Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Schede tecniche e recensioni prodotti a marchio Seaspin

Moderatori: Massimo, jackhunter, Staff Moderatori

Avatar utente
Tanis
Senior Member
Messaggi: 1600
Iscritto il: lun mar 26, 2007 11:05 am
Località: Espatriato a Milano

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Tanis » mer lug 20, 2011 12:30 pm

Il Close up lo dice:"Il rattling è piuttosto sordo e prodotto dalle sfere interne parzialmente libere di muoversi". :wink:
Fabio

[img]http://www.webalice.it/z.danilo/FOTO/spinspotlogo.jpeg[/img]

Avatar utente
massimo87
Senior Member
Messaggi: 200
Iscritto il: gio ott 21, 2010 9:47 am
Località: Aprilia (LT)

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da massimo87 » mer lug 20, 2011 12:45 pm

Mi è arrivato due giorni fa e l'ho provato solo oggi (non avevo mai provato un WTD prima).
Posso dire che si lancia da dio come un jig, non sfarfallava mai (al contrario del buginu che raramente sfarfallava nel lancio, ma sicuro è una mia incapacità di lanciare). A muoverlo sono proprio un cane, però a volte riuscivo a muoverlo bene per un bel pezzo ma negli ultimi metri andava dritto :-D
Lo proverò meglio nei prossimi giorni, e chissà magari col mio primo pesce il canna :-D
Dio non c'è, posso aiutarla io?

Avatar utente
Zarathustra
Senior Member
Messaggi: 1367
Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:22 pm
Località: sassari

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Zarathustra » mer lug 20, 2011 1:10 pm

massimo87 ha scritto: A muoverlo sono proprio un cane, però a volte riuscivo a muoverlo bene per un bel pezzo ma negli ultimi metri andava dritto :-D
:-D

se peschi dall'alto è "normale" che negli ultimi metri tenda ad andar dritto.....se invece sei a livello dell'acqua o di poco sopra allora devi far pratica :smt023 :grin:

voglio il 14555555555 :-D
Alberto A.
Collaboratore "Spinning Mania"
Così una volta mi parlo il diavolo: "anche Iddio ha il suo inferno, è il suo amore per gli uomini".

Avatar utente
massimo87
Senior Member
Messaggi: 200
Iscritto il: gio ott 21, 2010 9:47 am
Località: Aprilia (LT)

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da massimo87 » mer lug 20, 2011 1:38 pm

in effetti ero un po' in alto ma neanche troppo, però era la prima volta che provavo un wtd quindi ci può stare credo! Il fatto è che muovendolo rapidamente con curve strette riuscivo a muoverlo abbastanza bene (però il braccio mi cedeva dopo dieci lanci :-D ), mentre se provavo lentamente mi sembrava di portare a spasso il mio di cane (dritto e trascinato :smt021 )

Andrà meglio la prossima volta :smt040
Dio non c'è, posso aiutarla io?

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4461
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da jackhunter » mer lug 20, 2011 2:01 pm

massimo87 ha scritto:Mi è arrivato due giorni fa e l'ho provato solo oggi (non avevo mai provato un WTD prima).
Posso dire che si lancia da dio come un jig, non sfarfallava mai (al contrario del buginu che raramente sfarfallava nel lancio, ma sicuro è una mia incapacità di lanciare). A muoverlo sono proprio un cane, però a volte riuscivo a muoverlo bene per un bel pezzo ma negli ultimi metri andava dritto :-D
Lo proverò meglio nei prossimi giorni, e chissà magari col mio primo pesce il canna :-D
quando viene dritto, prova a rallentare ancora di più il recupero, la pesca a wtd è principalmente una questione di ritmo e devi trovare la sincronia tra mulo e e movimento della canna.
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Avatar utente
Cala.G.spin
Senior Member
Messaggi: 390
Iscritto il: dom ott 17, 2010 9:17 am
Località: Dorgali (NU)

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Cala.G.spin » gio lug 21, 2011 8:18 am

Io invece non vedo l'ora di provare il "90" LA PAURA!!! :smt055 :smt055 :smt055 :smt060
quando arriverà nei punti vendita?? sarebbe bello averlo a disposizione per le prime lampughe settembrine!!! :smt027

Alessandro.
Alessandro Piredda

Lo spinning....tra coriandoli di cielo e manciate di spuma di mare...

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4461
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da jackhunter » gio lug 21, 2011 6:43 pm

Cala.G.spin ha scritto:Io invece non vedo l'ora di provare il "90" LA PAURA!!! :smt055 :smt055 :smt055 :smt060
quando arriverà nei punti vendita?? sarebbe bello averlo a disposizione per le prime lampughe settembrine!!! :smt027

Alessandro.
mmm... la vedo dura, ma il Tenutario ce la sta mettendo tutta!
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Avatar utente
Cala.G.spin
Senior Member
Messaggi: 390
Iscritto il: dom ott 17, 2010 9:17 am
Località: Dorgali (NU)

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Cala.G.spin » ven lug 22, 2011 9:11 am

:smt026 :smt023 grande Massimo!!!
Alessandro Piredda

Lo spinning....tra coriandoli di cielo e manciate di spuma di mare...

Avatar utente
spigolax
Senior Member
Messaggi: 4317
Iscritto il: lun dic 19, 2005 7:49 pm
Località: prov:Arezzo
Contatta:

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da spigolax » sab lug 23, 2011 1:00 pm

delle seaspin lures e' quella che mi piace dipiu' senza dubbio,ottimo WTD e ottimo lancio, ah, adesso alle seaspin lures manca un popper, preferibilmente da serra :-D
Alessio:
http://spinningexperience.blogspot.com/
Tempesta ha scritto: accorgersi delle volte che si prende solo per culo e non perchè si sia fatto qualcosa di particolare (questa è la regina delle consapevolezze anche se mina il proprio ego)

Avatar utente
Tanis
Senior Member
Messaggi: 1600
Iscritto il: lun mar 26, 2007 11:05 am
Località: Espatriato a Milano

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Tanis » sab lug 23, 2011 2:52 pm

Potrebbero estendere le produzioni anche a jigs, magari anche mulinelli e treccia.
Credo che i mulinelli non sarebbero un problema, dato che in USA esistono molti modelli Daiwa prodotti per i negozi online come Cabela's per dirne uno, per la treccia non sarebbe male se un produttore di filati italiano facesse un prodotto Seaspin paragonabile ai migliori SUPER PE giapponesi!
Tra l'altro credo che i contatti per testare il filo in laboratorio si possano rimediare, potrei chiedere ai miei ex colleghi e docenti all'università di Cagliari in fisica.Chissà se l'idea può interessare... :grin:
Fabio

[img]http://www.webalice.it/z.danilo/FOTO/spinspotlogo.jpeg[/img]

ezzio
Senior Member
Messaggi: 301
Iscritto il: mar dic 05, 2006 12:04 am
Località: Ostia e dintorni

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da ezzio » lun lug 25, 2011 9:59 am

spigolax ha scritto:delle seaspin lures e' quella che mi piace dipiu' senza dubbio,ottimo WTD e ottimo lancio, ah, adesso alle seaspin lures manca un popper, preferibilmente da serra :-D
straquoto :lol: :lol: :lol:

anzi ce ne vorrebero almeno 2 uno "Medium" per serra di tutte le taglie, spigolone grosse e inc@zzate, barra e forse lampugone ; uno "large" per Lecce e anche serra....poi magari anche un "mini", tipo 7 cm ma lanciabile che potrebbe aprire nuve frontiere per le spigole in shallow water, e valido anche per lampughe, mangianze e pure serra "svogliati"

popper!popper!popper!!! :smt023 :smt023

Avatar utente
francescox
Senior Member
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab mar 01, 2008 2:23 pm
Località: catania

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da francescox » lun lug 25, 2011 1:11 pm

Tanis ha scritto:Il Close up lo dice:"Il rattling è piuttosto sordo e prodotto dalle sfere interne parzialmente libere di muoversi". :wink:


buuu...uno è totalmente "muto", l'altro invece si sente leggero...
Il CATCH è bello ma il RELEASE è meglio...

Avatar utente
Davide
senior old forum
Messaggi: 12841
Iscritto il: sab giu 04, 2005 6:53 pm
Località: (Zena)

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Davide » lun lug 25, 2011 1:27 pm

e vuol dire che ci sarà quel decimo di mm o quel puntino di plastica che impedisce alla sfera di avere il suo gioco naturale, bloccandola totalmente :smt023

la plastica non è una scienza esatta, per fortuna :-D
:grin:
Davide Boledi
Staff Seaspin

pescaricreativa.org
SonOTS un fan accanito e potenzialmente pericoloso del signor Al Backet. Seghi-so!!!

Avatar utente
Alefish
Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 12834
Iscritto il: mer giu 08, 2005 12:40 pm
Località: Verona

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Alefish » lun lug 25, 2011 4:52 pm

Davide ha scritto:la plastica non è una scienza esatta, per fortuna :-D
Basta guardare la Moric :-D
Alessandro Massari

http://alleslures.blogspot.com/
http://thevagabondfisherman.blogspot.com/

Produttore artificiali custom Alle's Lures
Agente per l'Italia di Ripple Fisher, Yamaga Blanks, Carpenter e altri.
Negoziante specializzato nel settore spinning, tonno e estremo.
Collaboratore de "La Pesca Mosca e Spinning" per la pesca tropicale

Immagine Immagine

Avatar utente
barracudasusini
Senior Member
Messaggi: 4613
Iscritto il: lun dic 03, 2007 5:46 pm
Località: PISA

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da barracudasusini » lun lug 25, 2011 5:01 pm

Alefish ha scritto:
Davide ha scritto:la plastica non è una scienza esatta, per fortuna :-D
Basta guardare la Moric :-D
Esatta no ma l'ancoretta di coda gliela metterei ancora :smt023
"Non servono fenomeni per pescare tanto i pesci li piglia chi ci va...e soprattutto chi va dove ci sono"

Glauco

stambe
Staff Seaspin
Messaggi: 2383
Iscritto il: sab nov 29, 2008 5:25 pm
Località: isola dei nuraghe

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da stambe » mar lug 26, 2011 4:15 pm

barracudasusini ha scritto:
Alefish ha scritto:
Davide ha scritto:la plastica non è una scienza esatta, per fortuna :-D
Basta guardare la Moric :-D
Esatta no ma l'ancoretta di coda gliela metterei ancora :smt023
:smt005 io pure..
Massimo Pau
Staff Seaspin

sud ovest sardegna....

martellare sempre... sopratutto adesso che il cerchio è chiuso...


e quando il cerchio si chiuse aumentarono i cappotti................per gli altri.....

Avatar utente
g.spinning
Member
Messaggi: 76
Iscritto il: gio lug 28, 2011 1:38 pm
Località: golfo di Orosei

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da g.spinning » sab lug 30, 2011 1:20 pm

artificiale da avere..il color muggine è davvero il massimo..qualcuno lo ha provato con gli ami singoli?cambia il nuoto??


Gian :wink:

ezzio
Senior Member
Messaggi: 301
Iscritto il: mar dic 05, 2006 12:04 am
Località: Ostia e dintorni

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da ezzio » lun ago 01, 2011 1:27 pm

gli ami singoli su un wtd mi sembrano veramente una modifca inutile, si sbilancerebbe l'artificiale, minori allamate e nessun vantaggio visto che il wtd lavora in superficie per cui non si incaglia già "di suo"....lo potrei comprendere giusto in un utilizzo tropical con grossi ami o circle, ma non è questa la misura di wtd da tropical...il pro q lasciamolo così come che non ha bisgogno di modifiche..

ciao

Paolo

Avatar utente
pipposte81
Member
Messaggi: 149
Iscritto il: sab mar 26, 2011 10:39 am
Località: Oristano

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da pipposte81 » mar ago 02, 2011 1:23 pm

Qualcuno ha usato il Pro-Q. 120 Glow GLWB?
Ho gia il sar ma mi incuriosisce questo tipo di colorazione..... Aspetto consigli
...la lingua non è sufficiente a dire e la mano a scrivere tutte le meraviglie del mare...

Avatar utente
freestex
Senior Member
Messaggi: 2962
Iscritto il: ven giu 03, 2005 10:29 am
Località: Quartu S.Elena (CA)
Contatta:

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da freestex » mar ago 02, 2011 9:35 pm

pipposte81 ha scritto:Qualcuno ha usato il Pro-Q. 120 Glow GLWB?
Ho gia il sar ma mi incuriosisce questo tipo di colorazione..... Aspetto consigli
E' il colore che uso di più di notte, anche in base al fatto che è glow, anche se i wtd bianchi hanno il loro perchè anche a sole alto, pur se di norma di giorno preferisco i naturali come il SAR.

Oltretutto è una delle colorazioni più resistenti, il mio è tutto bucherellato dai serra, ma il colore è ancora integro.

Nella foto un serrotto preso in notturna dal belly... mezz'ora per toglierlo dalle maglie del guadino :smt021

Immagine
Stefano Pisu
Staff Seaspin
www.utopiatackle.com/shop

- TAKE IT EASY -

Avatar utente
Tanis
Senior Member
Messaggi: 1600
Iscritto il: lun mar 26, 2007 11:05 am
Località: Espatriato a Milano

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Tanis » mar ago 02, 2011 10:18 pm

Un incubo quella rete del guadino! :smt009
Fabio

[img]http://www.webalice.it/z.danilo/FOTO/spinspotlogo.jpeg[/img]

Avatar utente
Cala.G.spin
Senior Member
Messaggi: 390
Iscritto il: dom ott 17, 2010 9:17 am
Località: Dorgali (NU)

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Cala.G.spin » mer ago 03, 2011 11:30 am

dai almeno le maglie del guadino non erano incollate con il muco di un barra :smt021 :smt067
la combinazione di muco, ancorette e maglie di guadino (con barra inzazzoso che si agita) penso sia una delle cose più irritanti esistenti in natura!! :-D
Alessandro Piredda

Lo spinning....tra coriandoli di cielo e manciate di spuma di mare...

Avatar utente
pipposte81
Member
Messaggi: 149
Iscritto il: sab mar 26, 2011 10:39 am
Località: Oristano

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da pipposte81 » mer ago 03, 2011 12:58 pm

freestex ha scritto:il colore che uso di più di notte, anche in base al fatto che è glow, anche se i wtd bianchi hanno il loro perchè anche a sole alto, pur se di norma di giorno preferisco i naturali come il SAR.
Ho Gia il sar ma non so perche ma mi attira questo colore fluorescente.... diavolo tentatore mi sa che mi hai convinto
...la lingua non è sufficiente a dire e la mano a scrivere tutte le meraviglie del mare...

Avatar utente
ToNy
Member
Messaggi: 185
Iscritto il: sab ago 07, 2010 6:15 pm
Località: Catania

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da ToNy » ven ago 05, 2011 1:17 pm

Davvero spettacolare, peccato per la vernice che salta un pò facilmente..per il resto è una bomba..ma il 140 ha già una data di uscita?

Avatar utente
sirakaos
Member
Messaggi: 147
Iscritto il: sab lug 16, 2011 2:13 pm
Località: siracusa

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da sirakaos » ven ago 05, 2011 7:18 pm

Da neopraticante ignorante quale sono, pensavo fosse molto più difficile fare"funzionare" il pro-Q, invece tutto sommato devo dire che nuotava benino.
Manca ancora il primo attacco a galla (non vedo l'ora :cool: ) ma mi piace.
Bravi
luigi

Avatar utente
eagle78
Senior Member
Messaggi: 1147
Iscritto il: lun nov 08, 2010 7:02 pm
Località: prov. di benevento, ma pesco dal Cilento alla Calabria

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da eagle78 » ven ago 19, 2011 9:48 pm

Ottimo wtd, tra quelli che uso di più insieme al sammy :smt023
erminio

"Una pessima giornata di pesca è sempre meglio di una stupida giornata di lavoro" (Ernest Hemingway)

Avatar utente
Massimo
Amministratore e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 8386
Iscritto il: sab mag 28, 2005 3:52 pm
Località: Cagliari

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Massimo » sab ago 20, 2011 10:29 am

ToNy ha scritto:Davvero spettacolare, peccato per la vernice che salta un pò facilmente..per il resto è una bomba..ma il 140 ha già una data di uscita?
ormai sarà per la primavera del 2012 :wink:

Immagine
Massimo Della Salda
Staff Seaspin

Avatar utente
Asterix
Senior Member
Messaggi: 208
Iscritto il: lun ago 03, 2009 6:03 pm
Località: roma

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da Asterix » lun ago 22, 2011 10:55 pm

Movimento spettacolare, anche se ancora non lo posseggo, ho avuto modo di vederlo manovrato in acque calabre.Movimento realistico ed una capacita' balistica eccezionale.
Sara' il prossimo acquisto

Il fratello maggiore quanto pesera'? :smt055 .....peccato pero', pensavo di poterci provare a giocare con qualche leccia gia' quest'anno :grin:
Emanuele

stambe
Staff Seaspin
Messaggi: 2383
Iscritto il: sab nov 29, 2008 5:25 pm
Località: isola dei nuraghe

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da stambe » mar ago 23, 2011 7:58 am

Asterix ha scritto:Movimento spettacolare, anche se ancora non lo posseggo, ho avuto modo di vederlo manovrato in acque calabre.Movimento realistico ed una capacita' balistica eccezionale.
Sara' il prossimo acquisto

Il fratello maggiore quanto pesera'? :smt055 .....peccato pero', pensavo di poterci provare a giocare con qualche leccia gia' quest'anno :grin:
pesa 44 grammi :smt023 :smt023 :smt023
Massimo Pau
Staff Seaspin

sud ovest sardegna....

martellare sempre... sopratutto adesso che il cerchio è chiuso...


e quando il cerchio si chiuse aumentarono i cappotti................per gli altri.....

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da il nonno » mar ago 23, 2011 3:57 pm

Massimo ha scritto:ormai sarà per la primavera del 2012 :wink:
:smt021

Veloci che me ne serve almeno uno che voglio andarci a fregare una leccia al calloni quanto prima :-D :smt023
A parte scherzi non vedo l'ora lo commercializzate, secondo me è davvero l'esca che mancava per tantissime situazioni attualmente prive sul mercato di un prodotto specifico. :smt023
Ma un popperozzo tipo capture no? 140 x 45/50 grammi bello lanciatore..... :smt024
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4461
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da jackhunter » mar ago 23, 2011 4:18 pm

il nonno ha scritto:
Massimo ha scritto:ormai sarà per la primavera del 2012 :wink:
:smt021

Veloci che me ne serve almeno uno che voglio andarci a fregare una leccia al calloni quanto prima :-D :smt023
:smt067 :smt074 non t'azzardare sai! che ce ne sono già anche troppi a sterminarle :smt021 , sono tutte mieeee! :-D :smt005 è ovvio che si scherza.
il nonno ha scritto: A parte scherzi non vedo l'ora lo commercializzate, secondo me è davvero l'esca che mancava per tantissime situazioni attualmente prive sul mercato di un prodotto specifico. :smt023
in effetti, nonostante sia "solamente" 2.5cm più lungo del fratello minore, a volte riesce a stimolare pesci altrimenti apatici e non è detto affatto che serva solo per serroni e lecce, provano a papparselo anche serrotti e spigole da kilo, uno dei vantaggi è che muove molta acqua senza far casino come un popper, oltre al fatto che la massa ed il peso ne consento l'utilizzo anche i situazioni precluse alle taglie minori.
il nonno ha scritto:Ma un popperozzo tipo capture no? 140 x 45/50 grammi bello lanciatore..... :smt024
come ha detto il Tenutario in altro 3D .... è in corso di sviluppo!
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da il nonno » mar ago 23, 2011 4:55 pm

jackhunter ha scritto:...in effetti, nonostante sia "solamente" 2.5cm più lungo del fratello minore, a volte riesce a stimolare pesci altrimenti apatici e non è detto affatto che serva solo per serroni e lecce, provano a papparselo anche serrotti e spigole da kilo, uno dei vantaggi è che muove molta acqua senza far casino come un popper, oltre al fatto che la massa ed il peso ne consento l'utilizzo anche i situazioni precluse alle taglie minori.
Marco secondo me sia il pro q che il bugino sono due esche davvero geniali.
L'ho ripetuto a tutti coloro che mi è capitato di incontrare e lo ripeto volentieri.
parlando del proQ Già il 120 è veramente una grandissima esca, vola molto e le ancorette del 2 belle rinforzate danno belle garanzie a chi come me e altri pescano serra ma l'idea leccia è sempre presente e non potendo farci una pesca specifica per la carenza delle stesse, pescare i serra un pò rinforzato è una bella garanzia.
Il 145 lo vedo fondamentale oltre che per quello che dici te, soprattutto per coprire tanta acqua dalla barca ed arrivare lontano da terra: battere il 20% d'acqua in più a lancio aumenta all'interno di una pescata del 20% le chances di intercettare un pesce e farlo con un esca di quella taglia (se volerà come il 120 senza scomporsi) sarà micidiale.
jackhunter ha scritto:
il nonno ha scritto:Ma un popperozzo tipo capture no? 140 x 45/50 grammi bello lanciatore..... :smt024
come ha detto il Tenutario in altro 3D .... è in corso di sviluppo!
Ecco questa mi era sfuggita, ora indago :smt024
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4461
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da jackhunter » mer ago 24, 2011 8:34 am

il nonno ha scritto: Il 145 lo vedo fondamentale oltre che per quello che dici te, soprattutto per coprire tanta acqua dalla barca ed arrivare lontano da terra: battere il 20% d'acqua in più a lancio aumenta all'interno di una pescata del 20% le chances di intercettare un pesce e farlo con un esca di quella taglia (se volerà come il 120 senza scomporsi) sarà micidiale.
non t'aspettare di lanciare sensibilmente di più del 120, è vero che è più pesante ma è anche più voluminoso, diciamo che va quanto il 120, se poi lanci contro vento allora farai qualche metro in più. L'assetto è (almeno al momento, non si sa mai :-D ) leggermente diverso dal 120, sta un pochino meno schiacciato e alza leggermente la testa, questo per diminuire la resistenza percepita durante il recupero e renderlo utilizzabile anche con attrezzi più leggeri, proprio come dicevi tu, una variante in più quando facciamo la nostra classica pesca al serra, riesco a lanciarlo e lavorarlo tranquillamente con la labrax, ovviamente lo senti un po' nel lancio ma quando è in acqua sembra di avere un'esca molto più piccola, ho provato altri wtd su quella misura e mi sono sembrati molto "stancanti".
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da il nonno » mer ago 24, 2011 11:10 am

Peccato, personalmente la gittata maggiorata la speravo come un dato significativo, soprattutto quando si pesca controvento alcuni grammi in più servono spesso a bucare l'aria e negli artificiali comuni che abbiamo spesso mancano proprio quei 10 grammi.
Ad esempio sto cercando da un pò un popper tipo pop queen 130 ma che pesi 50-55 grammi e non c'è verso di trovarne uno.
Comunque sia ho capito dalla tua descrizione ciò che avete progettato, è che immaginavo un oggetto difficilmente gestibile ad esempio con la vecchia labrax e decisamente più tosto che potesse essere frusato a dovere con una canna da 2 oz.
Comunque sia sono sicuro che sarà un'ottimo oggetto come tutti gli altri :smt023
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4461
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da jackhunter » mer ago 24, 2011 3:06 pm

il nonno ha scritto:Peccato, personalmente la gittata maggiorata la speravo come un dato significativo, soprattutto quando si pesca controvento alcuni grammi in più servono spesso a bucare l'aria e negli artificiali comuni che abbiamo spesso mancano proprio quei 10 grammi.
Ad esempio sto cercando da un pò un popper tipo pop queen 130 ma che pesi 50-55 grammi e non c'è verso di trovarne uno.
Comunque sia ho capito dalla tua descrizione ciò che avete progettato, è che immaginavo un oggetto difficilmente gestibile ad esempio con la vecchia labrax e decisamente più tosto che potesse essere frusato a dovere con una canna da 2 oz.
Comunque sia sono sicuro che sarà un'ottimo oggetto come tutti gli altri :smt023
forse mi sono spiegato male, pesa 44g, è fuori range per canne "come" la vecchia labrax (caso a parte che non gli fa un baffo) da 1-1 1/2oz se parliamo di sparare nel lancio, ma riesci a lavorarlo comunque bene, su una 2oz è il suo pane e su quella allora si che vedi differenze di balistica perché riesci a caricarla di più che col 120, con la mia cts da 2,5oz riesco ad usarlo e lanciarlo in maniera soddisfacente anche col 40lb, il 120 non ce la faccio. Avevi parlato di alternativa nelle normali condizioni di pesca al serra e su questa falsa riga ti avevo risposto. Come scritto sopra, controvento la differenza si accentua sia con attrezzi leggeri che pesanti, secondo me avere la possibilità di mandare in acqua un'esca più grande, anche non frustando allo spasimo, ma che non ti da problemi di recupero con una canna più "leggera", può sempre far comodo.
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Avatar utente
spigolax
Senior Member
Messaggi: 4317
Iscritto il: lun dic 19, 2005 7:49 pm
Località: prov:Arezzo
Contatta:

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da spigolax » mer ago 24, 2011 8:35 pm

in effetti andrea dipende con che canna vuoi pescarci con questi popperoni e mega wtd...,ti posso dire che io con la mia progreen lancio piu' lontano un pop queen 105 di un 130, stesso discorso per un peppy ed un minikatc...se non hai una canna giusta che riesce a caricarli il peso conta poco.. :wink:
Alessio:
http://spinningexperience.blogspot.com/
Tempesta ha scritto: accorgersi delle volte che si prende solo per culo e non perchè si sia fatto qualcosa di particolare (questa è la regina delle consapevolezze anche se mina il proprio ego)

stambe
Staff Seaspin
Messaggi: 2383
Iscritto il: sab nov 29, 2008 5:25 pm
Località: isola dei nuraghe

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da stambe » gio ago 25, 2011 12:43 pm

il nonno ha scritto:Peccato, personalmente la gittata maggiorata la speravo come un dato significativo, soprattutto quando si pesca controvento alcuni grammi in più servono spesso a bucare l'aria e negli artificiali comuni che abbiamo spesso mancano proprio quei 10 grammi.
Ad esempio sto cercando da un pò un popper tipo pop queen 130 ma che pesi 50-55 grammi e non c'è verso di trovarne uno.
Comunque sia ho capito dalla tua descrizione ciò che avete progettato, è che immaginavo un oggetto difficilmente gestibile ad esempio con la vecchia labrax e decisamente più tosto che potesse essere frusato a dovere con una canna da 2 oz.
Comunque sia sono sicuro che sarà un'ottimo oggetto come tutti gli altri :smt023
tranquillo nonno, io con la mia sjr 844 il 140 lo mando sulla luna :-D :-D :-D :-D :-D
è un vero proiettile :smt023
Massimo Pau
Staff Seaspin

sud ovest sardegna....

martellare sempre... sopratutto adesso che il cerchio è chiuso...


e quando il cerchio si chiuse aumentarono i cappotti................per gli altri.....

Avatar utente
il nonno
Senior Member
Messaggi: 3243
Iscritto il: lun gen 07, 2008 1:11 pm
Località: Grosseto
Contatta:

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da il nonno » gio ago 25, 2011 2:11 pm

Ottimo, resta solo che venga sfornato per provarlo :smt023
Andrea
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.

Album Flickr http://www.flickr.com/photos/103224765@N06/
Collaboratore Seaspin e DUO

Avatar utente
eagle78
Senior Member
Messaggi: 1147
Iscritto il: lun nov 08, 2010 7:02 pm
Località: prov. di benevento, ma pesco dal Cilento alla Calabria

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da eagle78 » dom set 04, 2011 11:09 pm

Oggi in 5 ore in scogliera, dopo aver provato con minnow, popper e jig, è l'unico che, recuperato abbastanza veloce, mi ha quasi fatto pescare, ho detto quasi perchè ho avuto due lisci paurosi, però almeno anche questa volta è stato l'unico artifciale a regalarmi un pò di adrenalina :smt023
erminio

"Una pessima giornata di pesca è sempre meglio di una stupida giornata di lavoro" (Ernest Hemingway)

Avatar utente
aslavasla
Senior Member
Messaggi: 586
Iscritto il: gio dic 17, 2009 6:38 pm
Località: SALENTO IONICO

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da aslavasla » mar set 06, 2011 12:15 pm

preso il proq 120trb...ora ne ho 2 :-D :-D e li muovo sempre meglio...sono prsticamente bellissimi sti proq 120 :smt023 :smt023
attendo con ansia il 90 :smt040 :smt040
Falcon fs4-166 custom-exage 2500
Falcon fs 6-166-Stella sw5000pg
Green water 901 s custom 7'- tp 4000 fc

energie
Senior Member
Messaggi: 572
Iscritto il: ven ago 19, 2011 10:44 am
Località: Gallipoli\Lecce

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da energie » ven set 09, 2011 11:27 am

raga qualcuno ha un video del movimento da imprimere alla canna per muoverlo a dovere?

ci sono solo video dove si vede il pro q in movimento ma non si capisce come manovrarlo.

o magarli qualcuno che lo spiega a parole?

grazie

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4461
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da jackhunter » ven set 09, 2011 11:40 am

energie ha scritto:raga qualcuno ha un video del movimento da imprimere alla canna per muoverlo a dovere?

ci sono solo video dove si vede il pro q in movimento ma non si capisce come manovrarlo.

o magarli qualcuno che lo spiega a parole?

grazie
è un wtd, quindi lo devi recuperare come tale, quando prendi confidenza con un ritmo di recupero puoi sbizzarrirti con le variazioni al tema
viewtopic.php?f=58&t=11816
qui vedi un esempio ma, non capisco bene se non hai mai manovrato un wtd o se hai problemi sul proQ; alcune dei movimenti che si vedono nei filmati del proQ, sono un pochino più complessi da eseguire ma per il resto è abbastanza facile da muovere.
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

energie
Senior Member
Messaggi: 572
Iscritto il: ven ago 19, 2011 10:44 am
Località: Gallipoli\Lecce

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da energie » ven set 09, 2011 12:14 pm

Ho solo provato il gigantes da un amico e non era molto difficile.
Per il resto sONO nuovo quindi non si manovrarlo.

Mi chiedo....ma con mare formato e vento come si muove un wtd?

Grazie

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9306
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da mimmus » ven set 09, 2011 12:24 pm

energie ha scritto:Ho solo provato il gigantes da un amico e non era molto difficile.
Il ProQ è ancora più facile :wink:
energie ha scritto: Mi chiedo....ma con mare formato e vento come si muove un wtd?
Non si muove :lol: O, meglio, quello che te lo impedisce davvero sono le ondine corte e ravvicinate (hai presente il mare quando "ribolle"?).
Occhio che col vento la parrucca è quasi certa!
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
eagle78
Senior Member
Messaggi: 1147
Iscritto il: lun nov 08, 2010 7:02 pm
Località: prov. di benevento, ma pesco dal Cilento alla Calabria

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da eagle78 » ven set 09, 2011 12:39 pm

Per i filmati vi riferite a questi?:

http://www.youtube.com/watch?v=GwhnYSX3 ... re=related

Quì sembra più facile il tipo di movimento:

http://www.youtube.com/watch?v=RzWtqyoo ... re=related
erminio

"Una pessima giornata di pesca è sempre meglio di una stupida giornata di lavoro" (Ernest Hemingway)

energie
Senior Member
Messaggi: 572
Iscritto il: ven ago 19, 2011 10:44 am
Località: Gallipoli\Lecce

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da energie » ven set 09, 2011 12:50 pm

Grazie.
Quindi con mare mosso niente wtd?
Che artificiali usate con mare molto formato?



mimmus ha scritto:
energie ha scritto:Ho solo provato il gigantes da un amico e non era molto difficile.
Il ProQ è ancora più facile :wink:
energie ha scritto: Mi chiedo....ma con mare formato e vento come si muove un wtd?
Non si muove :lol: O, meglio, quello che te lo impedisce davvero sono le ondine corte e ravvicinate (hai presente il mare quando "ribolle"?).
Occhio che col vento la parrucca è quasi certa!

energie
Senior Member
Messaggi: 572
Iscritto il: ven ago 19, 2011 10:44 am
Località: Gallipoli\Lecce

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da energie » ven set 09, 2011 12:55 pm

Io sti video che mostrano l'artificiale non li capisco.

Senza vedere le braccia cosa capisci ?

Avatar utente
stecappai
Senior Member
Messaggi: 5296
Iscritto il: lun ago 06, 2007 12:19 pm
Località: cagliari

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da stecappai » ven set 09, 2011 12:55 pm

assolutamente!

puoi usarlo lo stesso, recuperalo a palla anche disordinato :smt023
Stefano Cappai
www.photosardegna.it


[size=75]ricorda: -1-di presentarti a Seaspin nell'apposita sezione -2-di non porre domande su argomenti già aperti -3-proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale -4-se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori -5-nel dubbio: http://www.seaspin.com/newforum/search.php [/size]
...la gente quando fa brutto tempo si chiude in casa...perchè non sa che il tempo non è mai brutto...
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.
obiettivo: pesce a due cifre da terra (la leccia non vale)

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4461
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da jackhunter » ven set 09, 2011 1:54 pm

energie ha scritto:Grazie.
Quindi con mare mosso niente wtd?
Che artificiali usate con mare molto formato?
un conto è pescare perpendicolarmente a onde di 2mt, allora si che diventa difficile, per il resto ... io ci pesco nelle frangenze e nelle schiumate senza troppi problemi.
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4461
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Re: Close-up artificiali:Seaspin Pro-Q.

Messaggio da jackhunter » ven set 09, 2011 1:56 pm

energie ha scritto:Io sti video che mostrano l'artificiale non li capisco.

Senza vedere le braccia cosa capisci ?
capisci quale "s" è tipica di quel wtd, il movimento della canna viene trascurato perché spesso danno per scontato che chi vede sappia già come muovere canna e mulo e gli interessi solo vedere cosa può fare l'artificiale.
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Rispondi