo senza motivo.
Ci sono stati dei chiarimenti telefonicamente con chi di dovere. Sono stati risolti malintesi.
Sono pienamente d’accordo nell’ esprimere liberamente in forum i propri pensieri e le proprie opinioni ma pretendo solo che non vengano messe in mezzo la professionalità e il lavoro di una persona, che mi costringe in tal caso a intervenire senza volerlo, come ho fatto, e alimentando di conseguenza ulteriori polemiche al di fuori del commento precedente.
Non sono per mia natura una persona che frequenta i forum ed è per questo che non avevo ancora provveduto a fare i miei ringraziamenti, ma prima di chiudere definitivamente questo discorso ci tengo a riconfermare il mio più sincero Grazie a tutti.
Spero di placare definitivamente le polemiche.
Mi scuso nuovamente con tutti.
Saluti :smt023
Brigante pesca

Spero che con questo intervento si possa tornare alla normalità, e che le polemiche finiscano qui. Grazie Ulisse. :smt023
"Sempre il mare, uomo libero, amerai! perché il mare è il tuo specchio; tu contempli nell'infinito svolgersi dell'onda l'anima tua, e un abisso è il tuo spirito non meno amaro. Godi nel tuffarti in seno alla tua immagine; l'abbracci con gli occhi e con le braccia, e a volte il cuore si distrae dal tuo suono al suon di questo selvaggio ed indomabile lamento..."
[C. Baudelaire]


http://www.youtube.com/watch?v=LsTQM4t7 ... re=related

G.Antonio Marrazza

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da gresix » lun nov 19, 2012 7:56 pm

Alla luce dell'intervento chiarificatore di Ulisse,riprendiamo a parlare del report e di pesca,con l'augurio che tutti gli interventi fatti fin'ora siano di buon esempio per linee di condotta da tenere in futuro.
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

Avatar utente
dicentraux
Senior Member
Messaggi: 467
Iscritto il: gio ott 27, 2011 8:55 am
Località: Bari

Re: 1° Raduno Seaspin nel Salento

Messaggio da dicentraux » lun nov 19, 2012 11:05 pm

Oh! Ragazzi, adesso che gli animi si sono calmati, per noi che non abbiamo potuto partecipare e che stiamo aspettando ansiosi il report.....
Dettagli e impressioni dei conterranei sullo stria ed il mommotti115???
Massimiliano De Matteo FB

Rispondi