Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Schede tecniche e recensioni prodotti a marchio Seaspin

Moderatori: Massimo, jackhunter, Staff Moderatori

Avatar utente
stecappai
Senior Member
Messaggi: 5296
Iscritto il: lun ago 06, 2007 12:19 pm
Località: cagliari

Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da stecappai » mer mag 05, 2010 5:53 pm

Coixedda 100 Shallow minnow
Tipo: silent sinking shallow minnow, long casting
Lunghezza: 100 mm
Peso: 16 g
Ancorette: n°2 #6
Profondità di nuoto: 10-40 cm

Il 2010 è per noi di Utopia un anno molto importante visto che proprio in questi giorni hanno visto la luce i primi artificiali Seaspin.
Nei nostri primi modelli traspare la stessa passione, la stessa preparazione tecnica, ed esperienza che ci ha permesso di realizzare i precedenti prodotti della linea Seaspin (Labrax, Cinque/Ottavi, Rod”A”go, Jack..) che ha contribuito al loro riconosciuto successo.
I Seaspin sono artificiali tecnici per pescatori che hanno già acquisito una certa esperienza e per coloro che vogliono veramente essere coinvolti nell’affascinante mondo dello Spinning in mare.
Tutte esche con armatura passante, realizzate da noi pescatori per gli appassionati di spinning in mare di tutto il mondo, esche che possono essere animate a piacere per la soddisfazione personale del pescatore esperto.
Tutti i nostri nuovi artificiali hanno un nome che deriva dalla tradizione della lingua sarda, sia perché la sede della società è in Sardegna sia per rendere omaggio a quella “Terra Santa”, e nello specifico a quelle acque ed ai quei pesci, che hanno permesso allo spinning in mare l’importante sviluppo degli ultimi anni.
Mommotti è “l’uomo nero” dei bambini piccoli, mentre Coixedda (si pronuncia coisgedda, “sg” dolce) è il diavolo.

Il più piccolo di tre, il Coixedda 100, è decisamente diverso dai precedenti.
E’ infatti uno shallow minnow compatto, affondante, profondità di nuoto 10-40 cm.
Volevamo progettare un artificiale dedicato alla spigola, contenuto nelle dimensioni ma abbastanza pesante da permetterci di lanciare lontano in condizioni spesso proibitive, che ci permettesse di passare ovunque, che nuotasse appena al di sotto della superficie senza saltarne fuori, che scodinzolasse senza avere un nuoto sincopato e ritmico, che ci permettesse di gestirlo a piacimento e che, una volta sostituite le ancorette, non si incastrasse mai in nessuno scoglio.
Pensiamo di esserci riusciti.
Massimo Della Salda



Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine



jackhunter ha scritto: Il coixedda :smt049, anche se è ancora verginello, non sono ancora andato negli spot che secondo me gli si addicono, mi piace molto, vola molto bene e con costanza, l'affondamento è quello dichiarato e a canna alta lo si fà agevolmente lavorare a qualche cm dalla superficie, il nuoto è molto particolare con un mix di rollig abbastanza accentuato e un andamento a S più o meno largo a seconda della velocità, risponde bene alle jerkate e se seguite da uno stop, si dispone quasi girato di 90° rispetto alla direzione di recupero, inoltre se lo stop è abbastanza lungo (3-4 sec.) da permettergli di affondare, nel risentire della trazione del trecciato inizia un nuoto lento ma animato con il muso leggermente in basso su una traiettoria a semicerchio che lo riporta nella nostra direzione, non vedo l'ora di provarlo nelle condizioni giuste (acqua bassa, chiara e schiuma).
DERO Enfant Terrible ha scritto:Mi piace molto il Coixedda!
Volendolo paragonare, nuoto e lancio, è più vicino al Komomo o al Terrif?
freestex ha scritto:
DERO Enfant Terrible ha scritto:Mi piace molto il Coixedda!
Volendolo paragonare, nuoto e lancio, è più vicino al Komomo o al Terrif?
Lancio e profondità di nuoto è simile al Terrif DC-9 bullet, mentre il nuoto è molto più scodinzolante e sinuoso, più "Sasuke" :wink:
Morgan ha scritto:
freestex ha scritto:
DERO Enfant Terrible ha scritto:Mi piace molto il Coixedda!
Volendolo paragonare, nuoto e lancio, è più vicino al Komomo o al Terrif?
Lancio e profondità di nuoto è simile al Terrif DC-9 bullet, mentre il nuoto è molto più scodinzolante e sinuoso, più "Sasuke" :wink:
Io lo giudico anche più scodinzolante del Sasuke (mia opinione) :wink:
Morgan ha scritto:Non è per dare una bella leccata di ciapet agli sviluppatori del Coixedda, però devo dire che ha un nuoto davvero affascinante, purtroppo non sto dedicando molto tempo alla pesca, ma spero che presto possa rendermi conto se adesca i pinnuti come ha adescato me... :smt117
SpinnerFrancesco ha scritto:Ho provato anche io il Mommotti 180 e il Coixedda....

Effettivamente come ha scritto Alberto il Mommotti si sente di piu' in canna rispetto allo shoreline, lavora piu' sotto e riesce a stare maggiormente in pesca nella risacca, e' dotato di un buon movimento proprio e risponde egregiamente alle jerkate.

Il Coixedda mi e' molto piaciuto movimento molto scodinzolante anche a basso recupero, risponde benissimo a piccoli strappetti che lo fanno svirgolare come piace a me, lavora poco sotto la superficie, ottimo anche nel lancio aiutato ovviamente dai suoi 16 gr che non sono pochi visto la lunghezza di 10 cm.

Ovvimante sono ancora da provare in varie condizioni e soprattutto con il pesce in canna :-D

Ottimo lavoro dello staff di Seaspin :smt023
Alefish ha scritto:Io sabato col coixedda ho fatto il bigfish :-D :-D :-D

Immagine

PS: il colore non è esattamente quello di serie dato che è uno dei prototipi ultimi, usato e abusato, basta guardare la paletta che ha fatto più di una constatazione amichevole :-D ...
bruto ha scritto:ragazzi, sapete dirmi qualcosa in più sul coixedda? mi spiego meglio: utilizzo già il baycrap ed il terrif dc9. il primo fino e che la corrente me lo permette, il secondo quando il dice non naviga più al 100% in quanto regge meglio la corrente. il coixedda in pratica a quale dei 2 si avvicina di più? di quale potrebbe prendere in posto? l' avete provato con gli ami singoli mutu light? che misura?

grazie

igor
freestex ha scritto:
bruto ha scritto:ragazzi, sapete dirmi qualcosa in più sul coixedda? mi spiego meglio: utilizzo già il baycrap ed il terrif dc9. il primo fino e che la corrente me lo permette, il secondo quando il dice non naviga più al 100% in quanto regge meglio la corrente. il coixedda in pratica a quale dei 2 si avvicina di più? di quale potrebbe prendere in posto? l' avete provato con gli ami singoli mutu light? che misura?

grazie

igor
Ciao Igor, sul Coixedda doppio anellino, due mutu light 1/0 e vai di lusso. Il primo artificiale che nomini non lo conosco, ma sicuramente puoi usarlo al posto del Bullet: la differenza principale è che è molto più scodinzolante e che puoi sbatterlo quanto vuoi che tanto non c'è paletta da rompere :wink: ma in linea di massima va bene negli stessi ambienti :smt023
bruto ha scritto:grazie :smt023

igor
gresix ha scritto:Il coixedda rispetto al dc 9 scondinzola molto di piu e si riesce a sentire meglio in canna :wink: ...............non perdendo mai il contatto con l'esca
freestex ha scritto:
mimmus ha scritto:C'è un'invasione di Mommotti :smt079 Meno di Coixedda... sarà la stagione...
Il Coixedda è un artificiale molto specifico: spigole e acqua bassa o bassissima, quindi non è questo il suo periodo di maggior utilizzo, poi può utilizzarsi anche altrove e in altre stagioni se serve un plastichetto piccolo che si spara lontano e che nuoti sotto al pelo dell'acqua, ma è nel periodo delle regine che risulta molto utile.

Ho visto però che in giro c'è chi ancora non ha capito un cxxxo :-D e lo paragona al Sasuke... e dire che l'abbiamo detto a cosa serve, che si usa da posizioni basse e che il suo "concorrente", se c'è, è il Terrif DC9 :smt021
Gigiop ha scritto:...bucano anche in fresh...

Immagine
Stefano Cappai
www.photosardegna.it


[size=75]ricorda: -1-di presentarti a Seaspin nell'apposita sezione -2-di non porre domande su argomenti già aperti -3-proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale -4-se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori -5-nel dubbio: http://www.seaspin.com/newforum/search.php [/size]
...la gente quando fa brutto tempo si chiude in casa...perchè non sa che il tempo non è mai brutto...
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.
obiettivo: pesce a due cifre da terra (la leccia non vale)

Avatar utente
Luca M.
Senior Member
Messaggi: 594
Iscritto il: lun set 14, 2009 4:40 pm
Località: Milano Provincia - Salento Ionico

Messaggio da Luca M. » sab mag 15, 2010 12:36 pm

Ciao, ho ricevuto da un paio di giorni il Coixedda :-D , e l'ho armato con ami singoli! Non ho i Mutu Light, serie indicata per sostituire le ancorette, e ho adottato questo assetto, con ami Gamakatsu Octopus Circle misura 1/0.
Chiedo ai più esperti :smt100 (è il primo minnow che armo con ami singoli), o chi ha già avuto modo di provare questo artificiale con ami singoli, se la soluzione potrebbe andare! :smt024

Si presenta cosi:

Immagine
Luca

"Vada come vada, deve andare a modo mio!" L.Cerchi

Avatar utente
StewieGodzilla
Senior Member
Messaggi: 870
Iscritto il: sab gen 05, 2008 12:03 pm
Località: Glemone, Friul

Messaggio da StewieGodzilla » sab giu 05, 2010 5:06 pm

Provato oggi per la prima volta...
Beh, gran gran gran ma gran movimento :smt023
Pietro

Avatar utente
linus
Senior Member
Messaggi: 2688
Iscritto il: mer giu 20, 2007 5:11 pm
Località: UDINE(FRIULI)

Messaggio da linus » sab giu 05, 2010 6:33 pm

oggi l'ho usato per pasturare..lancio eeeeeeeeee..steck! se nè andato :smt009

mi stava già dando qualche soddisfazione
Fulmini e Grandine HardcoreSpinningTeam

what you are doing now IS the future. It is YOUR responsibility.

Sabele

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4421
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Messaggio da jackhunter » mar giu 08, 2010 9:53 am

condizioni di mare spettacolari, ma le regine non collaboravano, dopo vari tentativi con vari artifizi, anche a galla il mio Coixedda ha voluto regalarmi una spigolotta sul kg
Immagine
subito dopo ne ha fregata un'altra sui 400g (C&R)

Recuperato lento nella schiuma con piccole e cadenziate jerkate tipo wtd al ritmo di circa 1 al secondo, le botte sono arrivate come delle mine :smt023
un tipo di approccio che riuscivo a fare solo con il blues code ma con un rischio di incaglio altissimo.
Il Coixedda riuscivo a sentirlo lavorare anche quando la cresta dell'onda mi prendeva il filo e se lo trascinava via...niente mulo, solo jerkate e...sbam :-D
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Avatar utente
barracudasusini
Senior Member
Messaggi: 4613
Iscritto il: lun dic 03, 2007 5:46 pm
Località: PISA

Messaggio da barracudasusini » mar giu 08, 2010 1:24 pm

grande Marco.... :smt023
"Non servono fenomeni per pescare tanto i pesci li piglia chi ci va...e soprattutto chi va dove ci sono"

Glauco

Avatar utente
sardocontinentale
Member
Messaggi: 128
Iscritto il: mar giu 08, 2010 11:30 am
Località: Roma

Messaggio da sardocontinentale » lun giu 14, 2010 8:50 pm

Primo minireport in omaggio agli amici di Seaspin, grazie Stefano per questo magnifico artificiale. Lo porti il banchetto al raduno? :!:
Seratina in solitaria mordi e fuggi.
Dove aveva fallito il max rap, l'x-rap , lo sls testa rossa aveva ricevuto una musata, provati a recupero lento il v-joint ed il wake, al primo lancio con il coixedda recuperato lentissimamente con lievi jerkatine molto distanziate...
è arrivata lei, poco più di 2 kg.
Immagine
Lieve scirocco in costa ovest continentale, poca schiuma, attacco deciso, la 844 imx ha reagito per bene ad un paio di sfuriate veementi, insolite per una spigola.
Il resto dell'attrezzatura: stradic 4000 fi, trecciato sunline bianco 20 lbs, nodo fg di giunzione con il seaguar 52, unito alla Splinkler clip tramite palomar.
La scelta del 52 dovuta alle rocce taglienti ed ai serra, abituali frequentatori dello spot. :smt016
Pareggio di Danielino De Rossi :smt026
[img]http://i385.photobucket.com/albums/oo291/sardocontinentale/Gianicolo/DSC_0390d.jpg[/img]
Giovanni Mura

stambe
Staff Seaspin
Messaggi: 2383
Iscritto il: sab nov 29, 2008 5:25 pm
Località: isola dei nuraghe

Messaggio da stambe » mar giu 15, 2010 5:02 pm

mitico Gianni :smt023 :smt023 :smt023 :smt023 :smt023 :smt023 :smt023 :smt023 :smt023 :smt023
Massimo Pau
Staff Seaspin

sud ovest sardegna....

martellare sempre... sopratutto adesso che il cerchio è chiuso...


e quando il cerchio si chiuse aumentarono i cappotti................per gli altri.....

Avatar utente
LUCA
Senior Member
Messaggi: 1853
Iscritto il: lun giu 06, 2005 8:17 am
Località: san sperate (CA)

Messaggio da LUCA » gio lug 08, 2010 9:07 am

stecappai ha scritto: Per quanto riguarda il coixedda, io lo avrei direttamente venduto ad ami singoli.
Per il coixedda, visto che funziona bene anche con gli ami, una possibilità appunto potrebbe essere quella di venderli anche senza ancorette ad un prezzo adeguato poi uno ci mette quello che crede oppure in entrambe le versioni ami e ancorette.

p.s.: Bello questo close up :-D , mi mancava ancora la lettura completa :grin:
Luca

Avatar utente
stecappai
Senior Member
Messaggi: 5296
Iscritto il: lun ago 06, 2007 12:19 pm
Località: cagliari

Messaggio da stecappai » gio lug 08, 2010 9:42 am

non mi sono mai e ancora espresso, pur avendo visto e usato a lungo in situazioni più svariate il Coixedda, appositamente per vedere che impressioni avrebbero avuto i numerosi spigolari incalliti :smt016
Sto solo pregando che arrivi presto settembre e si rinizi a girare in scogliera in mezzo alla schiuma....poi vedrai come questo close up si accende :-D
Stefano Cappai
www.photosardegna.it


[size=75]ricorda: -1-di presentarti a Seaspin nell'apposita sezione -2-di non porre domande su argomenti già aperti -3-proponi solo foto rispettose dei pesci e in ambiente naturale -4-se ravvisi un problema parlane prima in privato coi moderatori -5-nel dubbio: http://www.seaspin.com/newforum/search.php [/size]
...la gente quando fa brutto tempo si chiude in casa...perchè non sa che il tempo non è mai brutto...
...Basta, per oggi basta così, il mare è generoso per chi lo rispetta, per chi lo vive dentro, per chi ne sa cogliere il significato....Francesco.
obiettivo: pesce a due cifre da terra (la leccia non vale)

Avatar utente
jackhunter
Amministratore e Staff Seaspin
Messaggi: 4421
Iscritto il: lun apr 14, 2008 11:26 am
Località: MARINA DI PISA

Messaggio da jackhunter » gio lug 08, 2010 10:03 am

stecappai ha scritto: Sto solo pregando che arrivi presto settembre e si rinizi a girare in scogliera in mezzo alla schiuma....poi vedrai come questo close up si accende :-D
da spigolaro incallito...a me basterebbe solo un pò di schiuma e qualche bella onda, anche senza arrivare a settembre! :smt009
Marco Calloni
Staff Seaspin
www.pescaricreativa.org

Avatar utente
LUCA
Senior Member
Messaggi: 1853
Iscritto il: lun giu 06, 2005 8:17 am
Località: san sperate (CA)

Messaggio da LUCA » gio lug 08, 2010 10:09 am

...a me manca ancora ma non tarderà ad arrivare :-D , ma l'inverno è ancora lontano :cool:
Luca

Leon69
Senior Member
Messaggi: 1088
Iscritto il: lun gen 26, 2009 11:24 am
Località: Arnesano (Lecce)

Messaggio da Leon69 » gio lug 08, 2010 10:31 am

quindi, se ho capito bene il coixedda, armato con Mutu Light 1/0, dovrebbe raggiungere il migliore assetto. Ma io ho parecchi mutu light n. 1, qualcuno li ha provati?

Avatar utente
Luca M.
Senior Member
Messaggi: 594
Iscritto il: lun set 14, 2009 4:40 pm
Località: Milano Provincia - Salento Ionico

Messaggio da Luca M. » gio lug 08, 2010 10:48 am

Luca M. ha scritto:Ciao, ho ricevuto da un paio di giorni il Coixedda :-D , e l'ho armato con ami singoli! Non ho i Mutu Light, serie indicata per sostituire le ancorette, e ho adottato questo assetto, con ami Gamakatsu Octopus Circle misura 1/0.
Chiedo ai più esperti :smt100 (è il primo minnow che armo con ami singoli), o chi ha già avuto modo di provare questo artificiale con ami singoli, se la soluzione potrebbe andare! :smt024

Si presenta cosi:

Immagine
Leon69 ha scritto:quindi, se ho capito bene il coixedda, armato con Mutu Light 1/0, dovrebbe raggiungere il migliore assetto. Ma io ho parecchi mutu light n. 1, qualcuno li ha provati?
Mi "autouppo"...ho provato il coixedda con gli ami in foto, ed essendo questi con un "filo" piu` spesso rispetto ai mutu light, sembra che sostituiscano egregiamente le ancorette, per quanto riguarda il peso. Sono leggermente piu` pesanti dei mutu(che alleggeriscono l'artificiale con il loro peso ridotto rispetto alle ancorette) e sembrano avere il peso totale delle due ancorette di serie. L'ipotesi mi era stata confermata anche da Stex...ed in effetti aveva ragione :smt023 .Il nuoto confrontato con le ancorette non e` cambiato(o meglio, non ho notato differenze sostanziali), e nemmeno l'assetto...per essere piu` preciso dovrei misurarlo con un bilancino...ma non ne sono in possesso! :smt021 ...settimana prossima faro` qualche altra prova in mare...se ne avro` la possibilita`! :-D
Luca

"Vada come vada, deve andare a modo mio!" L.Cerchi

Avatar utente
freestex
Senior Member
Messaggi: 2962
Iscritto il: ven giu 03, 2005 10:29 am
Località: Quartu S.Elena (CA)
Contatta:

Messaggio da freestex » gio lug 08, 2010 1:12 pm

Leon69 ha scritto:quindi, se ho capito bene il coixedda, armato con Mutu Light 1/0, dovrebbe raggiungere il migliore assetto. Ma io ho parecchi mutu light n. 1, qualcuno li ha provati?
Io metto 1 in pancia e 1/0 in coda, ma anche due 1 vanno benissimo :wink:
Stefano Pisu
Staff Seaspin
www.utopiatackle.com/shop

- TAKE IT EASY -

Leon69
Senior Member
Messaggi: 1088
Iscritto il: lun gen 26, 2009 11:24 am
Località: Arnesano (Lecce)

Messaggio da Leon69 » gio lug 08, 2010 3:35 pm

Grazie Stefano :smt023

Avatar utente
LUCA
Senior Member
Messaggi: 1853
Iscritto il: lun giu 06, 2005 8:17 am
Località: san sperate (CA)

Messaggio da LUCA » gio lug 15, 2010 6:40 am

Cattura in terra Sarda da parte di un nuovo utente, acastellani(Umbro in vacanza con la famiglia qui da noi), la sua prima :smt026 :smt026 in assoluto in SW, col coixedda col. GLB, Barracduda 2,5 kg. Ambiente misto, sabbia/scogli.

viewtopic.php?p=365687&highlight=#365687

Bhe, direi che il cappotto di dosso se l'è levato :smt005 :smt005
Luca

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Messaggio da gresix » gio lug 15, 2010 7:14 pm

Ormai e' da un bel po che lo uso.........promosso a pieni voti :smt023
E' riusciuto a farmi dimenticare altri simili artificiali,perche' paragonandolo alla stessa tipologia di esche il movimento e' molto piu sinuoso,tiene meglio la corrente laterale..........e veramente lo fai passare da dove vuoi e come vuoi :smt023


Immagine

P.S. da notare come l'artificiale nonostante i vari "bagni"sia ancora perfetto, tramite piccoli accorgimenti,sia nelle ancorette che nella livrea
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

Leon69
Senior Member
Messaggi: 1088
Iscritto il: lun gen 26, 2009 11:24 am
Località: Arnesano (Lecce)

Messaggio da Leon69 » ven lug 16, 2010 8:47 am

gresix ha scritto:Ormai e' da un bel po che lo uso.........promosso a pieni voti :smt023
P.S. da notare come l'artificiale nonostante i vari "bagni"sia ancora perfetto, tramite piccoli accorgimenti,sia nelle ancorette che nella livrea
Puoi spiegare meglio questi accorgimenti ?
Grazie!

Avatar utente
LUCA
Senior Member
Messaggi: 1853
Iscritto il: lun giu 06, 2005 8:17 am
Località: san sperate (CA)

Messaggio da LUCA » ven lug 16, 2010 8:55 am

Leon69 ha scritto: Puoi spiegare meglio questi accorgimenti ?
Grazie!
...non farlo arrivare in bocca a barracuda e serra :smt005 :smt005
Luca

Leon69
Senior Member
Messaggi: 1088
Iscritto il: lun gen 26, 2009 11:24 am
Località: Arnesano (Lecce)

Messaggio da Leon69 » ven lug 16, 2010 9:46 am

LUCA ha scritto:
Leon69 ha scritto: Puoi spiegare meglio questi accorgimenti ?
Grazie!
...non farlo arrivare in bocca a barracuda e serra :smt005 :smt005
Mi sembra una cosa saggia! Così piccolino in bocca a quei mostri :smt106

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Messaggio da gresix » ven lug 16, 2010 2:12 pm

E' chiaro che non mi riferivo a serra e barra............ma al normale utilizzo dei segni delle ancorette,in questo caso si vede il coixedda,ma il momotti 180 che ha subito lo stesso accorgimento ed ha avuto incontri di altro tipo si presenta nella stessa situazione.........lindo e pinto come mamma l'ha fatto
L'accorgimento lo gia scritto nel momotti
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Messaggio da gresix » sab ago 07, 2010 12:17 pm

LUCA ha scritto:
...non farlo arrivare in bocca a barracuda e serra :smt005 :smt005

Alla fine c'e finito in bocca ad un serra :-D


Immagine



Immagine
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

Avatar utente
Patrizio
Senior Member
Messaggi: 1010
Iscritto il: mer giu 08, 2005 3:25 pm
Località: Figline Valdarno Firenze

Messaggio da Patrizio » sab ago 07, 2010 12:40 pm

Grande Oronzo,...uno dei miei miti :-D
Patrizio Luzzi
""obiettivo a 2 cifre....""

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Messaggio da gresix » sab ago 07, 2010 6:49 pm

Patrizio ha scritto:Grande Oronzo,...uno dei miei miti :-D
Adirittura :oops: ............grazie Patrizio :smt023
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

Avatar utente
LUCA
Senior Member
Messaggi: 1853
Iscritto il: lun giu 06, 2005 8:17 am
Località: san sperate (CA)

Messaggio da LUCA » sab ago 07, 2010 6:56 pm

speriamo non gli abbia fatto male :smt005 :smt005
Luca

Avatar utente
Zarathustra
Senior Member
Messaggi: 1367
Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:22 pm
Località: sassari

Messaggio da Zarathustra » dom ago 08, 2010 10:39 am

Patrizio ha scritto:Grande Oronzo,...uno dei miei miti :-D
straquoto.
complimentissimi :smt023
Alberto A.
Collaboratore "Spinning Mania"
Così una volta mi parlo il diavolo: "anche Iddio ha il suo inferno, è il suo amore per gli uomini".

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9268
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Messaggio da mimmus » dom ago 08, 2010 11:25 am

Patrizio ha scritto:Grande Oronzo,...uno dei miei miti :-D
Verissimo :smt023
Sto aspettando il raduno extra-regionale, solo per vederlo :cool:
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
leo72
Staff Seaspin e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 1825
Iscritto il: mer giu 29, 2005 10:27 am
Località: Aprigliano (CS)

Messaggio da leo72 » dom ago 08, 2010 1:32 pm

mimmus ha scritto:
Patrizio ha scritto:Grande Oronzo,...uno dei miei miti :-D
Verissimo :smt023
Sto aspettando il raduno extra-regionale, solo per vederlo :cool:
di persona risulta ancora di più un "mito " :smt023 una persona veramente unica e grande pescatore
:smt023
----Leonardo Muto-----
Staff Seaspin

Nathz
Senior Member
Messaggi: 548
Iscritto il: ven set 04, 2009 1:12 pm
Località: Policoro (MT)

Messaggio da Nathz » lun ago 09, 2010 7:53 am

leo72 ha scritto:
mimmus ha scritto:
Patrizio ha scritto:Grande Oronzo,...uno dei miei miti :-D
Verissimo :smt023
Sto aspettando il raduno extra-regionale, solo per vederlo :cool:
di persona risulta ancora di più un "mito " :smt023 una persona veramente unica e grande pescatore
:smt023
Confermo!
E poi forse e' l'unico che mi mette un po in soggezione... visto che e' piu' alto di me.
E ce ne vuole eh :smt005
Saluti!
Raffaele

----------
Franchino INTERREGIONALE del Team dei FRANCHINI!!!

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Messaggio da gresix » mer ago 11, 2010 6:18 pm

:oops: ............. :smt023
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

Avatar utente
Aureliano
senior old forum
Messaggi: 3887
Iscritto il: lun ago 08, 2005 5:17 pm
Località: Casarano (Lecce)

Messaggio da Aureliano » mer ago 11, 2010 7:49 pm

quando finisci di testare poi andiamo a pesca, dal 26 sono in ferie...... :-D :-D
"Sempre il mare, uomo libero, amerai! perché il mare è il tuo specchio; tu contempli nell'infinito svolgersi dell'onda l'anima tua, e un abisso è il tuo spirito non meno amaro. Godi nel tuffarti in seno alla tua immagine; l'abbracci con gli occhi e con le braccia, e a volte il cuore si distrae dal tuo suono al suon di questo selvaggio ed indomabile lamento..."
[C. Baudelaire]


http://www.youtube.com/watch?v=LsTQM4t7 ... re=related

G.Antonio Marrazza

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Messaggio da gresix » gio ago 12, 2010 4:11 pm

Aureliano ha scritto:quando finisci di testare poi andiamo a pesca, dal 26 sono in ferie...... :-D :-D
Passerai delle belle ferie visto che le brasiliane sono gia arrivate :-D :cool:
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

Avatar utente
Pierluigi
Operatore pesca sportiva
Messaggi: 3290
Iscritto il: gio ott 26, 2006 11:56 am
Località: Catanzaro
Contatta:

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da Pierluigi » dom ott 17, 2010 9:40 am

In effetti il coixedda non piace solo alle spigole... :smt117

Immagine

Immagine

Ha caratteristiche particolari e del tutto peculiari che non ho trovato in altre esche.
In certi spot e condizioni ha una marcia in più, testato sul pesce. :smt023
La livrea ancora tiene, ma se fosse più duratura non sarebbe un male! :grin:
"che cos'è il genio?...è fantasia, intuizione, decisione e velocità d'esecuzione..." (Amici miei)
G.Loomis Pro Staff
http://www.fishwithgloomis.it

Avatar utente
SpinnerFrancesco
Operatore pesca sportiva
Messaggi: 1468
Iscritto il: dom lug 27, 2008 11:29 am
Località: Catanzaro

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da SpinnerFrancesco » dom ott 17, 2010 10:52 am

Pier gli attacchi sul coixedda li hai avuti nella risacca o con jerkatine sulla distanza
mare ondoso......tanta tanta schiuma.......questo è spinning allo stato puro....

G.Loomis Pro Staff
http://www.gloomis.com

Avatar utente
alex_76
Senior Member
Messaggi: 1536
Iscritto il: lun giu 21, 2010 9:10 pm
Località: Salento

Re:

Messaggio da alex_76 » dom ott 17, 2010 9:38 pm

Luca M. ha scritto:Ciao, ho ricevuto da un paio di giorni il Coixedda :-D , e l'ho armato con ami singoli! Non ho i Mutu Light, serie indicata per sostituire le ancorette, e ho adottato questo assetto, con ami Gamakatsu Octopus Circle misura 1/0.
Chiedo ai più esperti :smt100 (è il primo minnow che armo con ami singoli), o chi ha già avuto modo di provare questo artificiale con ami singoli, se la soluzione potrebbe andare! :smt024

Si presenta cosi:

Immagine
Scusate l'OT! Ma ho visto la foto e mi son fatto questa domanda: ma l'amo in pancia non dovrebbe essere montato al contrario, cioè con la punta verso la parte posteriore del corpo? Così come è montato mi sà che l'incaglio su uno scoglio è quasi certo. Se è così che bisogna montarli allora mi sà che ai miei artificiali non sostituirò le ancorette!

Per quanto riguarda il coixedda, è spettacolare, sia nel lancio che nel recupero! Il mio è ancora vergine quindi non sò dire se sia adescante o meno! Però a me me piace... :smt055

Avatar utente
mimmus
Moderatore
Messaggi: 9268
Iscritto il: mar gen 08, 2008 6:11 pm
Località: Calabria

Re: Re:

Messaggio da mimmus » dom ott 17, 2010 9:44 pm

alex_76 ha scritto:ho visto la foto e mi son fatto questa domanda: ma l'amo in pancia non dovrebbe essere montato al contrario, cioè con la punta verso la parte posteriore del corpo? Così come è montato mi sà che l'incaglio su uno scoglio è quasi certo. Se è così che bisogna montarli allora mi sà che ai miei artificiali non sostituirò le ancorette!
Sbagli. Si montano proprio così e, miracolosamente, non si incagliano mai :-D

Che misura di Mutu Light è indicata per il Coixedda?
Mimmo Viggiani

"Non sono malato e non sono morto anche se mi hanno ucciso molte volte"

Avatar utente
rollingstoner
Senior Member
Messaggi: 363
Iscritto il: mar ago 12, 2008 10:34 am
Località: Førde (Norvegia)
Contatta:

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da rollingstoner » lun ott 18, 2010 6:03 am

Si possono montare in entrambi i modi..

Funzionano anche con la punta rivolta verso l'alto

Avatar utente
Pierluigi
Operatore pesca sportiva
Messaggi: 3290
Iscritto il: gio ott 26, 2006 11:56 am
Località: Catanzaro
Contatta:

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da Pierluigi » lun ott 18, 2010 2:14 pm

SpinnerFrancesco ha scritto:Pier gli attacchi sul coixedda li hai avuti nella risacca o con jerkatine sulla distanza
In entrambi i modi! :smt023
"che cos'è il genio?...è fantasia, intuizione, decisione e velocità d'esecuzione..." (Amici miei)
G.Loomis Pro Staff
http://www.fishwithgloomis.it

Avatar utente
alex_76
Senior Member
Messaggi: 1536
Iscritto il: lun giu 21, 2010 9:10 pm
Località: Salento

Re: Re:

Messaggio da alex_76 » lun ott 18, 2010 2:26 pm

mimmus ha scritto:
alex_76 ha scritto:ho visto la foto e mi son fatto questa domanda: ma l'amo in pancia non dovrebbe essere montato al contrario, cioè con la punta verso la parte posteriore del corpo? Così come è montato mi sà che l'incaglio su uno scoglio è quasi certo. Se è così che bisogna montarli allora mi sà che ai miei artificiali non sostituirò le ancorette!
Sbagli. Si montano proprio così e, miracolosamente, non si incagliano mai :-D

Che misura di Mutu Light è indicata per il Coixedda?
:?: :?: :?:
Ti giuro che appena l'ho comprato, l'ho tolto dalla scatola e sono andato al mare a provarlo. Quindi non ho letto quale fosse la misura consigliata. Ma se mi dite che anche così non incaglia....... :smt023
BallaCoiPersici ha scritto:Insomma, non s'è salvata la fiCa dall'era digitale, figuriamoci se si salverà la pesca.
nurra ha scritto: Non finirà, perchè FB si alimenta con una benzina preziosa: il narcisismo, ecco il segreto.
maurizioA. ha scritto:Non vivo assolutamente il release come un torto, vivo come un torto (al pesce e alla natura in generale) il catch finalizzato al release, quindi la cattura come puro divertimento e la sofferenza gratuita inflitta all'animale.
Alessandro C.

Avatar utente
tonysurf
Member
Messaggi: 175
Iscritto il: mer lug 04, 2007 5:17 pm
Località: palermo

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da tonysurf » lun ott 18, 2010 3:40 pm

ieri ho paragonato per bene in pesca un coixedda con ami mutu light 1/0 con un coixedda montato con ancorette.........sinceramente non ho notato nessuna differza nel movimento.........

la sera prima ho pescato per quasi tutta la sera con il coixedda con i mutu lanciandolo in posti assurdi in cui avrei incagliato sicuramente con le ancorette..........c'è una differenza stratosferica :-D

da notare inoltre che la colorazione dopo una sera di utilizzo è rimasta perfetta senza i famosi archi lasciati dalle ancorette :smt023

Nathz
Senior Member
Messaggi: 548
Iscritto il: ven set 04, 2009 1:12 pm
Località: Policoro (MT)

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da Nathz » mar ott 19, 2010 8:54 pm

Piace anche agli sciarrani :smt005

Immagine
Saluti!
Raffaele

----------
Franchino INTERREGIONALE del Team dei FRANCHINI!!!

Avatar utente
corvo
Member
Messaggi: 118
Iscritto il: mer set 08, 2010 3:15 pm
Località: ancona

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da corvo » lun ott 25, 2010 9:26 pm

secondo me è fantastico ma......

secondo me serve assolutamente il suo fratellino maggiore......

coixedda 120 da 23 gr. :smt118
quando lo fate??? :smt100

Avatar utente
Massimo
Amministratore e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 8386
Iscritto il: sab mag 28, 2005 3:52 pm
Località: Cagliari

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da Massimo » lun ott 25, 2010 10:58 pm

lo stiamo testando :wink:
più o meno di quella misura
Massimo Della Salda
Staff Seaspin

Avatar utente
RinoG
Senior Member
Messaggi: 1098
Iscritto il: lun nov 26, 2007 12:42 pm
Località: Roma (litorale pontino) - Calabria Ionica

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da RinoG » lun ott 25, 2010 11:07 pm

Massimo ha scritto:lo stiamo testando :wink:
più o meno di quella misura
ma prima avevi messo le misure e poi hai cambiato il post oppure :smt030 :smt030 :smt030 :smt030 :smt030 :smt033 :smt033 :smt033 :smt033 ??
sai ... solo per sapere se devo smettere di utilizzare certi prodotti :smt040 :smt040 :smt040
Rino

Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare - Seneca

Avatar utente
Massimo
Amministratore e Operatore Professionale Pesca Sportiva
Messaggi: 8386
Iscritto il: sab mag 28, 2005 3:52 pm
Località: Cagliari

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da Massimo » mar ott 26, 2010 11:45 am

RinoG ha scritto:
Massimo ha scritto:lo stiamo testando :wink:
più o meno di quella misura
ma prima avevi messo le misure e poi hai cambiato il post oppure :smt030 :smt030 :smt030 :smt030 :smt030 :smt033 :smt033 :smt033 :smt033 ??
sai ... solo per sapere se devo smettere di utilizzare certi prodotti :smt040 :smt040 :smt040
:-D :-D la grammatura é ancora da definire e ho tolto alcune informazioni che potrebbero cambiare :-D :-D
Massimo Della Salda
Staff Seaspin

Avatar utente
gresix
Senior Member
Messaggi: 3337
Iscritto il: gio gen 12, 2006 12:47 pm
Località: BARI

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da gresix » mar ott 26, 2010 3:25 pm

Massimo ha scritto:
RinoG ha scritto:
Massimo ha scritto:lo stiamo testando :wink:
più o meno di quella misura
ma prima avevi messo le misure e poi hai cambiato il post oppure :smt030 :smt030 :smt030 :smt030 :smt030 :smt033 :smt033 :smt033 :smt033 ??
sai ... solo per sapere se devo smettere di utilizzare certi prodotti :smt040 :smt040 :smt040
:-D :-D la grammatura é ancora da definire e ho tolto alcune informazioni che potrebbero cambiare :-D :-D

Ottimo.......... sarebbe un buon sostituto di qualcosa che gia conosciamo :smt023
CUSS JE GRESS Immagine

E Pellicano insegnò ai discepoli: "catturare senza dover per forza dimostrare niente a nessuno perchè la simbiosi con l'elemento e la supremazia del tuo stato mentale sarà sempre oltre il risultato dell'ovvio"

Oronzo

Avatar utente
elfaccio
Member
Messaggi: 110
Iscritto il: mar mag 18, 2010 10:25 am
Località: Simeri Crichi (CZ) e Rende (CS)

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da elfaccio » mar ott 26, 2010 4:42 pm

wow :) che bella notizia :D
io ancora non ho avuto modo di provarlo per bene ma come nuoto lo trovo uno dei migliori in circolazione e da avere sempre dietro :) :smt033
reporter di "Pescare Male"
Su "Pescare MaLe" di questo mese: L'importanza del vino DOC in scogliera C&R quando non ci sono le birrette C&R di Donato

Avatar utente
corvo
Member
Messaggi: 118
Iscritto il: mer set 08, 2010 3:15 pm
Località: ancona

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da corvo » mar ott 26, 2010 6:09 pm

Massimo ha scritto:
RinoG ha scritto:
Massimo ha scritto:lo stiamo testando :wink:
più o meno di quella misura
ma prima avevi messo le misure e poi hai cambiato il post oppure :smt030 :smt030 :smt030 :smt030 :smt030 :smt033 :smt033 :smt033 :smt033 ??
sai ... solo per sapere se devo smettere di utilizzare certi prodotti :smt040 :smt040 :smt040
:-D :-D la grammatura é ancora da definire e ho tolto alcune informazioni che potrebbero cambiare :-D :-D
io sono vermante l'ultimo arrivato nel mondo dello spinning in mare e t'assicuro non c'è alcuna modestia ma...... ripeto secondo me - o per lo meno per le mie esigenze / luoghi di pesca

l'esca regina per la regina nei bassi fondali è solo una :

coixedda 120 ( oppure 115 meglio ancora) da 23 gr con ami singoli .... oltre a questo.... il nulla...... :smt051

e quando parlo di ami singoli parlo di un pupazzetto nato e costruito ad hoc solo per ami singoli
Ultima modifica di corvo il gio ott 28, 2010 9:56 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
LUCA
Senior Member
Messaggi: 1853
Iscritto il: lun giu 06, 2005 8:17 am
Località: san sperate (CA)

Re: Close up artificiali: Coixedda di Seaspin

Messaggio da LUCA » gio ott 28, 2010 11:59 am

Più che l'artificiale che si adatta all'amo singolo, ci vorrebbe l'amo singolo che si adatta all'artificiale. :?:
Luca

Rispondi