Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Schede tecniche e recensioni prodotti a marchio Seaspin

Moderatori: Massimo, jackhunter, Staff Moderatori

Avatar utente
dedè
Member
Messaggi: 118
Iscritto il: gio feb 23, 2012 11:26 am

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da dedè » lun gen 27, 2014 8:21 am

Una fs 5 166 col pro q 120 va bene secobdo voi?

MaurizioA.
Member
Messaggi: 192
Iscritto il: mar set 11, 2012 11:55 am
Località: Sardegna

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da MaurizioA. » lun gen 27, 2014 12:08 pm

Non ho mai provato quella canna ma se, come credo, ha una vetta relativamente morbida per i miei gusti non va benissimo. Io mi trovo bene con canne rigide...con la SJR783 il ProQ. fa anche attenti, riposo e presentat arm.
Maurizio Aloe

Sto su una via salata, in equilibrio isterico tra il mare grosso e la terra sto a raccogliere quello che si è arrotondato sfregando
...
Questa è la via salata, dove ogni ansia si impolvera, svaporazione benefica, quel sale che preserva dà forza e corrode le cose.

(Mau Mau - La via salata)

Leon69
Senior Member
Messaggi: 1088
Iscritto il: lun gen 26, 2009 11:24 am
Località: Arnesano (Lecce)

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Leon69 » lun gen 27, 2014 12:29 pm

dedè ha scritto:Una fs 5 166 col pro q 120 va bene secobdo voi?
Va bene, io ho sia la 5-166 sia il Proq120 e ti posso assicurare che l'accoppiata va bene, ovviamente lo muovi meglio con la 6-166 (ho anche quella) o con una canna altrettanto rigida ma quando hai capito come gestirlo riesci a fargli fare tutte le "S" che vuoi.
Leonardo

Avatar utente
FisherMarco
Member
Messaggi: 92
Iscritto il: dom feb 09, 2014 11:57 am
Località: Lazio
Contatta:

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da FisherMarco » mar feb 18, 2014 9:52 am

Volevo aggiungere anche la mia esperienza col Pro-Q 120.

Sono rimasto positivamente impressionato dalla qualità costruttiva, distanza di lancio e soprattutto facilità di manovra.

Mi è piaciuto anche che non si "incrapetta" praticamente mai, cosa che invece con alcuni WTD concorrenti capita troppo spesso e fa perdere tempo prezioso.

P.S.: purtroppo ho perso il mio per il trecciato che dopo il lancio si è andato a incastrare in uno scoglio affiorante, ormai però sono diventato zen su queste cose...
One man, one rod, one lure
Il mio blog: http://lurefishingpro.com/ita

Avatar utente
cappotto
Member
Messaggi: 65
Iscritto il: mar dic 09, 2008 10:30 am
Località: Nordico a Grosseto

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da cappotto » lun mar 31, 2014 1:59 pm

Volevo sostituire le ancorette del Pro-Q 145 con ami adeguati.

Ho preso i Gamu 2/0, come consigliato da Seaspin, ma dopo averli cambiati mi sembrano leggermente sottodimensionati rispetto alle ancorette originali.

E' solo un impressione o sarebbe meglio mettere una copia di 3/0 o addirittura 4/0?
Alessio.

Leon69
Senior Member
Messaggi: 1088
Iscritto il: lun gen 26, 2009 11:24 am
Località: Arnesano (Lecce)

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Leon69 » lun mar 31, 2014 2:22 pm

cappotto ha scritto:Volevo sostituire le ancorette del Pro-Q 145 con ami adeguati.

Ho preso i Gamu 2/0, come consigliato da Seaspin, ma dopo averli cambiati mi sembrano leggermente sottodimensionati rispetto alle ancorette originali.

E' solo un impressione o sarebbe meglio mettere una copia di 3/0 o addirittura 4/0?
Secondo me, male non fanno :smt023
Leonardo

Avatar utente
cuty
Staff Seaspin
Messaggi: 1983
Iscritto il: mar giu 07, 2005 10:07 pm
Località: Cervignano del Friuli

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da cuty » sab apr 05, 2014 7:34 am

Dipende per quale preda lo vuoi armare ! Se è serra o leccia un buon 2/0 può andar bene ..... se (come un paio li ho montati adesso io) cerchi "sommergibili" allora puoi salire fino al 5/0 ; perde un pochino in movimento ma, visto la velocità maggiore di recupero, la capacità attrattiva non cala.

:smt023
Gianfranco "Cuty" Bidut

Staff Seaspin

Maxcubano
Member
Messaggi: 69
Iscritto il: gio gen 06, 2011 5:04 pm

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Maxcubano » lun apr 14, 2014 9:11 pm

dite il proq 145 con una StCroix Tiedmaster 7,6 da due oz non è troppo pesante?

Avatar utente
Kafka
New Entry
Messaggi: 48
Iscritto il: lun set 03, 2012 1:30 pm
Località: Karalis

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Kafka » mar apr 15, 2014 9:52 am

Maxcubano ha scritto:dite il proq 145 con una StCroix Tiedmaster 7,6 da due oz non è troppo pesante?
Assolutamente no. Vai tranquillissimo.

Maxcubano
Member
Messaggi: 69
Iscritto il: gio gen 06, 2011 5:04 pm

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Maxcubano » mar apr 15, 2014 11:58 am

Bene quest'anno a Cuba mi voglio dedicate alla Pesca con I top water e jig .....

MaurizioA.
Member
Messaggi: 192
Iscritto il: mar set 11, 2012 11:55 am
Località: Sardegna

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da MaurizioA. » lun giu 09, 2014 4:24 pm

Qualcuno di voi ha mai provato, oltre al zig-zag o le esse, a far schizzare il ProQ. 90 o 120 (col 145 la vedo un po' male) fuori dall'acqua come i pesci in fuga?
Io qualche volta ho provato e i salti vengono bene anche se non proprio sempre...ovviamente non so se sia possibile farli in successione, io al momento non ci riesco però l'uscita dall'acqua e il salto sono abbastanza verosimili, vorrei lavorare sui tempi di ripresa del ritmo dopo l'atterraggio e magari sulla possibilità di ripetere i salti in successione.
Che dite...se po' fa' o magari già per molti se fa'?
Maurizio Aloe

Sto su una via salata, in equilibrio isterico tra il mare grosso e la terra sto a raccogliere quello che si è arrotondato sfregando
...
Questa è la via salata, dove ogni ansia si impolvera, svaporazione benefica, quel sale che preserva dà forza e corrode le cose.

(Mau Mau - La via salata)

Avatar utente
cuty
Staff Seaspin
Messaggi: 1983
Iscritto il: mar giu 07, 2005 10:07 pm
Località: Cervignano del Friuli

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da cuty » mar giu 10, 2014 7:48 am

Tutto si può provare ! Canna alta, bassa a jerkate violente, lento e veloce ........ dipende dalla collaborazione di chi sta dall'altra parte :-D
Gianfranco "Cuty" Bidut

Staff Seaspin

Avatar utente
sstef80
Moderatore
Messaggi: 1007
Iscritto il: lun mar 10, 2014 6:57 pm
Località: Trieste

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da sstef80 » mar mar 17, 2015 10:22 pm

Il proQ90 che ho comprato l'anno scorso è stata per me la scoperta del mondo del WTD ed una fonte di emozioni (e di catture) incredibili. :smt055
Dopo il primo ne ho comprato uno ghost ed è stata un'altra sorpresa: chi avrebbe mai potuto pensare potesse funzionare un'artificiale trasparente!?!? E invece... :smt117

Ora ne ho comprati altri due, mi sono arrivati stasera, uno GST ed uno NVO: uno è assolutamente sordo, anche scuotendolo forte non fa nessun rumore, l'altro ha un rattling molto accentuato... :smt102
E' un caso o dipende dal modello o chessò dall'anno di produzione??? C'è un modo per prevederlo?
Sul momento avevo pensato dipendesse dalla birra bevuta, ma non avevo ancora iniziato neanche il secondo gallone... :smt030



Stefano
Stefano Sava
"Siamo noi che facciamo morire la madre dei pesci" Mirella Pertusati 1977

Avatar utente
dedè
Member
Messaggi: 118
Iscritto il: gio feb 23, 2012 11:26 am

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da dedè » mar giu 02, 2015 4:02 pm

Gamu dell '1 possono andare sul proq da 90 secondo chi lo usa? O fanno perdere l assetto?

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9287
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da mimmus » mar giu 02, 2015 6:41 pm

Perché usare ami su un topwater, che non sia indirizzato alla 'caccia grossa'?? :smt024
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
dedè
Member
Messaggi: 118
Iscritto il: gio feb 23, 2012 11:26 am

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da dedè » mar giu 02, 2015 8:55 pm

Come fai a sapwre che le spigole a cui miro sono piccole? :grin: :smt052

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9287
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da mimmus » mer giu 03, 2015 9:17 am

dedè ha scritto:Come fai a sapwre che le spigole a cui miro sono piccole? :grin: :smt052
Buon per te :smt023
Ma io intendevo dire che, per me, l'unico motivo valido per montare ami singoli su un WTD è la ricerca di grosse leccie. E non penso che si faccia con il ProQ 90 :grin: In tutti gli altri casi, gli ami si usano con funzione anti-incaglio e non credo che, pescando con un WTD, sia questo il caso.
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
maXimo
Senior Member
Messaggi: 1391
Iscritto il: ven gen 08, 2010 12:27 pm
Località: Gargano

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da maXimo » mer giu 03, 2015 12:39 pm

mimmus ha scritto:
dedè ha scritto:Come fai a sapwre che le spigole a cui miro sono piccole? :grin: :smt052
Buon per te :smt023
Ma io intendevo dire che, per me, l'unico motivo valido per montare ami singoli su un WTD è la ricerca di grosse leccie. E non penso che si faccia con il ProQ 90 :grin:
Sai Mimmo con i tempi che corrono,la crisi e la diminuzione del pesce foraggio bisogna adeguarsi! :-D
...lui sà che è una sofferenza per il pesce anche se poi ritorna libero...il C&R è basilare per il vero Spinner.
Al mare bisogna avvicinarsi con sacralità e rispetto ed il fatto di avere una canna in mano come se fosse una bacchetta magica non autorizza ad esaudire i desideri di avidità e sfruttamento.
__________________________________________________________________________________________________
Solo sul mare si è davvero liberi. (E.G. O'Neill)

Avatar utente
dedè
Member
Messaggi: 118
Iscritto il: gio feb 23, 2012 11:26 am

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da dedè » mer giu 03, 2015 5:46 pm

mimmus ha scritto:
dedè ha scritto:Come fai a sapwre che le spigole a cui miro sono piccole? :grin: :smt052
Buon per te :smt023
Ma io intendevo dire che, per me, l'unico motivo valido per montare ami singoli su un WTD è la ricerca di grosse leccie. E non penso che si faccia con il ProQ 90 :grin: In tutti gli altri casi, gli ami si usano con funzione anti-incaglio e non credo che, pescando con un WTD, sia questo il caso.
In due occasioni con due bei pesci ho aperto le ancorette x allamate sbagliate o storte. E la cosa mi rode parecchio..due su due.. X questo chiedevo che ami usare, anche perche in queste zone la ragione deriva anche dal fatto che il pesce lo devi salpare quasi di peso in certe condizioni..

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9287
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da mimmus » gio giu 04, 2015 8:46 am

Capisco, è successo anche a me ed è frustrante :smt009
Se cerchi nel forum, ci sono infinite mie discussioni sulle ancorette migliori ma mai mi è venuto in mente di passare agli ami su WTD e jerk: semplicemente, non sono adatti.

A parte il caso di dover salpare il pesce di peso, io eviterei comunque, adoperando le ancorette migliori (Decoy?) e cercando di essere più "leggero" nel recupero (la frizione, questa sconosciuta :-D io sono la prima vittima del tiro alla fune :lol:). Pensiamo ai bolognesari, che tirano spigolone con lo 0.12 e l'ametto del 20.
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
dedè
Member
Messaggi: 118
Iscritto il: gio feb 23, 2012 11:26 am

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da dedè » mer mar 16, 2016 9:33 am

Misura di ami gamu adeguati? 2:0? Esperienze in merito?

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4437
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da jackhunter » mer mar 16, 2016 9:56 am

dedè ha scritto:Misura di ami gamu adeguati? 2:0? Esperienze in merito?
su che misura? 120?

personalmente le prove le ho fatte ma il numero di allamate cala drasticamente

almeno per quanto riguarda spigole e serra, su altri pesci non ho provato
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Avatar utente
dedè
Member
Messaggi: 118
Iscritto il: gio feb 23, 2012 11:26 am

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da dedè » mer mar 16, 2016 9:48 pm

Mmmm e sul 90? A recupero lento le spigole che ho preso hanno sempre ingoiato l artificiale per intero quindi pensavo che con ami singoli cambiasse poco la cosa

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4437
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da jackhunter » ven mar 18, 2016 6:07 pm

dedè ha scritto:Mmmm e sul 90? A recupero lento le spigole che ho preso hanno sempre ingoiato l artificiale per intero quindi pensavo che con ami singoli cambiasse poco la cosa
Se ingoiano basta e avanza un solo amo ma a wtd le mangiate "sporche" sono molte di piú di quelle precise e profonde, se non hai di questi problemi e dove peschi, le spigole ingoiano i wtd di norma, allora che lo domandi a fare...vai di singoli e buon per te!
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Avatar utente
dedè
Member
Messaggi: 118
Iscritto il: gio feb 23, 2012 11:26 am

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da dedè » dom mar 20, 2016 10:49 am

Mgari cambiano troppo il nuoto di un wtd.. Mentre sui popper vengono dritti e non c e problema..

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9287
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da mimmus » dom mar 20, 2016 12:31 pm

Io non so dove pescate e come pescate :smt102 ma non mi sognerei mai di montare ami su un WTD o su un popper.
Gli ami singoli si montano per non incagliare o, in subordine, per avere un buon aggancio su certi pesci (leccione, tonni) o, infine, magari a trote, per far meno danni possibile.
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4437
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da jackhunter » lun mar 21, 2016 12:28 pm

mimmus ha scritto:Io non so dove pescate e come pescate :smt102 ma non mi sognerei mai di montare ami su un WTD o su un popper.
Gli ami singoli si montano per non incagliare o, in subordine, per avere un buon aggancio su certi pesci (leccione, tonni) o, infine, magari a trote, per far meno danni possibile.
forse in un ottica C&R ... chissà! magari avere questa possibilità! io ho continue allamate mancate anche con 2 ancorette, figuriamoci con 2 ami!
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Avatar utente
dedè
Member
Messaggi: 118
Iscritto il: gio feb 23, 2012 11:26 am

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da dedè » sab apr 02, 2016 4:29 pm

mimmus ha scritto:Io non so dove pescate e come pescate :smt102 ma non mi sognerei mai di montare ami su un WTD o su un popper.
Gli ami singoli si montano per non incagliare o, in subordine, per avere un buon aggancio su certi pesci (leccione, tonni) o, infine, magari a trote, per far meno danni possibile.
Mi spiace ma non condivido.
Si hanno anxhe per rilasciare in fretta un pesce e continuare a pescare senza perdere mezzo ra a togliere un ancoretta dallo stomaco , si hanno per non raccogliere quintali e quintali di alghe.. Si hanno perche cosi capisci quando il pesce preda davvero.. E non quando lo fa oer altee motivazioni o perche lo prendi a culo.
E chiramente quando peschi tre volte almeno a settimana queste prove le puoi fare, quando peschi una vta al mese bah...

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9287
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da mimmus » lun apr 04, 2016 8:50 am

Indubbiamente ma mi sembrano motivazioni marginali rispetto ad una pesca "media".

Oltre a pescare tre volte a settimana, devi prendere anche tanti pesci ad uscita per poterti permettere tranquillamente di sentire solo le botte, altrimenti sei un masochista :lol:
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
sstef80
Moderatore
Messaggi: 1007
Iscritto il: lun mar 10, 2014 6:57 pm
Località: Trieste

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da sstef80 » mar gen 03, 2017 1:06 pm

Ho visto sulla scheda tecnica del proQ120 il colore TRI, che invece non trovo tra quelli del proQ90...
E' previsto che venga fatto anche il 90 a triglia???
Andrò controcorrente, ma io preferisco il 90 (che mi ha dato molte soddisfazioni) al 120 (al quale ho dato molta fiducia, ma con me ha preso solo un granchio - letteralmente - arpionato per il carapace sbattendo su uno scoglio al buio)
Stefano Sava
"Siamo noi che facciamo morire la madre dei pesci" Mirella Pertusati 1977

Avatar utente
sstef80
Moderatore
Messaggi: 1007
Iscritto il: lun mar 10, 2014 6:57 pm
Località: Trieste

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da sstef80 » mar gen 03, 2017 1:09 pm

Approfitto poi di fare un'altra domanda.
Degli ultimi due proQ90 che ho acquistato, uno GST ed uno NVO, il primo è assolutamente sordo, anche scuotendolo forte non fa nessun rumore, mentre l'altro ha un rattling molto accentuato... :smt102
Inoltre il primo ha una lanciabilità inferiore ed anche il movimento è diverso (direi più scarso, ma quello non posso escludere dipenda da me... :smt102 )
E' un caso o dipende dal modello o chessò dall'anno di produzione??? C'è un modo per prevederlo?

Sul momento avevo pensato dipendesse dalla birra bevuta, ma non avevo ancora iniziato neanche il secondo gallone... :smt030
Stefano Sava
"Siamo noi che facciamo morire la madre dei pesci" Mirella Pertusati 1977

STAFF SEASPIN BRAND
Staff Seaspin
Messaggi: 12
Iscritto il: mer dic 28, 2016 2:00 pm

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da STAFF SEASPIN BRAND » mar gen 03, 2017 3:23 pm

sstef80 ha scritto:Ho visto sulla scheda tecnica del proQ120 il colore TRI, che invece non trovo tra quelli del proQ90...
E' previsto che venga fatto anche il 90 a triglia???
Andrò controcorrente, ma io preferisco il 90 (che mi ha dato molte soddisfazioni) al 120 (al quale ho dato molta fiducia, ma con me ha preso solo un granchio - letteralmente - arpionato per il carapace sbattendo su uno scoglio al buio)
Al momento la colorazione TRI non è prevista sul ProQ.90
STAFF SESPIN BRAND
Profilo con cui lo staff del Marchio Seaspin risponde direttamente a domande inerenti i prodotti del Marchio stesso.
www.seaspin.com

STAFF SEASPIN BRAND
Staff Seaspin
Messaggi: 12
Iscritto il: mer dic 28, 2016 2:00 pm

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da STAFF SEASPIN BRAND » mar gen 03, 2017 3:45 pm

sstef80 ha scritto:Approfitto poi di fare un'altra domanda.
Degli ultimi due proQ90 che ho acquistato, uno GST ed uno NVO, il primo è assolutamente sordo, anche scuotendolo forte non fa nessun rumore, mentre l'altro ha un rattling molto accentuato... :smt102
Inoltre il primo ha una lanciabilità inferiore ed anche il movimento è diverso (direi più scarso, ma quello non posso escludere dipenda da me... :smt102 )
E' un caso o dipende dal modello o chessò dall'anno di produzione??? C'è un modo per prevederlo?

Sul momento avevo pensato dipendesse dalla birra bevuta, ma non avevo ancora iniziato neanche il secondo gallone... :smt030
Stefano, quello che chiami "rattling", non è un effetto voluto, nel senso che non è un vero e proprio rattling come quello presente in tanti altri artificiali e creato con una serie di sferette di vari materiali dentro uno scomparto apposito, nel caso del ProQ, l'effetto sonoro è generato semplicemente dalle sfere che costituiscono la zavorra di assetto dell'artificiale che si muovono nella loro sede; la tolleranza è così piccola, tra sede e sfera che, basta un'inezia ad annullare questo gioco come ad esempio una micro bava sul profilo del semiscafo in ABS che durante la saldatura blocca la sfera; questo comunque non comporta variazioni di assetto.
STAFF SESPIN BRAND
Profilo con cui lo staff del Marchio Seaspin risponde direttamente a domande inerenti i prodotti del Marchio stesso.
www.seaspin.com

BRUNO.Z.
Senior Member
Messaggi: 1654
Iscritto il: sab giu 18, 2011 6:51 pm
Località: oristano

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da BRUNO.Z. » mer gen 04, 2017 8:52 am

Ne in assetto e ne in catturabilità :-D :smt023
Chi c'è c'è,chi non c'è non c'è!!!
BRUNO ZANCUDI.

Rispondi