Sea Bassmaster Marine

Per segnalare e raccontare le visite, le partecipazioni alle Fiere e ai raduni.
Tutto sui concorsi interni od esterni al Forum.

Moderatori: Staff Seaspin, Staff Moderatori

Avatar utente
Massimo
Amministratore e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 8386
Iscritto il: sab mag 28, 2005 3:52 pm
Località: Cagliari

Sea Bassmaster Marine

Messaggio da Massimo » mer ago 12, 2009 8:27 pm

Vi rendo partecipi di questa iniziativa organizzata da Spinning Magazine e dalla associazione Sea BASSMASTER Marine nella laguna di Orbetello.
appena possibile vi posto la locandina ufficiale.
Qui sotto il regolamento.
Non posso non sottolineare che Seaspin non é stata mai favorevole a queste iniziative che, seppur organizzate con entusiasmo e la più buona volontà, mal si accostano allo spirito e alla filosofia che a nostro parere contaddistingue lo spinning in mare.

Ciò non toglie che debba ugualmente segnalare per correttezza di informazione l'iniziativa

REGOLAMENTO GENERALE

1. La Sea BASSMASTER Marine è una manifestazione agonistica di pesca sportiva a tecnica spinning e casting, gestita dall’omonima Associazione di pesca sportiva.

2. Viene organizzata una sola gara l’anno o a discrezione dell’organizzazione una serie di pre-selezioni con carattere itinerante; nel corrente anno la manifestazione si svolge in data 25 ottobre presso la Laguna di Orbetello in località Orbetello (Grosseto).

3. In base alle esigenze organizzative e logistiche, la manifestazione può contemplare un numero massimo di concorrenti ammessi alla partecipazione con prenotazione e versamento anticipato della quota.
A) La quota di partecipazione versata non è rimborsabile.
B) Il versamento anticipato della quota costituisce diritto di partecipazione acquisito e cedibile. E’ quindi ammessa la sostituzione del concorrente iscritto alla gara e successivamente impossibilitato a partecipare, a condizione che lo stesso provveda tempestivamente a comunicare il nuovo nominativo all’organizzatore, al massimo tre giorni prima della data di svolgimento della gara.

4. La gara ha una durata totale ed effettiva di 3 ore e 30 minuti di pesca:
A) La gara si svolge in una porzione di laguna (dove a discrezione degli organizzatori il campo di competizione potrà essere unico o suddiviso in forma mista) sulle cui sponde i partecipanti sono completamente liberi di muoversi e compiere gli spostamenti a distanza.
B) Il partecipante deve tenere con i concorrenti contigui una distanza minima di almeno 6 metri (salvo diversa accettazione da parte dei concorrenti stessi).
C) Il programma della manifestazione prevede la seguente scaletta temporale che deve essere tassativamente rispettata dai partecipanti, o diversamente su disposizione degli organizzatori:

 ore 5:30 - raduno dei partecipanti presso l’area allestita del ristorante “I Pescatori”
 ore 5:45 - inizio appello di presenza dei partecipanti e consegna gadget
 ore 6:30 - inizio trasferimento dei partecipanti in autobus dalla zona del raduno al campo gara, non accessibile alle autovetture, che dista a circa 4 chilometri di distanza
 ore 7:30 - presentazione, ai partecipanti, della squadra dei giudici e lettura dei punti salienti del regolamento
 ore 7:45 - posizionamento dei partecipanti sul campo gara
 ore 8:00 - inizio competizione
 ore 11:30 - termine competizione
 ore 11:45 - trasferimento dei partecipanti in autobus dal campo gara alla zona del raduno sita presso l’area allestita del ristorante “I Pescatori”
 ore 12:30 - pranzo (incluso nella quota d'iscrizione) c/o ristorante “I Pescatori” con intrattenimento
 ore 13:30 - cerimonia di premiazione in loco, presso la piattaforma esterna allestita
 ore 14:00 - ringraziamenti e discorso di chiusura della manifestazione

5. La classifica finale della gara viene stilata in base al punteggio assegnato alla sola specie ittica della spigola (Dicentrarchus labrax), senza limite di catture.
Il punteggio finale verrà stilato sulla sommatoria del peso complessivo, al netto di eventuali penalità conseguite, assegnando 1 punto per grammo.

6. Esche consentite: tutte le esche artificiali ad esclusione delle mosche.

7. Montature e attrezzature consentite: sono ammessi tutti i generi di montatura, purché allestiti con una sola esca artificiale. La lunghezza massima consentita della canna è di 3 metri.

8. La competizione, ai fini della classifica, riconosce validi i soli esemplari ittici di cui al punto 5) mentre altre specie allamate dovranno essere immediatamente rilasciate. E’ fatto obbligo da parte dei partecipanti, successivamente alla fase di convalida e pesatura immediata da parte del giudice di gara, il rilascio dei pesci catturati con la massima cura ed attenzione. La manifestazione aderisce infatti al no-kill.

9. A) E’ valido esclusivamente il pesce allamato per l’apparato buccale con la propria esca. Nel caso di artificiali a doppia o tripla ancoretta, è sufficiente per la convalida che il pesce abbia, non appena visibile in acqua, una delle ancorette nell’apparato buccale, a prescindere dal posizionamento della seconda o della terza.
B) Nel caso di distacco del pesce dall’artificiale (o di rottura del filo), la cattura sarà convalidata a condizione che il pesce si trovi già salpato o nello specchio del guadino (qualora se ne faccia uso). Se il concorrente sposta il guadino per agevolare l’ingresso del pesce slamato la cattura non è valida. Il pesce liberatosi dall’artificiale e ancora in acqua non può essere catturato con le mani né con altro attrezzo. Nel caso di rottura del filo non e’ consentito afferrare/agganciare eventuali spezzoni di lenza per tirare il pesce a riva né per pilotarlo nel guadino.
C) Il pesce allamato durante il recupero in atto al segnale di fine tempo/gara sarà convalidato (se correttamente salpato) a condizione che il concorrente segnali tempestivamente al giudice di gara il pesce in canna. E’ vietato effettuare un nuovo lancio dopo il segnale di fine tempo/gara.
D) Al segnale di fine gara saranno convalidati i pesci allamati, non ancora recuperati, solo se immediatamente segnalati al giudice di settore.

10. E’ buona norma far spazio ad un altro concorrente che abbia in canna un pesce di grandi dimensioni, per permettergli di salparlo nel tempo e spazio ragionevolmente necessari. Il concorrente che, sportivamente, si è spostato prosegue temporaneamente l’azione di pesca nello spazio lasciato libero. Dopo che il pesce è stato salpato, i concorrenti riprendono le proprie posizioni.

11. E’ vietato gradinare, o farsi aiutare a salpare, da terzi la propria preda. Il guadino può essere prestato.

12. Eventuali contestazioni devono essere proposte al giudice (di gara, durante la competizione; al direttore di gara, prima e dopo la competizione) al momento dell’accadimento della presunta infrazione, pena la loro inammissibilità. La decisione del giudice di gara è insindacabile, anche se presa su quanto non previsto dal presente regolamento. Il concorrente insoddisfatto della decisione ha facoltà di inoltrare reclamo scritto all’organizzatore della competizione.

13. Sanzioni.

A) Non convalida della cattura:
• Pesce volontariamente allamato in parti del corpo diverse dall’apparato buccale.
• Pesce guadinato o salpato da terzi.
• Pesce catturato irregolarmente nei casi previsti al punto 13.B.

B) Penalità di 2000 punti:
• Pesca con attrezzature vietate.
• Pesca con esche vietate.
• Pesce intenzionalmente preso a strappo (penalità e immissione del pesce in acqua).

C) Squalifica dalla gara:
• Atteggiamento scorretto e antisportivo reiterato verso altri concorrenti e/o l’organizzazione.
• Reiterazione delle infrazioni al punto 13.B (tra cui riutilizzo della medesima esca già dichiarata irregolare e sanzionata dal giudice).
• Scambio di catture tra concorrenti (dichiarate al giudice di gara).

14. Il concorrente è tenuto:
• a conoscere il presente regolamento;
• ad interpellare il giudice di gara, prima di pescare, circa eventuali dubbi su montature ed esche. Nel momento in cui si pesca in modo irregolare, si è soggetti alla relativa sanzione;
• a segnalare in modo chiaro e immediato al giudice di gara ogni singola cattura salpata e il proprio nominativo o numero assegnato (se contemplato), e a verificare costantemente che tutte le catture segnalate siano state effettivamente registrate, in quanto ai fini della classifica conclusiva varranno esclusivamente considerate quelle registrate dal giudice.

15. L’eventuale concessionario del fondo lagunare o marittimo, gli sponsor, il Comitato organizzatore e i collaboratori a questo correlato, declinano ogni responsabilità per danni a persone o a cose avvenuti prima, durante e dopo lo svolgimento della manifestazione.

16. Il concorrente, con il versamento della quota d’iscrizione e la propria partecipazione, accetta incondizionatamente il presente regolamento.
Massimo Della Salda
Staff Seaspin

Avatar utente
Il Bordo
Member
Messaggi: 121
Iscritto il: dom ott 04, 2009 5:20 pm
Località: Grosseto

Messaggio da Il Bordo » dom ott 11, 2009 8:15 pm

Chi va de forum? Io vorrei ma non ho un passaggio.

minoxx83
New Entry
Messaggi: 37
Iscritto il: dom nov 23, 2008 10:23 pm
Località: firenze

Messaggio da minoxx83 » mer ott 21, 2009 7:29 pm

io ragazzi ci sono!!! chi viene si faccia vivo!
La Pesca è L'arte della speranza

sparviero
Senior Member
Messaggi: 469
Iscritto il: mar set 26, 2006 9:19 pm
Località: teramo

Messaggio da sparviero » dom ott 25, 2009 7:16 pm

UNA SOLA PAZZESCA!!! :smt009
ORGANIZZATA IN MANIERA BECERA!!!
SI PESCAVA A MEZZO METRO DAGLI ALTRI CONCORRENTI!!
SU 160 PARTECIPANTI LE SPIGOLE CATTURATE SONO STATE SOLO 20 QUINDI LA BELLEZZA DI CIRCA 150 CAPPOTTI!!
ALLA FACCIA DELL'ABBONDANZA!!
PRANZO A BUFFET E VI LASCIO IMMAGINARE!!!
SEMBRAVANO LE POPOLAZIONI DEL BIAFRA(con tutto rispetto per loro!!)IN OCCASIONE DEGLI AIUTI UMANITARI!! :smt018
PREZZO DEL PRANZO 25 EURI!!
IO SONO RIUSCITO A PRENDERE UNA SOLA BOTTIGLIA D'ACQUA PER DUE!!!! :smt009
(Ho scritto in maiuscolo per esprimere tutta la mia rabbia e il mio dissenso)
SE IL PESCE NON MANGIA..................MANGIO IO!!!

Avatar utente
Borde
Member
Messaggi: 167
Iscritto il: mar lug 10, 2007 12:45 pm
Località: Roma

Messaggio da Borde » lun ott 26, 2009 12:44 pm

Embè...160 persone che per tre ore e mezza martellano l'acqua con gli artificiali...e te credo che i pesci se ne so andati...già tanto per quelle povere 20 che si so fatte prendere :-D :-D :-D
"Que es mi Dios la libertad,
mi ley la fuerza del viento,
mi única patria la mar".

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » lun ott 26, 2009 1:02 pm

sparviero ha scritto:UNA SOLA PAZZESCA!!! :smt009
ORGANIZZATA IN MANIERA BECERA!!!
SI PESCAVA A MEZZO METRO DAGLI ALTRI CONCORRENTI!!
SU 160 PARTECIPANTI LE SPIGOLE CATTURATE SONO STATE SOLO 20 QUINDI LA BELLEZZA DI CIRCA 150 CAPPOTTI!!
ALLA FACCIA DELL'ABBONDANZA!!
PRANZO A BUFFET E VI LASCIO IMMAGINARE!!!
SEMBRAVANO LE POPOLAZIONI DEL BIAFRA(con tutto rispetto per loro!!)IN OCCASIONE DEGLI AIUTI UMANITARI!! :smt018
PREZZO DEL PRANZO 25 EURI!!
IO SONO RIUSCITO A PRENDERE UNA SOLA BOTTIGLIA D'ACQUA PER DUE!!!! :smt009
(Ho scritto in maiuscolo per esprimere tutta la mia rabbia e il mio dissenso)
con tutto il rispetto, (a parte il maiuscolo)

ma cosa ti aspettavi??? :smt005 :smt005 :smt005
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Il Bordo
Member
Messaggi: 121
Iscritto il: dom ott 04, 2009 5:20 pm
Località: Grosseto

Messaggio da Il Bordo » lun ott 26, 2009 1:21 pm

E io che volevo anche partecipare. Le poche spigole tirate fuori come erano?

Avatar utente
Sirb1
Senior Member
Messaggi: 1126
Iscritto il: lun ott 10, 2005 11:17 am
Località: Roma

Messaggio da Sirb1 » lun ott 26, 2009 1:26 pm

Marko 111 ha scritto:E io che volevo anche partecipare. Le poche spigole tirate fuori come erano?
bagnate .... !! :smt005 :smt005 :smt005

perdonatemi non ho resistito !!
Filippo ...... i'm just a fisherman

Complimenti a tutti per i complimenti !
Presidente dello staff del gruppo pro dello spinning lagunare alla perchia imperiale di fondale
1° enunciato di Zara : "non ci cacare il cazzo che siamo nati prima di te" !!!!

Quanto scrivo è solo il mio pensiero e non può essere riconducibile al pensiero e/o al volere di qualsiasi altro individuo, gruppo, associazione o quant'altro !

Avatar utente
mifischiasselafrizione
Senior Member
Messaggi: 410
Iscritto il: lun set 26, 2005 3:13 pm
Località: VECCHIANO - PISA

Meno male

Messaggio da mifischiasselafrizione » lun ott 26, 2009 1:48 pm

Almeno questa sola me la sono evitata !!
Pero' ho fatto un cappotto lungo 70 km di litorale Tosco-Ligure.

Mi sa che mollo tutto e vado in palestra !
Ah si spinning, ma in quale palestra ?



Coefficiente cappotti = 0,01

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Messaggio da il nonno » lun ott 26, 2009 2:08 pm

Personalmente mi sento di esprimere la mia opinione....
a Grosseto conosco diverse persone che hanno partecipato alla gara e che mi hanno chiesto di farlo, ma sono sempre stato fermo nella mia decisione di dire no per motivi che prescindevano dall'organizzazione, ma semplicemente legati alla mia visione dello spinning e dela pesca in questo momento....
Ero comnque felice del fatto che si sarebbe organizzata una manifestazione di tale portata in tale cittadina per il riscontro che sarebbe potuto rientrare da un punto di vista turistico e promozionale (si parlava di circa 200 iscritti, presenze dal giappone e dalla russia......)
La laguna di orbetello la conosco molto bene, la mia ragazza è orbetellana e passo li molto tempo della mia vita oramai da diversi anni...è un posto splendido e una gara organizzata in una maniera differente sarebbe stata secondo me fantastica, ovvero sarebbe bastato pensarla fatta con bassboat così come si organizzano i tornei di bass.
Si sarebbe dato l'opportunità di scegliersi il posto preferito all'interno di un campo gara ampio e all'apparenza tutto uguale e sarebbe potuta venir fuori la tecnica e la strategia....unico modo possibile secondo me di organizzare una gara in quell'ambiente, ovvero realizzando un organizzazione simile ad una gara di bass.
Sarebbero usciti una marea di pesci, le persone avrebbero naturalisticamente apprezzato un bello scenario, e turisticamente la zona avrebbe avuto un'ottima pubblicità....mi dispiace che sia andata così, ma quando la mia ragazza mi ha chiamato la domenica mattina dicendomi dove avevano messo la gente a pescare (a fianco di un parcheggio e di una strada trafficata) mi sono davvero cascate le braccia....
Ecco come buttare nel secchio la possibilità di fare per una volta una bella figura....
E che non mi si venga a dire che è stata fatta li per motivi organizzativi....ho fatto gare a surf per 10 anni a giro per il mondo e quando la volontà c'è, si riesce ad unire le esigenze della manifestazione (giudici, spostamenti sul campo gara, ecc.) con una bella promozione turistica per la zona.
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » lun ott 26, 2009 2:23 pm

S.O.L.D.I.

io credo che il motivo sia stato solo questo...

la gente va, porta soldi...

gli organizzatori son contenti, tanto alla prossima gara organizzata così qualcuno che andrà ci sarà sicuramente...

questo è il destino di tutta la pesca in Italia, la gara, che poi sia una gara senza senso poco importa, uno che ha fatto una gara si sente un gradino sopra, perchè è AGONISTA!!! :smt005

questa è la molla che spinge la gente ad andare a certi eventi ridicoli che di pesca non hanno praticamente nulla.

Mia opinione generale
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Messaggio da il nonno » lun ott 26, 2009 2:46 pm

Davide in parte hai ragione, quando si fanno le gare un pò ci si sente "più bravi degli altri" e mi includo anch'io in questa categoria che quando ero agonista obiettivamente mi sentivo come quello che ne sapeva a pacchi su tutto (anche se cercavo di non dispensare mai verità assolute a destra e a manca).
In questo caso comunque il mio dispiacere non era relativo alla gara in se (del fatto che la gara a spinning sia un assurdo in sè, ci sarebbe da parlarne per parecchio tempo), ma alla sbagliata politica organizzativa di un evento che comunque 200 persone le aveva portate e sarebbe bastato poco, anche se prorpio la si voleva organizzare da terra, per dare al tutto un altro fascino.....peccato
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4421
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Messaggio da jackhunter » lun ott 26, 2009 3:48 pm

quoto un pò tutti per il dissenso!
i motivi e le osservazioni che avete fatto sono prorpio tra quelli che dopo tanti anni di gare mi hanno spinto a mollare tutto per ritrovare il puro e semplice piacere di pescare che ormai avevo quasi perso!

concordo anche con il Nonno...forse, e dico forse, l'unica maniera per far assomigliare quella baraoda a qualcosa di simile allo spinning era quella di strutturarla come una gara di pesca al bass, almeno si sarebbe potuta vedere un pò di tecnica.
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Avatar utente
jointed
Member
Messaggi: 187
Iscritto il: dom dic 18, 2005 10:14 am
Località: Milano

Peccato

Messaggio da jointed » lun ott 26, 2009 6:18 pm

E' la prima volta che partecipo ad una gara di pesca e direi che a parte il cappotto che ho fatto non mi è piaciuta tanto.
Sparviero non te la prendere...cerchiamo una filosofia per dimenticare presto

Aspettative e motivazione: possibilità che qualcuno su 160 persone prendesse qualche bel pesce vista l'esclusività del luogo. Questa era la pubblicità e la premessa.
I premi erano succulenti per i primi 5 class e per il Big Fish.
Il campo gara secondo me andava bene per pescare a mosca o per fare jogging (bel lungolago)...non spinning: fondo basso e piante acquatiche presenti in quantità massive, in molte zone del campo gara davvero insopportabili. Queste erbe affioranti si prendevano anche con le ancorine dei WTD 24 lanci su 30, anche a 30 m da riva. Con altri artificiali 29 su 30.
Pesce spaventato per le migliaia di lanci effettuati anche perchè mi ripeto i lanci utili sono stati pochi. Questa è la rabbia.

Personalmente mi sono indirizzato verso il big fish che non è venuto fuori ne per me che lo cercavo apposta (e ci sta) ne per gli altri concorrenti.
Lo spirito della pesca è caduto quando ho visto che con 160gr di spigola si era classificati. Si avete capito bene, con tanto di premiazione e foto :oops: .

Pranzo al ristorante penoso :smt018 .
Gli organizzatori sono stati bravi...a vendere il prodotto. Qualche premio sostanzioso ha sollevato alla fine il morale di pochi.

Le condizioni meteo-marine secondo me erano ottime e non sarebbero potuti mai venire fuori più pesci di quelli che sono stati presi.
Quoto anche io la gara stile sea-bass tournament dalle barche ma visti i costi dell'organizzazione andrebbe bene solo per i PRO TEAMS
La sfacchinata da Milano è stata una disfatta ma sbagliando si impara. Mea culpa, mea maxima culpa :smt021
Ultima modifica di jointed il lun ott 26, 2009 6:32 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
spigolax
Senior Member
Messaggi: 4317
Iscritto il: lun dic 19, 2005 7:49 pm
Località: prov:Arezzo
Contatta:

Messaggio da spigolax » lun ott 26, 2009 6:31 pm

con le bassboat sarebbe stato il massimo ma ci volevano molti piu' giudici di gara..,e poi li si pesca spigole non bass..,secondo me l'hanno organizzata in quel modo anche per essere sicuri che tutti i pesci fossero rimessi in acqua sani e salvi..
Alessio:
http://spinningexperience.blogspot.com/
Tempesta ha scritto: accorgersi delle volte che si prende solo per culo e non perchè si sia fatto qualcosa di particolare (questa è la regina delle consapevolezze anche se mina il proprio ego)

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » lun ott 26, 2009 7:00 pm

Ma c'è proprio il bisogno di rovinare la pesca violentandola con le gare stile trota lago? Chi c'è stato perché ne sentiva il bisogno? Per prendere a tutti i costi? Per confrontarsi col vicino di settore? Per concludere, piante acquatiche? Dopo 3 lanci con l'esca sporca non si poteva montare il silicone? :grin: :-D
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Alefish
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 12834
Iscritto il: mer giu 08, 2005 12:40 pm
Località: Verona

Messaggio da Alefish » lun ott 26, 2009 8:03 pm

Era tutto annunciato, anche e soprattutto visto lo stile dimostrato dalla capacissima e lungimirante organizzazione nella precedente versione freshwater ( leggasi "di cava" ) :lol:
Hanno solo dimostrato per l'ennesima volta di non avere ancora capito un tubo di cosa sia davvero lo spinning!
Ora aspettiamo la prossima :-D :-D :-D
Noi di nostro stamane ci siamo divertiti con le spigole vere di mare aperto, qui in alto adriatico... alla faccia delle polle high-cash di Orbetello :smt040
Alessandro Massari

http://alleslures.blogspot.com/
http://thevagabondfisherman.blogspot.com/

Produttore artificiali custom Alle's Lures
Agente per l'Italia di Ripple Fisher, Yamaga Blanks, Carpenter e altri.
Negoziante specializzato nel settore spinning, tonno e estremo.
Collaboratore de "La Pesca Mosca e Spinning" per la pesca tropicale

Immagine Immagine

Avatar utente
jointed
Member
Messaggi: 187
Iscritto il: dom dic 18, 2005 10:14 am
Località: Milano

Messaggio da jointed » lun ott 26, 2009 8:36 pm

Nei primi 20 minuti rendevano tutte le esche allo stesso modo. La pesca veloce era da preferirsi per sondare più acqua. I fortunati che non avevano erba davanti hanno avuto più chance. Dopo mezz'ora di sbarco in Normandia (proiettili in acqua) pesce disturbato e calo assoluto delle catture e praticamente fine della gara. Seguono 3 ore di sofferenza.
Qualcuna si è fatta vedere anche dopo ma casualmente.
Drop shot inefficace. Io non l'ho fatto ma c'è chi si è dato da fare per scappottarsi con le piccoline, purtroppo pesce disturbato

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » lun ott 26, 2009 8:44 pm

Addirittura il resoconto! :grin:
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

sparviero
Senior Member
Messaggi: 469
Iscritto il: mar set 26, 2006 9:19 pm
Località: teramo

Messaggio da sparviero » lun ott 26, 2009 10:31 pm

Davide ha scritto:S.O.L.D.I.

io credo che il motivo sia stato solo questo...

la gente va, porta soldi...

gli organizzatori son contenti, tanto alla prossima gara organizzata così qualcuno che andrà ci sarà sicuramente...

questo è il destino di tutta la pesca in Italia, la gara, che poi sia una gara senza senso poco importa, uno che ha fatto una gara si sente un gradino sopra, perchè è AGONISTA!!! :smt005

questa è la molla che spinge la gente ad andare a certi eventi ridicoli che di pesca non hanno praticamente nulla.

Mia opinione generale
Davide permettimi di dissentire....!!!
Sicuramente l'evento avrà portato soldi ma se Io ho partecipato non è sicuramente perchè mi sento più bravo degli altri!!!
In primis ho colto l'occasione per stare con cari amici che purtroppo vedo una sola volta l'anno e poi, appunto perchè mi sembrava una cosa alquanto singolare, volevo vedere cosa poteva accadere in un ambiente tanto positivamente decantato in cui Io non ho mai avuto l'occasione di pescare!
Di sicuro non mi aspettavo che uscissero fuori 160 spigole, ma per quelle che erano le premesse e le promesse sembrava quasi potesse accadere davvero!!!
Poi la mia lamentela non va alla pescata (anche perchè un cappotto in più non mi fa certamente desistere dal pescare)ma molto più all'organizzazione non certo all'altezza dell'evento sia esso positivo o negativo!!
SE IL PESCE NON MANGIA..................MANGIO IO!!!

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mar ott 27, 2009 7:43 am

ognuno poi fa quello che vuole eh...

però permettimi di essere triste al pensiero che dopo la trota lago inizi la "cultura" della spigola lago... boh... se questa è pesca... :smt009
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mar ott 27, 2009 7:51 am

Davide ha scritto:dopo la trota lago inizi la "cultura" della spigola lago... boh... se questa è pesca... :smt009
più o meno trote e spigole le allevano nello stesso modo...quindi anche la pesca.
Fra un pò al posto dei carpodromi nasceranno i laghi per le orate :smt023
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

Avatar utente
Geghe
Senior Member
Messaggi: 392
Iscritto il: sab giu 04, 2005 2:01 pm
Località: Alto Adriatico

Messaggio da Geghe » mar ott 27, 2009 8:55 am

Lucignolo ha scritto: Fra un pò al posto dei carpodromi nasceranno i laghi per le orate :smt023
Esistono già :smt005 :smt005 :smt005 :smt005
Valli da pesca dove il pesce viene allevato e lo si può pescare tot al kg. Ambiente molto tecnico, dove le giuste condizioni e una corretta presentazione sono fondamentali.
E a leggere alcuni report pam di un paio d'anni fa si divertivano pure!

:smt021

Avatar utente
Lucignolo
Senior Member
Messaggi: 5618
Iscritto il: gio mar 01, 2007 2:05 pm
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Lucignolo » mar ott 27, 2009 8:57 am

Geghe ha scritto:
Lucignolo ha scritto: Fra un pò al posto dei carpodromi nasceranno i laghi per le orate :smt023
Esistono già :smt005 :smt005 :smt005 :smt005
:( :( :(
Collaboratore CTS
http://italianrods.wordpress.com

Ale M junior
"il quasi è quella cosina impercettibile che solitamente manda a puttane un'altrimenti ottima idea" A.M. Senior

DaniloZeta
Senior Member
Messaggi: 2336
Iscritto il: lun giu 06, 2005 7:41 pm
Località: castelli romani

Messaggio da DaniloZeta » mar ott 27, 2009 9:58 am

ma si possono sapere i vincitori chi sono?....

Avatar utente
Luciapumalvolo
Member
Messaggi: 160
Iscritto il: mer set 10, 2008 11:56 am
Località: Milano

Messaggio da Luciapumalvolo » mar ott 27, 2009 10:43 am

sparviero ha scritto:UNA SOLA PAZZESCA!!! :smt009
ORGANIZZATA IN MANIERA BECERA!!!
SI PESCAVA A MEZZO METRO DAGLI ALTRI CONCORRENTI!!
SU 160 PARTECIPANTI LE SPIGOLE CATTURATE SONO STATE SOLO 20 QUINDI LA BELLEZZA DI CIRCA 150 CAPPOTTI!!
ALLA FACCIA DELL'ABBONDANZA!!
PRANZO A BUFFET E VI LASCIO IMMAGINARE!!!
SEMBRAVANO LE POPOLAZIONI DEL BIAFRA(con tutto rispetto per loro!!)IN OCCASIONE DEGLI AIUTI UMANITARI!! :smt018
PREZZO DEL PRANZO 25 EURI!!
IO SONO RIUSCITO A PRENDERE UNA SOLA BOTTIGLIA D'ACQUA PER DUE!!!! :smt009
(Ho scritto in maiuscolo per esprimere tutta la mia rabbia e il mio dissenso)
Purtroppo ti devo contraddire sai che sei un mio caro amico e che ho iniziato da tempo a volerti bene... ma non la penso esattamente come te.....e questo non perchè come sai quella spigola di otto etti è capitata sul mio artificiale; questo come ti ho detto stato solo un piccolo colpo di fortuna e non bravura...

Ma la Toscana offre cornici e contesti DA SOGNO ...CERCHIAMO DI COMPRENDERE E VALORIZZARE IL NOSTRO ULTIMO PATRIMONIO CHE LA NATURA CI HA DONATO E I NOSTRI PADRI HANNO CONSERVATO, ho girato il mondo e mura antiche e borghi medioevali che fanno da contorno ad una laguna sul mare non l'ho mai trovata in nessun posto....

Ci sono stati degli errori e delle lacune organizzative (il campo di gara non è stato neppure testato prima) ma occorre migliorarsi e ripetere il tutto con l'utilizzo dei natanti...gli americani posso organizzare quello che vogliono a Lake Fork ma non avranno mai la stupenda Toscana... Orbetello ha davvero le potenzialità per diventare un trofeo ambito al livello internazionale e gli organizzatori hanno il dovere di impegnarsi al massimo proprio come fa' Seigi Kato (l'deatore del Sammy dello Shore Line e di altri artificiali miracolosi) che gira per il mondo a promuovere gli artificiali che ha disegnato......ed era li' presente..

Ti correggo le spigole catturate erano più di trenta e non 20 ed i premi stupendi (segno che non c'era solo la volonta' di guadagnare) come undicesimo premio ho avuto una canna da 200 euro ed una targa in vetro di murano.....

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mar ott 27, 2009 11:01 am

quanto è grande il lake fork?
quanto è grande l'okeechobee?

quanto lo è invece la laguna di orbetello???

dai... a parte il paragone con l'acqua dolce, ma parlando comunque di ambienti chiusi (o quasi)...

che il paesaggio sia unico non c'è dubbio, ma non credo che esso sia valorizzato tramite una gara di pesca alla spigola (allevata, o quasi) a piazzole... e non credo che kato sia venuto li per godere delle mura, quanto per soldini... come avrei fatto io se fossi stato anche Kevin Van Dam...

Le gare monospecifiche mi stanno bene, per assurdo, ma non in un laghetto, per quanto esteso possa essere (rispetto agli ambienti americani rimane sempre uno sputacchio)...

Non paragoniamo l'agonismo americano con quello nostro, non sono paragonabili per specie, per mezzi, per ambienti e per mentalità.

secondo me. :grin:
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Grunf
senior old forum
Messaggi: 3377
Iscritto il: lun giu 06, 2005 4:24 pm
Località: Sassari-Firenze

Messaggio da Grunf » mar ott 27, 2009 11:32 am

Luciapumalvolo ha scritto:
Ma la Toscana offre cornici e contesti DA SOGNO ...CERCHIAMO DI COMPRENDERE E VALORIZZARE IL NOSTRO ULTIMO PATRIMONIO CHE LA NATURA CI HA DONATO E I NOSTRI PADRI HANNO CONSERVATO, ho girato il mondo e mura antiche e borghi medioevali che fanno da contorno ad una laguna sul mare non l'ho mai trovata in nessun posto....
Sono ovviamente d'accordo, ma perplimo sul fatto che "comprendere e valorizzare" significhi organizzare una gara di pesca in una riserva. Il mio concetto di valorizzazione del nostro ultimo patrimonio donato dalla natura è un tantino diverso.
160 persone in gara per vincere un premio mi sembra si addicano di più alla valorizzazione di una attività imprenditoriale come un laghetto a pagamento.
Alessandro Bacchetti
Staff Seaspin

Sono felice di aver potuto condividere un tratto del percorso della mia vita insieme ad un grande uomo come Lorenzo.
Grazie per sempre, amico mio.

Avatar utente
Luciapumalvolo
Member
Messaggi: 160
Iscritto il: mer set 10, 2008 11:56 am
Località: Milano

Laguna di Orbetello..

Messaggio da Luciapumalvolo » mar ott 27, 2009 11:36 am

Non è certo dalla grandezza di un lago che si può decidere se merita oppure no...

La laguna di Orbetello è sicuramente molto piu' piccola dei laghi americani non possiamo certo paragonarla in termini di grandi spazi ai laghi del del territorio americano ma quanto a bellezza :smt019 !!!! La spigola è è una nostra specie ed èd autoctona e stupenda (non è un pesce importato ed adattato solo in parte)........Io credo che dobbiamo muoverci in queste cose e che chi gestisce questi eventi ha delle grandi responsabilità perchè creando dei dotti si puo' fare molto per il nostro territorio......

Difatti Kato è venuto per promuovere un suo prodotto, proprio quello che dobbiamo fare noi e ed è quello che dicevo (credo si capisca dalle poche righe sopra)...

Tornando alla spigola (rispetto al Bass) è quantomeno una specie altrettanto nobile (a mio parere lo è ancora di più) e da noi raggiunge taglie interessantissime....dobbiamo cercare di salvaguardarla (anche dall'incremento della competizione alimentare con altri predatori tipo i barra) il progetto non mi pare una fesseria e la laguna non è affatto uno squallido allevamento di pesci anzi....meglio andarlo a vedere piuttosto che parlare per sentito dire.. :smt023

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mar ott 27, 2009 11:41 am

non metto in dubbio che la laguna sia bella...

ma non vuol dire che l'evento sia stato in tutto e per tutto un daiwa trophy qualsiasi o un rapala tropphy qualsiasi, se preferisci...

la specie di moda è la spigola, l'hanno organizzato alla spigola...

sono col grunf... il mio concetto di valorizzare un pesce e un posto è diverso...

PS anche le varie riserve sono belle di per se, ma dentro hanno trote allevate, polli da macello... il posto rimane bello, ma pescarci è uno schifo
:-D
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
AlexPescatore84
Member
Messaggi: 181
Iscritto il: dom set 07, 2008 5:45 pm
Località: Napoli

Re: Peccato

Messaggio da AlexPescatore84 » mar ott 27, 2009 11:51 am

jointed ha scritto: Lo spirito della pesca è caduto quando ho visto che con 160gr di spigola si era classificati. Si avete capito bene, con tanto di premiazione e foto :oops: .
mi permetto di correggerti......il premiato aveva preso una spigoletta di 64 g....
"...Non era un pesce come quelli che si prendono con la fantasia. Avevo catturato...un'idea..."

Avatar utente
Luciapumalvolo
Member
Messaggi: 160
Iscritto il: mer set 10, 2008 11:56 am
Località: Milano

Orbetello

Messaggio da Luciapumalvolo » mar ott 27, 2009 11:59 am

Io non sono certo l'assessore al turismo e non mi reputo un'esperto in materia di promozione di un luogo (di professione faccio il legale) ma ripeto io penso che a volte credere in un progetto e portarlo avanti possa dare grandi risultati...ma ci vuole umiltà impegno e perseveranza (per me Orbetello non è affatto come un lago a pagamento con dei pesci pollo.....) la gara è un evento come tanti c'è a chi piace ed a chi no io sono andato li' per farmi due risate e stare con i miei amici e non certo con lo spirito di competere e se qualcuno ha delle idee migliori per incrementare la crescita e promuovere la diffusione di una specie e la promozione di un posto ne parli (magari Balzanelli lo ascolta)....

Sul fatto che poi alla fine gira tutto intorno ai soldi sono daccordo e questo pero' x tornare al discorso di prima lo sanno pure gli americani .........o sbaglio :wink: ?


Davide ha scritto:non metto in dubbio che la laguna sia bella...

ma non vuol dire che l'evento sia stato in tutto e per tutto un daiwa trophy qualsiasi o un rapala tropphy qualsiasi, se preferisci...

la specie di moda è la spigola, l'hanno organizzato alla spigola...

sono col grunf... il mio concetto di valorizzare un pesce e un posto è diverso...

PS anche le varie riserve sono belle di per se, ma dentro hanno trote allevate, polli da macello... il posto rimane bello, ma pescarci è uno schifo
:-D
Ultima modifica di Luciapumalvolo il mar ott 27, 2009 2:31 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mar ott 27, 2009 12:35 pm

Gli americani fanno girare i soldi con manifestazioni organizzate in spazi diversi, con prede diverse ma sopratutto con un rispetto verso il pesce diverso...

Vai al derby di martha's vineyard a portare in pesatura una spigola da 640 gr... per esempio...

i modi sono diversi, questa "gara" è stata organizzata come una qualsiasi gara di trota lago...

E guai al mondo per chi ha colto l'occasione per vedere Amici...
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Swell77
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 1500
Iscritto il: mar apr 04, 2006 3:30 pm
Località: Roma

Messaggio da Swell77 » mar ott 27, 2009 1:01 pm

Davide ha scritto:...

Vai al derby di martha's vineyard a portare in pesatura una spigola da 640 gr... per esempio...
Gia' la location mi attizza figurati quello che esce da quelle acque...
per quanto riguarda la gara non credo che siamo pronti per certi tipi di eventi almeno fino a quando non sarà Seaspin ad organizzarli....ma in parte già lo fà con i raduni che rappresentano il giusto compromesso tra evento tecnico e modo di riunire le persone dando al tutto il giusto spirito di rispetto per l'ambiente e per le prede.

Avatar utente
alespin75
Senior Member
Messaggi: 292
Iscritto il: sab apr 21, 2007 4:22 pm
Località: VITERBO

Messaggio da alespin75 » mar ott 27, 2009 1:37 pm

non credo si possa fare promozione turistica con eventi di pesca, abito a 6 km dal lago di Bolsena, una mecca per la pesca al bass, dove vengono organizzate gare valide per i campionati, gare delle quali però vengo a conoscenza solo attraverso riviste del settore, e non certo con manifesti, prova lo è il fatto che la ragazza del nonno ha scoperto della gara solo perchè l'ha vista.
per quanto riguarda la promozione turistica verso l'esterno, in questi anni non ho visto questo traffico di pescatori al bass, se non i classici tusristi estivi che di sportivo hanno veramente poco.
Ps. all'Argentario ci sono ben altri posti da vedere per pescare o per fare il turista :smt016 :smt016 :smt016

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Messaggio da il nonno » mar ott 27, 2009 2:19 pm

alespin75 ha scritto:... gare delle quali però vengo a conoscenza solo attraverso riviste del settore, e non certo con manifesti, prova lo è il fatto che la ragazza del nonno ha scoperto della gara solo perchè l'ha vista. .....
Infatti è anche questo che mi è dispiaciuto, una gara a cui eravamo a conoscenza solo noi pescatori e internauti, in loco non se ne sapeva nulla o quasi al di fuori dei negozi di pesca....
Anch'io come dite in molti sono contrario per principio a gare di pesca a spinning, vedendole insulse e illogiche secondo la filosofia che anima la tecnica, forse è prorpio per questo motivo che ho abbandonato l'agonismo a surf per darmi allo spinning, sperando di ritrovare quelle sensazioni che animavano il primo surf portato in italia da Meloni o Belfiori e che ammiravo e sognavo guardandomi i video di Fish eye con Paul Kerry che pendolava e prendeva merluzzi....
Comunque tornando alla gara, io credo che il principale problema sia prorpio dovuto all'averla voluta assimilare ad una competizione di trota lago quando invece era molto più logico assimilarla ad una competizione di pesca al bass in un ambiente che tra l'altro ricorda molto quello dove abita il centrarchide e le tecniche da usare sarebbero dovute essere molto simili...
E che non mi si dica che sarebbe stata di difficile organizzazione: con un pò di lungimiranza e buona volontà si ottiene tutto.
Io penso che la pesca pura come la intendiamo in molti qua su seaspin e le competizioni possano convivere tranquillamente, come due partiti politici che in una democrazia logica si potrebbero confrontare e convivere insieme semmai migliorandosi a vicenda....purtroppo nella pesca come nel nostro paese questo spesso non è possibile e la colpa per me è proprio da ricercarsi nella nostra indole di Italiani polemici....
Comunque sia spero la lezione gli sia servita e i prossimi eventi vadano meglio ed abbiano un riscontro maggiore in termine di consensi finali.
alespin75 ha scritto:... all'Argentario ci sono ben altri posti da vedere per pescare o per fare il turista :smt016 :smt016 :smt016
E come non quotarti!!!!!!! :cool:
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
Luciapumalvolo
Member
Messaggi: 160
Iscritto il: mer set 10, 2008 11:56 am
Località: Milano

Orbetello

Messaggio da Luciapumalvolo » mar ott 27, 2009 2:24 pm

Rispetto l'opinione altrui....ma sono libero di pensarla diversamente...c'è gente che quando sente parlare di laghetti "a pago" fa l'espressione schifata...poi magari è proprio lì che li trovi a lanciare....tanti su questo forum fanno anche le gare a trote e poi vanno a fare dei lanci nei laghetti a pagamento (dove talvolta le trote vengono liberate anche durante le gare) io credo non ci sia nulla di male.....anche le gare catch & release sono piccoli eventi (certo non proprio come come i raduni) che uniscono...si stà insieme e si scambia 4 chiacchiere si ride e si scherza magari mettendosi insieme (ed anche se ciò è un controsenso) si coltiva e si predica il rispetto dell'ambiente ma si puo' iniziare anche da li' ad insegnare alle nuove generazioni come si rimette in libertà un pesce....e talvolta qualcosa di buono si riesce a fare.......Viceversa i barbari che ammazzano tanti pesci piccoli senza il minimo scrupolo li trovi in giro spesso negli ambienti naturali.....

Nella gara di Orbetello non mi pare le spigole siano state trattate come nella maggior parte dei casi vengono trattate le trote nelle gare....quantomeno le prede sono state liberate subito dopo la pesatura.....

Se mai cominciamo a cambiare mentalità restiamo sempre qui' fermi a fare un di parole e ne facciamo tante ma di fatti ben pochi...Io credo che prima di tutto ci vorrebbero leggi diverse in materia questo è ovvio....poi di mega ambienti non ne abbiamo dobbiamo tirar fuori il meglio da ciò che madre natura ci ha donato (e secondo me non è poco)....

Se fossi io ad avere in mano quel progetto lo porterei avanti con impegno e ce la metterei tutta per eliminare luoghi comuni ed a promuovere iniziative....(le critiche le lascerei da parte) ed un giorno potrei anche aver torto ma almeno avrei dato il massimo e ci avrei provato a creare un qualcosa di diverso.......tanto alla fine se fai le cose per passione e non per il tuo tornaconto la gente prima o poi se ne accorge.....
Ultima modifica di Luciapumalvolo il mar ott 27, 2009 2:44 pm, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
Luciapumalvolo
Member
Messaggi: 160
Iscritto il: mer set 10, 2008 11:56 am
Località: Milano

Orbetello

Messaggio da Luciapumalvolo » mar ott 27, 2009 2:30 pm

il nonno ha scritto:
alespin75 ha scritto:... gare delle quali però vengo a conoscenza solo attraverso riviste del settore, e non certo con manifesti, prova lo è il fatto che la ragazza del nonno ha scoperto della gara solo perchè l'ha vista. .....
Infatti è anche questo che mi è dispiaciuto, una gara a cui eravamo a conoscenza solo noi pescatori e internauti, in loco non se ne sapeva nulla o quasi al di fuori dei negozi di pesca....
Anch'io come dite in molti sono contrario per principio a gare di pesca a spinning, vedendole insulse e illogiche secondo la filosofia che anima la tecnica, forse è prorpio per questo motivo che ho abbandonato l'agonismo a surf per darmi allo spinning, sperando di ritrovare quelle sensazioni che animavano il primo surf portato in italia da Meloni o Belfiori e che ammiravo e sognavo guardandomi i video di Fish eye con Paul Kerry che pendolava e prendeva merluzzi....
Comunque tornando alla gara, io credo che il principale problema sia prorpio dovuto all'averla voluta assimilare ad una competizione di trota lago quando invece era molto più logico assimilarla ad una competizione di pesca al bass in un ambiente che tra l'altro ricorda molto quello dove abita il centrarchide e le tecniche da usare sarebbero dovute essere molto simili...
E che non mi si dica che sarebbe stata di difficile organizzazione: con un pò di lungimiranza e buona volontà si ottiene tutto.
Io penso che la pesca pura come la intendiamo in molti qua su seaspin e le competizioni possano convivere tranquillamente, come due partiti politici che in una democrazia logica si potrebbero confrontare e convivere insieme semmai migliorandosi a vicenda....purtroppo nella pesca come nel nostro paese questo spesso non è possibile e la colpa per me è proprio da ricercarsi nella nostra indole di Italiani polemici....
Comunque sia spero la lezione gli sia servita e i prossimi eventi vadano meglio ed abbiano un riscontro maggiore in termine di consensi finali.
alespin75 ha scritto:... all'Argentario ci sono ben altri posti da vedere per pescare o per fare il turista :smt016 :smt016 :smt016
E come non quotarti!!!!!!! :cool:

Sono pienamente daccordo su tutto quello che dici...andava quantomeno organizzata come una gara di pesca al bass e da natante (e l'ho detto sopra)..... credo anche ci fossero degli sponsor sufficienti a poter coinvolgere più teste (e valide) :smt023

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mar ott 27, 2009 2:44 pm

luciapumaalvolo, ti do un'idea ma poi devi darmi una percentuale!!! :-D :-D :-D

fai come in thailandia o fuori di li, scava una bella buca, riempila di acqua, rendila salata e salmastra e poi buttaci dentro i pesci di mare, se la riscaldi ci stanno i pesci del tropico :wink:

secondo me avresti molti avventori :-D :-D :-D

un bel saltwater fishpond alla periferia di Milano e via di pesca in mare in terra meneghina!!! A questo punto ci si potrebbero organizzare manifestazioni proprio come quella organizzata ad orbetello!!!

oh... ripeto, voglio le royalties eh... :wink:

non ci credi che esistono sti laghetti? :grin:

Immagine
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Luciapumalvolo
Member
Messaggi: 160
Iscritto il: mer set 10, 2008 11:56 am
Località: Milano

Orbetello

Messaggio da Luciapumalvolo » mar ott 27, 2009 3:00 pm

Grazie per il suggerimento ma scusami, non comprendo totalmente il tuo umorismo.... :lol:

Di professione mi occupo di altro e vorrei continuare a farlo... :wink:

Per tua informazione sono Abruzzese ed ho studiato per sei anni in toscana..... :-D quindi quella terra la conosco almeno un pochino....se paragoni la laguna di Orbetello ad una pozzanghera vuol dire che ci sei stato e che sei sensibile all'arte ed alla cucina :smt005 :smt005

Pensavo piu' ad un progetto tipo questo:

Immagine

Più che altro per far parlare un po' di gente:-D :-D

DaniloZeta
Senior Member
Messaggi: 2336
Iscritto il: lun giu 06, 2005 7:41 pm
Località: castelli romani

Messaggio da DaniloZeta » mar ott 27, 2009 3:05 pm

DaniloZeta ha scritto:ma si possono sapere i vincitori chi sono?....
:smt015 :smt015 :smt015

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mar ott 27, 2009 3:09 pm

non stavo scherzando!!! potrebbe essere un'idea :-D

...non paragono la laguna di orbetello ad un laghetto, ma di fatto pure il lago di garda è un laghetto, se paragonato ai laghi dove si svolge il bassmaster! E la laguna di orbetello è uno sputacchio (un bellissimo sputacchio)... sempre paragonando gli spazi sui quali stiamo facendo i paragoni... voglio dire che un laghetto del genere, con 2 metri d'acqua, grande come viverone più o meno, diventerebbe una pista di autoscontri con delle barche dentro... alla faccia del disturbo per i pesci :grin:

si può ragionare sull'agonismo, eccome...

ma certe cose organizzate (mio parere) solo per spillare 3 soldini, fanno proprio cadere le p@lle... altro che tutela o promozione! :wink:
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Esox
Senior Member
Messaggi: 1628
Iscritto il: dom dic 21, 2008 1:36 pm
Località: Un pò a nord di civitanova marche (MC) pesco nel LAGO ADRIATICO

Messaggio da Esox » mar ott 27, 2009 3:14 pm

In una puntata di sampei c' erano queste vasche...non credevo esistessero veramente :smt005
Elia ______________________ Immagine SEMPRE!
http://www.seashepherd.it il sito italiano!
ho sentito dire che c'è un tipo di pesca che si chiama spinning!!!!
Crisi nera, ossessione da serra, gravi sintomi manifestati!

Avatar utente
alespin75
Senior Member
Messaggi: 292
Iscritto il: sab apr 21, 2007 4:22 pm
Località: VITERBO

Messaggio da alespin75 » mar ott 27, 2009 3:27 pm

da notare la vitalità dei presenti :smt005 :smt005 :smt005 :smt005

Avatar utente
Luciapumalvolo
Member
Messaggi: 160
Iscritto il: mer set 10, 2008 11:56 am
Località: Milano

Premi

Messaggio da Luciapumalvolo » mar ott 27, 2009 3:28 pm

Gli spazi che dici tu non li abbiamo la laguna raggiunge i tre metri (tre metri e mezzo) e non due.....e 100 barche c'entrano eccome e senza fare gli autoscontri.... :smt023 (quindi prendere o lasciare) del resto anche la nostre città sono degli sputacchi rispetto alle metropoli americane ma non per questo hanno meno fascino :smt019 :smt019

Sul fatto che gli organizzatori l'abbiano fatto solo per i soldi credo che se avessi visto i premi distribuiti forse (magari in parte) ti saresti ricreduto... :smt016

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Messaggio da Davide » mar ott 27, 2009 3:37 pm

eri dell'organizzazione? :smt005

di quella laguna so molte cosine interessanti... non ci sono mai stato ma chi ci è stato (per lavoro-pesca) mi ha raccontato con dovizia di particolari. :wink:

scusa 3,5m :grin: (100 motori danno decisamente meno fastidio :-D )
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Luciapumalvolo
Member
Messaggi: 160
Iscritto il: mer set 10, 2008 11:56 am
Località: Milano

Motori

Messaggio da Luciapumalvolo » mar ott 27, 2009 3:53 pm

Eppure hanno inventato il motore elettrico...... :lol: ed esistono i belly boat..... :cool: e poi perchè no pensavo ad un raduno di kayak fishing mica stonerebbe....

Non ero e non saro' mai dell'organizzazione.... :-D e mi sono innervosito anch'io su certe cose ma ancora di piu' perche' a mio parere si puo' fare di molto meglio con poco....... :smt026

Avatar utente
ullrich
Senior Member
Messaggi: 4252
Iscritto il: lun giu 06, 2005 9:20 am
Località: Roma

Messaggio da ullrich » mar ott 27, 2009 4:07 pm

Come la metti Davide con il motore elettrico e i belly boat? :smt015 :smt015
Se sei un maschio funziona così: ti siedi sulla tazza con il tuo vecchio amico fuori dai pantaloni. Si, insomma, il tuo bell'orsacchiottone paonazzo. Ci lavori un po' e lo fai mettere sull'attenti, dritto come un soldatino, dopodichè aspetti nel tuo stanzino di plastica e incroci le dita. Un po' come quando vai a pescare.
Se sei cattolico, la sensazione è la stessa che provi in un confessionale. L'attesa, lo sfogo , la redenzione.
Un po' come quando vai a pescare ma poi i pesci li ributti dentro. La cosidetta "pesca sportiva".
da "Soffocare" di Chuck Palahniuk

Avatar utente
francescox
Senior Member
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab mar 01, 2008 2:23 pm
Località: catania

Messaggio da francescox » mar ott 27, 2009 4:28 pm

io ero un agonista accanito...le gare in mare erano la mia vita...poi è arrivato lo spin e ho resettato il cervello per fortuna...

quindi adesso dico, ma se lo scopo fosse quello di promuovere il territorio e di confrontarsi sulla tecnica dello spinning perchè organizzare una gara???

non basterebbe organizzare una manifestazione di pesca a spinning, senza nessuna competizione al suo interno??? un semplice incontro tra appasionati di spinning che si radunano per passare una giornata di pesca insieme e discutere su pesca, pesci e tutto quello che viene...ma senza pesatura, senza premi e senza accanimenti agonistici....
Il CATCH è bello ma il RELEASE è meglio...

Avatar utente
cuty
Staff Seaspin
Messaggi: 1983
Iscritto il: mar giu 07, 2005 10:07 pm
Località: Cervignano del Friuli

Messaggio da cuty » mar ott 27, 2009 4:29 pm

Dopo aver letto il tutto .... sono perplesso!!

A vedere bene le cose, se si organizzasse una cosa del genere qui da noi cosa potrebbe accadere ???

Alefish ed altri ne hanno avuto conferma proprio ieri !!

Un bel fish contest su barca con un giudice a bordo. Una ventina di mezzi e ...........via !!

Sarebbe una bella idea ! :smt016
Gianfranco "Cuty" Bidut

Staff Seaspin

Rispondi