Scheda Tecnica Seaspin Shrimp-U

Schede tecniche e recensioni prodotti a marchio Seaspin

Moderatori: Massimo, jackhunter, Staff Moderatori

Rispondi
Avatar utente
Tucuna79
Senior Member
Messaggi: 308
Iscritto il: mar nov 25, 2008 2:07 pm
Località: Brasile - Livorno
Contatta:

Scheda Tecnica Seaspin Shrimp-U

Messaggio da Tucuna79 » gio giu 25, 2015 3:29 pm

Immagine

Concept and Design

Questo piccolo gamberetto tecnologico rappresenta l’anello di congiunzione tra rappresentazione della natura e ricostruzione artificiale di ciò che più attira i predatori che se ne nutrono. Tutti possono copiare la realtà, ma pochi riescono a capirne l’essenza e riprodurre artificialmente le caratteristiche fondamentali che rendano irresistibile una soft bait. Il corpo ring permette un innesco perfetto, rendendolo anti-incaglio e facilitando la fuoriuscita dell’amo. Le ali sottili poste ai lati riproducono le vibrazioni che naturalmente sarebbero emesse dalle zampette, inoltre contribuiscono all’assetto dell’artificiale durante il recupero jerkato. Lo ShrimpU trova la sua massima efficacia nelle pause durante la caduta e fermo sul fondale, da utilizzare weight-less nei recuperi “stop and go”, dove una qualsiasi turbolenza è sufficiente a mettere in azione tutto l’artificiale. Perfetto nella versione shaky head, mantiene inoltre il suo potere attrattivo presentato con l’innesco texas rig e drop shot. Disponibile in tre misure 2”, 3”, 4” e molteplici colorazioni che permettono di essere utilizzato con successo sia in mare che in acqua dolce. La coda ha una forma più o meno triangolare che sulle jerkate segue una traiettoria sinusoidale abbastanza regolare, più adatta a recuperi medio lenti, per movimenti più scattanti e veloci, ha la possibilità di essere frammentata tramite delle incisioni che permettono di asportare due sezioni realizzando una coda a 3 appendici molto vibranti. Progettato da Marco Calloni.

Immagine

Immagine
Ciao a tutti, Paolo.

rospaccio
Member
Messaggi: 63
Iscritto il: lun giu 13, 2011 5:51 pm
Località: Bologna

Re: Scheda Tecnica Seaspin Shrimp-U

Messaggio da rospaccio » mer mar 07, 2018 1:12 pm

Ciao a tutti...ieri ho acquistato la versione da 3" perché mi ricorda molto un esca commerciale che adoro ma priva di appendici e con coda non palettata appunto perché questi sono "gamberosi" vorrei usarli a bass per il disgelo con presentazioni finesse... c'e qualcuno che ha esperienze in merito e qualche consiglio??
Francesco.

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4409
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Re: Scheda Tecnica Seaspin Shrimp-U

Messaggio da jackhunter » mer mar 07, 2018 9:42 pm

Sono di parte.... :grin:

Li puoi usare un po come vuoi, con e senza appendici e pure reverse dove assume la postura di uno scorpione.

Su azioni più dinamiche in sospensione, lascia la coda intera, se vai in contatto sul fondo con presentazioni più statiche, frammenta la coda asportando i triangoli preincisi (non servono le forbici), basta anche solo il movimento delle pettorali del bass che si avvicina per far vibrare la specie di diaphason che si crea.
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

rospaccio
Member
Messaggi: 63
Iscritto il: lun giu 13, 2011 5:51 pm
Località: Bologna

Re: Scheda Tecnica Seaspin Shrimp-U

Messaggio da rospaccio » gio mar 08, 2018 3:43 pm

Gentilissimo ....se nel weekend le condizioni lo permettono li varo :smt040
Francesco.

Rispondi